s vitol

s vitol


Utente dal
15/12/2010


Totale commenti
36

  • Carabinieri sequestrano
    un elicottero in un capannone

    1 - Nov 13, 2012 - 17:43 Vai al commento »
    Foto interessante...pongo due domande: 1) cosa era agganciato sotto l'elicottero? si vede un telaietto posto sotto la pancia e gli specchietti retrovisori per controllare il buon funzionamento dell'attrezzo agganciato sotto...attrezzatura antincendio? dispersori di polveri o liquidi?telecamere e/o sensori? 2) bello ricco come capannone.. a fianco dell'elicoterro fotografato (in basso a sinistra)c'è la slitta di un altro elicottero. Durante l'atterraggioo /decollo e durante lo smontaggio delle pale  di 2 elicotteri nessuno ha visto e/o udito niente? l'altro elicottero è stato anch'esso sequestrato?
  • Allarme inquinamento a Villa Potenza
    Vietato l’uso dell’acqua a scopo potabile

    2 - Set 8, 2012 - 19:35 Vai al commento »
    Per me il giochetto che ci vogliono rifilare è questo:  l'acqua municipalizzata (semi-pubblica) di oggi diventerà sempre più inquinata, poco disponibile, le infiltrazioni e le rotture delle tubature saranno all'ordine del giorno..l'esasperazione dei cittadini aumenterà finchè...deus ex machina... arriveranno le aziende private (in gran barba al referendum) che per magia ci erogheranno acqua limpida ma che sarà meglio consumare (per bere e per tutti gli altri usi) dopo aver comperato filtri, macchinette per la refrigerazione o per miscelare con vari gas (frizzantissime idee). Alla fine della fiera, ubriacati da tante bollicine, non solo spenderemo il doppio per la stessa acqua di prima, ma sopratutto saremo ad un passo dalla schiavitù.
    3 - Set 7, 2012 - 23:22 Vai al commento »
    L'Arpam parla di valori batteriologici superiori alla norma, cioè parliamo di batteri e altri microorganismi...di grazia ci dite di che tipo sono? Così magari a qualcuna viene la voglia di ripescare il vecchio libro di biologia o acculturarsi con wikipedia e simili e farsi una propria idea (tremate gente) di questo inaspettato inquinamento del  fiume Potenza.
  • In autostrada senza patente da 24 anni: denunciato

    4 - Mag 27, 2012 - 19:07 Vai al commento »
    Come si deve leggere questa notizia? Allora...l'automobilista è ANONIMO, ma è del LUOGO...quindi una faccia nota nella Citanò che conta; 24 anni senza patente..facciamo un'auto ogni 4 anni? Beh allora il simpaticone per 6 volte è andato dai concessionari per stipulare legale contratto di acquisto, o al P.R.A., oppure in una agenzia di pratiche automobilistiche e nessuno di questi 6 (come minimo) soggetti ha mai fotocopiato la sua patente o si è accorto che era scaduta da 2 decadi?...professionisti tutti....guida senza patente perchè REVOCATA...qual'è la CAUSA della revoca? ma ovvio perchè è uno dei pochi automobilisti modello sempre ligio al codice della strada! ...propongo che l'anonimo automobilista del luogo venga assunto dal Comune come autista di scuolabus...tranquille mamme che l'assicurazione ripaga tutti!!!
  • Teuco: ancora un incontro tra azienda e sindacati

    5 - Apr 4, 2012 - 17:40 Vai al commento »
    Come?...153 operai a spasso e nessun commento? Dove siete voi sindacalizzati, voi liberisti, voi del libero mercato, voi che i cinesi ci rubano il lavoro ma a cui vendete capannoni, case, attività in blocco?... la regione Marche, la provincia di Macerata, il comune di Recanati per 40 anni hanno REGALATO di tutto e di più (concessioni, terreni, affitti agevolati) ai fratelli Guzzini e questo è il loro riconoscimento per tutta una vita di agevolazioni....belle le favole, nevvero?
  • In viaggio con i passeggeri-sardine

    6 - Mar 26, 2012 - 14:11 Vai al commento »
    @ Golini    Ottimo il "pezzo giornalistico" e le considerazioni che seguono...la risposta, in parte, se l'è già data.  Le società ex-statali ora sono privatizzate (è interessante conoscerne le quote private) e come tali non perseguono l'obiettivo di offrire un servizio, ma di massimizzare i PROFITTI (legge fondante l' economia di mercato). Poi se vogliamo discutere circa la svendita di aziende strategiche dello Stato e degli Enti Pubblici ai privati, come succederà per le condotte dell'acqua Pubblica (alle quali molti Comuni stanno facendo pesante manutenzione perchè altrimenti INVENDILI), in barba al Referendum (consultazione POPOLARE), trova in me un ottimo interlocutore.
  • “Ho incontrato Carla, è disposta a tutto”

    7 - Mar 25, 2012 - 10:04 Vai al commento »
    ... i figli sò piezzo e 'core... l'azienda è del figlio ma è la madre che si oppone all'esproprio!! fin qui un pò anomalo ma comunque giusto il concetto di difendere una attività o lavoro, molto meno, anzi profondamente ingiusto è il metodo. Perchè così facendo insulta e danneggia coloro i quali realmente soffrono e si disperano per un parente/conoscente scomparso, sbeffeggia e svilisce le forze dell'ordine tutte, la RAI (con il programma di pubblica utilità Chi la visto), i volontari che si cimentano nel ritrovamento delle persone scomparse. L'allontanamento VOLONTARIO della signora è SOLO uno squallido modo di creare intorno alla sua figura attenzione e quindi risolvere il suo problema di soldi, alla stregua di Fabrizio Corona. 
  • In manette la falsa avvocatessa
    della truffa milionaria

    8 - Mar 1, 2012 - 10:32 Vai al commento »
    Fino a ieri, di lei si diceva: "... è tanto brava e tanto caruccia, è sverda e sà fà"...cari concittadini Macerata è così.... premia ruffiani, truffaldini, falsi avvocati, medici boriosi, ingegneri repressi, mentre i VERI laureati, i plurispecializzati con idee geniali, gli scenografi vincitori di tre (+ tre ) premi Oscar o vivono la loro gratificante vita fuori Macerata oppure nell'ombra e anonimato di questa MERAVIGLIOSA città....
  • Pioggia e neve in arrivo sulle Marche

    9 - Gen 26, 2012 - 3:39 Vai al commento »
    "Vabbu dice che se non pioe, st'annu ce magnimu cazzi"   (così accontento anche Alex Stecca) L'ennesima FARSA.. quanto è piovuto? quanto è nevicato? a volte mi viene il dubbio che la Protezione Civile emani gli avvisi di "condizioni meteo avverse"  (avverse a cosa? alla tintarella? ai bagni al mare? alle gite fuori porta? ma fatemi il piacere) per giustificare la loro costosissima presenza ( o meglio esistenza). Da anni purtroppo ci viene inculcata dalla televisione la pessima cultura del SEMPRE SOLE, FINALMENTE IL BEL TEMPO anche nei mesi o stagioni autunnali, invernali e primaverili, quando invece il terreno, le vene acquifere, la natura e tutti gli esseri viventi (uomini compresi) avrebbero enorme bisogno di pioggia, neve, umidità, cioè in breve di ACQUA.  
  • “Tumori in aumento
    a Macerata e Tolentino
    Vogliamo chiarezza sull’inceneritore”

    10 - Gen 19, 2012 - 13:11 Vai al commento »
    Quanti di voi lettori e commentatori di CM lavora in una azienda privata? penso molti...quando l'azienda per cui lavorate effettua un investimento o richiede consulenza ad un'altra azienda privata cosa pretende? RISULTATI, RISPOSTE concrete, FATTI (..e non pugne.... come dice il comico). Bene perchè quindi l'ARPAM, l'ASSAM, l'ASUR e altre benemerite aziende pubbliche (che si fregiano  di chiamarsi aziende perchè sennò figlie di un dio minore) non producono reports, pubblicano i risultati delle loro analisi, delle loro indagini, rendono pubblici (avendone tutti i mezzi)lo stato di salute del territorio? Eppure anche dagli articoli e commenti passati di CM  sappiamo bene che ci sono menti illuminate e finissime all'interno di queste "aziende" che sfornano (gratia dei) perle di saggezza!!... me ne è cara una (.."le polveri sottili PM10 sono minori d'estate perchè l'aria calda le spinge verso l'alto"... )...GENIALE!!!! .. e poi durante le notti estive quando la temperatura cala dove finiscono? nell'infinito spazio siderale? Almeno i vostri colleghi di Milano  (loro si veramente geniali ) hanno fatto pubblicare tra i fatti di cronaca di questi giorni che LA NEVE CHIMICA (COMPOSTA PERO' DI FILAMENTI NATURALI) RIPULISCE L'ARIA DALL'INQUINAMENTO DELLE AUTO.                      coup de theatre 
  • Demolito il magazzino ex Fiat

    11 - Gen 20, 2012 - 2:49 Vai al commento »
    Anch'io voglio lasciarmi andare ai sentamentalismi e vecchi ricordi...   :D ....nel 1987 i vigili urbani mi sequestrarono il motorino (un Malanca 48 cc rettificato più volte) e fù tenuto prigioniero proprio nel magazzino ex-Fiat per 30 giorni...dovetti pagare pure il deposito coattivo che era di 2.000 lire al giorno (per un totale di 60.000 lire).... che bei momenti !!!!
  • “No alla statua, esaltazione della massoneria”

    12 - Giu 27, 2011 - 20:45 Vai al commento »
    ..i responsabili di associazioni laicali cattoliche? ..laicali?.. le varie C.L. , focolarini, movimento dello spirito, etc cosa hanno di LAICO? comprendo che cronache maceratesi vuole confondere le idee e comprendo bene che la diatriba tra scultura del vescovo a nostro carico e quella laica della massoneria a loro spese sia il problema principale di Macerata e provincia ( del lavoro, del benessere, dell'onesta dei governanti.. ma che ci frega !!)...propongo un referendum provinciale anche qui sul sito di cronache maceratesi...siamo tutti democratici e civili, non è vero? e allora largo alla decisione dei cittadini... Matteo Ricci a pagamento o Libertà-Eugualianza-Fraternità gratis?
  • Insediata la nuova Giunta provinciale
    Abbancamento dei rifiuti a Maiolati

    13 - Giu 27, 2011 - 20:24 Vai al commento »
    @ales tecca ...che dire.... i tuoi interventi son sempre così poveri e meschini... sei come le battute facili di berlusconi...vecchie di 30 anni, stanche, squallide e che lasciano il tempo che trovano... ...pensi veramente che se avesse vinto il capponcino e la sua cricca non si sarebbero fatti fotografare seduti e sorridenti?... certo che si !!!e allora evita la tua presenza a tutti i costi nei commenti...fai una presenza QUALIFICATA...ne guadagni in stima e prestigio.
  • Ma questa statua
    è bella o brutta?

    14 - Giu 20, 2011 - 0:19 Vai al commento »
    Finalmente anche Macerata avrà il suo bel biglietto da visita massonico...così per chi giungerà nella ridente marca per la lirica allo sferisterio, basterà girare l'angolo per capire chi è il magnate della città, il vero potere. Di cosa ci meravigliamo visto che dal trattato di Tolentino (1797) è sempre stata caratterizzata da una fortissima influenza dei molti "fratelli muratori"? Chi pensate ci sia, oggi come ieri, nel decidere i posti chiave nella sanità , nella sicurezza, nell'economia, nella giustizia e in tutti gli altri settori della nostra società così ben strutturata e compartimentata?....almeno l'individuo maceratese si libera dell'ipocrisia e dalla falsa autoconvinzione di vivere veramente liberi... e la statua sarà sempre lì, in bella vista, a ricordarcelo.
  • La vittoria dei Comitati: SI festeggia

    15 - Giu 14, 2011 - 14:19 Vai al commento »
    Ah che bello..vai a votare per il referendum e ti ritrovi con la maggioranza del paese, la migliore società, tanti ragazzi,, ma anche tanti pensionati, senza forze armate al seggio senza cartelli che vietano i telefonini perchè non devi dimostrare a nessuno la tua scelta, senza voto di scambio, senza schiavi di partito che te deve 'rconosce e annotarlo nel block notes..addio squallori della partitocrazia. Visto che è stato tutto bello e coinvolgente perchè non sottoporre a referendum e abolire: - le Provincie - i rimborsi elettorali - il finanziamento pubblico ai giornali di partito e di azienda - l'elezione di indagati e condannati alla Camera, al Senato e perchè no nei consigli regionali e comunali ..la strada è quella giusta...in cammino pellegrini!!!
  • Referendum: un altro coro di sì

    16 - Giu 7, 2011 - 23:02 Vai al commento »
    "...è cosa buona e giusta dar da bere agli assetati...." diceva il messia che invochi e preghi con il pellegrinaggio. Sulla strada del ritorno fai tesoro delle esortazioni del messia e passa dalla cabina elettorale.
  • Un coro trasversale di “Sì ai referendum”

    17 - Giu 4, 2011 - 23:20 Vai al commento »
    E bravi ANCHE i ragazzi di forza nuova che con il loro striscioni danno un buon esempio di come, al di là degli stereotipati schieramenti politici, ACQUA, ENERGIA PULITA ed UGUALIANZA DI FRONTE ALLE LEGGI sono BISOGNI PRIMARI di ciascuno. Se poi, sotto l'esortazione a votare SI per i 4 referendum, ci metti la croce celtica o la falce e il martello, questo dovrebbe far riflettere molti cittadini ubriacati dal marketing della politica.
  • Nucleare: il referendum si farà
    Il Comitato vota sì: Vince la democrazia

    18 - Giu 1, 2011 - 15:29 Vai al commento »
    SOVRANO E DEMOCRATICO è il paese in cui I CITTADINI decidono DIRETTAMENTE del loro DESTINO, del FUTURO della loro VITA e dei loro cari che ancora non hanno diritto di voto. Viviamo nell'era del computer, telefoni e di internet, perchè allora non sperimentare, nella rinnovata provincia di Macerata, IL VOTO ELETTRONICO?...Pensate per un solo minuto che bello sarebbe: - votare tutte le settimane e quindi essere partecipi sempre alla vita collettiva e politica - votare e proporre nuove regole e forme di convivenza e quindi eliminare enormi sprechi della politica di questi 4 vecchi rappresentanti dei partiti, con le loro segretarie, portaborse, auto blu, scorte armate, viaggi a Roma, privilegi (quanto denaro pubblico in più per lavoro e sviluppo!!) - votare per respirare il profumo inebriante della democrazia, vivere l'emozione che ognuno conta uno tanto l'operaio quanto l'imprenditore - votare per raggiungere e superare gli alti livelli di civiltà di paesi come la svizzera, la germania, l'olanda... dove funziona tutto (o quasi), le strade sono pulite, la gente gira in bicicletta (perchè ci sono le piste ciclabili e guai a chi le tocca) e i treni arrivano in orario senza che ci sia il duce di turno. CHE BELLO SAREBBE !!! VOTIAMO, VOTIAMO, VOTIAMO
  • Il ballottaggio premia Antonio Pettinari
    E’ lui il 10° presidente della Provincia

    19 - Mag 30, 2011 - 18:16 Vai al commento »
    E ora? Come la mettiamo con le scommesse? Mr B. aveva scommesso tutto il governo "del fare" sulll'elezione della Moratti e Zlatan Ibrahimovic (Milan calcio) disse: quest'anno ci prendiamo tutto. Visto che a Milano ha vinto il compagno Pisapia e la Champion league l'hanno vinta quegli sporchi comunisti del Barcellona (supportati dagli indignados)....ORA CHI PAGA LE SCOMMESSE PERSE?
  • Graziano Pambianchi aggredito
    e preso a calci in pieno centro

    20 - Mag 30, 2011 - 17:53 Vai al commento »
    Prima di essere uomo, cittadino, marito, padre di famiglia, buon cristiano la casta maceratese risponde: io sono avvocato e sono pure tesserato. Da qui, nell'immaginario forense maceratese, hai l'immunità totale e da spiacevoli eventi tipo l'invasato, drogato ma lucido, extracomunitario musulmano ma che ti picchia con la bibbia al posto del corano, che non conosci ma aspetta proprio te nel portone di fronte la caserma dei carabinieri...tutte coincidenze... chissà se la prossima volta l'illustre professionista sara graffiato da una badante romena con le spine di una Rosa Rossa al 4° piano di palazzo Torri, magari il giorno 11...il motto è sempre quello: ordo ab chao.
  • Lotterie irregolari
    durante la Pasqua

    21 - Mag 5, 2011 - 13:31 Vai al commento »
    Vabbè che siamo in piena campagna elettorale e quindi servono articoli di distrazione di massa, come il forum sulle droghe (anche alcool, tabacco, psicofarmaci e cioccolato sono droghe con i loro bene/male-fici ma nessuno ne parla...anni fà in ogni borgo esistevano le drogherie...le parole sono importanti!!), ma mi meraviglia molto che non ci siano stati commenti a questo articolo, che recita "attività di questo tipo che però vengono svolte senza sapere che è vietata"...???? Cosa? A Macerata, patria dell'attività forense del centro Italia i commercianti, che non muovono passo senza il proprio legale, con alle spalle 5 o 6 distinte associazioni di categoria, non sanno che le lotterie o tombole sono vietate?anche se il premio è in cioccolato (droga)...fateci il grande favore di non offendere la poca intelligenza e cultura che ancora ci è rimasta.
  • Forum sulla droga

    22 - Mag 5, 2011 - 14:47 Vai al commento »
    Facciamo un gioco di paragone e geografia...PRIMO GRUPPO: cannabis VS cocaina-eroina e SECONDO GRUPPO: olii vegetali-idrogeno VS gasolio-benzina..il PRIMO GRUPPO sono sicuramente sostanze psicotrope a prevalente uso medico (ieri come oggi) e poi ludico (non dipendenza VS dipendenza; pochi danni fisici-mentali VS gravi danni fisici-mentali; basso costo VS alto costo; facile coltivazione in tutto il mondo VS coltivazioni concentrate in pochissime zone (fascia equatoriale del sud-america e del medio oriente, 15 paesi in tutto!!)..il SECONDO GRUPPO sono sicuramente sostanze combustibili che usiamo per le auto, il riscaldamento e la produzione di energia elettrica (ieri come oggi) anche queste...(non dipendenza VS dipendenza politica, economica, militare, sociale; limitatissimo impatto ambientale VS enorme impatto ed inquinamento ambientale; basso costo VS altissimi costi di oggi e di domani; facilissima produzione in tutto il mondo VS concentrazioni in pochissime zone (fascia equatoriale del centro-sud america e del medio oriente, ed estremo oriente...20 paesi in tutto!!!). BENE il quadro è completo...FORSE IL MERCATO DEL PRIMO E SECONDO GRUPPO SONO IN MANO ALLE STESSE PERSONE O MULTINAZIONALI?..RICCHI PREMI E COTILLONS
  • Tutti contro tutti

    23 - Apr 23, 2011 - 17:50 Vai al commento »
    Alla fiera del voto, per 2 soldi il candidato la lista trovò..e venne il corrotto di vecchia data che con i danari il candidato assoggettò... Se le elezioni e i referendum sono mercanzia da mercato...svegliatemi quando ci sono i saldi!!!
  • ECOCAOS

    24 - Feb 12, 2011 - 4:24 Vai al commento »
    @danilo tognetti...PER CONTRATTO TU NON PUOI dire ai maceratesi la composizione chimica delle polveri sottili, PER CONTRATTO TU NON PUOI mostrare ai concittadini una analisi chimico-biologica dei terreni coltivati, PER CONTRATTO TU NON PUOI informare i consumatori marchigiani che grano, frumento, verdura e frutta contengono metalli oltre la soglia consentita, PER CONTRATTO TU NON PUOI informare gli agricoltori maceratesi se la stagione sarà arida o no, se meglio piantare grano o girasole, sul perchè della moria delle api o circa le "strane" malattie delle piante , PER CONTRATTO TU NON PUOI fare le previsioni del tempo mostrandoci foto satellitari al posto delle elaborazioni grafiche fatte al computer....ma per contratto (e magari con qualche incentivo) tu PUOI fare disinformazione, negare l'evidenza anche con una punta di saccenza, nascondendoti dietro le immancabili "innoque velature". @axel munthe
    25 - Feb 11, 2011 - 19:38 Vai al commento »
    Sarò pure un complottista, che ci volete fare..vedo le scie, gli alieni, i cerchi nel grano, le auto che vanno ad acqua (meglio brown gas o hho), bobine di Tesla che raccolgono l'energia dall'atmosfera, piattaforme a lievitazione magnetica, orgoniti , macchine della pioggia, valvole antisismiche, antenne da trilioni di terahertz piantate nel bel mezzo del nulla in alaska, tante antenne "per i cellulari" vicino casa mia così c'ho 5 tacche sul telefonino...vedi ognuno ha i propri interessi, fissazioni paranoie, hobbies...MA PER RIMANERE IN TEMA dell'inquinamento atmosferico vorrei una SOLA risposta dal Comune di Macerata o chi per lui...QUALI SONO GLI AGENTI INQUINANTI? E QUINDI QUALI SONO LE MAGGIORI FONTI DELL'INQUINAMENTO ATMOSFERICO PER MACERATA E PROVINCIA? ...circa poi se è meglio analizzare le pm10 ad agosto o febbraio, oppure se P.Attivissimo, dipendente inpdap e membro cicap, è un vero scienziato è SOLO ARIA FRITTA.
    26 - Feb 11, 2011 - 7:26 Vai al commento »
    @ Maria Assunta Cataldi, grazie ora sò di non essere più solo tra le Cronache Maceratesi...e allora ancora qualche info presa tra la vastissima documentazione in merito: • Le scie chimiche vengono rilasciate in volo a quote relativamente basse (tra i 2000 ed i 4000 metri di altitudine) da aerei anonimi (privi cioè di contrassegni identificativi) ed all’apparenza civili. Questa attività di aerosol clandestina è condotta in tutto il mondo (Americhe, Europa, Australia, etc.) da circa venti anni, anche se si hanno delle descrizioni di irrorazioni chimiche aeree effettuate subito dopo la seconda guerra mondiale. In Italia il fenomeno si comincia ad osservare a partire dagli anni novanta. Possiamo definire più propriamente il fenomeno delle scie chimiche come: IRRORAZIONI CHIMICHE CLANDESTINE. • Perché si definiscono “clandestine”? Perché le aeronautiche militari e le autorità interpellate sul fenomeno negano che vengano effettuate e quindi si ritiene che siano operazioni coperte clandestine sulle quali neanche il parlamento della repubblica ha informazioni né, tanto meno, controllo. • Vengono denominate “chimiche” perché le sostanze rilasciate nell’aria da questi aerei, che poi si depositano a terra e vengono quindi analizzate, sono risultate essere composte soprattutto da elementi chimici a base di: Bario, Alluminio, Silicio e Quarzo. Si tratta di componenti chimici molto dannosi per la salute umana. Alcuni ricercatori affermano di avervi rintracciato anche alcuni componenti biocompatibili quali polimeri, virus, funghi e batteri. Vengono segnalate inoltre nanoparticelle dalle funzioni per il momento ignote. • Perché non possiamo definirle normali scie di condensa provocate dal calore emesso dai motori degli aerei? Perché le scie di condensa sono un fenomeno molto raro che si verifica solo in particolari condizioni di umidità e temperatura e solo ad alte quote (oltre gli 8000 metri di altitudine). Le scie di condensa inoltre non sono, per loro stessa natura, persistenti cioè non “durano” se non pochi secondi. Le scie chimiche osservate invece non si diradano ma si espandono, a causa dei venti in quota, andando a formare una copertura biancastra e “lattiginosa” che persiste a lungo.
    27 - Feb 10, 2011 - 23:20 Vai al commento »
    Sicuramente il bel tempo ci mette del suo e contribuisce ad aumentare il livello delle PM10...bravi!! chi ve l'ha scritta questa Piero Angela? il C.I.C.A.P.? un pallido sole e temperature sotto i 10 gradi aumentano le pm 10?... e che facciamo a giugno, luglio, agosto? ci compriamo tutti le bombole d'ossigeno? Purtroppo NON è questione di destra o sinistra, ricchi o poveri, belli o brutti, anziani o giovani, auto o mulo, piedi o pattini. E' solo questione di agenti, di cui, ripeto, l'A.R.P.A.M. ci dice la dimensione e non la composizione. Da domani osservate il cielo, vedrete striscie bianche e "velature" biancastre causate dal passaggio di aerei. Possiamo nasconderci dietro un dito, mettere la testa nella sabbia o voltare lo sguardo dall'altra parte ma il problema SCIE CHIMICHE rimane... e purtroppo i nostri polmoni ce lo ricordano ogni giorno. Informatevi e meditate.
  • Al grido di “Se non ora quando?”
    le donne scendono in piazza

    28 - Feb 9, 2011 - 22:48 Vai al commento »
    Quanta veemenza contro questa manifestazione, sopratutto femminile...beh a queste donne del fare, del fare azione (quale azione?) per cui i privilegi femminili esistono (ma in discoteca e come professioniste ai colloqui di lavoro) consiglio semplicemente di NON partecipare alla manifestazione. Anche prima del 2 giugno 1946 (solo 65 anni fà ma per voi è preistoria ovviamente) molte donne del fare, del fare azione, non mostravano alcuna intenzione di manifestare e combattere per il diritto di voto e PARI dignità, eppure poi, anche se di sponda politica avversa, di quel diritto, fortunatamente per la nostra CIVILTA'e DEMOCRAZIA, ne hanno beneficiato, tanto che oggi esiste un Ministero chiamato appunto PARI OPPORTUNITA'....domenica alle 15,30 rimanete pure a casa...in TV c'è uomini e donne!!!
  • Capponi: “Porterò a Macerata
    Berlusconi e 4 ministri”

    29 - Feb 6, 2011 - 21:10 Vai al commento »
    Grande scoop giornalistico, senza dubbio,come arriverà nella ridente Marca? Con le auto blindate?, ma la QUADRILATERO di Baldassari non è completata, è scomodo... con gli elicotteri dell'Esercito? ma i nostri soldati sono in Afghanistan ad essere uccisi in missione di Pace o a Roma e Milano nell'operazione strade sicure al posto di Polizia e Carabinieri che non hanno carburante per le volanti e le gazzelle.... MA NO poveri villici e ignoranti maceratesi!!! arriverà in pompa magna con il suo elicottero privato, da noi pagato, che nel bilancio dello Stato figura sotto la voce di segreto di Stato.Tutto ciò è già appurato, verificato, certificato, e per la prossima dichiarazione dei redditi aumenterà l'IRPEF da Noi versato. che poeta che sono!!!
  • Stop al fotovoltaico selvaggio
    Chiesanuova insorge

    30 - Feb 9, 2011 - 22:05 Vai al commento »
    Il fotovoltaico in grandi impianti a terra è la "nuova" bolla speculativa...tutto è BUSINESS..è la prima regola della finanza mondiale.Lo dice anche il film "Wall Street II Il denaro non dorme mai". Qualche punto su cui riflettere: 1) 10 anni fà esisteva il Conto Energia, i singoli cittadini, meglio se con villetta, investivano 30.000 euro in pannelli fotovoltaici, l'Enel comperava l'energia prodotta pagandola TRE volte quella venduta al singolo, la procedura non era semplice ma per i pochi che riuscirono fù un vero investimento. Ora è impossibile accedere a tale conto perchè NON ci sono più incentivi statali ai singoli, cioè NON conviene. 2)Gli incentivi ora sono solo per grandi impianti e quindi SOLO per grossi investitori, un'abile mossa per far tornare capitali detenuti in paradisi fiscali, infatti da qualche anno non ci sono più condoni o sanatorie per i soldi off-shore...una coincidenza? 3) entro due o tre anni finiranno gli incentivi agli impianti fotovoltaici e i prezzi dei pannelli dagli attuali 700 euro cadauno crolleranno a 70 euro cadauno, perchè gia oggi ingombranti, poco efficenti..saranno sostituiti da pellicole fotovoltaiche flessibili, leggere applicabili su ogni superficie. 4)I grandi impianti a terra deturpano il paesaggio, quindi i terreni, i casolari di campagna da ristrutturare perdono oggi e perderanno in poco tempo di valore, saranno svenduti a 4 soldi, e proprio lì che i grandi investitori, chi ha tanta grana per capirci, comprerà a piene mani terreni ottimi da coltivare estensivamente ed abitazioni da ricostruire tanto poi basterà sradicarli da terra. Ricordo a tutti che TUTTO E' BUSINESS nel meraviglioso mondo del LIBERO MERCATO. P.S. ah...dimenticavo i pannelli fotovoltaici sono tutti Made in China..questa è la GLOBALIZZAZIONE bellezza..
  • L’affondo di Berlusconi:
    “Toghe politicizzate,
    Macerata ne è l’esempio”

    31 - Feb 6, 2011 - 20:21 Vai al commento »
    Parliamo di CAVILLI..sei io voglio concorrere ad un impiego nella Pubblica amministrazione, mi leggo il bando, compilo il modulo, autocertifico, con pena della galera se dichiaro il falso, la PUREZZA della mia mia fedina PENALE e di avere tutti i titoli(riconosciuti dalla legge italiana, leggi Laurea in Università riconosciute, NON il San Raffaele di Don (?) Verzè a Milano) e mando la mia bella Raccomandata A/r...beh se nel modulo sbaglio il giorno della mia laurea, oppure scrivo che la mia residenza è sita in C.DA invece di scrivere per esteso Contrada, ribadisco beh per tale CAVILLO NON sono ammesso al concorso. La nostra giurisprudenza è tra le più estese e Cavillose che esistano al mondo, e come ribadisce giustamente Marco Ribechi a Macerata ne sappiamo qualcosa di Giurisprudenza. Ora tralasciando lo squallore della serie :"..quante minorenni si scopa a settimana?..", finquando il presidente del consiglio non sarà certo che le prinipali cariche dello stato sono ESENTI dai processi rimane e DEVE rimanere un cittadino quanto me e quindi sopportare, come me, i cavilli delle leggi. Ancora una cosa da ricordare che i privilegi che cerca disperatamente di arroccarsi, NON GODONO DELLA PROPRIETA' TRANSITIVA, sicchè gli iscritti al PDL, i suoi elettori, i simpatizzanti, i giovani della libertà e tutti i suoi vassalli, valvassini e valvassori, un domani, presentando una lista elettorale con la data sbagliata, la firma illeggibile o fuori tempo massimo perchè al bar a farsi un panino (leggi Regione Lazio) NON potranno e dovranno essere ammessi. P.S. E' di poco fà le immagini delle manganellate delle forze dell'ordine ai cittadini che protestano di fronte ad Arcore...DEMOCRAZIA...E' UN BOCCONE TROPPO GROSSO PER LE VOSTRE BOCCHE
  • Luci ed ombre della Rete
    Accattoli e Monsignor Giuliodori
    parlano della sfida educativa

    32 - Gen 30, 2011 - 18:11 Vai al commento »
    Emergenza?...educativa e dei media? Oramai il lessico a cui siamo abituati dalla politica e dai mass-media tradizionali ci porta sicuramente a confrontarci con ogni problema della società solo come emergenza..vi rinfresco la memoria degli ultimi mesi..emergenza della magistratura, emergenza neve, emergenza rifiuti, emergenza immigrati, emergenza privacy, emergenza terremoto, emergenza caldo, emergenza anziani, emergenza caro-vita, emergenza lavoro..tutto è emergenza. Purtroppo dietro l'emergenza abbiamo visto, in Italia finora, tanti interessi privati.Ma l'emergenza educazione non è stata risolta con la riforma Gelmini che favorisce le scuole private e cattoliche? Mettere ulteriori veti al web, che comunque è controllato e limitato, suona tanto di inquisizione, quella sì emergenza da più di mille anni.
  • “Imprigionati dall’ecozona”

    33 - Gen 30, 2011 - 13:40 Vai al commento »
    Ci risiamo...polveri sottili, PM10...Tre anni fa mi posi lo stesso dilemma in un articolo che mandai alla "Rucola"..quando si parla di inquinamento dell'aria si evocano le paroline MAGICHE, appunto polveri sottili e PM10, che però distolgono il fulcro del problema dell'inquinamento dell'aria SOLO ed ESCLUSIVAMENTE alle DIMENSIONI (infatti PM sta per Particolato in Micron cioè una unità di misura) ma NON alla composizione o natura di questi agenti inquinanti e malefici per la salute umana. Perchè la Provincia o il Comune di Macerata, mediante l'organo preposto cioè l'A.R.P.A.M. (sito in Villa Potenza), non informa i cittadini maceratesi QUALI sono, e non solo le DIMENSIONI, le sostanze nocive, cancerogene e mortali? Anche senza essere chimici o biologi capiamo lo stesso se derivano ESCLUSIVAMENTE dalla combustione degli idrocarburi delle nostre auto, o se forse al contrario, ciò sia causato sopratutto dalla irrorazione (aerosol) di agenti chimico-batteriologici mediante le SCIE CHIMICHE, rilasciate in quantità industriali da voli di aerei a bassa quota sopra Macerata e provincia? A tal proposito mi preme ricordare due cose: 1)Tutta la provincia di Macerata, stando alle rotte aeree nazionali, NON dovrebbe essere sorvolata da aerei passeggeri o commerciali; 2)il problema SCIE CHIMICHE interessa purtoppo molte provincie italiane, e qualche comune più attento alla salute dei cittadini del nostro, invece di fare l'ECO-ZONA (?...e il resto della città-provincia?..fuffa?) promuove interrogazioni al consiglio Regionale o al Parlamento (vedi Ravenna, Forlì, Cesena). Ai pochi che ci governano localmente fà molto comodo nascondere il problema e lucrarci sopra...i soliti 2 PISTACOPPI con 1 sola fava!!!
  • Lupo decapitato
    “I Sibillini meritano ben altro”

    34 - Gen 30, 2011 - 18:18 Vai al commento »
    Povero animale.
  • Al via il progetto
    per segnalare
    le colonie feline

    35 - Dic 16, 2010 - 17:15 Vai al commento »
    accidenti quante polemiche su igiene, bambini di due o tre anni che giocano in parchi pubblici o angoli di strada..dove succedono più queste cose? a Macerata forse? io non ne vedo da decenni.. e comunque bisogna dare del credito di civiltà alla città di Macerata per gli spazi pubblici, gratuiti, recintati e dotati di distributori di sacchetti per feci canine come quello sopra Fonte scodella (di fronte al murales per interderci). L'iniziativa di "segnalare" una colonia felina e quindi un punto dove lasciare del cibo e dell'acqua ai felini (loro si veramente liberi)è da plauso pubblico perchè così facendo, coloro i quali, mossi da altruismo e affezione agli animali, non siano visti come i "matti" o i "soli" o le "zitelle". Miaoo
  • Pericolo gelo sulle strade
    Si stanno esaurendo le scorte di sale

    36 - Dic 15, 2010 - 13:05 Vai al commento »
    magari facendo "strisciare" i tanti aerei cisterna che passano sopra MC con i sali di bario....facciamo prima che con il sale
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy