“A Pasqua il mio biglietto di auguri
viaggia in tutta Europa”

0

SARNANO – La scuola Giacomo Leopardi ha aderito a “E-Twinning gemellaggi digitali”. Gaia, Elena e Benedetta della IB parlano del progetto

spring-easter-cards-4-225x300
Realizzare ed inviare un bigliettino d’auguri pasquale ai ragazzi e alle ragazze delle scuole europee affinchè lo spirito di questa festa entri nei loro cuori. Questo lo scopo del progetto “E-twinning gemellaggi digitali” approvato dalla scuola elementare dalla prima media di Sarnano. L’idea dello “spring easter cards exchange”, allargato anche ai plessi di Gualdo, Penna San Giovanni e Monte San Martino, è stato accolto dai piccoli studenti e dalle piccole studentesse con grande entusiasmo.

Ecco,  la lettera che ci hanno inviato Benedetta, Elena e Gaia del IB dell’istituto comprensivo “Giacomo Leopardi” di Sarnano:

spring-easter-cards-6-Copia-169x300
“Quando le professoresse ci hanno comunicato che avremmo partecipato a questo progetto noi ed i nostri compagni eravamo entusiasti dell’idea. Così ci siamo messi subito al lavoro, ognuno con un’idea diversa: c’era chi voleva fare un coniglietto, chi delle uova. Con le nostre insegnanti di inglese e francese (Patrizia Merelli, Barbara Andreozzi, Alice Berdini, Fabiola Cardinali, Eleonora Fagiani, Giuliana Guazzaroni, Eleonora Natalini e Patrizia Romagnoli) infatti, ci siamo impegnati a scrivere delle frasi per augurare una felice Pasqua alle famiglie di tutta Europa, in particolare nelle scuole della Turchia e della Polonia. Dopo poco tutti avevamo in mano il nostro biglietto: tutti diversi, ma tutti unici. E’ stata anche un’ esperienza per arricchire le nostre conoscenze perché ciò che ci darà più soddisfazione sarà l’arrivo delle lettere inviate dalle scuole europee con le quali potremmo conoscere le loro tradizioni e le loro usanze”.
spring-easter-cards-5 spring-easter-cards

spring-easter-cards-2-Copia spring-easter-cards-3-Copia



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.