Giacomo Leopardi gioca a basket
al torneo dei Poeti

0

RECANATI – Al via la prima edizione dell’iniziativa in collaborazione con Casa Leopardi che per la prima volta in Italia mette in rete le principali citta italiane luoghi di nascita dei grandi poeti

 

Al via a Recanati la 1° edizione del Torneo dei Poeti un torneo di pallacanestro per esordienti in collaborazione con Casa Leopardi che per la prima volta in Italia mette in rete le principali citta italiane luoghi di nascita dei grandi poeti Italiani.
Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile si sfideranno al Palasport Cingolani di Recanati otto squadre di basket italiane tra cui emergono i blasoni dei grandi poeti come Giacomo Leopardi con la Pallacanestro Recanati, Ugo Foscolo con Reyer Venezia e Giovanni Pascoli con la squadra Ca’ Ossi Forlì.
Un’idea nata da Marco Raffaeli, direttore sportivo del settore giovanile dell’ A.S.D. pallacanestro di Recanati: “Un torneo di basket dedicato alla poesia a 8 squadre con 2 gironi da 4 con girone eliminatori all’italiana che coinvolgerà piu di 100 ragazzi e le loro famiglie che avranno l’opportunità di vivere a Recanati un week end di sport e turismo.”
“La particolarità di questa amichevole tenzone è che i giocatori, anziché i colori di uno sponsor, “vestono” il nome di un poeta che rappresenta la loro città. – ha dichiarato la contessa Olimpia Leopardi – Nel pensiero comune, poesia e sport possono sembrare due concetti lontanissimi tra loro, invece uno dei più alti intelletti italiani, Pier Paolo Pasolini, così li accomuna: “Ci sono nel calcio dei momenti esclusivamente poetici: si tratta dei momenti del “goal”. Ogni goal è sempre un’invenzione, è sempre una sovversione del codice: ogni goal è ineluttabilità, folgorazione, stupore, irreversibilità. Proprio come la parola poetica.”
Un nuovo appuntamento sportivo che arricchisce la citta’di Recanati e l’intero territorio “Sport e cultura che si uniscono come nelle migliori tradizioni educative e di coesione sociale. – ha dichiarato il sindaco di Recanati Francesco Fiordomo- Lo sport e’ cultura se viene praticato in modo corretto, con vero spirito di amicizia, esaltando le migliori qualità fisiche e caratteriali dei ragazzi. Lo sport e’ promozione turistica, occasione per conoscere nuove realtà, elemento essenziale per crescere individualmente e come comunità”.
“E’ il primo torneo giovanile di rilevanza nazionale organizzato nella nostra città, – ha detto Michele Casali, presidente della società- segnale concreto dell’impegno portato avanti in questi due anni e della volontà di proporsi come un punto di riferimento nel territorio per e la crescita della pallacanestro giovanile ed e’ la prova di come si possa fare “rete” tra diversi enti per poter portare avanti una proposta di livello”
Tutte le squadre partecipanti avranno l’occasione di visitare Casa Leopardi l’appuntamento imperdibile con lo sport e la poesia è quindi per il prossimo fine settimana e a Recanati .

 



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.