A scuola di riciclo
con “Puliamo il mondo”

0

SAN SEVERINO – I volontari del circolo il Grillo hanno incontrato gli alunni delle scuole per partecipare alle attività del programma di Legambiente

san-severino-puliamo-il-mondo

I ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa “Puliamo il mondo”

A lezione di riciclo con la campagna di Legambiente “Puliamo il Mondo”, iniziativa che mira a sensibilizzare i cittadini sul tema dei rifiuti. I volontari del circolo “Il Grillo” hanno incontrato gli alunni delle cinque classi della primaria del plesso di Cesolo e i ragazzi della prima media dell’Istituto Comprensivo “Padre Tacchi Venturi”. A loro è stato spiegato come riciclare ma anche come vengono lavorati i materiali che possono essere riutilizzati ed immessi sul mercato, come nel caso di cartone, plastica e organico.

san-severino-puliamo-il-mondo-3

In un secondo momento degli incontri gli alunni, con l’aiuto delle maestre e dei volontari del circolo di Legambiente “Il Grillo” di San Severino, hanno pulito l’area intorno alla scuola e, in particolare, l’orto biologico della scuola di Cesolo, tra i cinque premiati al concorso della Regione Marche denominato “Orti scolastici”. Nella sede dell’Istituto Comprensivo “Padre Tacchi Venturi”, dove è intervenuto anche il professor Egidio Pacella ricordando come la scuola media abbia partecipato sin dall’inizio alla rassegna di “Puliamo il mondo”, i volontari del Circolo hanno fatto un discorso introduttivo sull’importanza del recupero dei materiali, sul riutilizzo e sulla necessità di diminuire sempre di più l’incenerimento dei rifiuti per abbassare l’inquinamento dell’aria. A conclusione dell’iniziativa i volontari di Legambiente, insieme a quelli del gruppo comunale di Protezione Civile e agli insegnanti, hanno accompagnato gli alunni a una passeggiata di pulizia intorno all’edificio del Comprensivo e a borgo Conce oltre che ai giardinetti del rione di Contro.

 

san-severino-puliamo-il-mondo-2



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.