Monica Malizia


«ex Incazzato Cronico»

Utente dal
30/12/2012


Totale commenti
79

  • Ospedali chiusi e liste d’attesa,
    la Lega chiede “Sanità per tutti”

    1 - Set 6, 2020 - 16:36 Vai al commento »
    @Stefano Valenti, quello che ama i cappelli stile rodeo, ma lui è solo quello che ha espresso a parole il pensiero comune della Lega, hai visto le foto di Patassini senza mascherina?
    2 - Set 5, 2020 - 20:22 Vai al commento »
    Strano che la Lega dica di volere una sanità che funzioni, visto che un suo candidato alle regionali ha pubblicamente affermato che lui è per una sanità totalmente privata
  • Da Osimo a Civitanova per la carne halal,
    533 euro di multa per un 36enne
    Lo sfogo: «Questa è discriminazione»

    3 - Apr 1, 2020 - 20:29 Vai al commento »
    la carne halal è una carne che viene lavorata secondo dettami particolari, non è il problema se è carne di maiale o meno, per avere la certificazione di carne halal, l'animale deve essere macellato da un mussulmano, deve essere rivolto verso la mecca e ucciso, senza essere stoirdito, con un colpo di coltello che gli recida gola, trachea ed esofago in un sol colpo, poi lasciato morire dissanguato. Non è un problema di cibi, di intolleranze, ma solo di integralismo. Non puoi mangiare la carne non halal, ne fai a meno, i nostri nonni sono campati senza carne, ma se davvero ne vuoi ti prendi quella che c'è, trovo strano che molti musulmani non transigano su carne halal e di maiale, mentre invece nel bere e andare a donne non si tirano indietro. Detto questo, c'è solo una cosa che spiega quello che è successo, l'Italia è un Paese laico che ti permette di seguire qualunque religione tu voglia, cosa non permessa nella quasi totalità dei Paesi musulmani, ma la religione non può e non deve interferire con le leggi dello Stato, quindi se il capo del governo dice che per l'emergenza covid tu non puoi uscire, tu te ne stai a casa, in fondo qualche tempo senza carne non ha mai ucciso nessuno il virus invece sta facendo strage
  • Marche 2020, Arrigoni (Lega):
    «L’annuncio della candidatura di Acquaroli?
    Uscita discutibile di Fratelli d’Italia»

    4 - Dic 21, 2019 - 10:29 Vai al commento »
    Visto quello che state facendo nelle marche credo che Acquaroli sia il candidato più credibile; devo essere io a ricordarvi i numeri delle ultime cene nella nostra zona? FdI 400 partecipanti, lega Recanati 30 di cui 9 tra coordinatori, consiglieri ecc, mi sembra che vi siate persi almeno 3970 votanti solo a Recanati, chiedetevi il perchè, forse perchè tendete ad escludere anzichè aggregare? forse perchè convinti di essere l'asso pigliatutto? Ricordate il detto.... " chi troppo in alto sale..."
  • «Io espulso dalla Lega
    perché ho osato criticare Arrigoni
    Vuole solo “yes man”? Perderà ancora»

    5 - Dic 13, 2019 - 10:58 Vai al commento »
    A Recanati il coordinatore ha cacciato tutti quelli che hanno avuto più preferenze e che , giustamente , si sono arrabbiati e molto per come lo stesso ha condotto la campagna elettorale. Persone cercate da lui e non il contrario, che appena finite le elezioni sono state subito allontanate senza nemmeno che venisse fornita loro una giustificazione, ma con una lettera r/r di due righe in cui veniva comunicato che la persona in questione era fuori dalla Lega Recanati e con la velata minaccia di conseguenze penali se solo si fosse permessa di parlarne. Persone che sanno di chi è la colpa se a Recanati ha perso questa coalizione. Persone dotate di intelletto e che non ragionano a comando. A chi ha vinto si deve riconoscere, con onestà, che è stata capace di creare gruppo, almeno durante il periodo elettorale e di aver vinto, non importa se con 22 o 1000 voti di differenza, visto che per vincere ne basta 1,il cdx ha perso per l'incapacità di creare squadra, di ascoltare chi aveva esperienza,per personalismi, ma soprattutto a causa degli yesman che pensano che il ruolo attribuitogli sia per manifeste capacità...... Ma Recanati non è sola, con l'avvento di Arrigoni e Patassini anche Loreto, Osimo,Macerata... insomma tutta la Regione ha visto espellere coloro che più si erano prodigati per far crescere la Lega sul territorio, ma che non erano disposti ad obbedire come scimmie addestrate.
  • La chiesa crolla sulla loro casa,
    “Nessuna risposta dalla diocesi”

    6 - Gen 9, 2017 - 17:10 Vai al commento »
    Andrea Bezzini, io non sono buona, quindi le auguro di cuore, di passare quanto stanno passando i coniugi Franceschetti, poi , quando un mattone le cadrà in testa perchè qualcuno non ha provveduto a mettere in sicurezza un proprio bene, ne riparleremo PS non si preoccupi per l'infortunio, tanto sulla sua testa danni non ne farà. Cordialità
    7 - Gen 7, 2017 - 19:10 Vai al commento »
    No sig. Iacobini, il destinatario è proprio la Diocesi
    8 - Gen 7, 2017 - 19:04 Vai al commento »
    ciao laura Franceschetti, vorrei incontrarti visto che anch'io, da 8 anni vivo la tua stessa esperienza, come possiamo contattarci?
  • Carcere di Camerino, Malaigia:
    “Inadatto a condizioni
    dignitose di vita”

    9 - Feb 1, 2016 - 13:55 Vai al commento »
    Menghi, il papa non affronta nulla e a nulla valgono le sue denunce se non agisce contro chi si è macchiato di crimini. L'unica cosa che ha saputo fare è il processo a due giornalisti rei di aver scoperchiato la pentola, mentre i preti pedofili vengono destinati ad altra sede o nascosti nei conventi, vogliamo poi parlare di cosa ha fatto nei confronti di bertone? La caricatura, cro Menghi , la sta facendo lei con il suo non voler vedere a tutti i costi
    10 - Gen 31, 2016 - 17:41 Vai al commento »
    Gianni Menghi, non crede che il papa debba prima occuparsi di quello che ha in casa? Pedofilia, droga, traffico di denaro, corruzione........ non basterebbe un 'enciclopedia ad elencare tutti i crimini all'interno della chiesa!
  • “Stop gender nelle scuole”
    Raccolta firme nei Comuni
    Duello ideologico sui social

    11 - Ago 23, 2015 - 19:42 Vai al commento »
    Iacobini, manca il rispetto per i diritti di tutti e un pò di conoscienza e non è cosa da poco
    12 - Ago 22, 2015 - 14:01 Vai al commento »
    un'ultima cosa, Iacobini, io SONO diversa, da quelli come lei e questo per me è motivo di vanto
    13 - Ago 22, 2015 - 14:58 Vai al commento »
    Aldo Iacobini, lei non ha la clava, solo una grande ignoranza mista ad arroganza, infatti non solo non ha argomentato, ma ha attaccato e insultato tutti quelli che non la pensano come è lei. Cos'è l'educazione al rispetto? E' quella lezione che insegna ai bambini che le differenze non esistono se non negli occhi di chi guarda, che la mamma e il papà ( ruoli che a lei dovrebbero piacere) possono fare le stesse cose in casa e fuori, che il branco non è forza, ma debolezza estrema, che rispettare gli altri con le loro differenze e unicità è l'unico modo per formare una società civile, dove odio, omofobia, diprezzo per il diverso ( donne, handicappati, gay e chiusi di mente come i promotori dell'allarme gender di cui lei e il clero fate parte) sono banditi dal rispetto della diversità che è insita nella natura. Se tali concetti sono troppo difficili per lei , da capire, non si atteggi a vittima nè si metta sul pulpito pronto a scagliare anatemi e insulti verso chi, al contrario di lei, non si è fermato agli echi di campagne volte solo a instillare la paura , ma ha fatto ricerche serie e si è informato, magari sperimentando l'educazione al rispetto che voi tanto aborrite e temete e che invece, seguendola, vi renderebbe persone migliori
    14 - Ago 21, 2015 - 12:04 Vai al commento »
    quanta ignoranza traspare dai commenti degli "anti-gender", parlano per sentito dire, senza mai aver indagato su cosa sia, realmente, l'educazione al rispetto. Ma che vogliamo aspettarci da gente la cui unica missione nella vita è vietare e negare diritti ai suoi simili.
  • Un bacio gay in piazza
    per contestare le sentinelle in piedi

    15 - Mag 24, 2015 - 9:12 Vai al commento »
    stefano Florentino, di cattivo gusto in tutto ciò, c'è solo il suo commento. Roberto valentini, prima di raccontare le favolette e scrivere cose che non rispondono alla realtà di quanto avvenuto, forse farebbe meglio ad informarsi. Le dice nulla il manifestante conosciuto come "Il nazista dell'Hillynois"? Evidentemente no, così come non le dice nulla il termine sessualità e magari non sa neanche che l'omosessualità non è più considerata malattia mentale da decenni, e sicuramente non sa che l'amore è amore e basta. Loris Valenti, credo che un bimbo sarebbe estremamente fortunato a crescere in una famiglia in cui rispetto e amore sono gli unici motivi per cui è formata, meno a crescere in famiglie in cui uno o entrambi i genitori siano bigotti omofobi (vada a vedere cosa è accaduto e cosa ha prodotto la tipica famiglia tradizionale in america) Golini volevo farle sapere che i suoi eroi (i nazisti) oltre all'occultismo, praticavano la pederastia. Studi Golini, studi prima di fare l'omofobo che poi le si rivolta contro
  • La droga e l’inferno in casa
    Racconto choc di una madre

    16 - Apr 13, 2015 - 11:55 Vai al commento »
    chi si droga, così come i malati mentali, devono essere presi in carico dallo Stato( non lasciati alle famiglie che ne diventano ostaggio), e devono essere obbligati a disintossicarsi nelle apposite strutture, la scelta non può e non deve essere lasciata al tossico
  • Banco contro l’alunna
    Sospesa la professoressa denunciata

    17 - Apr 11, 2015 - 15:44 Vai al commento »
    che la "signora" non sia adatta all'insegnamento è fuori da ogni dubbio, quindi che sia un esempio per i molti altri come lei, Radiata a vita dall'insegnamento in tutte le scuole di ogni ordine e grado e divieto di svolgere lavori a contatto con bimbi , adolescenti, ma anche anziani. Le graduatorie sono piene di ottimi insegnanti che non possono lavorare perchè il loro posto è occupato da persone simili.
  • Sindaco parcheggia allo stop
    “Avevo una visita urgente”

    18 - Dic 4, 2014 - 21:38 Vai al commento »
    se la visita fosse stata così urgente, il paziente avrebbe chiamato il 118 non il medico curante
  • Raccolta porta a porta:
    il sacchetto giallo solo il lunedì
    Un risparmio di 95mila euro

    19 - Ott 15, 2014 - 19:42 Vai al commento »
    @fabrizio Pavoni, e infatti è un casino
  • Smette di curarsi un tumore per protesta
    “Mio figlio ha la sclerosi multipla,
    aiutate lui e tutti i malati”

    20 - Ott 8, 2014 - 13:56 Vai al commento »
    signora lei è grande, così come è grande l'amore per suo figlio. Riprenda a curarsi, suo figlio ha bisogno di lei ora e in futuro più che mai. Sarò al suo fianco se vorrà organizzare una qualsiasi forma di protesta, in prima fila sse deciderà di passare alle vie di fatto e prendere un bastone. Spacca si vanta di voler creare all'ospedale di loreto un centro di cura per i bambini extracomunitari, intanto lui e i suoi amici al governo, tagliano l'assistenza e centri di cura per i cittadini italiani, costringendoli al contempo, a umiliazioni continue, quale quella di dire che non si è ancora abbastanza invalidi. Auguro di tutto cuore, ai nostri politici, nazionali e locali, nessuno escluso, tutto il male possibile, di non trovare posto negli ospedali quando ne avranno bisogno, se non un'unico posto letto..... alla clinica degli orrori, che li accolga e ne faccia cavie da sperimentazione o pezzi di ricambio per i cittadini onesti!
  • L’Amministrazione: “Radio Erre rispetti la legge e trovi un altro sito”

    21 - Ago 25, 2014 - 21:18 Vai al commento »
    da che pulpito!!!!
  • “Forte profumo, poi il velo si è mosso”
    Si torna a parlare dei prodigi
    della Beata Mattia

    22 - Ago 25, 2014 - 23:00 Vai al commento »
    @ester sperandini, non c'entra essere credenti o meno, ma capire quando si fa dell'ironia e THEJACKAL è stato molto bravo in questo. Invece di disturbare il moderatore fatti una sana risata e camperai meglio, anche perchè di tutti questi esaltati che vedono i miracoli ovunque ne abbiamo piene le scatole. E ora dopo essere saltata sulla sedia e esserti strappata i capelli per quanto hai appena letto, fa la cosa migliore per tutti, vai a nanna!
  • Radio Erre rischia lo sfratto, chiesta la rimozione dell’antenna

    23 - Ago 24, 2014 - 12:38 Vai al commento »
    una radio libera, che dà voce a tutti, e non solo a chi crede di comandare, che si fa portavoce di tutti coloro ai quali hanno negato un diritto, dà FASTIDIO; MOLTO FASTIDIO, a quei politicucci da quattro soldi, che utilizzano i mezzi di informazione come i gerarchi utilizavano l'istituto Luce e cioè, solo per mera propaganda, è insopportabile che una realtà simile esista e la vogliono sopprimere. Cari politicucci, che ne facciamo di tutte le altre antenne poste sul territorio? di quelle che sono poste sull'acquedotto? di quelle al cimitero? di quelle a Villa Teresa? di quelle in piena Piazza Leopardi? e di Quelle di TVRS? Due anni ulteriori di concessione e tutto si sarebbe risolto, ma due anni sono troppi per coloro che vogliono cancelalre l'ultimo baluardo di libertà in un paese in cui libertà è una parola dimenticata.
  • Anche Recanati rivoluziona la sosta
    Strisce blu in centro e in via Battisti

    24 - Lug 23, 2014 - 20:59 Vai al commento »
    @lib lab, a recanati sono mooolto più avanti, la maggioranza parcheggia in divieto di sosta , sulle strisce gialle, il sindaco addirittura sul parcheggio degli invalidi, non hanno bisogno di pass, basta ordinare ai vvu di guardare altrove e sanzionare chi non utilizza il nuovo parcheggio, parcheggio voluto SOLO dalla maggioranza contro il parere dei cittadini, un ulteriore scempio compiuto ai danni della città che oltretutto costerà, alla comunità, ben 255.000€ l'anno per 99 anni, se la ditta concessionaria non raggiungerà l'incasso desiderato. All'amministrazione di recanati, nessuno deve insegnare nulla quando si tratta di metterlo in quel posto ai cittadini e tutto al grido di :"ho preso il 56% e faccio come ca..o mi pare", una forma moderna del vecchio "eia eia alala'" di Mussoliniana memoria
  • Cosmari: “Ma davvero siamo cari?”

