Il futuro nelle mani dei bambini

0

SARNANO – Con tanti colori i piccoli del borgo montano colpito dal terremoto hanno scritto #ilfuturononcrolla

ilfuturononcrolla-650x366

di Sara Santacchi

La speranza e la voglia di ripartire dopo la paura del terremoto sono stati racchiusi in un disegno con colori e tante piccole mani a fargli da cornice. Quelle dei bambini di Sarnano. Hanno scritto #ilfuturononcrolla i bimbi del piccolo centro dell’entroterra in una mattinata di attività con la croce rossa di Macerata nel palazzetto dello sport, diventato centro di accoglienza dopo il sisma. I bambini hanno espresso il loro stato d’animo in questo momento particolare, anche e soprattutto per i più piccoli, disegnando un bel cartellone con la scritta di quello che è diventato il famoso slogan post lanciato dal rettore Unicam Flavio Corradini. Tanti colori e le loro manine a decorare una scritta che esprime la voglia di tornare alla normalità anche per chi rappresenta il futuro.



Lascia un commento