William Berre'

William Berre'


Utente dal
11/10/2010


Totale commenti
109

  • Ginecologo e ostetriche
    cantano in sala parto
    «E’ il nostro inno alla vita»(Video)

    1 - Apr 4, 2020 - 20:23 Vai al commento »
    Bravo Stefano, complimenti!
  • Mattei-La Pieve, Nencini dice sì:
    la bretella si farà

    2 - Mag 18, 2016 - 15:07 Vai al commento »
    Ottima notizia. Complimenti!!!
  • Il futuro è già qui
    con l’esoscheletro targato Unicam

    3 - Dic 6, 2015 - 20:56 Vai al commento »
    Complimenti, esempio perfetto di come l'inventiva, la determinazione ed un obiettivo nobile, possano trasformarsi in attività aziendale che guarda al sociale ed al miglioramento della vita anche di coloro che hanno problemi di mobilità. Bravi e soprattutto grazie.
  • Scuole, viabilità e Palazzo degli Studi
    La Provincia apre i rubinetti:
    4,7 milioni per le opere pubbliche

    4 - Dic 1, 2015 - 17:20 Vai al commento »
    Apprendiamo con dispiacere che la necessaria ristrutturazione e completamento della nuova "ala" della caserma dei vigili del fuoco di Macerata non sia tra i progetti che il presidente della Provincia di Macerata, ha deciso di sbloccare. Comprendiamo e sosteniamo l'investimento sull'edilizia scolastica ma prendiamo atto che per il Presidente della Provincia le "rotatorie" sono più importanti di una caserma dei vigili del fuoco. Peccato. ► Segretario Regionale Generale ◄ ► Fns Cisl MARCHE ◄
  • L’albero di Natale non piace,
    ironia su Facebook:
    “Pare uscito da Starwars”

    5 - Dic 1, 2015 - 15:54 Vai al commento »
    Può piacere oppure no, ma è pur sempre un lavoro di studenti volenterosi, lavoro che va rispettato, e la politica non c'entra nulla.
  • Parksì, La città di tutti
    contro il referendum:
    “Evitiamo percorsi inconsisenti”

    6 - Nov 22, 2015 - 23:58 Vai al commento »
    Copio e incollo dal commento all'articolo sull'idea di Maurizio Saiu. . Quando si propone un referendum come in questo caso, di solito è per evitare di prendersi le proprie responsabilità politiche derivanti dal risultato elettorale. Semplice. Poi se la questione è chiedere ai cittadini di valutare un progetto complessivo e complesso dove all’interno c’è anche l’acquisizione della gestione del park si, è altra cosa: ma ricordiamoci che c’è anche il consiglio comunale. Oltretutto se l’intento è quello di dialogare con i cittadini, non mi spiego come mai tra tutti gli interventi programmati (da chi poi?) al Claudiani, non abbia sentito l’opinione di nessun cittadino veramente estraneo alla politica, tranne quella di Bommarito. Se si voleva sapere cosa ne pensava la cittadinanza dopo aver ascoltato il Sindaco che ha illustrato il progetto ParkSi (ed in attesa che arrivi il Pef) bastava dare la parola ai cittadini stessi . . Ma una domanda la sera del convegno non è stata fatta:servono parckeggi per il centro storico? Se la risposta è SI , allora o è ParkSi o ParkCome?
  • L’idea di Maurizio Saiu:
    “Un referendum sul Park Sì”

    7 - Nov 20, 2015 - 0:08 Vai al commento »
    Quando si propone un referendum come in questo caso, di solito è per evitare di prendersi le proprie responsabilità politiche derivanti dal risultato elettorale. Semplice. Poi se la questione è chiedere ai cittadini di valutare un progetto complessivo e complesso dove all'interno c'è anche l'acquisizione della gestione del park si, è altra cosa: ma ricordiamoci che c'è anche il consiglio comunale. Oltretutto se l'intento è quello di dialogare con i cittadini, non mi spiego come mai tra tutti gli interventi programmati (da chi poi?) al Claudiani, non abbia sentito l'opinione di nessun cittadino veramente estraneo alla politica, tranne quella di Bommarito. Se si voleva sapere cosa ne pensava la cittadinanza dopo aver ascoltato il Sindaco che ha illustrato il progetto ParkSi (ed in attesa che arrivi il Pef) bastava dare la parola ai cittadini stessi . . Ma una domanda la sera del convegno non è stata fatta:servono parckeggi per il centro storico? Se la risposta è SI , allora o è ParkSi o ParkCome?
  • Malore in casa di amici,
    muore vigile del fuoco

    8 - Ott 24, 2015 - 13:28 Vai al commento »
    Massimo, riposa in pace.
  • Rebus fotografico dedicato allo sport

    9 - Ott 19, 2015 - 9:25 Vai al commento »
    La Maceratese qui e in diretta
  • Caro sindaco,
    un premio val bene un posto auto

    10 - Ott 8, 2015 - 17:20 Vai al commento »
    Caro signor Cambi, la ringrazio per la sua solerzia, ma non posso credere che i vigili urbani facciano le multe solo a noi genitori della scuola Giuseppine. Oltretutto avevamo già sentore che la situazione andava degenerando... Chi si mette sul marciapiede, magari non rispetta il codice della strada, ma alla fine non disturba la circolazione delle vetture. Al contrario però chi parcheggia la macchina in mezzo alla strada, soprattutto alla mattina, quando passano anche i mezzi pubblici, evidentemente qualche problema alla circolazione lo può creare. Invece Il fatto che secondo lei, i vigili urbani, documentino con filmati le infrazioni al codice della strada davanti alla scuola e che con calma redigano successivamente i relativi verbali, questo nell'eventualità fosse vero (ma non lo credo), sarebbe una cosa grave. La saluto.
  • Artigiani disoccupati
    ripuliscono Fonte Maggiore

    11 - Lug 19, 2015 - 10:47 Vai al commento »
    Complimenti e grazie per il lavoro che avete fatto, e grazie per la dimostrazione di educazione civica al rispetto dei beni comuni.
  • Carancini vs Pantana
    Faccia a faccia infuocato

    12 - Giu 9, 2015 - 20:49 Vai al commento »
    Grazie a Cronache Maceratesi che ha dato l'opportunità a noi cittadini di "conoscere" da vicino gli sfidanti. Per quello che mi riguarda ho potuto valutare le proposte concrete, le cifre esposte, i progetti concreti e la qualità umana, qualità umana che reputo dote fondamentale e necessaria del sindaco di una città come la nostra.
  • Bimbo di tre anni sparisce,
    ritrovato dopo 2 ore in un bosco

    13 - Mag 28, 2015 - 21:20 Vai al commento »
    Complimenti ai vigili del fuoco di Camerino. Ottimo lavoro. I cittadini devono sapere che l'importante in questi casi è avvertire immediatamente i vigili del fuoco attraverso il numero di soccorso 115.
  • Risorge la Tipografia Operaia
    Carancini: “Di fronte alle conferenze
    noi facciamo i fatti”

    14 - Mag 28, 2015 - 21:46 Vai al commento »
    E' una bellissima struttura che mi auguro possa essere utilizzata già dalla prossima festa di "San Giuliano". Grazie al Comune e a coloro che hanno lavorato al progetto, e grazie alla famiglia Costa per l'uso gratuito. Sarebbe bello vedere questo spazio inaugurato da una mostra degli studenti/artisti dell'Accademia di Belle Arti.
  • Il vescovo incontra i 9 candidati sindaci:
    “Chiedo trasparenza
    come papa Francesco”

    15 - Mag 10, 2015 - 22:10 Vai al commento »
    Dare spazio al confronto politico, è ammirevole e degno di chi, nel rispetto dei ruoli, vuole dare seguito al principio del libero arbitrio. Chi invece ha paura di rispondere e confrontarsi ma vuole allo stesso tempo fare il politico, probabilmente non ha le idee molto chiare.
  • Fiordomo: “La mia famiglia costretta
    a non uscire di casa e sorvegliata”

    16 - Mag 11, 2015 - 14:27 Vai al commento »
    non conosco le problematiche che hanno costretto il sindaco a far tutelare la propria famiglia, ma di sicuro non è accettabile che chi si impegna per una città, nonostante sia lecito criticare, debba preoccuparsi non solo delle conseguenze amministrative delle proprie scelte ma debba considerare anche i risvolti di sicurezza per la propria famiglia. Se passa questo principio si rischia il totale blocco decisionale. E questo non è giusto.
  • La Rata si affaccia dal Comune
    La piazza esulta, fischi al sindaco

    17 - Mag 4, 2015 - 14:24 Vai al commento »
    Complimenti alla Maceratese per l'ottimo risultato ed alla sua presidentessa, che con stile e sobrietà non ha approfittato della posizione per fare campagna elettorale. Peccato che qualche commentatore non capisca cosa cosa voglia dire essere cittadini e tifosi. Non si può strumentalizzare tutto per propri fini personali, a prescindere dalla propria idea politica. W la rata.
  • Comunali da record a Macerata
    Nove i candidati sindaci

    18 - Mag 2, 2015 - 16:56 Vai al commento »
    Non capisco certi commenti che criticano i 600 candidati consiglieri. . Era forse meglio avere solo un candidato sindaco, e solamente 32 consiglieri da poter votare? . Chi non crede più nei partiti scelga una lista civica, o più semplicemente si fidi di qualcuno che reputa persona perbene. Io preferisco avere l'imbarazzo della scelta.
  • Gender e omofobia,
    in 1700 a Macerata per Gianfranco Amato
    “Non servono leggi speciali per i gay”

    19 - Feb 22, 2015 - 13:34 Vai al commento »
    Non è un problema di religione. Non è un problema di omosessualita'. . Chi sceglie per la propria persona e per la propria vita di essere "se stesso" cercando la propria felicità, non deve essere giudicato e deve poter vivere liberamente senza pregiudizi degli altri: ma non è la proposta di legge Scalfarotto che permetterà che ciò avvenga. . Il diritto all'educazione dei bambini deve essere lasciato ai genitori a prescindere dalla famiglia alla quale appartengono. . Ed il riferimento all'educazione imposta nei regimi come quello hitleriano, dove l'omosessuale non era visto proprio tanto bene, a cui faceva riferimento il relatore, trae spunto dalle parole del santo padre Francesco di ritorno dall'Argentina. . Non era giusto quel tipo di educazione imposta così come oggi è sbagliato imporre l'educazione obbligatoria al gender. . Lasciamo la libertà di scegliere secondo la propria visione e non secondo protocolli studiati a tavolino. . Al termine un ragazzo ha domandato se non era " tanto edu-castrante l'educazione cattolica che propina una famiglia tradizionale quanto l'educazione imposta del gender a scuola". Il relatore ha risposto ma una cosa è sfuggita: la chiesa e la sua educazione se uno vuole la evita e non la ascolta, invece io sono obbligato a mandare a scuola mio figlio e di conseguenza è mio diritto criticare ciò che poi gli viene "somministrato". . https://www.youtube.com/watch?v=Rl4nudTT-dk
  • Carancini si candida alle primarie:
    “Continua la nuova storia”

    20 - Nov 23, 2014 - 16:39 Vai al commento »
    Ho letto tutti i commenti e non capisco dove sia il problema? . Se non condividete l'azione politica del Sindaco, vi basterà non votarlo alle primarie. . Ma non credo si possano addossare "tutte le colpe" della situazione attuale a lui, addirittura di aver aumentato la criminalità... Ma per favore! . Quello che dobbiamo chiedere è che alle primarie, gli sfidanti, si presentino con un progetto da attuare e con la relativa squadra "lavori". Poi ognuno di noi farà le sue riflessioni.
  • Il Pd molla la Montali
    e si dichiara favorevole al resort

    21 - Nov 21, 2014 - 9:48 Vai al commento »
    Si corre un rischio simile? . ... dal 1967 riecheggiano parole ... . ..." Il Ministro Natali ha detto di aver profondamente apprezzato l'iniziativa, soprattutto per i suoi riflessi economico-sociali in rapporto alla crescita della riviera maceratese... . . ..." Il quartiere ... costituisce una sicura premessa di incentivazione economica per Porto Recanati. L'opera va inquadrata nel miglioramento delle infrastrutture oggi esistenti già realizzate..." . ..." ... si pone come premessa di maggiore benessere per l'intera popolazione della vallata del Potenza, per la clientela stabile che il complesso residenziale richiama, per la creazione di nuovi posti di lavoro, per l'impulso economico che 450 famiglie in più ogni estate daranno alla zona, per il lancio pubblicitario che è stato fatto dell'opera anche in campo internazionale." . . http://www.archiviocederna.it/media/low/729/729_007.jpg
  • Taglio alle pensioni d’oro, Morgoni:
    “Avanti così per il futuro dell’Italia”

    22 - Ago 23, 2014 - 10:01 Vai al commento »
    Forza e coraggio Morgoni. . Nel merito dell'articolo: la verità è che tassare 100 euro chi prende 4000 euro di pensione o tassare 400 euro chi prende 8000 euro di pensione, per aumentare le pensioni minime dei nostri nonni, è una cosa giusta e quantomeno equa, e va nel segno di quella solidarietà che gli italiani del dopoguerra conoscono bene. . Invece, leggendo i commenti resto perplesso e non capisco come a prescindere dal "merito" si dica di tutto e di più senza essere costruttivi. Mi sembra che talvolta chi commenta si senta superiore in capacità e conoscenza: bene, fatevi avanti alle prossime elezioni, scegliete un partito o una lista civica ed in bocca al lupo. Criticare criticare senza costruire e proporre non ci porterà da nessuna parte. Auguri e merito a Morgoni.
  • Biogas e Via postuma, Pd in rivolta
    Morgoni: “Non avallo le speculazioni”

    23 - Lug 4, 2014 - 9:43 Vai al commento »
    Complimenti a Morgoni ed alla Lambertucci, che coerentemente con le opinioni espresse in passato, cercano di difendere un territorio ed i cittadini. . Non mi scandalizzo che "qualcuno" ci provi, l'importante è che il sistema istituzionale alla fine, faccia prevalere il buon senso, e cancelli la Via postuma. . Ma comunque vada, per i Renziani Maceratesi è una fortuna, ed una forza aggiuntiva, utile, per continuare a guidare il cambiamento di un partito che "talvolta" rischia di assomigliare ad un "passato" che i cittadini non vogliono più. Coraggio e buon lavoro.
  • “Rischiamo per 1.300 euro al mese,
    siamo abbandonati dalla politica”

    24 - Giu 19, 2014 - 17:10 Vai al commento »
    Io credo che si debba fare una riflessione sui rischi in genere. Quando gli stessi rischi sono condivisi da lavoratori diversi, di aziende sia private che pubbliche, io credo che quei lavoratori debbano essere tutelati e considerati, alla stessa maniera. Poi ovviamente andrebbe valutato il discorso di utilità sociale, cioè se il rischio che si corre è per la popolazione, per la società, oppure se è per fini privati. Forza Roberto, ti aspettiamo. Ciao
  • “Mio figlio è nato in Ostetricia
    grazie a medici ed infermieri speciali”

    25 - Apr 23, 2014 - 17:30 Vai al commento »
    La mia esperienza personale, di alcuni anni fa, è stata sicuramente positiva. Non posso che concordare con Giustozzi.   Ps. Tanti auguri e felicitazioni. William
  • Pd, la Commissione di Garanzia
    rinvia il congresso regionale

    26 - Feb 12, 2014 - 17:38 Vai al commento »
    Caro Bommarito francamente non capisco la sua posizione. Se nello statuto c'è scritto, e c'è scritto, che il sindaco in carica non può candidarsi, perchè urlare al complotto? La soluzione era semplice a mio avviso, sarebbe bastato che il Ceriscioli si fosse dimesso da sindaco, e non credo che nessuno gli avrebbe potuto opporre nulla. Comunque è un peccato, perchè il sindaco di Pesaro è persona notoriamente apprezzata ed avrebbe sicuramente alzato il livello qualitativo del contendere, e tenendo sempre in considerazione che , in teoria, dovrebbero far parte dello stesso partito,  avrei preferito sentire tra di loro un classico "che vinca il migliore" , invece non si è persa occasione per denigrare, insinuare ed infangare. A me francamente, di tutta questa storia, rimane l'amaro in bocca per la grande occasione persa da tutti, di fare squadra, quantomeno di provarci , per gli interessi dei  cittadini. Chissà perchè mi ritorna in mente la storia dei due capponi che Renzo Tramaglino portava in regalo all'Azzecca-garbugli, capponi che durante il loro viaggio verso la morte, non perdevano occasione per beccarsi a sangue. Saluti. William  
  • Insulti su Facebook a Kyenge e Boldrini:
    “Marangoni incapace di affrontare i problemi”

    27 - Gen 6, 2014 - 17:05 Vai al commento »
    Il Fatto: un consigliere cerca di farsi pubblicità tra i suoi elettori. La riflessione: il consigliere considera evidentemente i propri elettori capaci di comprendere solo certi messaggi. Conclusione: non vale la pena neanche commentare. Dopo aver letto i vari commenti ho voluto anche io lasciare questa riflessione: mi sembra che da quando solo gli utenti registrati possono lasciare commenti, sia la qualità dei commenti stessi che la qualità dell'informazione siano scaduti verso il basso. Chissà.    
  • Morgoni: “Basta correnti
    e capobastoni nel Pd”
    E lancia il suo appello ad Antinori

    28 - Dic 22, 2013 - 22:44 Vai al commento »
    I miei complimenti al senatore Mario Morgoni, che in modo chiaro e senza mezze parole lancia un messaggio trasparente: pensiamo ai problemi della gente cercando di risolverli con un PD forte ed unito. Mi auguro che il più giovane Antinori, trovi la forza ed il coraggio di accettare la "sfida", "ripartendo" dalle parole di Morgoni. Saluti
  • Anche la provincia di Macerata
    incorona Matteo Renzi

    29 - Dic 9, 2013 - 1:15 Vai al commento »
    Vorrei fare i complimenti al nuovo segretario del Pd, che avrà, oltre alla responsabilità di gestire un grande partito, anche la responsabilità di non deludere coloro che "sperano" nella trasformazione delle parole in fatti concreti. Vorrei anche ringraziare chi decise di "rischiare" il suo percorso politico nel partito democratico per appoggiare Renzi, quando ancora non si sapeva dove sarebbe arrivato. E' quindi anche grazie all'appoggio di gente come il senatore Mario Morgoni, che oggi chi spera come me, che la politica ritorni alla qualità, politica con la P maiuscola, ha una speranza in più, che mi auguro non sia disillusa. Spero anche che ci sia una sorta di effetto trascinamento nel centro destra, che magari provochi anche li un vero cambiamento strutturale. Chissà....
  • Fit: “Fiordomo si qualifica dottore senza esserlo”

    30 - Nov 5, 2013 - 20:59 Vai al commento »
    Non credo proprio che il Sindaco abbia autoprodotto gli inviti, e quindi con ogni probabilità l'errore è stato commesso dal grafico. Ma la questione per me più rilevante è questa: se la lista civica FIT, fa pubblicare su cronache maceratesi un articolo di questo "spessore", vuol dire probabilmente che non solo non ha nulla veramente da "criticare" ma che  oltretutto non vuole (o non sa?) neanche essere propositiva per la sua città.
  • Case di tolleranza: riaprirle o no?

    31 - Set 2, 2013 - 13:07 Vai al commento »
    Tommaso Corvatta..."...La riapertura delle case chiuse potrebbe portare a un miglioramento della condizione delle prostitute, o a un’ulteriore emarginazione delle stesse." Dice Dario Conti.."Non sono contrario alla regolamentazione della prostituzione: meglio così che averle, sfruttate, in mezzo ad una strada... Cesare Martini.." Ognuno può avere i propri convincimenti morali, ma dal punto di vista pragmatico penso che la riapertura delle case chiuse sarebbe un segno di civiltà"   ...... Io credo che non sia giusto affrontare il problema della prostituzione e delle case chiuse, parlando dei  problemi (sicuramente evidenti) come lo sfruttamento o il fatto che stanno per strada o che non pagano le tasse o che non hanno controllo sanitario... bisognerebbe, secondo me, affrontarlo seriamente partendo dalla persona, dall'essere umano. Non dimentichiamoci che sono esseri viventi e non strumenti da sfruttare: prima i papponi ora magari lo stato così potrà incassare un po' di tasse ??? Poi dentro i bordelli ci andranno solo le consensienti? Perchè il datore di lavoro del bordello farà firmare un'autodichiarazione di "libertà d'esercizio?" ma se una donna è sfruttata oggi, lo sarà anche domani nel bordello. Anzi per il pappone sarà anche meglio perchè non dovrà neanche vigilare sul suo operato... Lo stato deve tutelare "il principio" che regola la vita delle persone: la prostituzione non si debellerà ma regolamentarla e tassarla, per interesse dello stato, significa iniziare a fare un passo legalizzato verso il decadimento dell'essere umano. Se ragioniamo su problemi seri come questo con la superficialità di chi dice che è meglio per la "salute" o per le "tasse" o per avere "strade pulite" o per non avere "sfruttamento di privati", secondo me non facciamo onore a chi contro questo problema ha lottato tutta la vita per cercare soluzioni: don oreste benzi : « Se non ci fosse la domanda, non ci sarebbe l’offerta. Se gli italiani non chiedessero prestazioni sessuali a pagamento, non ci sarebbe la tratta delle donne che vengono schiavizzate e forzate, da criminali singoli o associati, a dare le prestazioni sessuali richieste. Questa ingente quantità di persone colpite dalla schiavitù, dalla disoccupazione, dalla fame, dalla guerra, sono le vittime di una società disumana, di una società in cui l'uomo è una "cosa" accanto alle altre. »        
  • Potenza Picena, manifestazione del Pd contro il biogas

    32 - Apr 4, 2013 - 15:39 Vai al commento »
    Se lo fanno, sbagliano, se non lo fanno, sbagliano... insomma, il fatto che in regione siano stati fatti grossi?! sbagli, non vuol dire che tutti quelli che appartengono a quella "casa" politica siano collusi o corresponsabili. Se dopo aver preso una busta di mele al supermercato, io mi accorgessi che qualcuna è marcia o vuota al'interno, non butterò certo via tutto, ma semplicemente getterò nel cassonetto della differenziata la "mela" colpevole. Oltretutto, se fosse vero, che è "colpa" del Pd , se fosse vero, allora dovremmo fare i nostri complimenti ed i nostri migliori auguri a chi cerca dentro casa sua di fare chiarezza , pensando al futuro. E bravo Garofalo.  
  • E se fosse don Giancarlo
    il prossimo vescovo di Macerata?

    33 - Feb 21, 2013 - 17:57 Vai al commento »
    Per Macerata sarebbe un grande regalo, il ritorno di un grande "don". Dopo tanta "semina" fatta da Giuliodori, probabilmente don Giancarlo sarebbe l'uomo giusto sia per "raccoglierne" i frutti che per continuare con l'opera di evangelizzazione. "Agganciare" i giovani ed i meno giovani, è fondamentale per la nostra città, specialmente tra i giovani che sembrano essere sempre più "lontani". Speriamo bene, sia per chi "va" che per chi "viene".
  • Roberto Scocco trovato morto

    34 - Gen 4, 2013 - 13:14 Vai al commento »
    Voglio mandare un grande abbraccio alla famiglia, ed un enorme grazie a tutti gli operatori della sicurezza, polizia, carabinieri, guardia forestale e vigili del fuoco, che hanno lavorato insieme con impegno e professionalita'.
  • Giuseppina Boccanera trovata morta
    Era nel piazzale dell’ospedale

    35 - Dic 26, 2012 - 10:55 Vai al commento »
    "...Giuseppina Boccanera, della quale non si hanno più notizie dal tardo pomeriggio di ieri..." (SABATO) . "...sono impegnati gli uomini della Polizia Municipale, della Protezione Civile..." . "...Il decesso sarebbe avvenuto tra sabato e domenica..."..."A causare la morte è stato molto probabilmente un arresto cardiaco causato dal freddo..." . "...A ritrovare il corpo sono stati gli uomini della squadra speciale di topografia applicata dei Vigili del Fuoco di Macerata guidata da Luigino Sossicci, chiamata ad intervenire ieri..." (DOMENICA) "...intorno alle 13,30..." (Dal tardo pomeriggio di sabato, avvertiti la domenica alle 13,30) . Giuseppina riposa in pace.
  • Ferracuti: “La crisi sta bruciando
    un’intera generazione”

    36 - Nov 9, 2012 - 12:41 Vai al commento »
    Il quadro della situazione presentato dal segretario Marco Ferracuti è triste e purtroppo attinente alla realtà dei fatti. La situazione è veramente drammatica, ed oggi ci sarebbe bisogno di una classe politica forte e capace di proporre soluzioni concrete alla "crisi". Ma quello che noto in più parti e che mi preoccupa molto di più della crisi economica, è la crisi di valori e professionalità dei "nostri" politici. La sensazione palpabile nell'aria è che i nostri "dirigenti politici" vivano in un mondo isolato, insonorizzato, protetto, .... Non possiamo pensare di superare la crisi con gli "stessi" che l'hanno agevolata. Cosa fare? Di sicuro non dobbiamo rassegnarci alla situazione e dobbiamo pretendere, e dobbiamo riprendere il nostro ruolo di cittadini attivi, propositivi al cambiamento.  
  • Bonanni a Macerata
    per lanciare “la nuova stagione”
    “Le Marche tornino punto di eccellenza”

    37 - Set 30, 2012 - 23:27 Vai al commento »
    @knessi, io non ho insultato nessuno, ho espresso una mia opinione, legittima, o chi prova a riflettere , come dicevo, da' fastidio? Bonanni sul tema fiat, in questa riunione , ha detto che Marchionne e' costantemente chiamato al rispetto degli accordi presi, ma nonostante cio' alcuni aspetti positivi ci sono stati, vedi Grugnasco e Pomigliano. ...cultura politica, non eri nato... ma cosa ne sai? cmq grazie, come volevasi dimostrare il qualunquismo dilaga e chi non e' allineato e' nemico. Ciao 
    38 - Set 29, 2012 - 22:08 Vai al commento »
    @Germoni , io voglio sentire con le mie orecchie per poter riflettere poi con la mia testa, quindi ci sono andato volentieri, senza permesso sindacale, invece di andare cn la famiglia ho preferito cercare di "capire" meglio cosa succede nella nostra societa'. Capisco che chi non si uniforma al qualunquismo possa dar fastidio, ma francamente non me ne frega niente, perche' la consapevolezza, oggi piu' che mai vuol dire "liberta'". @alegnoni, a seguito dell'accordo firmato anche dalla cisl e non dalla fiom, Marchionne ha investito 2 miliardi in due fabbriche Fiat Grugliasco e Pomigliano, questi i fatti, il resto chiacchiere. 
    39 - Set 28, 2012 - 19:17 Vai al commento »
    Io ci sono stato, e le parole di Bonanni e di Ferracuti sono state "forti" e piene di significato. @filosolo, @sisetto, @pierre, @ tina1702, se aveste avuto la possibilità di ascoltare di persona le parole ed i concetti espressi dalla Cisl e da Bonanni, se aveste avuto la possibilità di ascoltare le parole dei delegati lavoratori, gente che lavora in fabbrica negli uffici ... se aveste avuto la possibilità di riflettere su queste parole, non avreste scritto commenti così superficiali e poco costruttivi. . Vi ricordo che erano presenti il Sindaco di Macerata, il presidente della provincia e politici regionali, che hanno chiesto tra le varie cose la difesa della provincia ... sapete come ha risposto Bonanni? "... se non si tagliamo i costi della politica... non si abbasseranno mai le tasse...tasse che pagano lavoratori e pensionati..."
  • Bonus ai dipendenti
    Ticà: “Tod’s non rispetta la pari dignità sociale”

    40 - Ago 5, 2012 - 23:39 Vai al commento »
    Solo un sindacato ha criticato, solo per farsi pubblicita'. Signorie? Ma anche prima del "premio" Della Valle era considerato un ottimo imprenditore dai suoi dipendenti. Perche' criticare a prescindere colui che si distingue? Chi crede che questi "soldi" servono per assoggettare i propri dipendenti non si rende conto che oggi tutti i lavoratori sono preoccupati del futuro, e che sono piu' che mai attaccati al posto di lavoro, e Della Valle lo sa, ed avrebbe potuto usare i soldi diversamente, invece li ha donati. Come ho scritto in precedenza di imprenditori cosi' ce ne sono, putroppo, pochi.
  • Bonus di 1400 euro e assicurazione sanitaria per i dipendenti Tod’s

    41 - Lug 28, 2012 - 9:54 Vai al commento »
    La dimostrazione che ci sono imprenditori ad alta qualita' umana e professionale, sui quali contare in futuro.  Grazie di tutto.  
  • La Corte d’Appello assolve Luigi Tosti,
    il giudice anti-crocifisso

    42 - Lug 7, 2012 - 14:33 Vai al commento »
    @giorgio59, @robero1963 , sono in sintonia con il vosro commento ma aggiungo alcune riflessioni.  La lotta contro il crocefisso e' una battaglia idiota, degna solo di chi vuole distruggere una storia, quella italiana, che il mondo ci invidia.  Allargare a tutti i simboli religiosi? Bene, e dopo avremo un mondo migliore? Piu' integrato?  Senza toccare la questione della religione che ognuno decida per se come meglio crede, ma il  crocefisso "italiano" oltre ad essere simbolo religioso, e' in realta' , sopratutto in certi luoghi non di culto, simbolo del percorso sociale che un popolo ha fatto nel corso dei secoli, a prescindere da chi crede o no. Mi dispiace darvi questa brutta notizia, ma se oggi voi potete liberamente ragionare e criticare e' proprio perche' c'e' la croce.
  • Troppi incendi in provincia di Macerata
    Più controlli con pattuglie e telecamere

    43 - Giu 25, 2012 - 22:27 Vai al commento »
    Scusate CM perche' non avete minimamente parlato dei Vigili del Fuoco? Eppure all'incontro era presente il funzionario tecnico dei Vigili del Fuoco, Carlo Iammarino. Bene parlare di prevenzione, ed i vigili la fanno naturalmente tutto l'anno, ma al dunque sono i 'pompieri' stessi che spengono gli incendi. Quindi non mi sembra giusto non aver fatto sapere a tutti che anche i Vvf erano presenti all'incontro dando un valido sostegno alla discussione.
  • Caccia ai fannulloni
    La Cisl: “No alla caccia alle streghe”

    44 - Giu 23, 2012 - 9:53 Vai al commento »
    La CISL dice di non abbandonarsi alla tentazione di dire "Sono Tutti Uguali". Io sono d'accordo. Perchè dovremmo indignarci di ciò? Perchè non si riesce a ragionare con obiettività senza usare luoghi comuni? Se ci sono responsabilità saranno punite, perché non è il sindacato che decide se reintegrare lavoratori o licenziarli, ma è la legge italiana, diritto del lavoro, che prevede tutta una serie di norme a tutela del lavoratore e del lavoro. Perché, quindi, invece di criticare a priori un'affermazione corretta della CISL che vuole tutelare i "sani" lavoratori, non facciamo tutti un esame di coscienza e riflettiamo serenamente se è meglio avere o no il sindacato (guardiamo l'esempio anche di altri stati dove il sindacato non c'è , vedi Cina). Io so, che per il sindacato, i "lavoratori" sono tutti , anche coloro che non pagano la tessera sindacale, ma che usufruiscono dei vantaggi del lavoro del sindacato stesso ( o credete che tutti i diritti e tutele che oggi i lavoratori del privato e del pubblico hanno, sono frutto autonomo dei datori di lavoro?). Certo, oggi la situazione è difficile e critica, economicamente parlando, ma è proprio in questi momenti che "mettersi in gioco" anche all'interno del sindacato sarebbe, secondo me, la risposta giusta e non disfattista ad una crisi che a me sembra abbia almeno due fronti, quello economico e quello sociale.  
  • In cammino da Macerata a Loreto
    con il pensiero ai terremotati emiliani

    45 - Giu 8, 2012 - 23:45 Vai al commento »
    Audi si o audi no, sta di fatto che a piedi non riuscireste a stargli dietro... ...e dire che porta anche la "croce"
  • Mamme e nonni chiedono
    di parcheggiare ai giardini Diaz

    46 - Giu 10, 2012 - 22:28 Vai al commento »
    Avere un parco per bambini e non poterci parcheggiare vicino, pur avendone la possibilita' , e' come avere a disposizione un bagno durante una grossa scarica di diarrea ma non aver a portata di mano la carta igienica. Ps. Ai giardini fanno la multa, ma di fronte a 'qualche' bar ...neanche per sogno. ciao
  • Il caso Ircr certifica
    il grande bluff della “nuova storia”

    47 - Giu 9, 2012 - 0:13 Vai al commento »
    Ed un mio vecchio post ricade a bomba; LISTA CIVICA CM. Bommarito se crede che stimolare l'ascesa politica di chi da una parte pensa di essere pronto e dall'altra ancora non ha capito che per promuovere il cambiamento ci vuole 'qualita'' intellettuale ed umana e non slogan vuoti di contenuti, allora,purtroppo,se ne dovra' pentire. Io credo che aspettando che lo facciano gli altri ,questa possibilita' che oggi c'e' di cambiare le cose, rischiamo di perderla. Vogliamo cambiamento? Allora mettersi in gioco non con la testa tra le stelle, ma con i piedi per terra.
  • I lavori in via Mattei
    al centro del dibattito

    48 - Mag 31, 2012 - 15:11 Vai al commento »
    Positiva risposta della politica. Grazie a Borgiani che ci ha messo la faccia e grazie a Bommarito che sicuramente con il suo articolo ha stimolato la riflessione su come utilizzare meglio le risorse, e mi riferisco alla scuola grezza 'regalata' al comune.  Vorrei aggiungere pero' di non aspettarci che la ditta costruttrice faccia lavori per 700.000 euro alla scuola di via panfilo.  Bisognera' verificare il costo reale di costruzione preventivato, (tolte le 'economie di cantiere' che perderanno) e non il valore di mercato! Comunque se va a buon fine sara' un bel successo. 
  • Luigi Sileoni, il “picconatore” maceratese

    49 - Mag 29, 2012 - 11:30 Vai al commento »
    Sileoni amava fare politica, ma i nostri attuali politici? Oggi più che mai abbiamo bisogno di persone che hanno passione per la propria città e passione per la politica, sono necessarie. . Verdenelli,scusa, ma scrivi: " ...da sola la politica,... non basta per cambiare una città.." ; " ...non servirebbero a nulla liste promosse eventualmente dal giornalismo e quindi dall’opinione pubblica..." e che servirebbe solo togliere "le mani sulla città". . Quindi senza speranza? Io credo sia proprio l'interessamento alla  politica, interesse che deve venire dal basso, a provocare il cambiamento. Ma questa forza promotrice del nuovo deve essere veicolata in qualche maniera, per non disperdersi nel nulla. Ecco perché, provocatoriamente in un'altro articolo, ho parlato di LISTA CIVICA DI CM. Anche se Bommarito non crede sia necessario ed opportuno io penso invece che se aspettiamo troppo sarà tardi. Se un giornale come CM offre la sua capacità tecnica, slacciandosi dalla gestione politica della lista civica, io non vedrei nulla di male, anzi, sarebbe una dimostrazione aggiuntiva della bontà di questo giornale. O no? 
  • La buona antipolitica

    50 - Mag 25, 2012 - 11:21 Vai al commento »
    Movimento 5 stelle: va bene, ma non sarà la soluzione Maceratiamo: va bene, perfetto, ma non basta. . Cosa manca allora? . Io credo che Cronachemaceratesi, sia di fatto la prima e più grande dimostrazione di democrazia partecipata di Macerata.  Quindi secondo me il passaggio successivo è semplice e sopratutto fondamentale in questo momento storico in cui ci troviamo ( concordo con Bommarito): . CREARE LA LISTA CIVICA DI CRONACHE MACERATESI. . Perchè non farlo, perchè non mettere in campo la capacità tecnica, professionale, la voglia di verità, la partecipazione dei commentatori, tutti insieme per la nostra città? Io ci sto. E voi? 
  • Grandi ladri
    e ladri di polli

    51 - Mag 21, 2012 - 14:44 Vai al commento »
    ...al fianco dei veri grandi ladri.  
    52 - Mag 21, 2012 - 14:36 Vai al commento »
    Come non dar ragione a zazzaretta e a Liuti. Ma qual'e' la soluzione, il sistema di allarme ai pollai?  Qui la questione e' seria: chi ci ha ridotto cosi governera' questo paese anche dopo le prossime elezioni.  Non cambieranno la legge elettorale e quindi saranno sempre loro a governare. Neanche Grillo potra' nulla.  Cosa fare allora?  Impegnarsi a partire dalle nostre realta' locali, lavorative,familiari,comunali...e promuovere il cambiamento a partire da noi.  Sono sicuro che in questa siuazione difficile per il paese e per tutti noi, il sindacato confederale potra' riscrivere il proprio modo di fare sindacto, e diventare di huovo il veo grande portavoce sano del popolo. Quando non c'e' la politica a chi spetta dimostrare il pesnsiero della gente? io credo al sindacato, che dovra' riscrivere le regole, e non condividere piu' di stare  
  • Renzi “il rottamatore” a Tolentino:
    “L’antipolitica si è radicata
    per colpa dei politici”

    53 - Apr 28, 2012 - 0:41 Vai al commento »
    Mi auguro che Renzi sia l'espressione autentica di una parte di quella "vecchia" politica che cerca di cambiare dall'interno il sistema. Mi auguro che non sia uno "specchietto per le allodole" e che non venga lui stesso utilizzato per distogliere l'attenzione degli elettori "guadagnando tempo. . Se come spero, quindi, il Renzi è l'espressione vera di un "popolo" che vuole riappropriarsi della VERA POLITICA, non posso , allora, che auguragli di cuore di riuscire nel suo intento. In bocca al lupo a tutti quei VERI POLITICI (che ancora esistono) di destra o sinistra o centro che stanno lavorando per "guarire" la politica, salvandoci dalla cura (?) dei tecnici. Sarò troppo ottimista? Io spero di no.
  • Beppe Grillo a Tolentino:
    “Usate la DC come attrazione turistica!”

    54 - Apr 16, 2012 - 14:56 Vai al commento »
    Grillo ha il merito di "rompere" le uova nel paniere. . Ma non aspettiamoci che il movimento sia l'espressione di un "nuovo partito". . E' questo il punto: in realtà vorrebbero essere "SOLAMENTE" il tramite tra la gente comune e la forza politica, per poi crescere ... Ne avranno il tempo? Io credo che se il successo arriverà troppo veloce, avvantaggiato anche dall'attuale fallimento, evidente, dei partiti, per il movimento potrebbe essere negativo. . Quello che mi auguro è che questa forza(voglia) di cambiamento espressa dalla gente e dai giovani, comporti una "mareggiata" purificante dentro ai partiti, avviando il processo di RINNOVAMENTO RADICALE che sarà l'unica salvezza per i partiti stessi e per tutti i cittadini... ...per tutti i cittadini perché non possono esistere governi tecnici a vita, poi? Al caso? Chi urla di più? Chi la fa a casaccio? Chi? o cosa?
  • Demolito il magazzino ex Fiat

    55 - Gen 14, 2012 - 9:11 Vai al commento »
    Caro Gabor, ti domandi cosa nascerà dalle "macerie"? ....Facile, un palazzo di almeno 5 piani .... ovviamente già autorizzati dal comune e dai vari enti interessati. Speravi un'area verde, una piscina, una strada di collegamento,un parcheggio o semplicemente spazio aperto per rendere la città più vivibile e meno congestionata e occlusa? Purtroppo non sarà così. Ciao 
  • SOF: Francesco Micheli direttore artistico
    Bohéme, Carmen e Traviata in Arena

    56 - Gen 2, 2012 - 23:04 Vai al commento »
    In bocca al lupo al nuovo direttore artistico. Mi auguro che abbia la possibilità di lavorare in pace. Buon lavoro.
  • E’ cinese la prima bambina
    nata a Macerata nel 2012

    57 - Gen 2, 2012 - 23:18 Vai al commento »
    Complimenti a questi due cinesi che si sono integrati nel nostro territorio, ed un grosso benvenuto alla loro bambina. Se chi emigra nelle nostre città avrà lo stesso "spirito" di questi ristoratori , allora saranno i benvenuti. Purtroppo, a me sembra, che questi due cinesi siano come mosche bianche e che per la maggior parte dei loro connazionali, parlare italiano è superfluo e che "l'integrazione sociale" non sanno neanche cosa sia. Non credo, ma comunque spero di sbagliarmi.
  • Rapina in villa a Recanati
    Il proprietario spara e uccide il ladro

    58 - Dic 28, 2011 - 16:17 Vai al commento »
    Io credo che abbiamo perso un'occasione per affrontare il problema e cercare soluzioni. . Il problema per il proprietario della villetta sarà stato:come li caccio dalla mia proprietà? Ha trovato la sua soluzione tragica. Ma per tutti noi il problema permane:Ora siamo più sicuri? Purtroppo non credo proprio. Avrei preferito leggere, nei commenti, proposte, riflessioni, idee, su come evitare in futuro, per tutti noi, queste rapine, queste sopraffazioni. Invece abbiamo goduto della notizia, senza costruirci su, nulla di buono. Io sono preoccupato per il dilagare di questi furti nelle nostre abitazioni, ma oggi sono anche più preoccupato perché mi sembra che tra di noi, ci sia più voglia di "esultare" che di organizzarsi per la "costruzione" di un futuro più sereno. . La questione per me non è "Ha fatto bene o ha fatto male", per me la questione è: come difenderemo le nostre famiglie, la nostra serenità?
    59 - Dic 28, 2011 - 15:50 Vai al commento »
    Ora che il 90% dei commenti ha goduto della morte dell'albanese, che succederà?
  • Silvano Gattari, l’Eroe del 113
    “Io, obiettivo dei terroristi”

    60 - Ott 27, 2011 - 12:03 Vai al commento »
    Questa passione, questo "amore" per la divisa e per la "Tua" questura , questo tuo attaccamento alla "verità" dell'essere forza di polizia, tutto questo dovrebbe guidarti,secondo me, (ora che stai per congedarti da tutto ciò) verso un ruolo "sindacale", portando la tua esperienza a vantaggio di tutti, all'interno del comparto sicurezza. . Complimenti e grazie di aver dimostrato con la tua "vita da poliziotto", che anche mestieri difficili, pericolosi, sottopagati, se sono mossi da "valori" fondamentali dell'essere umano, alla fine premiano con quel sorriso e quella serenità che traspare dal tuo volto. . Grazie e in bocca al lupo per il futuro.
  • La violenza dilaga in città

    61 - Ott 28, 2011 - 11:17 Vai al commento »
    @ axel munthe. ma lei quando scrive, collega il cervello? . Io sarei razzista perchè ho scritto che il "PD" raccoglieva firme per i "diritti degli immigrati"? . Ma cosa crede che solo lei ha degli amici extracomunitari? Io, se lo vuol sapere, ne conosco diversi che si sono integrati (tenga bene a mente questa parola!) e ad oggi sono cittadini MACERATESI a tutti gli effetti. Proprio dalle loro parole, se proprio lo vuol sapere, arrivano le critiche più aspre e poco indulgenti, nei confronti di chi come loro, è arrivato da altri paesi ma CHE SI COMPORTA DA CRIMINALE. Loro per primi criticano e puntano il dito perché sanno che gli "immigrati sani" saranno penalizzati dagli immigrati delinquenti. . Questo è un dato di fatto. . Se lei leggesse le statistiche dell'Istat, scoprirebbe che: - Il tasso di criminalità degli "italiani" e degli "immigrati regolari integrati" è "quasi" simile, (circa 0,7 per gli italiani e circa 1,4 per gli immigrati regolari) - La grande differenza sta negli immigrati irregolari: rappresentano il 70% - 80% degli stranieri arrestati. . Questo vuol dire che il problema è nell'irregolare, tolti ovviamente gli stranieri arrestati per irregolarità amministrative, (irregolarità amministrative che non fanno diventare l'immigrato un criminale solo perché (magari) gli è scaduto il permesso di soggiorno e ancora non riesce a rinnovarlo! (non dobbiamo fare di tutta un erba un fascio!)). . Ed ecco perché ho fatto l'osservazione sulla politica: vogliamo tutelare i diritti degli immigrati?, bene, sono d'accordo!. Come fare? . Partiamo dal "differenziare" l'immigrato che si integra da quello che non lo fa. (attenzione non ho detto che lavora..., ho detto che si integra!) Per me potrebbe essere un buon punto di partenza per capire le problematiche nostre e le loro e trovare una giusta soluzione che guardi all'accoglienza senza tralasciare il rispetto delle nostre tradizioni e dei nostri valori fondamentali. La saluto.
    62 - Ott 27, 2011 - 21:26 Vai al commento »
    Concordo con la sua preoccupazione, alla quale sommo la mia di cittadino Maceratese. . Voglio anche soffermarmi sulla questione politica: alcuni giorni fa in centro storico a Macerata un partito Maceratese raccoglieva firme " per salvaguardare i diritti degli immigrati". . Dimostrazione che i "guai" di cui ha parlato non hanno ancora toccato ne le loro abitazioni ne i loro amici... . Vogliamo riprenderci la nostra politica e la nostra città?
  • Imprenditore minaccia di morte
    due ispettori del lavoro

    63 - Set 23, 2011 - 18:13 Vai al commento »
    "...denigrazione del lavoro pubblico e la riduzione della soglia dei diritti del lavoro...messaggio sapientemente veicolato da chi governa.." . Ma perchè la CGIL da la colpa sempre all'altro? Perchè non si riflette serenamente sul caso? . . Meglio licenziare o utilizzarli per altro? come ho letto in qualche commento. . . La questione è seria e importante, perchè se è vero che l'imprenditore ha agito così per non dover licenziare è anche vero che un'altro imprenditore avrebbe potuto fare lo stesso per non assumere muratori magari approfittandosi degli operai stessi. . Ovviamente la flessibilità ,come ho letto in alcuni post, chiesta agli ispettori è aleatoria, perchè parliamo di cose serie, di questioni relative alla sicurezza. . Ma è chiaro che avanzando la crisi economica, noi tutti ci troveremo di fronte un sistema industriale ed artigianale non in grado di affrontare tutti gli step richiesti dalle norme sulla sicurezza. Quindi pazienza? . No, sulla sicurezza non si scherza. . Si dovrà, secondo me, ragionare sulle norme da far rispettare anche in crisi economica (quelle a tutela della persona) e quelle eventualmente derogabili (quelle più che altro burocratiche che lasciano invariato il grado di sicurezza dell'operaio). . Per cui se gli ispettori hanno trovato operai a rischio infortunio (es. senza casco, senza guanti, senza sicura sull'impalcatura...) hanno fatto bene a verbalizzare e a far la multa all'imprenditore, ma se invece la posizione degli operai era carente solo dal punto di vista burocratico, allora in questo caso si dovrà riflettere, e a breve, su come agire, perchè di imprenditori in escandescenza ce ne saranno sempre più, ma non per colpa certo degli ispettori. . Aforisma: se fossimo creditori di un'ammalato che sta seduto in terra, e che non riesce ad alzarsi per andare a lavorare, che faremmo? Lo aiuteremo ad alzarsi (aldilà della questione umana e religiosa) per farlo lavorare e permettergli di saldare il nostro debito, oppure ci metteremo da una parte a guardarlo come avvoltoi in attesa degli eventi futuri?. . Io credo che oggi debba crescere il concetto della "solidarietà a 360 gradi", intesa non come perbenismo o con approssimazione, ma intesa con il senso più profondo del termine, ed ognuno nel suo ambito lavorativo, compresa la situazione attuale, dovrebbe trovare il modo di allentare "la briglia" ed aiutare tutto il sistema a rialzarsi. Ai posteri l'ardua sentenza. William Berrè
  • Volantinaggio di San Giuliano
    La Cgil protesta contro la manovra

    64 - Ago 31, 2011 - 23:57 Vai al commento »
    La crisi c'è ed è evidente. Che la crisi sia anche di valori sociali sopratutto dei nostri amministratori è chiaro. Che all'interno della CGIL ci sia una "sezione" che vuole più protestare che risolvere è ovvio e risaputo oramai da tanti . Che tra gli altri sindacati c'è chi ha proposto soluzioni radicali come eliminare le province, è palese. Che lo stesso PD era contrario all'eliminazione delle province, era prevedibile. . Che dall'accorpamento dei comuni il centro sinistra è quello che ci rimette di più è lapalissiano (dove li mettiamo-sistemiamo tutti quanti?) . Che oggi, in questa situazione, scioperare è inutile e contro producente, è per me, purtroppo vero. Dallo sciopero dovrebbe nascere il "dialogo", ma in realtà non si riesce a dialogare con chi ha "l'acqua alla gola". Si ottengono più risultati semplicemente proponendo una "via d'uscita". . . . Quindi rassegnarsi? Ma neanche per sogno!. . . Ognuno nel suo piccolo può contribuire, senza aspettare che lo "facciano gli altri"... E quando andremo a votare , cerchiamo di conoscere colui/colei che merita il nostro voto. (Se ovviamente cambieranno la legge elettorale). . . Ecco, per questo sciopererei, si , per cambiare la legge elettorale sciopererei ad oltranza.
  • Bambini pompieri per un giorno
    domenica ai Giardini Diaz

    65 - Ago 24, 2011 - 7:45 Vai al commento »
    All'organizzazione della manifestazione hanno partecipato in tanti: volontari, permanenti e personale degli uffici amministrativi. Il tutto con il benestare ed il sostegno del nostro comandante provinciale. Come sempre la più grande forza dei Vigili del Fuoco è il lavoro di squadra. Grazie a tutti.
  • “No alla statua, esaltazione della massoneria”

    66 - Giu 29, 2011 - 10:36 Vai al commento »
    Molti commenti interessanti, qualche stupido (ma c'è sempre) ed ottimi spunti di riflessione. . Sono della stessa opinione di Filippo Davoli, ma aggiungo alcune mie considerazioni: - La statua è brutta. Non mi piace (sono critico, ma non sono un critico), sembra il basamento per una gru da cantiere. - Piazza Mazzini non sarebbe il luogo adatto. - La statua di Padre Matteo Ricci è collegata con la città in maniera diretta . . Ps. Perchè il Comune non promuove un percorso di arte libera, magari assegnando uno spazio dove poter inserire le opere d'arte di giovani artisti, magari individuando uno spazio come quello prima dell'ingresso alla città di Macerata (venendo da Sforza-costa ;-)), spazio dedicato all'arte "figurativa" locale? .
  • La base del Pdl chiede
    rinnovamento e riorganizzazione

    67 - Giu 18, 2011 - 14:36 Vai al commento »
    Il consigliere Francesco Massi è risaputo essere una brava persona. Ecco perchè mi fa piacere leggere che lui si è fatto promotore di una spinta al cambiamento, mi sembra di "intuire" di una spinta che provi a trasformare un "club", da monolite, in un vero partito. Ti auguro Francesco di riuscirci, secondo me è l'ora giusta per "osare". In bocca al lupo, te lo dovrebbe fare anche il centro sinistra, perchè un "sano" centro destra fa "carburare" meglio anche il centro sinistra (così com'è vero l'inverso).
  • IL POPOLO DI MARIA IN CAMMINO

    68 - Giu 13, 2011 - 17:15 Vai al commento »
    @ Maurizio Roganti Grazie, condivido quello che ha scritto. @ Cerasi A me non interessa quanti eravamo, e l'ho scritto nel post prima del suo, e non lo riscrivo, casomai se le interessa si rilegga bene cosa ho scritto. I numeri non sono dati a caso e non fanno certo notizia, quello che muove tanta gente, anche se non lo può capire, è qualcosa che va al di là dei numeri. La conferenza stampa con la battuta sulla juventus è usata da lei come pretesto per allontanare il rischio di dover riflettere seriamente su cosa significa il pellegrinaggio Macerata - Loreto. . . . Vuole continuare a risolvere certe problematiche con la "Pinta di Birra"? Faccia come crede, è un suo diritto, finché potrà esercitarlo.
    69 - Giu 13, 2011 - 11:53 Vai al commento »
    Fate le solite chiacchiere ed il solito qualunquismo. . I fatti vi stringono la gola? . Tanti devoti alla Madonna che si "mettono in cammino" vi smuovono la coscienza ... . e quindi . volete subito porre rimedio scrivendo commenti sciocchi? . . Per correttezza: . Pettinari dice :"Chiederò (riferito alla Madonna) che mi aiuti ad interpretare al meglio le aspettative della nostra gente" che tradotto, per chi non capisce, significa: "Chiederò alla Madonna di aiutarmi ad essere quello che la gente pretende e cioè un bravo amministratore" . Lo stadio è ovvio che non possa contenere tutti i pellegrini, ma se ricordate bene, alla partita del cuore (con 5000 presenti) la gradinata scoperta era mezza vuota, le curve erano vuote, il campo da calcio conteneva solo i giocatori. Quindi allo stadio erano presenti molti più che 5000 spettatori, molti di più, ma a me non interessa sapere quanti eravamo. Quello che mi ha colpito molto non è stata la moltitudine di persone presenti, ma mi ha colpito il silenzio, il silenzio che tutto lo stadio ha fatto quando durante la messa il celebrante chiede di "raccordarsi con il signore", è quel silenzio profondo che fa riflettere, silenzio che forse vi manca. . Gli autobus che hanno preso l'accreditamento prima del pellegrinaggio erano 160, ma quelli che hanno preso il numero arrivando a Macerata o al casello dell'autostrada sono stati molti di più, basta pensare che io stesso ho visto un'autobus numero 375. Avrò visto proprio l'ultimo? Non credo proprio. . . . Vi sfugge da sotto il naso, la possibilità di trovare pace e serenità senza "se e senza ma". . Mi dispiace per voi, ma le chiacchiere non camminano e non vi porteranno da nessuna parte. William Berrè, pellegrino del 33° pellegrinaggio Macerata-Loreto
  • Pettinari e Capponi,
    caratteri a confronto

    70 - Giu 5, 2011 - 19:58 Vai al commento »
    Ottimo articolo signor Liuti, concordo in pieno. Vorrei solo aggiungere che probabilmente ha anche vinto l'idea di "squadra" che si intravedeva in Pettinari ed è stato penalizzato "l'individualismo" di Capponi. Ora se alle chiacchiere seguiranno anche i fatti probabilmente recupereremo al voto gli astenuti.
  • Il Laboratorio Pettinari funziona (al 49,34%)

    71 - Mag 31, 2011 - 9:42 Vai al commento »
    ASTENSIONISMO: Comunque da valutare e da non sottovalutare, ma sicuramente è stato trasversale a tutto l'elettorato. BRAVO PETTINARI: Bravo perchè individui un "modello politico" che possa essere esportato nell'ambito nazionale, e BRAVO perchè hai messo all'angolo chi pensa ancora alla FALCE ED AL MARTELLO: MA USATELA PER TAGLIARE L'ERBA ALTA QUI A MACERATA!!! RIFLESSIONI: Ora si devono fare i conti in casa propria, non pensare alle poltrone ai rimpasti ... ma guardarsi e decidere bene cosa fare del proprio futuro politico. Un'esempio per tutti: La scelta di voto dell'ex sindaco di MACERATA , Maulo , secondo me è stata perdente e controproducente, quindi che farete? Ciao e buon lavoro, quello vero, per tutti.
  • Spacca: “Ha vinto il modello Marche”
    Lattanzi: “Subito un direttivo del Pdl”

    72 - Giu 1, 2011 - 19:13 Vai al commento »
    Cara Tamara, io parlavo di Macerata, non di "livello nazionale" (e si capiva). Mi riferivo in particolar modo a chi pensava di annullare il voto con "falce e martello"... Il pd ha perso? Non mi sembra, anche perchè al suo interno c'era chi remava nettamente contro (vedi esempio Maulo) ma nonostante ciò ... si va in provincia... Il problema secondo me non sono le primarie, ma la legge elettorale. Modificandola , le primarie potrebbero anche non essere necessarie. Potrebbero. Ciao
    73 - Giu 1, 2011 - 17:30 Vai al commento »
    @amedeo , @FALCHINO, I conti parlano chiaro, Pettinari ha vinto con un modello che guarda al centro moderato. Capisco che sentirsi, politicamente, "inutili" o di poco "peso" può dar fastidio, ma a volte fa bene per ritrovare la giusta umiltà del fare.
  • L’onda lunga del voto a Macerata?
    Carancini: “La Giunta non si tocca”

    74 - Mag 31, 2011 - 11:36 Vai al commento »
    Carancini esce rafforzato con questo risultato elettorale, ma un certo tipo di "sinistra" vecchia e decrepita vuole continuare a trattare la politica come lo "scambio figurine" tra bambini... vai Carancini, pensa ai risultati che i tuoi elettori ti chiederanno, e non badare a chi non vuole partecipare alla costruzione del bene comune, bensì pensa solo alla sua "pancia" ed a quella degli amici. Si autoelimeneranno da soli.
  • Schermaglie e strizzate d’occhio
    Conto alla rovescia per il ballottaggio

    75 - Mag 25, 2011 - 10:12 Vai al commento »
    @Paoolo Credo proprio che la tua riflessione sul PD sia sbagliata, ti allego una parte di un'altro commento dove si parla dell'ex sindaco di Macerata Maulo, riflettici su... ... Conti in casa del PD : Ora che le vostre scelte sono state premiate, e a differenza dei sondaggi condotti qui su cm avete superato Capponi, ora, come vi confronterete con chi all’interno del partito ha remato contro?. Mi riferisco ad esempio all’ ex sindaco di Macerata Maulo, che ha dichiarato che al primo turno avrebbe votato “Acquaroli” ….. queste situazioni ambigue non le chiarirete? ...
  • Federazione della Sinistra e Sel divise su Pettinari

    76 - Mag 23, 2011 - 16:38 Vai al commento »
    Ottimi spunti di riflessione per tutti noi dai vostri commenti: @Andrea Bianchi Volevo criticare l'affermazione della federazione delle sinistre di disegnare una falce ed un...., volevo criticarla perchè equivale alle tigne e capricci che fanno i bambini!... poi ho letto il suo post: COMPLIMENTI SONO COMMOSSO DALLE SUE PAROLE, BRAVO.! Conti in casa del PD : Ora che le vostre scelte sono state premiate, e a differenza dei sondaggi condotti qui su cm avete superato Capponi, ora, come vi confronterete con chi all'interno del partito ha remato contro?. Mi riferisco ad esempio all' ex sindaco di Macerata Maulo, che ha dichiarato che al primo turno avrebbe votato "Acquaroli" ..... queste situazioni ambigue non le chiarirete? Spagna: Oggi, a seguito del grande tonfo della sinistra spagnola, che ha pensato più a far sposare i Gay che a dar futuro agli altri, oggi ,credo che la scelta dei nostri elettori di premiare i moderati (di destra, Capponi, e di sinistra, Pettinari) sia a ragion veduta, la migliore, considerando che i veri problemi non si potranno mai risolvere con gli slogan ma solo con l'impegno e l'umiltà di non ritenersi (almeno politicamente) "unici ed indispensabili".
  • Credito e piccole imprese:
    sempre più importante il ruolo dei Confidi

    77 - Mag 3, 2011 - 11:31 Vai al commento »
    Ottima iniziativa ed ottimo servizio offerto dagli uomini della cooperativa pierucci. @Rossano : qual'è il problema? Il sig.re Serrani, a mio avviso, dice cose vere. Ho avuto l'impressione che il problema non sia legato a quello che ha scritto nel commento...
  • Silenzi: “Frasi deliranti della Craxi
    simbolo della decadenza del Pdl”

    78 - Apr 23, 2011 - 16:21 Vai al commento »
    Che Silenzi non stia simpatico a molti è risaputo, ma che doveva stare zitto non lo ritengo giusto. Simpatico o no, ha fatto bene a criticare la Craxi. Leggete tra le righe del discorso della "signora", perché è come se avesse insultato tutti noi marchigiani.
  • Oltre 750mila marchigiani
    scelgono di informarsi online

    79 - Apr 27, 2011 - 15:34 Vai al commento »
    Bravi, puntuali, veloci e precisi. Aggiungo una riflessione personale: credo che parte del vostro successo dipenda anche dai molti commenti inseriti da noi lettori.
  • La Craxi paragona la sinistra alla mafia
    Berlusconi a Civitanova ad inizio maggio

    80 - Apr 23, 2011 - 16:13 Vai al commento »
    Usare questi termini nella nostra regione offende sia il centro destra che il centro sinistra. I problemi ci sono,chi dice il contrario,ma paragonare l'attività politica locale a quella della mafia è da stupidi. Decisamente da stupidi,da sciocchi che non conoscono le marche ed i marchigiani. Ps. Sarei curioso di sapere come la pensa il fratello della craxi.
    81 - Apr 22, 2011 - 13:43 Vai al commento »
    Caro Marcus Iunius Brutus Caepio mi sembri troppo amareggiato ed incapace di confrontarti serenamente. Probabilmente loggarti con il tuo vero nome e cognome ti aiuterebbe ad essere più equilibrato. Forse. Ciao
  • Spostamento degli uffici
    La mozione diventa tabù

    82 - Apr 12, 2011 - 23:57 Vai al commento »
    "Voto contrario, anche degli stessi firmatari, escluso Luciano Borgiani...". Riflessione: o Luciano è l'unico che tiene a cuore la pista di atletica oppure il problema è risolvibile e non così grave come presentato in passato. Ma la domanda che vorrei fare a Luciano è: ma se anche gli stessi firmatari dell'ordine del giorno ti hanno votato contro, allora perché te l'hanno firmato prima? Che fanno il gioco delle tre carte? Ciao
  • Smea-Cosmari, altro rinvio
    E il Consiglio si surriscalda

    83 - Apr 7, 2011 - 9:17 Vai al commento »
    Vorrei solo aggiungere una citazione a mo' di riflessione: - «Io non sono come Carbonari che difende gli evasori fiscali». ?!?!?!
  • Marangoni presenta la legge
    sulle osterie e i locali storici

    84 - Apr 1, 2011 - 11:14 Vai al commento »
    Ottima iniziativa, ottimo anche che la politica abbia preso spunto da cittadini di qualità come l'architetto Gabor Bonifazi. Spero che il tutto non si blocchi, passate le elezioni provinciali! ;-) Ps. Gabor, perchè non ci illustri brevemente il tuo lavoro? Ciao a tutti
  • Manifestazione di Lotta Studentesca
    all’Itas Matteo Ricci contro
    l’intervento della Nato in Libia

    85 - Mar 29, 2011 - 18:05 Vai al commento »
    Dietro questa guerra ci sono interessi economici, VERO. Ma è vero solo questo? Ragionare senza preconcetti: se non bombardi, gheddafi ucciderà migliaia di persone (ad oggi già uccisi circa diecimila persone citando il libico della Corte Penale Internazionale, Sayed al Shanuka) se bombardi, sicuramente moriranno anche civili per mano Nato. Da quale parte pende di più la bilancia? Non mi sembra sia così semplice rispondere, ma di sicuro mi sembra che manifestazioni come queste di LS siano solo utili a se stesse ed a far crescere il qualunquismo.
  • Siamo stati colpiti
    Ma non affondati

    86 - Feb 27, 2011 - 23:36 Vai al commento »
    Sono contento di ritornare a leggere CM, oramai non se ne può fare a meno... Per quanto riguarda il colpevole dell'attaccato al sito, non credo che l'obiettivo fosse quello di "tapparvi le ali", probabilmente qualcuno voleva fare una bravata, oppure voleva "conoscere" un po' meglio chi ci fosse dietro qualche Nick Name. Chissà!? Ciao e ben tornati.
  • L’affondo di Berlusconi:
    “Toghe politicizzate,
    Macerata ne è l’esempio”

    87 - Feb 6, 2011 - 15:51 Vai al commento »
    Contano i fatti. Se leggete la sentenza " ...Consiglio di Stato...accoglie l’opposizione di terzo in sede rescindente (ricorso n. 7833/2010), annulla l’impugnata decisione di cui in epigrafe, accoglie l’appello avverso la sentenza di primo grado che riforma in sede rescissoria, come precisato in motivazione, ..." capite che qualche "casino" c'è stato. Il casino però è da ambo le parti, sia politiche che giuridiche. Oppure il sistema per voi ha funzionato a dovere? Unico aspetto positivo è che grazie ai giudici abbiamo capito che probabilmente LA PROVINCIA NON SERVE. Accorpare in regione i compiti delle province è l'unica soluzione efficace,razionale ed economicamente efficiente.
  • Fondi al Pellegrinaggio, Guzzini:
    “Accolgo l’appello di Borgiani,
    lavoriamo insieme per Macerata”

    88 - Gen 29, 2011 - 15:21 Vai al commento »
    "...Una politica seria non può togliere risorse ad un’associazione per garantire la sopravvivenza di un’altra...." - Non sono d'accordo perché se dovessimo recuperare dei soldi per il sociale (es. aiuti gli anziani), allora non vedrei nulla di male a ridurre da un lato per dare all'altro: il problema è a chi togliere! (dovendo scegliere toglierei al centro sociale e non all'associazione del pellegrinaggio). "...Una politica veramente vicina ai cittadini, deve saper improntare una serie di interventi che, eliminando gli sprechi e gli esempi di malgoverno..." - Qualcosa di simile l'ho scritto anche io in un altro post, il fatto è che io lo posso dire in quanto cittadino, lei, invece, dovrebbe concretamente indicare le modalità per ottenere tale risultato. Perché nella critica che ha fatto al Borgiani sulla richiesta di riduzione dei fondi all'associazione del pellegrinaggio non ha risposto con proposte concrete, indicando altri modi per "recuperare" i soldi necessari? Secondo me dovrebbe concludere con esempi pragmatici per evitare di fare demagogia, che non aiuta nessuno. Grazie William Berrè
  • Contributi alle associazioni maceratesi
    Salvucci: “Fermiamo questa corsa
    all’accaparramento delle risorse”

    89 - Gen 29, 2011 - 16:22 Vai al commento »
    Credo che abbia colto nel segno. Concordo.
  • I Vigili del Fuoco si rinforzano
    Il Ministero destina a Macerata 19 unità

    90 - Gen 29, 2011 - 16:01 Vai al commento »
    Sicuramente l'arrivo di questi 19 vigili aiuterà il Comando nello svolgimento del proprio ruolo istituzionale, ma non tutto è risolto. La grandissima carenza a Macerata di Capi Squadra, per assurdo, potrà produrre in questo 2011 diverse difficoltà nell'organizzazione del soccorso. Sono sicuro però che i nostri Vigili del Fuoco non si tireranno indietro, e così come fatto fino ad oggi, riusciranno a garantire la sicurezza necessaria a tutta la cittadinanza. Grazie a tutti.
  • Guzzini (Pdl): “Carancini prenda le distanze
    dalle vergognose dichiarazioni
    di Borgiani sul Pellegrinaggio”

    91 - Feb 7, 2011 - 17:01 Vai al commento »
    Caro mamo, senza ritornare sui temi da te affrontati e discussi in molti commenti prima di quello fatto da te, voglio solo precisare che quando dici "...che tutti i partecipanti versano un contributo obbligatorio per partecipare ...", in pratica dici una cosa inesatta. Non c'è nessun contributo obbligatorio, c'è solo una donazione volontaria, questo per la verità dei fatti. Grazie
    92 - Gen 28, 2011 - 13:23 Vai al commento »
    Caro Luciano, io non sono contrario a spostare l'evento iniziale del pellegrinaggio al Centro Fiere, potrebbe essere sicuramente un'ottima soluzione organizzativa (e si arriverebbe prima a Loreto ;-) ). Tu stesso critichi a Guzzini "...quando parli di associazionismo ti riferisci solo a quello vicino a Comunione e Liberazione?- Ma Non voglio pensarlo!)..." ; voglio farti questa domanda: E' possibile che tra tutti i finanziamenti e le spese che il comune fa tra associazioni, feste, fiere, opera lirica, musicultura, sferisterio..., è possibile che si possa recuperare solo dall'associazione del pellegrinaggio? Se la risposta fosse "solo dal pellegrinaggio", allora Luciano sarei d'accordo con te nel togliere soldi all'associazione stessa. @mario iesari - Grazie @Tommaso Martello "...quelle che ha elencato sono manifestazioni per la comunità di Macerata! Ed è giusto che contribuisca, non finanzi, il Comune." - Caro Tommaso, ma il pellegrinaggio è anche una manifestazione per la Comunità di Macerata. "...non deve essere considerata come manifestazione turistico-popolare,..." - Sono in pieno accordo con la tua affermazione. "...e c’è ritorno commerciale: ma è un atto di fede o una manifestazione commerciale?..." - Io non ho dubbi che sia un percorso di fede, e che debba essere solo quello. Carancini in campagna elettorale proponeva di trasformare il Pellegrinaggio in un Meeting tipo CL rimini. "...ma non posso essere d’accordo sui finanziamenti..." Per me il finanziamento all'associazione non è fondamentale, se ne potrebbe anche fare a meno. E' piuttosto una questione di “ giusto riconoscimento “, parafrasando una tua affermazione, a chi a Macerata da "...la popolarità di una magnifica tradizione..." . Grazie a tutti. William Berrè
    93 - Gen 28, 2011 - 0:07 Vai al commento »
    Caro Martello sono d'accordo con lei sulla prima parte, ma quando parla di soldi e comune si sbaglia. Il Comune finanzia tante associazioni per molto molto molto meno di quello che ci regala l'associazione Pellegrinaggio a Loreto. Allego la risposta al Borgiani fatta in un'altro post, legga la fine: Caro Luciano la sua proposta è fondata su informazioni errate, mi spiego: - “…Ritengo che l’Organizzazione del Pellegrinaggio sia in grado di finanziarsi da sola…”; L’organizzazione della manifestazione comporta una spesa di diverse centinaia di migliaia di euro a fronte di donazioni ricevute dai pellegrini di poche decine di migliaia di euro. Fortuna gli sponsor… che non sempre sono sufficienti. “…il pellegrinaggio potrebbe creare grossi problemi alla pista di atletica…che verrebbe distrutta da 20.000 persone…” Chi ha partecipato alla messa di inizio pellegrinaggio, ha notato che gli organizzatori non fanno sostare i pellegrini sulla pista di atletica, solo sul campo erbato. Vedere la foto dello stadio dell’ultimo pellegrinaggio per comprendere: http://www.marcogabrielli.it/Immagini/Nokia73/slides/Pellegrinaggio%20Macerata%20-%20Loreto.html Conclusione: il pellegrinaggio porta a Macerata più di 80.000 persone, interessi commerciali per la città, ritorno d’immagine… quindi non vedo nulla di male nel finanziare in minima parte (12000 euro) chi riesce a dare molto alla città. Grazie William Berrè Nota ludica: Ho fatto una piccola ricerca tra le delibere del comune di Macerata, ed ho aperto la prima che ho trovato (ce ne sono molte altre), vi elenco alcune spese finanziate (delibera n. 81 del 24/02/2010 rep. 374 totale euro 16.000,00): finanziato “ritmi di madre terra”; finanziato ” collevario in festa”; finanziato “Festa della terza età” ; finanziato “Festa dell’Epifania” ; finanziato “Corso di grafologia per anziani”…
  • Borgiani (Federazione della Sinistra)
    “Meno fondi al pellegrinaggio a Loreto
    e salviamo la pista d’atletica”

    94 - Gen 27, 2011 - 23:30 Vai al commento »
    Caro Luciano la sua proposta è fondata su informazioni errate, mi spiego: - "...Ritengo che l’Organizzazione del Pellegrinaggio sia in grado di finanziarsi da sola..."; L'organizzazione della manifestazione comporta una spesa di diverse centinaia di migliaia di euro a fronte di donazioni ricevute dai pellegrini di poche decine di migliaia di euro. Fortuna gli sponsor... che non sempre sono sufficienti. "...il pellegrinaggio potrebbe creare grossi problemi alla pista di atletica...che verrebbe distrutta da 20.000 persone..." Chi ha partecipato alla messa di inizio pellegrinaggio, ha notato che gli organizzatori non fanno sostare i pellegrini sulla pista di atletica, solo sul campo erbato. Vedere la foto dello stadio dell'ultimo pellegrinaggio per comprendere: http://www.marcogabrielli.it/Immagini/Nokia73/slides/Pellegrinaggio%20Macerata%20-%20Loreto.html Conclusione: il pellegrinaggio porta a Macerata più di 80.000 persone, interessi commerciali per la città, ritorno d'immagine... quindi non vedo nulla di male nel finanziare in minima parte (12000 euro) chi riesce a dare molto alla città. Grazie William Berrè Nota ludica: Ho fatto una piccola ricerca tra le delibere del comune di Macerata, ed ho aperto la prima che ho trovato (ce ne sono molte altre), vi elenco alcune spese finanziate (delibera n. 81 del 24/02/2010 rep. 374 totale euro 16.000,00): finanziato "ritmi di madre terra"; finanziato " collevario in festa"; finanziato "Festa della terza età" ; finanziato "Festa dell'Epifania" ; finanziato "Corso di grafologia per anziani"...
  • I parcheggi sono una miniera d’oro
    Ma il Comune resta senza soldi

    95 - Feb 6, 2011 - 16:12 Vai al commento »
    "...L’incasso dell’Apm ...ammonta a 1.176.000 euro . ...il Comune guadagna? appena 88mila euro..." Complimenti a tutti coloro che hanno contribuito a questo importante "investimento" per Macerata ed i Maceratesi. Confermo la mia idea di Parcheggi non più a pagamento: abbonamento annuo obbligatorio per le famiglie. Basterebbero 10 euro a famiglia (o proprietario di abitazione) per far incassare molto di più al comune, e per far incaz..are molto di meno noi cittadini. William Berrè
  • Fotovoltaico a Boschetto Ricci
    dove si combattè per l’Unità d’Italia

    96 - Gen 25, 2011 - 17:23 Vai al commento »
    Ma cara provincia e caro comune, perchè non individuate una zona , magari montana e possibilmente nascosta, da assegnare a questi imprenditori del fotovoltaico? Invece di deturpare le nostre campagne un'ettaro qua ed uno la, perchè non date la possibilità di fare questi impianti solo in alcune zone libere dall'impatto ambientale, riuscendo così a tutelare le nostre belle campagne ed allo stesso tempo aiutare la produzione di energia pulita? Nota Politica: Una volta c'erano i "Verdi" che bloccavano tutto, anche quello che non andava bloccato. Oggi che dovrebbero bloccare certi scempi non lo fanno: ma dove stanno questi uomini "verdi"?
  • A cena con…
    Padre Matteo Ricci

    97 - Gen 25, 2011 - 19:15 Vai al commento »
    Sono d'accordo: e perchè non lo organizza lei? Conoscere la "nostra" storia può solo aiutarci a capire meglio il futuro. Se il dibattito si farà ci verrò molto volentieri. A presto.
    98 - Gen 25, 2011 - 18:20 Vai al commento »
    Leggo solo ora la risposta alla mia "provocazione" sulla mancanza di "sostanza" nei commenti. Caro architetto Gabor, dopo una prima lettura, non ho compreso bene il suo commento. Quello che scrive è chiaro e per certi versi condivisibile!, ma non ho capito quale attinenza abbia la sua risposta con l'articolo in questione che parla di "A cena con… Padre Matteo Ricci". Quando chiedevo di parlare di sostanza, intendevo: riflettere a partire dall'articolo; e non commentare a caso. Perchè il suo commento è uguale all'articolo scritto da lei sull'unità d'italia? http://www.radioerre.net/index.php?id=33961 http://www.viveremacerata.it/index.php?page=articolo&articolo_id=278807 http://www.rss-notizie.it/article_lunit%C3%A0_ditalia__6172472.htm
    99 - Gen 22, 2011 - 18:58 Vai al commento »
    A me sembra che l'importante sia criticare a prescindere senza valutare il "senso" delle cose. Se c'è di mezzo la chiesa nelle sue vesti ufficiali: "compagni sparare a zero". Ma di sostanza quando parlerete?
  • L’omelia di Natale del vescovo Giuliodori:
    “Torniamo a riempire le chiese di bambini”

    100 - Dic 28, 2010 - 1:03 Vai al commento »
    Rispondo : “...Personalmente non sopporto l’ipocrisia e nella chiesa ce n’è un’infinità ...” Non ho mai detto che la chiesa sia l'esempio della perfezione. Al contrario, essendo formata da uomini anche lei è fallibile, ma non dobbiamo dimenticarci lo Spirito Santo! (ovviamente per chi crede). “...visto che non le utilizzano certo per apparire ma per sicurezza, è lei dovrebbe chiedere a gran voce che utilizzassero mezzi più sicuri, ad esempio un blindato o un carroarmato...” La padrona la fa sempre la forma e non la sostanza. Ma oltre al titolo, quante parole dell'omelia abbiamo letto?. “...ridere riguardo le critiche, ma sono opinioni della gente comune e normali per chi è credente e in base a dei fatti...” Le critiche sono da rispettare, ma valutare se postulate e costruite a partire da fondamenti di obiettività, realtà ed equilibrio. Se le critiche sono viziate da preconcetti di qualsiasi natura, automaticamente (secondo me) vengono declassate in “chiacchiericcio”. “...IL VESCOVO NON DEVE PROGETTARE NIENTE sig. Berre’ , MA DEVE ESSERE UN MISSIONARIO DELLA FEDE ...” Ma quando si parlava di progetti, non è che lei ha pensato a qualcosa legato al piano casa o giu di li... la questione è che tutti i vescovi “missionari” pensano, attuano e fanno crescere i loro progetti di “fede”, dal pozzo per l'acqua, alla biblioteca o al fondo per il sostegno alle famiglie... “...ma quei papà che non possono permettersi altro e che magari hanno anche dei bambini piccoli……e che debbono mettersi al volante anche al mattino presto...” Non credo sia colpa mia se la sua utilitaria, così come la vecchia punto di mia moglie, siano più pericolose delle varie ammiraglie in circolazione...o no?! “...Tommaso Martello il 27 dicembre 2010 alle 22:23 Allora riapriamo gli oratori (come 30 anni fa), dove tutti i ragazzi (piccoli e grandicelli) possono riunirsi e giocare insieme scambiandosi amicizia e esperienze. Magari andando ogni tanto a pregare...” Parole sante, concordo in pieno. Grazie. “...nella scuola privata esistono tante cose che avvantaggiano persone nei confronti di altre..in maniera scandalosa..eppure prendono soldi pubblici! ...” Guardi, se crede che per me le scuole private siano luoghi santi, allora non ci siamo capiti. Molta strada è ancora da fare per la tutela dei lavoratori delle scuole private, ed ha ragione quando dice che prendono soldi pubblici ma quando mi riferivo a cose ben più gravi, valutavo la situazione lavorativa attuale del paese, dove migliaia di persone sono in cassa integrazione senza la speranza di ritornare al lavoro finita la CIG. Ecco perchè oggi quella signora con il 20% in meno (che è un suo diritto averlo!) è comunque fortunata. Allora deve prevalere il silenzio, l'accettazione passiva, il signor si? No, certo, i diritti sono diritti e vanno pretesi, credo che bisogna solo trovare il “tempo giusto” di chiederli, ed anche di ri-chiederli indietro passata la “bufera”. Comunque alla fine di questo post, voglio ringraziare tutti per lo scambio di opinioni che abbiamo avuto. Qui nessuno deve convincere nessuno, ma secondo me, quello che abbiamo fatto tutti insieme in questi post è importante. E' il dibattito, il confronto civile, giocoso e a volte irriverente che tiene alto il valore della democrazia, della cultura, e... della speranza che chi si trova nella “stanza dei bottoni” possa essere leggermente influenzato dall'Italia che “ragiona” e si scrolli di dosso veline, escort, frodi.... e ricominci a pensare a noi tutti. Grazie.
    101 - Dic 27, 2010 - 15:43 Vai al commento »
    Credo sia giusto chiarire e rispondere alle critiche: "...c’è ancora gente che ha bisogno di qualcuno che lo ‘educhi al Cristo’..." - ma cosa credi facesse Gesù 2000 anni fa? credi dettasse ricette per dolci? oppure educava tramite la "parola":la frase "Il Verbo si fece carne", non ti dice nulla? "...Signor Berre allora tutti quelli che girano con l’utilitaria son dei condannati a morte?..." - No, sicuramente no, ma se guardiamo le statistiche degli incidenti e le statistiche Euro Ncap, purtroppo ad avere la peggio (in maggioranza) sono i conducenti delle autovetture utilitarie (es. vecchia punto). "...sig. Berre prima di tutto Macerata e Roma si scrivono con le maiuscole , poi per quanto riguarda il Vescovo potrebbe andare a Roma avanti e in dietro (come dice lei) con la corriera..." - quindi l'importante è la forma, l'apparenza, il chiacchierare con la gente, non è importante il "progettare", non è importante ottenere il massimo dei risultati, importante è stare tra la gente, e basta?! Se invece del vescovo parlassimo di un dottore che deve andare a Roma (ha ragione ci vuole la maiuscola:BRAVO) per visitare i suoi pazienti, e la differenza nel fare il viaggio con la corriera o con l'auto fosse che spostandosi con l'auto il dottore potrebbe visitare più persone nello stesso giorno, anche in questo caso questo dottore dovrebbe prendere la corriera per stare tra la gente, o per il vescovo è diverso a prescindere perchè lei è sicuro che a Roma va a giocare a palline e non per questioni importanti? "...frequenti di piu’ anche le altre chiese dove ci sono dei semplici sacerdoti..." -Io vado al Duomo solo la notte di Natale, perchè sono di una parrocchia molto bella e molto attiva di Macerata, e conosco molti bravi parroci anche di altre chiese: di sicuro non ho conosciuto nessun "semplice sacerdote", perchè ad essere sacerdoti oggi con gente che ha l'anticlericalismo attaccato al naso, non è proprio facile e senza una guida "riconosciuta" come il Vescovo diventa impossibile e poco proficuo per i progetti di Dio. "...insegnante presso una scuola cattolica privata, andando in maternità ha scoperto che le veniva versato l’assegno pari solo all’80% dello stipendio..." - Scuola privata o pubblica le regole del mercato del lavoro sono sempre le stesse, contratto diritti e doveri. Certo, mi dispiace per la sua amica che ha perso parte del suo stipendio, ma ci sono situazioni ben più gravi. Non significa che bisogna accontentarsi, ma vogliamo parlare dei part time nella scuola pubblica? Io credo sia giusto dibattere, confrontarsi e criticarsi, ma senza perdere di vista l'obbiettività e l'equilibrio, altrimenti si scadrebbe nel chiacchiericcio da bar inutile e fastidioso su tematiche come queste. Grazie
    102 - Dic 26, 2010 - 16:54 Vai al commento »
    Un po' mi viene da sorridere... non alle parole del Vescovo che al contrario sono forti, toccanti ed appropriate per la notte di natale, ma mi viene da sorridere leggendo i commenti di chi tanto ha sempre da criticare. C'è chi dice che i bambini non sono facili da plagiare, criticando implicitamente l'impegno di molti uomini e donne della chiesa che non plagiano come fanno le sette, ma educano al Cristo (che è diverso!!). C'è chi critica anche l'auto, senza sapere come e perchè c'è l'audi A6, ed aggiungo che vorrei vedere colui che critica, andare avanti ed indietro tutte le settimane con un utilitaria da macerata a roma, oltretutto il vescovo Carboni, se non erro, oggi non c'è più proprio a causa dell'utilitaria?!. Siamo sempre tutti pronti a criticare criticare e non ci soffermiamo neanche un secondo a riflettere le parole che ci insegnano. Scommetto che se chi è nato per dire "no" a prescindere avesse abitato nel periodo di San Francesco, probabilmente avrebbe avuto da ridire anche sul tipo di sandali che Lui indossava. Ps. Sono diversi anni che frequento il Duomo la notte di Natale, e piena e gremita come l'altra sera non lo era più da anni.
  • Grande festa
    per Stefano Filipponi

    103 - Nov 12, 2010 - 19:56 Vai al commento »
    Bravo Stefano, le emozioni e la sincerità-serenità che regali cantando, ti hanno fatto guadagnare un bagno di folla dai tuoi concittadini. Tanta gente che sicuramente stava li per ringraziarti e per dimostrarti affetto. Grazie Montefano, avete dimostrato che la "vita locale" è di qualità ed è partecipata, al contrario ed in contrapposizione ai "festini" squallidi nazionali.
  • Ciaffi: “Il Comune farà le sue scelte
    aspettando tempi migliori”

    104 - Nov 11, 2010 - 15:34 Vai al commento »
    Ok, i commenti servono a discutere e riflettere, ma è ora di confrontarsi seriamente senza fare nè populismo nè qualunquismo. Apprezzo l'apertura del Sig.re Ciaffi, che da grande esperto del fare politico ha preso "tempo" ed ha "stimolato" quel mondo industriale sornione a tale problematica. Ribadisco solamente che mi piacerebbe vedere iniziative che abbiano come obiettivo quello di avere un pubblico "attivo", creando occasioni dove la cittadinanza possa partecipare attivamente alla "gestazione" di questa nuova statua. Perchè come ho scritto anche in altri post, il problema non saranno i soldi, bensì il "clima" che intorno a tale statua si creerà. La partecipazione dei cittadini servirà anche per eviatare che nostalgici del "critico tutto a prescindere" possano inasprire un dibattito di qualità, finora civile ed inaspettato (che mi fa ben sperare per il futuro). Sig.re Ciaffi, prima dello scioglimento del Comitato,si riuscirà a dare un colpo di coda per far "ri-abbracciare" e far avvicinare ancora la cittadinanza a Padre Matteo Ricci ed alla sua figura?
  • Stefano Filipponi escluso da X Factor
    E’ stato il pubblico a decidere

    105 - Nov 10, 2010 - 11:36 Vai al commento »
    Se Stefano riuscisse ad incanalare la forza della sua estrema sensibilità ed ha riuscire a "domarla" , riuscirebbe a far commuovere e riflettere in ogni sua canzone. La potenza delle parole cantate che questo ragazzo riesce a trasformare in emozioni per noi, è un dono. Dono però che va coltivato. Bravo Stefano, e grazie.
  • Monumento a Ricci, favorevoli e contrari
    Pizzichini: “Occasione da non perdere”
    SEL: “Basta con i mecenatismi”

    106 - Nov 10, 2010 - 10:32 Vai al commento »
    (Commento con un precedente Post) Non è in discussione la statua. Il problema , secondo me, è stata la mancata partecipazione al “progetto comune” di avere una statua di padre matteo Ricci. Mi spiego: una statua c’è, ma è commisurata al valore dell’uomo? E poi è un mezzo busto!. Quindi va bene spendere soldi così allegramente di questi tempi? No, assolutamente no. Allora?? Secondo me bisognerebbe realizzare diversi progetti culturali (dal convegno, alla mostra, alla fiera…)durante i quali chiedere ai cittadini (chi vuole!) di partecipare alla raccolta fondi per la Statua di Padre Matteo Ricci. Al progetto di raccolta fondi dovrebbero partecipare tutte le realtà associative locali, ognuna per quello che può. Anche la chiesa dovrebbe fare la sua parte, ad esempio destinando le offerte (dico a caso!) del mercoledi al progetto “Ricci”. Potrebbe diventare una gara tipo “Telethon” con tanto di aggiornamento sui fondi raccolti. La raccolta fondi dovrebbe essere “spalmata” su un lungo arco temporale, per dare la possibilità a tutti di donare liberamente, chi in un’occasione chi in un’altra. Questo progetto “Ricci”, servirebbe più che per raccogliere fondi (che prima o poi da qualche parte arriveranno!) servirebbe soprattutto per la “comunione degli intenti”,rendere protagonisti attivi quei cittadini che vogliano sentirsi promotori del progetto “Ricci”. Domanda: A cosa serve una statua, se regna l’indifferenza? Domanda: Come toccare “gli animi” dei cittadini maceratesi rendendoli partecipi del progetto e non spettatori passivi? Io credo che se questa statua sarà difesa solo da parte della politica e dalla chiesa, si rischierà che quando i riflettori si spegneranno, la statua faccia la fine del mezzo busto precedente (nel dimenticatoio per anni). Allora perchè rischiare di “sprecare” 600 mila euro? Facciamo difendere la statua dai Maceratesi, o non servirà a nulla. Nota Goliardica: Cercasi Statua Vivente per impersonificare Padre Matteo Ricci. Orario di lavoro 8-13, 15-20, festivi inclusi (H24) , durata contrattuale 25 anni, stipendio mensile 2000 euro (totale 600.000 euro). Ps. Richiesta Bella Presenza.
  • A Macerata esiste già
    un monumento in onore
    di Padre Matteo Ricci

    107 - Nov 9, 2010 - 17:41 Vai al commento »
    Non è in discussione la statua. Il problema , secondo me, è stata la mancata partecipazione al "progetto comune" di avere una statua di padre matteo Ricci. Mi spiego: una statua c'è, ma è commisurata al valore dell'uomo? E poi è un mezzo busto!. Quindi va bene spendere soldi così allegramente di questi tempi? No, assolutamente no. Allora?? Secondo me bisognerebbe realizzare diversi progetti culturali (dal convegno, alla mostra, alla fiera...)durante i quali chiedere ai cittadini (chi vuole!) di partecipare alla raccolta fondi per la Statua di Padre Matteo Ricci. Al progetto di raccolta fondi dovrebbero partecipare tutte le realtà associative locali, ognuna per quello che può. Anche la chiesa dovrebbe fare la sua parte, ad esempio destinando le offerte (dico a caso!) del mercoledi al progetto "Ricci". Potrebbe diventare una gara tipo "Telethon" con tanto di aggiornamento sui fondi raccolti. La raccolta fondi dovrebbe essere "spalmata" su un lungo arco temporale, per dare la possibilità a tutti di donare liberamente, chi in un'occasione chi in un'altra. Questo progetto "Ricci", servirebbe più che per raccogliere fondi (che prima o poi da qualche parte arriveranno!) servirebbe soprattutto per la "comunione degli intenti",rendere protagonisti attivi quei cittadini che vogliano sentirsi promotori del progetto "Ricci". Domanda: A cosa serve una statua, se regna l'indifferenza? Domanda: Come toccare "gli animi" dei cittadini maceratesi rendendoli partecipi del progetto e non spettatori passivi? Io credo che se questa statua sarà difesa solo da parte della politica e dalla chiesa, si rischierà che quando i riflettori si spegneranno, la statua faccia la fine del mezzo busto precedente (nel dimenticatoio per anni). Allora perchè rischiare di "sprecare" 600 mila euro? Facciamo difendere la statua dai Maceratesi, o non servirà a nulla. Nota Goliardica: Cercasi Statua Vivente per impersonificare Padre Matteo Ricci. Orario di lavoro 8-13, 15-20, festivi inclusi (H24) , durata contrattuale 25 anni, stipendio mensile 2000 euro (totale 600.000 euro). Ps. Richiesta Bella Presenza.
  • “Lo strano silenzio
    della Minitematica”

    108 - Ott 31, 2010 - 17:47 Vai al commento »
    E' importante tenere alta l'attenzione su tutte le questioni di interesse pubblico, maggiormente su queste come la minitematica, che in diversi modi influenzerà il nostro vivere quotidiano. Qui non ci sono vincitori o perdenti, qui ci sono solo cittadini che cercano di partecipare, di ricordare, di scegliere e di non lasciarsi vivere.
  • Gentilucci: “Sono stati gli avvocati
    a ritirare l’istanza di sospensiva
    per evitare una sconfitta certa”

    109 - Ott 18, 2010 - 22:14 Vai al commento »
    Un sogno: Legge del parlamento che abolisca tutte le province. Tutti i problemi risolti, gran risparmio di denaro, nessun ricorso necessario... Unico problema: altri politici disoccupati in giro!!!
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy