Sa Sa San Severino


Utente dal
24/6/2013


Totale commenti
19

  • Risorse europee per lo sviluppo
    337 milioni di euro per le Marche

    1 - Mar 25, 2015 - 20:30 Vai al commento »
    Si troveranno i soldi necessari per elettrificare la linea Fabriano - Civitanova, fare la stramaledetta intervalliva Tolentino - San Severino e migliorare la SS 78 Sforzacosta - Sarnano (come scritto nel progetto della quadrilatero) ? Stiamo a vedere.
  • Quadrilatero? Meglio cambiare strada

    2 - Mar 11, 2015 - 19:46 Vai al commento »
    @rpiccia: fosse per me, elettrificherei SUBITO la linea Civitanova - Fabriano e ci investirei per togliere i passaggi a livello, per poi fare una sinergia SERIA treno - autobus per il TPL. I veri appassionati di auto sanno che migliore è il trasporto pubblico, migliore è la guida perché minore è il traffico (con tutto quello che ne consegue in termini infrastrutturali ed ambientali). Per il resto del tuo discorso, Lino Maia ha già detto come la penso al riguardo.
    3 - Mar 11, 2015 - 3:48 Vai al commento »
    Quoto il commento che mi precede: avete idea cosa significa dover fare la SP 361 per andare a Perugia, Roma o Firenze? L'ho dovuta fare giusto qualche giorno fa, ahimé...! Avete idea di come cambieranno in meglio le cose quando saranno completate TUTTE le opere della quadrilatero (inclusa l'intervalliva Tolentino - San Severino) nonché la Fano - Grosseto? Poi per carità, non metto in dubbio che ci saranno stati (come al solito) sprechi e inefficienze, però queste opere servono eccome!
  • Passaggio a livello chiuso per 40 minuti
    Bloccata un’ambulanza

    4 - Feb 26, 2015 - 16:29 Vai al commento »
    Strano, ancora non è arrivato il genio di turno che dice "IO C'HO A MAGHINA, TUTTE LE ORDE DEVO STA A SPETTA' SU LU PASSAGGIU A LIVELLO!1!1! CHE C*** ME NE FREGA A ME?! CHIUDETE SSA LINEA INUTILEEE!1!11!". A parte questo, la linea è a un bivio: o ci si investe (con fondi europei, tipo la linea Porto d'Ascoli - Ascoli) e si sfruttano seriamente tutte le potenzialità inespresse (es. collegamenti seri con Roma, tempi di percorrenza ridotti e frequenza dei treni aumentata), oppure tanto vale dismetterla e reinvestire i miloni risparmiati in manutenzione per le nostre strade ormai paragonabili a quelle di una cittadina africana qualunque (in alcuni casi anche peggiori, ma transeat).
  • La sfida di Antonio Cavallero
    Pluricandidato da Macerata all’Europa

    5 - Feb 26, 2015 - 16:56 Vai al commento »
    Una sola parola: grandissimi :D
  • Vodafone potenzia l’antenna
    e i cittadini si ribellano

    6 - Feb 26, 2015 - 16:33 Vai al commento »
    Com'è il detto? "Siccome sto bene io, stanno bene tutti". Siamo proprio condannati a rimanere addietro, visto che a ogni innovazione c'è pieno di italiani che dicono che "se stava meglio quando se stava peggio" e che "se ne pole fa a meno".
    7 - Feb 25, 2015 - 23:24 Vai al commento »
    Tutti quelli che berciano "LA SALUTE!1!!1!" dovrebbero sapere che, parlando terra terra, più lontana è l'antenna, maggiore è la potenza necessaria alla trasmissione. Ergo, meglio avere tante piccole antenne sparse nelle nostre cittadine che pochi antennoni sperduti tra le campagne. Ma si sa, di questi tempi va di moda l'antiscientismo, quindi ecco che c'è pieno di gente che sbraita contro le antenne su social network / blog / siti vari, lamentandosi però al tempo stesso se il cellulare non prende e se la velocità media delle connessioni italiane è da terzo mondo (andatevi a vedere le statistiche). Coerenza e logica, queste sconosciute...
  • Fiuminata divisa sulle campane:
    “Non si dorme”, “E’ una tradizione”

    8 - Dic 14, 2014 - 20:00 Vai al commento »
    Non è che i vecchietti dell'articolo sono diventati un po' sordi a causa dell'età e quindi le campane non le sentono più di tanto...?? Comunque la faccenda si risolve semplicemente, basta spegnerle dalle 24 alle 8. Episodi come questo mi fanno tanto riflettere sulla refrattarietà a QUALSIASI cambiamento dell'italiano medio...
  • Alla città Hotel House
    i bimbi prendono il bus nel fango
    e giocano tra i rifiuti

    9 - Dic 14, 2014 - 19:47 Vai al commento »
    Vorrei far notare ai commentatori precedenti che se i figli dei delinquenti dell'Hotel House si ritroveranno discriminati perché hanno avuto la grande fortuna di nascere nella famiglia "sbagliata", non ci vorrà tanto prima che abbandoneranno la scuola. Senza istruzione e cultura, ci ritroveremo sicuramente altri degni eredi dei genitori...bello, vero? Sopratutto, è facile far crescere dei bambini con i sani principi (di cui ci riempiamo tutti la bocca) in un posto del genere, non è vero? Provate ad insegnare a un bambino una cosa semplicissima come rispettare una fila o non buttare rifiuti in giro se tutti i giorni la realtà gli insegna l'esatto opposto! Facile poi pontificare che sono "tutti zuzzi", senza chiedersi il PERCHE'. Bisogna cercare di risolvere i problemi alla radice. Un adulto è mooolto difficile da rieducare, infatti gli adulti che sbagliano vanno in carcere. Viceversa, un bambino che sbaglia può essere corretto più o meno facilmente! Insomma, chi delinque DEVE scontare una pena, non si discute, ma non capisco perché le colpe dei genitori devono ricadere sui figli... Spezziamo questo circolo vizioso dove feccia genera feccia o ci ritroveremo con le banlieue, per la gioia di tutti, anche dei buonisti accoglientisti.
  • Controlli sulla costa: 29 patenti ritirate,
    più della metà sono nuovi al volante

    10 - Dic 11, 2014 - 18:38 Vai al commento »
    Vista l'assenza di un TPL serio e vista la mentalità retrograda di buona parte della popolazione che considera i mezzi pubblici come i mezzi dei "morti de fame", ecco i risultati. Continuiamo così :)
  • Proposte hard ad uno studente,
    denunciato un professore di Unicam

    11 - Dic 6, 2014 - 16:52 Vai al commento »
    @Marco Moretti: fammi capire, essere etero rende le avances e/o le molestie più tollerabili? Annamo bbene, annamo (cit.) ! Ma sopratutto, nel 2014 noi etero (sì, sono etero) continuiamo ancora con questi atteggiamenti di superiorità e di snobismo (usando un eufemismo) nei confronti dei gay?! Come se essere gay significasse essere meno "uomo"...bah.
  • Polo scolastico di Camerino:
    un anno dopo l’inaugurazione
    interventi per oltre un milione

    12 - Dic 6, 2014 - 16:02 Vai al commento »
    Te pareva, il solito magna magna camerte. Una città dalla mentalità così mafiosa non la conosco, sta sui livelli di Roma e Napoli! A Camerino puoi vivere e lavorarci solo se hai l'amico / il parente / ecc., altrimenti nel 2014 ti senti ancora dire che "rubi il lavoro ai camerti" (sì, mi è capitato).
  • Trenta minuti d’attesa
    al passaggio a livello
    Automobilisti inferociti a Collevario

    13 - Nov 29, 2014 - 19:22 Vai al commento »
    @saben: chiediti come mai Ascoli (capoluogo di provincia come Macerata) è riuscita a trovare i fondi per elettrificare la linea e noi no... Investimenti del genere vanno fatti pensando al bacino di utenza POTENZIALE, e NON attuale! Se la Civitanova - Fabriano fosse elettrificata, potrebbe essere sfruttata molto di più per i viaggi da e verso Roma ed Ancona (con gli ovvi vantaggi economici), nonché sarebbe una vera alternativa all'auto (in sinergia con i bus). I tempi di percorrenza di un autobus non reggono il confronto con quelli di un treno! Non dimentichiamo che c'è un numero sempre più grande di persone che prende il treno per motivi economici e che tanti (giovani e meno giovani) non hanno la possibilità di possedere un mezzo proprio: perché penalizzarli? Perché dobbiamo essere schiavi delle auto per ogni spostamento? Perché in Italia si considera ancora il trasporto pubblico come il mezzo di trasporto dei morti di fame, anziché come un'opportunità per muoversi meglio tutti?? Faccio presente che chi scrive è un appassionato di auto, quindi non mi si può accusare di fare questo discorso perché sono il solito "ecologista represso rompi***** " . Aggiungo che per quanto mi riguarda, le auto in città NON dovrebbero essere usate. La logica del parcheggio scambiatore è troppo poco spesso applicata. Se il TPL fosse migliore, ci sarebbero meno auto per le strade, meno problemi di parcheggio nelle città e meno stress per il traffico. Se il TPL fosse migliore, non saremmo costretti a comprare tristi utilitarie a diesel (con l'illusione di risparmiare), ma potremmo fare quei pochi km l'anno con auto più sportive ed a ciclo OTTO (altro che il ciclo diesel da trattore!!), senza preoccuparci più di tanto di pagare un pieno 80 € anziché 70, senza preoccuparci di rovinare la macchina per infilarla in un qualche spazietto angusto del centro storico, senza stare a bestemmiare dietro alla solita signora imbranata ma costretta a mettersi dietro al volante...
  • Ladri senza limiti, rubata
    in centro la batteria di un’auto

    14 - Set 10, 2014 - 12:33 Vai al commento »
    Anzi che si sono presi solo la batteria... Tralasciando il (purtroppo) classico furto delle ruote, ora la gente "tengo famigghia" e "addà campà" si frega batterie, marmitte e fari, oltre che antenne e specchietti. Come potrete immaginare, il guadagno di chi rivende questi oggetti non è molto (per la marmitta parliamo di 400€ a dir tanto), invece ricomprare ciò che è stato rubato costa anche migliaia di euro: un faro può arrivare a costare 6-700€ se si tratta di fari con led e/o xeno o fari lenticolari; una marmitta, contenendo diversi metalli pregiati, costa qualche migliaio di euro. Dalle nostre parti fortunatamente l'incidenza di questi furti è molto bassa, ma se si vuole stare tranquilli al 100%, tanto vale farsi un'assicurazione simil kasko e avere un servizio di soccorso auto (tipo ACI, per capirci). Si tratta di qualche centinaio d'euro tra tutto, ma se uno con la macchina ci lavora....è meglio spenderli.
  • Precipitano due aerei militari,
    drammatico schianto sui monti

    15 - Ago 20, 2014 - 0:11 Vai al commento »
    @Cerasi: lascia perdere, la gggente non è in grado di capire discorsi del genere, lasciamoli credere che la spesa militare è inutile e gli F35 sono inutili, salvo poi lamentarsi dell'immigrazione massiccia dalla Libia...
  • A fuoco l’auto di Giulio Silenzi

    16 - Lug 15, 2014 - 13:16 Vai al commento »
    E' raro ma possibile, il cortocircuito può essere causato da tanti sottosistemi, come per esempio l'antifurto, l'autoradio, gli alzacristalli (cosa che è successa alla Megane di un conoscente), ecc.
  • “Pendolari come bestie sulla Civitanova-Fabriano”

    17 - Dic 3, 2013 - 0:38 Vai al commento »
    Eccomi qua: venerdì ero sul treno 21671 Ancona - Fabriano, ammassato sulla porta. Non è possibile far circolare con un solo vagone, di venerdì pomeriggio, l'unico treno che non ha scambi a Civitanova!! Mi sono STUFATO di viaggiare su treni di 30 anni fa, su una linea non elettrificata e con interscambi ridicoli... Non è possibile impiegare in media 2 ore per fare S. Severino - Ancona e non tutti possono permettersi un'auto. Tralasciamo poi il discorso delle coincidenze treno/autobus che ti lasciano a piedi perché il bus se ne frega dei 5 minuti di ritardo del treno che è meglio... Vorrei sapere perché non si elettrifica la linea come è stato fatto nella tratta Ascoli - Porto d'Ascoli.
  • Al via il nuovo sistema “Riciclo Chip” per migliorare la raccolta differenziata

    18 - Ott 10, 2013 - 19:02 Vai al commento »
    Peccato che il chip non stia anche nei sacchetti dell'umido... Nei bidoni marroni ho visto di tutto e di più: vetro, giornali, bottiglie di plastica, giocattoli, scarpe, lampadine... Comunque bene così. Coloro che si lamentano, sono gli stessi che dicono NO a bruciare i rifiuti al cementificio, NO a nuove discariche. NO a tutto.  Spiegatemi allora dove li volete mettere sti rifiuti. Da qualche parte vanno pure messi. Aumentando la differenziata, diminuiscono i rifiuti indifferenziabili da conferire in discarica e quindi si riesce a limitare di costruirne di nuove.
  • L’estate low-cost
    fa il pienone a Civitanova

    19 - Giu 24, 2013 - 12:23 Vai al commento »
    Certo che non ci sono parcheggi, tutti si spostano in macchina anche se si viaggia da soli. Gli unici che usano gli (scarsi) mezzi pubblici, come il treno, sono i ragazzi che non hanno la patente. @lino: con la mentalità che hai, non sarà mai possibile replicare il successo dei locali che stanno a Porto S.Giorgio, Lido di Fermo, ecc.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy