Sandrina Felice


Utente dal
12/7/2014


Totale commenti
3

  • Contromano con il suv,
    consigliere comunale nel mirino

    1 - Lug 15, 2014 - 21:30 Vai al commento »
    A Orfeo negro. A vedere dalla foto, come e' parcheggiata la macchina non mi sembra che sia un atto perpetrato da uno stupido in quanto non arreca danni alla pubblica incolumità ed al pubblico interesse. Il suo giudizio invece potrebbe arrecare danni alla sua intelligenza..... Ah, complimenti all'autore/scrib.....ops scrittore ....per la perspicacia dimostrata nell'inviare la foto al giornale innescando un virtuoso moltiplicatore di contatti e quindi di guadagni per il giornale stesso, di fama e popolarità per il fotografo e un momento di gloria, altrimenti impossibile, per i vari commentatori anonimi
    2 - Lug 15, 2014 - 20:59 Vai al commento »
    Mi sembrava di essere stata chiara nel commento precedente ma a quanto pare qualcuno non ha ancora risolto le proprie frustrazioni tanto che continua ad insultare e questa volta senza essere neanche diplomatico appellando il reo dome stupido. Contenti voi!
    3 - Lug 12, 2014 - 14:33 Vai al commento »
    Ricapitolando: 5000 contatti e 30 commenti inutili per una inutile pubblicazione di una fotografia di una macchina di un cittadino, che è anche consigliere comunale, che parcheggia oltre il cartello che indica divieto di accesso superandolo per ben 5 metri, ovvero la lunghezza,più o meno, della macchina stessa (che tra l'altro non è' un suv). Mi associo,quindi all'inutilità e futilità dei commenti per fare una riflessione insieme a voi: ma se la macchina fosse stata di un qualsiasi altro cittadino, sarebbe stata fotografata, pubblicata e commentata? Non credo. E allora perché il fotografo moralmente onesto e tutto d'un pezzo, anziché esporre al pubblico ludibrio mediatico il titolare della macchina, non ha telefonato alla polizia urbana? Così l'automobilista in difetto (per i più rigidi 5 metri o 500 metri e' la stessa cosa) avrebbe pagato la multa però non c'era più possibilità di esporre il consigliere comunale a disposizione degli sfoghi violenti ed offensivi dei commentatori professionisti....e tutto sarebbe finito, e non esistendo la notizia non ci sarebbero stati i commenti e neanche i contatti e quindi meno contatti, meno pubblicità e meno guadagni, ma tant'è , e' il mercato baby. Scusate, ma era solo una considerazione di una lettrice occasionale, che tra l'altro ha rilevato anche commenti minatori, come quello che dice che la prossima volta che vede la macchina del consigliere gliela "sfrigia" (io se fossi il consigliere mi tutelerei segnalando la minaccia nelle sedi preposte, in modo che se un domani si dovesse trovare la macchina "sfrigiata" o "scatarrata" come suggerisce l'altro anonimo più moderato, si saprebbe a chi rivolgersi per farsi rifondere il danno, almeno eviterebbe la beffa); o come qualcuno che, dopo aver analizzato il parco macchine e moto, nonché la professione di impiegato si chiede come farà a permettersi questi sciali, confortato da qualcun altro che dice che fare il consigliere rende, alludendo a chissà quali guadagni occulti, ma non considerando che magari lavorando da una vita, può anche aver messo da parte due soldi da poter spendere come meglio crede. Io farei un'inchiesta anche per capire cosa mangia e dove si può risparmiare per comprarsi una macchina....scusate si vi ho tediato con queste banalità esponendomi anch'io alla valanga di commenti che arriveranno con relative allusioni, ma vivendo fuori Macerata per motivi di studio, mi sono sentita in dovere di rituffarmi nella profonda atmosfera maceratese.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy