Inizio di stagione col botto,
Ippocampo protagonista in vasca

0

NUOTO – Vittorie, pass per i Campionati Italiani e record cronometrici personali per i portacolori della società civitanovese

 

I ragazzi dell’Ippocampo

I nuotatori dell’Ippocampo Civitanova hanno subito “bagnato” con vittorie, pass per i Campionati Italiani e record cronometrici personali la stagione agonistica 2019-2020. La società che cura il vivaio natatorio civitanovese, presieduta da Stefano Carletti, ha inaugurato l’annata partecipando prima al Trofeo Internazionale Nuoto Riccione e poi al Meeting del Mosaico di Ravenna. In entrambe le trasferte sono stati una trentina i ragazzi in vasca, guidati e consigliati dagli allenatori Giovanni Collini, Mario Menghi e Massimo Perugini.

Filippo Mazzieri

Riccione ha permesso di testare lo stato di salute della squadra e evidentemente l’Ippocampo “scoppia” di salute. Spiccano infatti i 4 pass per i prossimi Campionati Italiani conquistati da Filippo Mazzieri, precisamente nella gara dei 50 stile libero, 100 stile libero, 100 dorso e 200 dorso. Per lui pure 2 ori conquistati nei 100 dorso e 100 stile. Non gli unici, si è festeggiato un bel primo posto anche per Davide Angeletti nei 200 farfalla. Sul versante “rosa” da segnalare 3 argenti per Giada Del Medico, nei 100 stile, 100 dorso e 200 dorso. Ancora, l’argento per Federica Petrini nei 100 farfalla e due bronzi per Lucia Principi e Diamante Straccia rispettivamente nei 100 rana e 100 dorso. A Ravenna, nella vasca da 50 metri, l’Ippocampo ha ottenuto un eccellente 3° posto nella classifica a squadre, un risultato che fa decisamente ben sperare per il prosieguo, magari provando a migliorare quanto di buono fatto già nella precedente annata.

Davide Angeletti

Nuovamente superstar Filippo Mazzieri autore di 6 vittorie in altrettante gare! Un cannibale, che ha aggiunto 6 record della manifestazione: nei 50 delfino, 50 dorso, 50 stile, 100 stile, 100 e 200 dorso. Nelle ultime due specialità ha anche ottenuto o pass per i Campionati Italiani Estivi di Roma. Davide Angeletti si è distinto nel delfino, mettendosi al collo 2 ori nei 200 e 100, più il 3° posto nei 50. Luca Gattini ha ottenuto 2 bronzi nei 100 delfino e 50 stile, Flavio Clariond l’argento nei 50 dorso e Leonardo Mercanti il bronzo nei 200 misti. Gli altri podi sono maturati grazie alle ladies. Per Giada Del Medico 2 ori nei 50 e 100 dorso e pure l’argento nei 50 stile. Tre medaglie anche per Federica Petrini, prima nei 100 e 200 delfino e argento nei 50 delfino. Lucia Principi ha vinto i 100 e 200 rana, Giada Patrizi è stata argento nei 100 stile, Linda Pennesi bronzo nei 200 delfino e Ludmilla Santini argento nei 50 rana.

 

Giada Del Medico

Federica Petrini



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.