A caccia di rifiuti
per “pulire il mondo”

0

BUONA IDEA – Gli alunni delle scuole di Montecassiano e Sambucheto hanno partecipato alla giornata dedicata all’ambiente raccogliendo la spazzatura dalle strade della loro città

puliamo-il-mondo-montecosaro-2

I ragazzi a caccia di rifiuti

Gli studenti di Montecassiano scendono in strada per ripulire le strade del paese dai rifiuti abbandonati. L’occasione è “Puliamo il Mondo”, la storica campagna di Legambiente contro l’abbandono dei rifiuti e la  riqualificazione delle città. 134 gli studenti coinvolti della scuola primaria di Sambucheto e della scuola media Cingolani. Armati di guanti, sacchetti e pettorine con lo slogan “Stiamo lavorando per noi”, i giovanissimi volontari, accompagnati dagli operatori di Legambiente, e dagli insegnanti, hanno liberato dai rifiuti il giardino della scuola di Sambucheto, la circonvallazione, i giardini di via Giovanni XXIII, i giardini d via Felice Maritano e il parco del Cerreto. Dopo l’attività tutti insieme in piazza San Michele per differenziare il materiale raccolto e condividere un momento informativo sulla tematica dei rifiuti. Al termine dell’iniziativa il meritato riposo con una merendata collettiva. “Siamo molto soddisfatti della manifestazione perché ha coinvolto tanti ragazzi della scuola – dicono gli assessori Paolucci e Fogante – Si tratta di un’iniziativa dalla grande valenza educativa con il messaggio che il proprio territorio deve essere considerato un bene comune da preservare”.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.