Il “neo sul Sole”
immortalato da Montecassiano

0

COINCIDENZE ASTRALI – Dalle 13 alle 21 di oggi, il pianeta di Mercurio passa tra la Terra e la stella, scatenando il curioso fenomeno. Lo spettacolo non si ripeterà più fino al 2019

Un neo sul Sole per un giorno. La stella, dalle 13 alle 21 circa di oggi, sarà “coperta” dal più piccolo pianeta del sistema solare, Mercurio. Il minuscolo Mercurio, passando tra la Terra e il Sole, sarà osservabile tramite telescopio come un puntino nero sulla superficie incandescente dell’astro. Il fenomeno non è assolutamente visibile ad occhio nudo, anche perchè fissare il Sole senza un supporto visivo (come appunto un telescopio) provoca gravi danni alla vista. Il “neo sul Sole”, frutto di diverse coincidenze nei movimenti astrali del nostro pianeta e di Mercurio, tornerà l’11 novembre 2019. Fino ad allora, la suggestiva “imperfezione” sul viso della nostra stella potrà comunque essere visibile grazie all’incredibile scatto eseguito da  Montecassiano da Cristian Fattinnanzi che nelle scorse settimane ci ha introdotto all’astronomia con un piccolo manuale.

Leonardo Giorgi
Scritto da

Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.