Yukiko Go


Utente dal
21/4/2014


Totale commenti
3

  • I centri commerciali,
    contenitori di occupazione precaria
    “Sempre più diffusi i voucher”

    1 - Apr 29, 2014 - 9:45 Vai al commento »
    Sono d'accordo con gran parte di Voi ( Lalla Pazze, Rossano e in special modo Yuri Paoletti).... I sindacalisti sono solo gente che strumentalizzano i lavoratori per le tessere, tanto è vero che tutelano solo i loro tesserati. Basta invece un semplice controllo dell'ispettorato del lavoro per scoprire la posizione dell'imprenditore, infatti con una semplice dichiarazione fatta dal dipendente per altro neanche verificata o verificabile nella sua genuinità, per far scattare un procedimento amministrativo al termine del quale ti conviene pagare la probabile sanzione perche un eventuale ricorso avrebbe lo stesso costo dell'ammenda (ricordo a tutti che lo Stato non paga i costi tantomeno le conseguenze dei processi). Proprio per quanto detto sopra, realmente, i sindacati sono superflui ed infatti alzano la voce al solo scopo di farsi notare e rivendicare un ruolo nel contesto lavorativo e, al fine di attirare simpatie, tende a stigmatizzare l'operato dell'imprenditore che invece offre opportunità di lavoro. I sindacati tendono a fomentare discussioni che portano solo alla autodistruzione dei posti di lavoro...... e se finisce il lavoro indovinate poi il lavoratore che fine fà ?. Ricordo che in un rapporto di collaborazione professionale, diritti e doveri viaggiano di pari passo, non si può parlare solo di diritti a scopo propagandistico. Basta fare la politica del "meglio un uovo oggi che....... ". Vorrei sapere se un sindacato, uno qualunque, al fine di tutelare i lavoratori onesti e corretti, ha mai proposto il licenziamento di un dipendente sorpreso a rubare, di un assenteista o un falso malato? Ricordiamoci che un assenteista ruba il posto di lavoro ad una persona che ha voglia e/o bisogno di lavorare!!! Ci vuole coraggio a tutelarli !!!!. Vi ricordo quanto accaduto in FIAT pochi mesi fà, la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ora la EX FIAT viaggia in altri stati.... complimenti..... chi troppo vuole nulla........... !!! Questo è il mio pensiero, spero di non aver offeso nessuno e non prendetevela a male.
    2 - Apr 28, 2014 - 22:08 Vai al commento »
    è grazie all'operato dei sindacati che esiste tutto questo..... complimenti continuate cosi in modo che il lavoro sia sempre di piu un miraggio...
  • Lo shopping non si ferma a Pasquetta
    La rabbia di sindacati e vescovi

    3 - Apr 21, 2014 - 21:44 Vai al commento »
    Sono pienamente daccordo con il Sig. Mago... Ricordiamoci che se andiamo come andiamo è grazie ai Sindacati, Politici e perche no anche grazie alla Chiesa... Molti oramai credono in Dio ma NON credono più alla chiesa.... con il tanto schifo che ci hanno fatto vedere, forse Papa Francesco che reputo un grande, riuscirà a riprendere qualcosa, ma ha ancora tanta strada davanti...Questo affermazioni sono solo delle sciocchezze pubblicitarie per cercare di portare l'acqua al proprio molino.Oramai la chiesa ha perso credibilità verso i propri fedeli, se uno è fedele non lo è perche va a messa ma lo è dentro e da solo è in grado di decidere come passare la Pasquetta.I sig.ri che hanno attività commerciali dentro queste realtà sono da lodare, perche niente gli viene regalato, anzi, pagano, tasse, contributi, personale e lavorano minimo 12 ore al gg... Secondo me Civitanova Marche ne deve andare fiera di aver avuto imprenditori che all'interno del proprio Comune hanno voluto investire e creare una realtà come il Cuore Adriatico. Non me ne vogliate a male ma questo è il mio pensiero.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy