Valeria


Utente dal
9/2/2012


Totale commenti
11

  • 92enne investita davanti al cimitero
    “Questa strada è troppo pericolosa”

    1 - Feb 6, 2013 - 5:02 Vai al commento »
    Mi spiace molto per la signora Dea, quella strada la percorro due volte a settimana ed effettivamente il rischio i pedoni lo corrono... è vero che ci sono i semafori, ma la gente quando è verde, si focalizza sul semaforo e si affretta a passare prima che diventi giallo, (noto questo comportamento molto spesso) e se ci sono le strisce pedonali lì in mezzo, potrebbe succedere la tragedia, come è successa purtroppo. Un tratto che ODIO di macerata, è corso cairoli, ogni volta mi imbatto in auto parcheggiate in doppia fila che mandano in tilt il traffico, Lunedì ho rischiato io di investire un pedone perchè un furgone parcheggiato, mi ha in parte coperto la visuale e ho visto all'ultimo secondo che un ragazzo attraversava! è peggio della giungla....
  • Donna Assunta chiama, Corvatta rifiuta

    2 - Gen 26, 2013 - 19:32 Vai al commento »
    Grandissima Donna, ha fatto scappare il sindaco con la coda tra le zampe, per lui c'è solo una parola, VERGOGNA! certo che rispondere che le foibe furono una risposta della resistenza titina, quasi come a giustificare il fatto, è a dir poco raccapricciante. Come se ci fossero i morti di serie A e quelli di serie B, penso che quelle povere vittime non finiranno mai di rivoltarsi nelle tombe (quelli che sono riusciti a identificare)!!, poi mi devono spiegare per quale motivo sui libri di storia ancora non si parla di questo massacro, o fanno un minimo cenno insignificante! 
  • “Donna Assunta verrà a Civitanova
    per difendere Via Almirante”

    3 - Gen 12, 2013 - 22:26 Vai al commento »
    la foto dice tutto, si vede la volotà dispregiativa del gesto, dal momento che la targa non poteva entrare nel cestino, credo oltretutto che non sappia nemmeno fare la differenziata l'assessore.... che dire? uno che fà un gesto del genere è un ignorante che non conosce la storia. Invito alla riflessione.
  • Intimidazioni contro i rom
    La famiglia Ciuraru lascia Civitanova

    4 - Gen 11, 2013 - 1:41 Vai al commento »
    @Luca Sparapani, hai un pò stancato con la storia del razzismo, e abbassa un pò i toni perchè passi più tu da razzista di tutti noi messi assieme! qualche post sopra, Domenico parlava del termine razzismo: "razzismo: tendenza a considerare una razza umana come superiore alle altre, costringendo perciò gli appartenenti a queste ultime in condizioni di vita peggiori e ostacolando i reciproci rapporti fra individui dell’una e delle altre" ora ditemi, siamo noi che li costringiamo a vivere in condizioni peggiori?! se producessero reddito, avessero rispetto verso tutto ciò che li circonda, nessuno avrebbe da ridire! la vita sarebbe migliore per loro e per noi! quindi non abusate della parola razzismo, quando il termine più appropriato darebbe RISPETTO, e mi riferisco al rispetto verso tutti coloro che ogni giorno si fanno il culo in fabbrica, poi tornano a casa e devono pensare a come tirare avanti il giorno dopo, perchè ora sono questi i reali problemi! svegliatevi!!! se volete lenire le sofferenze, andate nei reparti oncologici, lì c'è la vera sofferenza, e ci sono molte persone che non riescono nemmeno a curarsi per via dei costi insostenibili. Mi spiace se ho osato toccare un argomento così delicato, ma ultimamente ne vedo di tutti i colori e queste cose mi fanno profondamente incazzare!  
    5 - Gen 10, 2013 - 18:42 Vai al commento »
    @Ettore prima di darmi della razzista, domandati se non lo sei tu stesso... quando si sceglie di intraprendere un qualsiasi percorso, bisogna fare delle scelte e fissare delle priorità, ora mi devi spiegare quale priorità c'è nel trovare sistemazione ai rom, che loro proprio per cultura non hanno una fissa dimora!? e sono capaci di sopravvivere molto meglio di noi in condizioni precarie. Prendi invece un anziano, magari un signore che vive solo, che prende una pensione da morto di fame, e ogni giorno deve pensare a come andare avanti, lui è una vittima del sistema, avrebbe bisogno di tutto e alcuni si sono spinti persino a rubare, questa è una priorità da prendere in considerazione, a maggior ragione nella nostra società che si stà invecchiando sempre più.... Proprio ieri leggevo di un anziano, caduto in casa, e per ben 2 giorni non è riuscito ad alzarsi dal pavimento, se concentrate i vostri sforzi verso queste persone, fate qualcosa di realmente utile.
    6 - Gen 10, 2013 - 15:37 Vai al commento »
    anzi... mi correggo, la società dai rom ci ricava qualcosa, ci lasciano rifiuti e sporcizia di ogni genere per la città, che poi noi, con le nostre tasse dobbiamo RIPULIRE.
    7 - Gen 10, 2013 - 15:35 Vai al commento »
    Giacomo gli articoli che hai riportato, sono profondamente offensivi nei confronti di noi tutti e di te stesso, in quanto si fa di un'erba un fascio, chi è emigrato, lo ha fatto fondamentalmente per LAVORARE (e i rom non lavorano ma rubano solamente) e trovare condizioni di vita migliore. Poi non citi che ci siamo fatti un periodo di quarantena prima di poter mettere piede sul suolo americano.... In America abbiamo portato anche la CULTURA, e abbiamo CONTRIBUITO attivamente alla crescita economica, abbiamo anche lasciato il segno attraverso personaggi del calibro di Franck Sinatra, Robert de Niro... per citarne alcuni... non mi dilungo oltre, credo di essermi spiegata abbastanza, soprattutto spero sia chiara la differenza tra le nostre radici storiche, e quelle dei rom... I rom nella storia sono rimasti tali e quali, vivono di carità (e furti), e la società non ne ricava un bel niente da loro, noi viviamo LAVORANDO e PAGHIAMO LE TASSE e ci facciamo carico di tutta la società, quindi abbiamo il sacrosanto diritto di essere più tutelati. Il sindaco faccia meno il Pagliaccio, e aiuti la sua popolazione invece di fare il caritatevole con i rom!      
    8 - Gen 10, 2013 - 2:36 Vai al commento »
    Ma fatemi capire bene, vi state impegnando a trovare delle sistemazioni migliori per i rom, che sono abituati a vivere come nomadi, in cambio di cosa? di quale servizio????? addirittura gli regalate le roulotte, e alle famiglie che pagano le tasse, e ogni giorno rischiano lo sfratto per via dell'affitto, cosa gli raccontate ?! La signorina Marzola, in tempi così duri, dove gli Italiani stanno sfiorando la povertà, e tutti i casi di suicidio, e di tentati suicidi lo dimostrano, farebbe bene a chetarsi e a non abusare della pazienza delle persone, perchè leggere questo genere di articoli, dove si parla di "attivistelli" che se la menano con le cause perse come i rom, anzichè aiutare le persone che ne hanno veramente bisogno, fa veramente indignare! Io 5 anni fà ho subito da parte di una rom, il tentativo di furto del mio telefonino, proprio a Civitanova lungo il corso, e sono riuscita a riprendermelo solo dopo aver "affrontato" la rapinatrice, quindi non mi venite a fare i buonisti con i rom che divento una bestia.
  • Contromano in superstrada
    Fermata dopo 8 chilometri

    9 - Dic 28, 2012 - 21:30 Vai al commento »
    Con questa siamo a due... l'altro giorno un altro signore con la Panda, andava contromano da corridonia verso Macerata, anzichè fare la curva, è andato dritto.... ma c'è anche da dire, che da quando è spuntato il Corridomnia, hanno sconvolto completamente la circolazione, ed è facile sbagliare per chi era abituato alla vecchia! poi se sbagli strada e devi tornare indietro fatti il segno della croce che fai prima!
  • Svolazzano uccelli neri sopra Macerata

    10 - Dic 24, 2012 - 16:00 Vai al commento »
    Ho fatto il video mentre mi recavo a Macerata, è stato uno spettacolo ! però segnalo che i link dei video non funzionano...  
  • Ispettori minacciati di morte
    “Due lavoratori erano in nero”

    11 - Feb 9, 2012 - 21:30 Vai al commento »
    Spero che continuino così, ci sono aziende artigiane, tipo pelletterie, che tengono le proprie operaie a casa in cassa integrazione o in sospensione a giro, poi fanno lavorare a nero i cinesi per due soldi, intanto chi ha famiglia da mantenere, non arriva a fine mese !!!!!!!! E sono sicura che ci sia anche un bel giro di mazzette sotto, questo sistema corrotto deve finire una volta per tutte. Se io sono obbligata a pagare le tasse, come è giusto che sia, anche chi sta ai piani alti non deve cedere alle lusinghe!
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy