Walker Doom


Utente dal
13/5/2013


Totale commenti
3

  • “Linea Verde” a Montelupone

    1 - Nov 4, 2013 - 18:10 Vai al commento »
    "Tutte le coltivazioni dell'azienda agricola monteluponese sono naturali al 100% perchè non si fa uso di alcun prodotto chimico di sintesi, nemmeno di quelli accettati dal biologico" Beato chi ci crede!
  • Marea nera, l’Arpam: “Analisi ok,
    si può tornare a fare il bagno”

    2 - Ago 12, 2013 - 9:49 Vai al commento »
    @ermini ottone I pesci sono morti per un naturale processo di eutrofizzazione, quindi per asfissia dovuta all'attività microbica concentrata dallo sversamento (stiamo parlando di batteri innocui per l'uomo , come evidenziano le analisi) i quali hanno provocato un abbassamento della % di ossigeno nell'acqua , per respirazione cellulare, da qui l'ASFISSIA dei pesci,  che come tutti sanno respirano sott'acqua, con le branchie. Nell'acqua non c'è nessun refluo chimico di sintesi, e se c'è non proviene certamente dalle centrali a biogas, che lavorano scarti vegetali, ma da  anni di sversamenti dal parte delle industrie chimiche e calzaturiere! Inoltre quello che si vede nella foto non è il Chienti, ma una pozza nei pressi dell'Ete morto, il rivo è in secca e a 40 gradi non c'è storia, i pesci muoiono. Basta con questa disinformazione e questo sensazionalismo, grazie. Capisco che bisogna vendere i giornali, e che la stagione balneare è stata bassa, causa piogge, (mi rivolgo all'ABAT) ma rivalersi in questo modo con un'azienda onesta per un errore del tutto incidentale (dovendo ancora dimostrare peraltro tutte le responsabilità del caso da parte dell'az. stessa) mi sembra scorretto. Leggo di gente che dice che sarebbe stata "sterminata tutta la fauna fluviale del chienti", niente di più lontano dalla realtà.. per sicurezza controllate voi stessi.
  • Marea nera alla foce del Chienti
    Allarme inquinamento a Civitanova
    Bagni vietati al lungomare sud

    3 - Ago 10, 2013 - 10:34 Vai al commento »
    "abitante" il digestato non contiene alcuna sostanza chimica di sintesi, i pesci sono morti per un naturale fenomeno di eutrofizzazione, evitiamo stupidi allarmismi! poi vi lamentate che non c'è turismo, e certo, finchè i giornalisti fanno il loro lavoro di allarmismo x vendere giornali e voi ci mettete il carico da 90.. c'è stato un errore umano, ma nulla che sia paragonabile a 20 anni di sversamenti delle industrie calzaturiere!    http://it.wikipedia.org/wiki/Eutrofizzazione
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy