Un leccio nel cortile della scuola:
bimbi e bimbe in festa alla “Mameli”

0

MACERATA – Alunni ed alunne dell’istituto hanno accolto calorosamente i Carabinieri della Forestale della città, apprendendo nozioni sul lavoro che svolgono ogni giorno. Hanno poi dedicato loro canzoni dello Zecchino d’Oro e gli hanno fatto dono di alcune pergamene raffiguranti alberi

festa-dellalbero-scuola-Mameli-1-1024x898

É stata una festa speciale quella che si è tenuta ieri alla scuola “G. Mameli” dell’Istituto comprensivo “E. Mestica” di Macerata. Con i colori vivaci dei loro disegni e con musiche allegre, i bambini e le bambie della scuola primaria e della scuola dell’infanzia hanno celebrato, con le loro insegnanti, la Giornata Nazionale dell’albero.

festa-dellalbero-scuola-Mameli-3-995x1024

La festa si è svolta nel cortile, dove gli alunni e le alunne dai tre ai dieci anni hanno accolto i Carabinieri della Forestale venuti a far visita portando in dono un albero, precisamente un leccio, simbolo di lunga vita, perseveranza e forza. La nuova pianta è stata circondata dai piccoli festeggianti, che hanno ricordato, insieme agli appuntanti scelti Stefano Fargnoli e Enrico Sileoni, l’importanza che ogni albero ha per la vita dell’uomo. Dopo aver assistito alla spiegazione del lavoro che quotidianamente svolgono i carabinieri e aver conosciuto gli strumenti del loro mestiere, ha preso la parola Marco Ciarulli, direttore di Legambiente Marche, per conversare con i bambini e le bambine sull’inquinamento climatico e la salvaguardia dell’ambiente. Successivamente, i piccoli partecipanti della primaria hanno cantato “L’amico albero” e quelli dell’infanzia “La festa degli alberi”, canzoni che hanno allietato e rallegrato ancor di più tutti i presenti. L’albero, è stato poi messo a dimora nel giardino della scuola, per ricordare ad ogni passante che ogni giorno può essere speciale se vissuto nel rispetto dell’ambiente.

festa-dellalbero-scuola-Mameli-5-839x1024

Per ringraziare gli ospiti, i bambini hanno regalato loro delle pergamene raffiguranti alberi realizzati col collage e il testo della canzone “L’amico albero” tratta dallo Zecchino d’oro il cui ritornello fa così: “Ricordate, ricordatevi bambini: rispettate gli alberelli, li dovete sempre amare come fossero fratelli”. Un giorno come tanti si è trasformato in un momento gioioso, reso tale da esperienze di apprendimento significative per tutti! Viva la festa dell’albero, viva la scuola che si prende cura dell’ambiente!

festa-dellalbero-scuola-Mameli-2-1024x820

festa-dellalbero-scuola-Mameli-4-1024x798

festa-dellalbero-scuola-Mameli-6-846x1024

festa-dellalbero-scuola-Mameli-7-1024x997

Scritto da



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.