    25 - Lug 18, 2014 - 22:28 Vai al commento »
    Oriano, mi spiace, ma non posso essere d'accordo con te, perchè la tassa andrebbe pagata sui rifiuti effettivamente prodotti e andrebbe scalata la parte che riguarda il riciclo, cioè più ricicli meno paghi, invece.... Cari signori del cosmari, volete davvero che vi dica quello che penso? Credo di no, ma ve lo dico ugualmente: Penso che l'ulteriore aumento imposto ai comuni sia, quantomeno, vergognoso (negli ultimi cinque anni è aumentato di circa 500.00 mila euro ), i cittadini aumentano la differenziata e voi aumentate i costi, i sacchetti non sono gratis, ma compresi sulla tassa, tanto è vero che dove è stato introdotto il microchip (altra caz...a utile solo a far cassa) il costo è aumentato; il servizio è ineccepibile dite? non credo spesso e volentieri i rifiuti rimangono molto a lungo sulle strade e i cassonetti (che dovreste pulire, da accordi, almeno ogni 15 giorni) fanno vomitare, i vostri addetti poi si comportano in strada come se ne fossero i padroni, si fermano in mezzo, impedendo il normale traffico, per raccogliere la spazzatura, fanno inversioni scellerate, partono senza dare l a precedenza. Volete che continui? Lasciate perdere le letterine e mettetevi seriamente al lavoro, ma soprattutto abbassate le tariffe, perchè non è giustificabile far pagare al cittadino 56€ più iva per il trasporto e altri 30€ più iva per lo smaltimento di 1q di umido, anche perchè a rigor di logica, se i vostri stabilimenti fossero a regola d'arte, l'umido dovreste pagarcelo voi a noi, visto che serve a fare compost da rivendere, ma tant'è.
  • Rissa sul lungomare
    per un regolamento di conti

    26 - Giu 30, 2014 - 21:28 Vai al commento »
    vorrei informarvi che il nostro governo, insieme al resto d'europa, sta pensando di far entrare l'albania a far parte della comunità europea, così non avranno più bisogno del permesso di soggiorno e potranno fare avanti e dietro, per delinquere, più comodamente. Di tutto ciò ringrazio tutti quei bravi cittadini, amanti dell'ordine e della legalità, per aver votato PD.
  • Folle notte in piazza Mazzini,
    i carabinieri sulle tracce dell’aggressore

    27 - Giu 22, 2014 - 21:54 Vai al commento »
    lo stesso che ha partecipato all'accoltellamento alle "quattro porte"? e ce lo dicono pure? Beh buonisti del ca..o, adesso che volete fare? se gli daranno i domiciliari spero li accoglierete a casa vostra e spero anche che in quell'occasione ne approfittino per rivolgere contro le vostre persone così aperte e buoniste, il coltello che hanno usato in altre occasione, in modo da aprirvi non solo le menti, ma anche le pance, così i buonisti di tutto il mondo, la prossima volta ci penseranno prima di tacciare tutti gli altri di razzismo. Buonisti di c...a, su forza dateci un'altra lezione e accoglieteli a casa vostra
  • Dimissioni di Garofolo e Sgolastri,
    Fiordomo calma le acque

    28 - Giu 15, 2014 - 0:24 Vai al commento »
    La professoressa Amalia Signorelli, antropologa, ci ricorda un modo di dire caro alla sua infanzia. A suo dire gli scout sono "dei bambini vestiti da cretini, guidati da un cretino vestito da bambino" La professoressa conclude la sua similitudine spiegando che l'attuale premier Matteo Renzi ha un atteggiamento simile a quello di un capo scout. Traete voi le conclusioni, ma il concetto pare abbastanza chiaro. No? https://twitter.com/TzeTze_News
  • Mustafa Diop,
    portiere dell’Hotel House
    “Non toglieteci luce e acqua”

    29 - Giu 3, 2014 - 11:20 Vai al commento »
    ho la domiciliazione in bnca delle bollette, per un disguido tecnico con la banca una bolletta di 180€ è risultata non pagata, dopo pochi mesi, una mattina, ho trovato l'energia bassissima, non potevo accendere la tv che saltava il contatore, ho chiamato la compagnia elettrica, la quale mi ha seraficamente annunciato che, se non pagavo entro 48 ore, mi avrebbero staccato completamente la luce. ora se la matematica non è un'opinione all'hotel house sono anni che la cosa va avanti e la luce è sempre attaccata. La domanda che rivolgo a tutti i buonisti, cronista compreso, che descrivono coloro i quali sono stanchi di discriminazioni al contrario, come razzisti o intolleranti, perchè a me la luce l'avrebbero staccata dopo soli pochi mesi per un debito presunto di 180€ e a loro sono anni che non la staccano a fronte di un debito con molti zeri prima della virgola? razzisti noi o voi? una cosa è certa VOI SIETE IPOCRITI!!!!
  • La contesa del sacchetto,
    da settimane nessuno lo ritira

    30 - Mag 11, 2014 - 11:38 Vai al commento »
    una bella denuncia ai due addetti per interruzione di pubblico servizio ci sta tutta.
  • Karaoke senza autorizzazione, sanzionati diversi locali

    31 - Apr 27, 2014 - 19:48 Vai al commento »
      evidentemente non avevano santi in paradiso a proteggerli, so che a recanati il fratello di un consigliere di maggioranza ha un bar che crea molti disagi ai recanatesi, musica alta fino alle 4 del mattino (quando l'orario di chiusura dovrebbe essere l'una), macchine parcheggiate ovunque a creare pericolo per la circolazione, distribuzione di alcolici ad ogni ora, ma mai un controllo, un caso? fortuna? mah! Chissà!
  • A Macerata arriva il microchip
    per la raccolta differenziata

    32 - Feb 23, 2014 - 14:56 Vai al commento »
    @ mario iesari. la poagina facebook serve a mettersi in contatto con il comitato i cui componenti sono sempre disponibili a rispondere ai dubbi dei cittadini. per quanto riguarda il microchip il problema privacy non è di minor importanzaa visto che anche la commissione se ne è occupata dando parere contrario, così come è provato che dove è stato applicato la % di differenziata è diminuita, mentre è aumentato l'abbandono di rifiuti in siti non idonei. L'uso del microchip pone molte problematiche in primis quella della non punibilità dei cittadini, che però per far valere i prorpi diritti debbono ricorrere al giudice di pace. il comitato anche per questo ha istituito un servizio di tutela legale gratuito fatte salve le spese vive come i bolli. un consiglio prova a lasciare il tuo recapito sulla pagina facebook per farti richiamare, ti assicuro non rimarrai deluso, a Recanati hanno fatto e stanno facendo un ottimo lavoro.
    33 - Feb 22, 2014 - 14:40 Vai al commento »
    a recanati dal luglio 2013 è attivo il comitato antimicrochip, chi vuole saperne di più su questo sistema può contattarlo tramite la pagine facebook CORADIR, o tramite i suoi componenti: Dr. Marco Buccetti presidente; Francesca Agostinelli, Ramona Palazzini, Avv. Marco Cingolani, Antonio Cecapolli, Monica Malizia Ricordate l'unione fa la forza e permette di togliere le mani dei politici dalle nostre tasche
  • Cane denutrito e abbandonato
    “Intervenga il servizio veterinario”

    34 - Feb 3, 2014 - 17:04 Vai al commento »
    che cosa aspettano vigili e veterinario ad intervenire? perchè il cane non viene dato in custodia al canile e il proprietario denunciato per maltrattamento di animali? Aspettiamo che muoia?
  • Insulti su Facebook a Kyenge e Boldrini:
    “Marangoni incapace di affrontare i problemi”

    35 - Gen 6, 2014 - 19:39 Vai al commento »
    @Morgoni, se fossi stato accecato cronico avrei votato non solo per il PD, ma anche e soprattutto per Renzi
    36 - Gen 6, 2014 - 18:57 Vai al commento »
    @mario morgoni, il tono delle sue risposte ai commenti dimostra la sua civiltà, la sua cultura e il suo alto lignaggio. Dare del pesciarolo ad un commentatore, giocando sul suo cognome o dire a me che sono cieco è l'indice della sua pochezza. Dire poi che gli elettori degli altri sono analfabeti.... Fatto sta che ho portato argomenti concreti, il cons. recanatese che litiga con gli albanesi (immigrati anche loro) perchè non votano Renzi è affine al suo sentire? Ridere dei morti di Taranto con i loro assassini, come ha fatto Vendola e affine al suo sentire? o devo pensare che la richiesta di revoca della cittadinanza valga solo per quelli al di fuori della sua "cerchia"? che dire poi dell'affermazione della Boldrini durante i funerali dei tre Civitanovesi, lei non sapeva che l'italia fosse a questo punto, ma dove vivete? ah sì nel mondo fatato del parlamento, dove i problemi dei poveri mortali non toccano voi Dei dell'olimpo. E della Kienge ne vogliamo parlare? una messa lì d'imperio in un ministero ad hoc, senza però che le sia stato spiegato che integrazione deve esserci da parte degli immigrati e non il contrario. Vorrei inoltre informarla che molte famiglie che si rivolgono alla caritas per avere il pacco alimentare, sono costrette a rifiutare la carne perchè non hanno nemmeno il gas per cuocerla, perchè morosi gli è stato chiuso. L'altro ministro che si è chiuso nel Cie ( Centro di Identificazione ed Espulsione e non collegio per ragazzi di buona famiglia)perchè venisse permesso ai tanti delinquenti lì rinchiusi di girare liberi? Il Pd recanatese che sfratta famiglie bisognose per poter affittare al potente di turno? non è immorale tutto ciò? perciò faccia un favore a tutti noi ITALIANI, taccia e si vergogni di usare una vignetta per tentare di sviare gli italiani dai tanti problemi che voi abitanti dell'olimpo avete creato e inizia a guadagnarsi il suo stipendio con proposte concrete e fattibili. Poichè siamo ancora in clima natalizio e dobbiamo essere tutti più buoni, concluderò questo intervento con l'augurio di avere l'opportunità di ospitarli in casa, consensiente o meno, di trovarseli faccia a faccia e, convinto dai loro modi gentili, donargli tutti i suoi risparmi che come una formichina operosa tiene nascosti in casa.
    37 - Gen 6, 2014 - 15:58 Vai al commento »
      da italiano di sinistra, stanco di essere preso in giro da quelli dl pd e dal loro malefico finto-buonismo, chiedo che venga tolta la cittadinanza a questi nemici dell' Italia e degli italiani che fanno parte del PD. Morgoni da Praticante Dittatore, cerca di imporci un sentire che non fa parte di noi, ma soprattutto dei suoi amichetti, prova ne è che a Recanati, durante le primarie, un suo compagnuccio è quasi arrivato alle mani, con gli iscritti al PD albanese, solo perchè si erano recati al seggio per votare Bersani e non Renzi. E del Sel che vogliamo dire? un partito(?) il cui leader è stato beccato a ridere dei morti di Taranto. Prima di guardare la pagliuzza nell’occhio del vicino “caro” Morgoni, cerchi di vedere la trave che è nell’occhio suo, del suo partito(?)del Sel e dei suoi compagnucci. Invito chi è d’accordo con me, affinchè venga tolta la cittadinanza a Morgoni, ma anche ai suoi amici del PD e Sel (boldrini e kienge in primis) a mettere mi piace. dimenticavo un piccolo, ma importante particolare, io sono un vero comunista, per questo non sarò mai di Sel e PD, i veri traditori della sinistra italiana.
    38 - Gen 6, 2014 - 14:55 Vai al commento »
    dimenticavo un piccolo, ma importante particolare, io sono un pandacomunista, per questo non sarò mai di Sel e PD, i veri traditori della sinistra italiana.
    39 - Gen 6, 2014 - 16:11 Vai al commento »
    da italiano, stanco di essere preso per il c..o da quelli dl pd e dal loro malefico finto-buonismo, chiedo ch venga tolta la cittadinanza a questi nemici della patria e degli italiani che fanno parte del PD. Morgoni da Praticante Dittatore, cerca di imporci un sentire che non fa parte di noi, ma soprattutto dei suoi amichetti, prova ne è che a Recanati, durante le primarie, un suo compagnuccio è quasi arrivato alle mani, con gli iscritti al PD albanese, solo perchè si erano recati al seggio per votare Bersani e non Renzi. E del Sel che vogliamo dire? un partito(?) il cui leader è stato beccato a ridere dei morti di Taranto. Prima di guardare la pagliuzza nell'occhio del vicino "caro" Morgoni, cerchi di vedere la trave che è nell'occhio suo, del suo partito(?)del Sel e dei suoi compagnucci. Invito chi è d'accordo con me, affinchè venga tolta la cittadinanza a Morgoni, ma anche ai suoi amici del PD e Sel (boldrini e kienge in primis) a mettere mi piace
  • Furgone si ribalta e finisce fuori strada

    40 - Dic 24, 2013 - 17:07 Vai al commento »
    @jaco, in onore di Paolina Leopardi la sorella del sommo poeta, che se potesse parlare, non credo sarebbe tanto contenta del fatto che il suo nome venga associato a una delle strade più pericolose di Recanati, senza contare che poco più di un mese fa , l'amministrazione comunale, ha buttato ulteriori 12.000€ per rattoppare alcune buche, lavoro andato in fumo già dopo pochi giorni. Sai asfaltare alla c..zo di cane poco prima delle elezioni non sempre porta nuovi voti, anche perchè la gente si è svegliata e riconosce un buon intervento risolutore, da una rattoppata pre-elettorale cattura voti. spero di esserti stato utile e di aver fugato ogni tuo dubbio.
  • Microchip, discarica e razionalizzazione
    I primi obiettivi del nuovo Cda Cosmari

    41 - Dic 18, 2013 - 19:35 Vai al commento »
    con il microchip gli unici a guadagnare saranno il cosmari e i comuni che incasseranno le multe, Oltretutto il microchip è un RAM quindi qualcuno ci spieghi come verrà riciclato. Grazie
  • Civati, Cuperlo o Renzi?
    Tutti i seggi dove votare

    42 - Dic 7, 2013 - 23:10 Vai al commento »
    Organizziamoci  e facciamo vincere Civati  l'outsider
  • Rossi contro il M5S: “I paladini della trasparenza non rispettano la trasparenza”

    43 - Dic 7, 2013 - 23:28 Vai al commento »
    @ gian berdini, ma tu capisci quello che scrivi? o il tuo modo di pensare rispecchia il tuo stile letterario? perchè se è così e se la cosa è comune (come sembra) ai piddini, allora capisco molte cose. @Iacopini, l'unica cosa di cui mi dispiaccio, nel leggere i tuoi interventi, è che ancora ti stupisci dei modi del PD, beh sappi che ovunque comanda il pd (nota bene ho detto pd non sinistra, che è un'altra cosa) il metodo Boffo, la prevaricazione e l' "irregolarità" sono la regola, e che i difensori come il vostro gian berdini sono mooolto diffusi purtroppo (sigh). per quanto riguarda la richiesta di dimissioni avanzate da Rossi posso solo dire: caro sig. (?) rossi, la smetta di spalare me..a su coloro che non le permettono di farsi i fatti suoi e inizi a guardare attorno a lei, alla cerchia più ristretta quella di cui fanno parte i De Vivo e i Corvatta, quella dove sono stati eletti uno che finge un rapimento prima e omette poi di dichiarare i propri redditi in toto  ( e non 1/6 di un'abitazione di cui non ha il possesso) e un altro che dichiara come abitazione il suo studio professionale. @Rossi vuole fingere per un momento di essere una persona seria? allora chieda al suo capo e al suo amico di dimettersi e se non lo fanno, per protesta si dimetta lei!
  • Neuroblastoma ad Appignano
    Scattano le indagini ambientali

    44 - Nov 17, 2013 - 2:32 Vai al commento »
    tutto nasce dalla coraggiosa e disperata denuncia di un giovane padre sulle pagine di un giornale locale, denuncia poi rilanciata dal consigliere regionale Marangoni. fortunatamente il sindaco non si è nascosto dietro a un dito e ha dato via all'indagine ambientale. ma mentre il sindaco cerca di far luce sulla vicenda,  in regione un altro consigliere (Luca Marconi),pochi giorni fa  si vantava di aver fatto approvare l'elettrodotto da fano-teramo affermando :""Non sono del partito del “no” perchè credo che questo Paese debba crescere e per farlo non può rifiutare ogni innovazione positiva". se questi sono gli omini che abbiamo in regione, come possiamo mervigliarci del fatto che dal 2007 il registro dei tumori non viene aggiornato? e come potremo meravigliarci dell'aumento dei tumori a causa delle onde elettromagnetiche dell'elettrodoto? un abbraccio a Daniel il papà coraggioso e alla sua famiglia e a tutte le famiglie che ogni giorno affrontano questo problema.
  • Si spoglia davanti ad una donna al cimitero

    45 - Ott 31, 2013 - 14:31 Vai al commento »
    @cristiano ntronelli, sveglia l'inquisizione e la caccia alle streghe son finite da un pezzo. Non vorrei sconvolgerti, ma ti hanno detto che è la terra a girare intorno al sole? Hallowen è la festa celtica di ognissanti e le maschere demoniache servono a scacciare la paura del demonio e a tenerlo lontano, open your mind, leggiti qualcosa di diverso dal catechismo raccontato ai bambini.
  • Arcigay scrive ai senatori Pd: “Chiediamo una legge vera, una legge giusta”

    46 - Ott 31, 2013 - 5:11 Vai al commento »
    non sò cosa stia succedendo, ma anch'io sono d'accordo con Gianfranco! Che la fine del mondo si stia avvicinando? Scherzi a parte, condivido in toto quanto affermato da Cerasi, al contrario trovo squallido che ogni volta che si chiede di affrontare un problema, qualcuno dica che di problemi ce ne sono altri a cui pensare. E' vero che in italia molte aziende stanno chiudende e molta gente è senza lavoro, ma questo non impedisce di pensare a leggi che tutelino tutti.  leggi contro la discriminazione razziale già ci sono, perchè non tutelare anche tutti gli altri? Nei paesi veramente civili questa legge c'è già!!
  • “Vietato dare da bere
    all’alcolista del paese”

    47 - Ott 25, 2013 - 21:51 Vai al commento »
    @ bettino cerasi, come cantava la caselli:" la verità mi fa male lo so"
    48 - Ott 25, 2013 - 18:55 Vai al commento »
    @cerasi, credo che un pò di aria di mare potrebbe farle solo che bene, perciò in segno di armistizio, mi sono preso la briga di prenotarle un soggiorno, con volo solo andata, ad hammamet, sono certo che lì si sentirà a casa
    49 - Ott 23, 2013 - 12:54 Vai al commento »
    @gianfranco cerasi, la sua ultima risposta denota, se ancora ce ne fosse bisogno, il suo bigottismo, oscurantismo e la sua ignoranza. quando uno come lei è messo al muro(ho scelto di proposito il termine) da ragionamenti e fatti, si trincera dietro lo spettro del fascismo, non conoscendo affatto chi si trova dall'altra parte. avrei potuto dirle di rientrare i rehab, ma non l'ho fatto perchè credo che rispondere alla ca..o di cane, come fa lei quando non sa più dove attaccarsi, sia da imbecille. detto questo mi riprometto di non interloquire più con menti insulse come la sua. Hasta la vista cojones (tiron), direbbe un mio amico fraterno
    50 - Ott 22, 2013 - 20:36 Vai al commento »
    @ gianfranco cerasi, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. l'unica cosa giusta che ha detto in tutto il suo inutile commento è che a me dell'alcolista non frega niente, infatti a me interessa chi se lo trova sulla propria strada, alla guida di un auto o meno. e tanto per capirci, non me ne frega neanche se lo incontra lei, anzi, così almeno avrebbe modo di mettere in pratica i suoi discorsi da crocerossina. per concludere, se si sforzasse di aprirsi al pensiero comune, si renderebbe conto che chi vive la situazione è d'accordo con il sindaco.  
    51 - Ott 22, 2013 - 11:40 Vai al commento »
    @ flow me, quando si trattano certi argomenti l'educazione serve a poco, e poichè lei vuole fare il sapientone, allora saprà che in comunità ci si và solo di propria volontà, nessuno può obbligare un alcolizzato o un drogato ad entrare se non lo vuole, quindi il suo :"cmq,ci sono le comunità x curare l’alcolismo..", dimestra ancora una volta, se possibile, la sua ignoranza sull'argomento e la volontà di chiudere gli occhi di fronte a un problema scaricandolo sulle famiglie. Sò di non essere  molto conciliante e simpatico, ma quando leggo certi commenti ipocriti e perbenisti, buonisti e falso moralisti, il mio nick mi si cuce addosso alla perfezione, perciò evitate di dirmi che non sono educato, ma argomentate con concretezza le vostre convinzioni, sempre che concretezza vi sia nelle vostre vuote parole. quando si parla di dipendenze, commenti come i vostri, volti a capire, perdonare e scaricare il problema, creano più danni del drogato (qualunque sia la sostanza che assume) e dello spacciatore, sono gli ipocriti a favorire il problema.  
    52 - Ott 22, 2013 - 11:32 Vai al commento »
    @gianfranco cerasi:"...Non dare da bere a Mario Rossi, così anche chi per caso non sapesse lo verrrebbe a sapere, significa solo mettere alla berlina Mario Rossi, senza assolutamente risolvere il problema, ma solo tacitare la propria coscienza." ora il problema è che tutti lo vengano a sapere, quanto ipocrita buonismo nelle sue parole. a me che tutti lo sappiano non me ne può fregar di meno, a me interessa, che per una volta le istituzioni, hanno tirato fuori gli attributi e affrontato un problema, e non, come sempre avviene, voltato la faccia da un'altra parte, scaricando tutto il peso del problema, solo e unicamente sulla famiglia. proibirgli di bere solo a Ussita non serve, perchè potrebbe andare nei centri vicini? lo vede che si preoccupa solo per sè stesso?, infatti lei teme di incontrarlo alla guida ubriaco, ma non si preoccupa dei concittadini e dei familiari che lo incontrano ogni momento in quello stato e che magari subiscono la qualunque da lui. a me fanno più paura gli ipocriti e i buonisti a oltranza come lei, che non risolvono i problemi, ma con le loro parolone grondanti falso interessamento, incancreniscono il male. quando si troverà faccia a faccia con l'ubriacone del paese, e ne verrà fatto oggetto di aggressione, non chiami le forze dell'ordine, nè si lamenti che le istituzioni non fanno niente, perchè è stato lei e quelli come lei ad aver agevolato l'evento.  
    53 - Ott 21, 2013 - 13:24 Vai al commento »
    @Gianfranco Cerasi, il sindaco non umilia nessuno, ha solo meso in atto un'azione di grande coraggio e senzo civico. L'alcolizzato si umilia da solo, ogni volta che eccede, e da quanto è dato da capire, succede sempre. se avesse letto con attenzione l'articolo, avrebbe scoperto che questa iniziativa, è stata presa dal sindaco, solo dopo che tutto quanto fatto per aiutarlo, era fallito. ma dal suo ragionamento si evince che, bisogna lasciarlo distruggersi e distruggere gli altri, solo per non umiliarlo? caro Cerasi è facile fare il f....o con il c..o degli altri, se avesse avuto lei, in casa, una persona così, si sarebbe scagliato, lancia in resta, contro il sindaco che non faceva niente. Per il futuro, impari a mettersi nei panni degli altri prima di aprire quella sua bocca piena di falso buonismo. Grazie
  • Dieci mesi per una risonanza magnetica

    54 - Ott 21, 2013 - 13:35 Vai al commento »
    @Daniela. non è il dipendente pubblico che non vuole utilizzare il macchinario h24, ma i dirigenti super pagati. all'ospedale di ........ fino ad un anno fa, per fare una rx si aspettava al massimo 15 giorni, fino a quando i dirigenti non ci hanno messo mano e le liste di attesa si sono allungate a dismisura, si perchè si è imposto di prenotare a segmento anzichè a paziente, mi spiego meglio, prima chi doveva fare una rx alla colonna vertebrale, occupava un posto anche se sulla ricetta c'era scritto : colonna dorso-lombo-sacrale, ora con la stessa ricetta di posti ne occupano tre, e a nulla sono valse le proteste degli operatori pubblici, che nella scelta intravisavano un disservizio per l'utente, la risposta è stata: "chi ha fretta può sempre andare a pagamento..... Danielina, Danielina, vedo che anche a te 20 anni di dittatura multimediale, hanno fatto il lavaggio del cervello, portandoti a pensare che il male è nel dipendente pubblico, spesso vessato e sottopagato, e non nei megadirigenti, impreparati e strapagati al servizio del politico di turno.
  • A Macerata piccoli spacciatori crescono

    55 - Ott 21, 2013 - 17:49 Vai al commento »
    @ester sperandini, mi chiami con il mio nome o lei è una di quelle che non riesce a dire la parola incazzato? quanta falsa morale traspare dalle sue parole, se anche lei è a conoscenza di quanto da me raccontato, allora non si stupisca e non si offenda quando dico che gli occhi sono voltati altrove. lei continua a demandare agli altri, forze dell'ordine, genitori, amici, chiesa e chi più ne ha più ne metta, ma non dice una parola su quello che potrebbe e dovrebbe fare lei!! comunque un consiglio da incazzato cronico, per stomaci deboli " signor non so cosa", si rilassi e invece di vedere attacchi alla sua categoria si dia da fare e controlli quello che accade davanti alla sua scuola, qualunque essa sia e se viene a conoscenza di serti atteggiamenti da parte di suoi superiori, si ribelli. lo vede in fondo siamo dalla stessa parte. un saluto Incazzato Cronico
    56 - Ott 21, 2013 - 13:48 Vai al commento »
    @ester sperandini, invece di piccarsi perchè fa parte del corpo docente, dovrebbe risentirsi del fatto che, tutto ciò che l'avv. Bommarito denuncia, avviene sotto i vostri occhi, che evidentemente sono voltati altrove, forse in sala insegnanti, perchè il vostro mansionario vi dice che la vostra responsabilità inizia con il suono della campanella. Alcuni anni fa, quando i miei figli facevano la prima media, chiesi un colloquio con la preside, le riferii che alcuni ragazzi della sua scuola (minorenni 11-13 anni), si ritrovavano al mattino, saltando le lezioni, in un vicoletto a bere, fumare e farsi le canne, ho proposto di organizzare una serie di incontri con i genitori e gli studenti sulle droghe (alcool e fumo compresi), ma mi è stato risposto che era possibile farlo solo con quelli di terza media, perchè gli altri erano troppo piccoli, al che le risposi, che forse aveva ragione erano troppo piccoli per essere messi in guardia dai pericoli, ma abbastanza grandi per sballarsi. questa voglia di non vedere il mostro, di far finta che riguardi sempre gli altri, la giustificazione che siete sottopagati per occuparvi anche di questo, non vi solleva da quanto accade fuori dai cancelli delle vostre scuole
  • Area Vasta 3, sindacati all’attacco:
    “Sanità devastata,
    meglio il commissario”

    57 - Ott 15, 2013 - 21:14 Vai al commento »
    pigi e pischello, si vede che non conoscete lamateria, la degenza nei piccoli ospedali costa un quarto di quella nei grandi centri. nei piccoli ospedali, inoltre, il trattamento riservato al singolo è molto più empatico, il paziente è una persona e non un numero, inoltre l'utilizzo dei macchinari h24 risolverebbe in un colpo solo la lunghezza delle liste d'attesa e l'ammortamento dei macchinari, permettendo al contempo l'aggiornamento di softwear e macchinari a costo zero. mi auguro che non vi capiti di aver bisogno del pronto soccorso dopo le venti, visto che il piano regionale prevede pronto soccorso a civitanova e macerata, dove in genere l'attesa per essere visitati è di molte ore, e se c'è maltempo e hai bisogno dell'eliambulanza, allora sei veramente nei guai. ma che importa, nella vostra testolina è stato inculcato che il male dell'italia è il pubblico, che privato è bello, mentre basterebbe guardare oltreoceano per capire che privato significa una cosa sola, se hai i soldi ti curi sennò ti in..li. gli sprechi nella sanità sono altri, sono le forniture al ribasso, che anzichè far risparmiare triplicano i costi, i troppi dirigenti superpagati, gli appalti, ecc, ecc. i malati hanno bisogno di operatori non di manager.
  • Rave party “autorizzati”
    alla Foce dell’Asola

    58 - Ott 5, 2013 - 22:57 Vai al commento »
    @luca ceresani, la sua risposta è la conferma che quanto detto su rave e partencipanti è la verità. @ luca monaco, hai perfettamente ragione i vostri 20 anni non sono come i vostri, noi ci divertivamo e quando ne avevamo l'occasione ci facevamo anche una bella sco...ina godendocela un sacco perchè con la mente sveglia e non annebbiata dalle droghe o dall'alcol, voi invece pensate di divertirvi, invece vi distruggete fegato, cuore, polmoni, ma soprattutto cervello, vi credete liberi e invece siete schiavi di una mafia che controlla le vostre merci dandovi la droga e rendendovi schiavi, distruggete tutto quello che toccate, tramite incidenti stradali sotto l'effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti che siano, tramite dolore e disperazione che causate a chi vi ama, tramite l'annullamento cancellate il vostro futuro. ne ho visti tanti intorno a me morire per droga, purtroppo ne ho visti altrttanti diventare delle larve e consumarsi nella più totale solitudine fino alla morte giunta dopo molte sofferenze dovute anche all'aids. @marco ribechi, il fatto che il ponte dell'asola fosse un luogo di prostituzione (credo però che fosse quello più a sud verso porto sant'elpidio) non significa che i residenti si debbono abituare, tacendo a passare da un troiaio all'altro. il consiglio è sempre valido, se volete ammazzarvi fatelo, ma con una pistola, creerete meno dolore e desolazione in chi resta, e dimostrereste un minimo di coraggio, perchè drogarsi è la più grande forma di vigliaccheria. a proposito luca ceresani, io sono per l'intelligenza, la legalità e il rispetto, poi chiamalo come più ti fa comodo, comunismo, nazismo, fascismo o cazzimperio se preferisci, ma è qualcosa a cui tu e quelli che si perdono nelle droghe, non potrete mai aspirare
    59 - Ott 5, 2013 - 16:06 Vai al commento »
    @ non ho un nome, vorrei aggiungere qualche altra cosa alle considerazioni, giustissime peraltro, fatte da Giovanna Biagetti. -E stato rispettato il divieto di somministrazione di alcolici ai minori? -Era previsto un adeguato servizio d'ordine che evitasse lo smercio di sostanze stupefacenti durante la festa, da parte degli organizzatori? - Era previsto un servizio di pulizia della spiaggia dopo la festa? E' stato attuato? -Il superamento dei decibel era anche quasto in regola o per dirla con parole sue Legale? - lei non crede che chi lavora o è in vacanza abbia il diritto di riposare senza essere disturbato dall'ignoranza di organizzatori, partecipanti e amministratori che organizzano, partecipano e autorizzano simili eventi? Caro il mio non ho un nome, ma neanche un cervello da quanto si evince dai suoi commenti, il confine tra legale ed illegale è molto labile e in queste feste non viene solo oltrepassato, ma sfondato e disintegrato. a tutti quelli che dicono, te compreso, che i giovani hanno diritto a divertirsi, voglio rispondere che tutti giovani e non hanno diritto a veder rispettata la loro vita sociale, e che a queste feste tutto si fa meno che divertirsi, a meno che distruggere quei pochi neuroni di cui siete dotati significhi divertirsi. e quanto a lei angelo arcangeli, perchè si è sentito così coinvolto? se ha la coscienza pulita (come penso), non dovrebbe sentirsi sotto accusa. Un'ultima considerazione, purtroppo l'avv. Bommarito, me e tutti quelli che hanno testimoniato le loro esperienze, sanno benissimo di cosa parlano, il solo fatto di non sballarsi e non bruciarsi il cervello non significa ignorare l'argomento, vi è mai venuto in mente che il nostro rifiuto allo sballo per lo sballo sia dovuto ad esperienza personale? Volete uccidervi? liberi di farlo, ma per favore usate una pistola, farete meno danni a chi vi sta intorno.
  • Partenza rinviata
    per monsignor Giuliodori

    60 - Nov 3, 2013 - 17:42 Vai al commento »
    @Gianfranco TI AMO! ma perchè fai così, era tanto bello litigare con te! Guarda io non ho una lira ma per una causa come questa sono pronto a dare fondo ai miei risparmi, 2€ bastano?
  • Accorpamenti all’ospedale
    Picchetto dei sindacati a Civitanova

    61 - Set 27, 2013 - 18:52 Vai al commento »
    ma bravi, ora vi mobilitate? avete già assistito al film quando toccò a recanati? perchè non vi siete mossi allora? dell'ospedale di recanati, ve ne siete e ve ne strafregate tutt'ora, per civitanova invece fate i picchetti. dovete vergognarvi voi della cisl e tutte le altre sigle.  
  • David non ce l’ha fatta
    Dichiarata la morte cerebrale

    62 - Set 18, 2013 - 16:36 Vai al commento »
    un grande abbraccio alla famiglia, che in un momento di così grande dolore, ha trovato la forza e il coraggio di dare speranza ad altre famiglie. Il gesto che avete effettuato grazie al sacrificio di David è immenso. Grazie di cuore alla vostra grande genorosità e all'amore che avete dimostrato verso il vostro (nostro) David
  • Il dramma di Diego, non ci sono giustificazioni per i rave party

    63 - Set 16, 2013 - 6:53 Vai al commento »
    qui, "caro" luca (il minuscolo è voluto", se c'è uno che fa veramente pena, sei tu. in quella tua testolina piena di bozzi, perchè l'unico neurone che hai tenta disperatamente la fuga, non riesce ad entrare che gli articoli dell'avv. Bommarito sono una fotografia della realtà. la verità è che ti costringono a guardare quello che non vuoi vedere o, ti obbligano a metterti davanti allo specchio
    64 - Set 13, 2013 - 19:16 Vai al commento »
    condivido in toto l'analisi fatta dall'avv. Bommarito, aggiungerei una cosa, se mi è permesso; la cultura del non sballo deve essere insegnata ai ragazzi e si deve farlo all'interno della famiglia, insegnando ai propri figli che le cose vanno conquistate, che lo sballo dà solo un momento di felicità effimera, che svanisce in breve tempo, ma che lascia tristezza, dolore e morte sempre e per sempre; nelle scuole iniziando dalle elementari a fare prevenzione, perchè i ragazzi iniziano a bere e a far uso di droghe molte presto (dagli 11 anni) e aspettare che arrivino alle superiori è solo una perdita di tempo prezioso, ma anche perchè i bambini sono spugne di conoscienza, assorbono tutto quello che gli viene insegnato e se gli si insegna ad apprezzare il valore della vita, ad amarla, a gioire del raggiungimento di una meta, ottenuto con sacrifici e sudore, allora forse potremo sperare in un futuro più sano e soddisfacente per i nostri figli. uno di quelli che è stato arrestato a tolentino l'altro ieri, solo pochi giorni prima con arroganza, stupidità e ignoranza (ignoranza nel senzo di non conoscienza) aveva affermato :" Mò per due canne uno è un drogato?", io gli rispondo: "per due canne forse uno non è un drogato, ma per quello che ti hanno trovato di sicuro uno spacciatore sì!"
  • Viaggio nella comunità shaolin
    “Siamo diversi,
    ma aperti a farci conoscere”

    65 - Ago 13, 2013 - 21:41 Vai al commento »
    ho il sospetto che i non mi piace messi su chi contesta la comunità siano opera dei membri della comunità stessa. è più giusto togliere il mi sembra
    66 - Ago 12, 2013 - 17:41 Vai al commento »
    accidenti quanti commenti, non vorrei che come in un noto forum di arti marziali, i membri della comunità sotto vari nickname, si scapicollino a tessere le lodi del loro maestro e della comunità tutta. le telecamere dovevano essere un deterrente per che cosa?per i sopravvissuti alla fine del mondo del 2012? dicono che la mamma di questo ragazzo non ha mai detto loro che il figlio faceva uso di droghe e che loro non sono una comunità di recupero, è tutto molto strano visto che si vantano di averne salvati molti dalla droga compreso uno di quelli che sotto falso nome tesse le lodi del suo maestro con il quale sta intraprendendo il percorso monarchico. il loro avvocato dice che le ditte edili, che la comunità accusano di averla truffata, parlano degli appartenenti alla stessa come di persone ingenue, chissà se la pensano allo stesso modo ora che hanno scoperto di essere stati accusati di truffa. per quanto riguarda il thè "miracoloso" ci sono decine di persone pronte a testimoniare su come veniva presentato e quali erano le sue proprietà. rimane ancora più strano che si "curi" un ragazzo violento a suon di pugni e schiaffi e insegnandogli tecniche che gli permettono di colpire ancora più forte le proprie congiunte. le minacce di querela della Perrone & C. non sono una novità già nel 2007 gli stessi soggetti nel forum delle arti marziali minacciavano querela a chiunque non la pensasse come loro, ma ora come allora non fanno alcuna paura a chi come l'avvocato Bommarito è forte della protezione che solo la verità può dare. per i monaci nessun conflitto di interesse esiste quando chi difende le vittime e si espone la verità non credo che questa volta le sessioni di preghiera bastino. è inutile gettare fumo sugli occhi con articoli che colorano falsamente di rosa la realtà il nero di tutta questa storia verrà fuori nella sua completezza nelle sedi competenti. THE WONG    ANTIMATERIA ecc.. ecc.. vi ricordano niente?  
  • A Montelupone i “monaci” shaolin
    si improvvisano guaritori

    67 - Lug 26, 2013 - 18:10 Vai al commento »
    tutto quanto riportato nell'articolo è vero. i confinanti lamentano anche l'abitudine, dei "monaci", di girare nudi, d'estate, all'esterno della casa. voglio anche aggiungere che i genitori di alcuni dei ragazzi che fanno parte della comunità, si sono rivolti all'autorità giudiziaria, per tentare di riportare a casa i loro figli
  • Studenti da tutto il mondo al Campus l’Infinito

    68 - Giu 2, 2013 - 10:55 Vai al commento »
    le informazioni utili che mancano nell'articolo sono: 1) un complesso storico architettonico come quello delle ex carceri è stato "svenduto" alla modica cifra di 458.000, 00€ per 1200 mq di superfice 2) i 14 appartamenti che ospiteranno gli "ospiti" stranieri, sono stati ricavati, mandando via gli affittuari, da quelle che erano case comunali a prezzo calmierato, quindi 14 famiglie a basso reddito, sbattute prima in case umide e poi sfrattate anche da lì perchè il comune deve destinare quelle case all'erp, in cambio di 1.8000.000, 00€ date dall'ente per la sistemazione del complesso sant'agostino, che ora è stato affittato alla ELI alla modica cifra di 63.000Eper il primo anno (poco più di 400E al mese per appartamenti anche di 96 mq con ascensore in centro storico). Ora rallegriamoci pure per il nuovo campus, ma chiediamoci che considerazione si ha per quelle famiglie che hanno difficoltà economiche e alle quali è stata tolta la casa per dare la possibilità a studenti stranieri di venire ad imparare l'italiano? e rispondete pure che questa operazione porta gente a recanati,  ma pensate anche che in questo momento storico è più facile che aumenti il fabbisogno di case a prezzo calmierato che non la necessità di far fare ai nostri figli vacanze "studio" all'estero, visto che i posti di lavoro diminuiscono di giorno in giorno e le entrate nelle famiglie sono sempre meno. Sarà comunque un'altra occasione per tagliare un nastro e farsi qualche foto
  • Il sindaco Fiordomo incontra i dializzati
    “Fermiamo la proposta di riorganizzazione”

    69 - Apr 21, 2013 - 18:57 Vai al commento »
    il sindaco Fiordomo vuol farci credere, ancora una volta, che è stupito di fronte alla riorganizzazione della sanità. caro sindaco delle due l'una, o è completamente in malafede e utilizza la finta indignazione per tentare di riacchiappare i 4000 voti persi alle ultime elezioni, o firma senza neanche leggere quello che le mettono sotto il naso, visto che due anni fa ha firmato in regione l'accordo per il ridimensionamento del Santa Lucia, e che dopo aver inaugurato, con tanto di naso rosso da pagliaccio, vari reparti, li ha immediatamente dopo chiusi definitivamente. caro sindaco, mi spiace per te, ma non ci freghi, alle prossime elezioni ivoti persi non saranno 4.000, ma molti di più. un consiglio dimettiti se vuoi ancora salvare qualcosa.
  • Comune e Asur pubblicano gli stipendi
    Ecco le retribuzioni di politici e dirigenti

    70 - Apr 19, 2013 - 22:51 Vai al commento »
    ho guardato i rediiti della'area vasta 3 e, mi duole dirlo, ma la lista è parziale, perchè mancano tutti i dirigenti ex asur 8. quindi altro che 28 milioni con loro potrebbe raddoppiare, questa cifra.
  • Truffa da 200 mila euro all’Inps
    Denunciati 25 immigrati

    71 - Apr 5, 2013 - 20:43 Vai al commento »
    @pippettosa invano, hai perso un'ottima occasione per stare zitto. Facile tacciare gli altri di razzismo, così come è facile fare i "buonisti" fino a che la cosa non ci tocca da vicino. Orbene voglio farti scoprire l'acqua calda: LA COSA CI TOCCA DA VICINO!!!!! Fino a quando continueremo a distribuire soldi, sgravi, agevolazioni e contributi a porci e cani, le nostre finanze continueranno a peggiorare. 60milioni di euro all'anno buttati in mano di gente disonesta ti pare poco? E che nessuno se ne esca fuori con la storia che gli extracomunitari forniscono un punto di PIL, le loro truffe e il loro approfittarsi ci costano almeno 3 punti PiL, oltretutto, in questo momento di crisi, dove gli italiani si suicidano per i debiti, dove le tasse ci strangolano, dove il lavoro scarseggia e per i nostri figli non c'è futuro, è ora di iniziare ad essere egoisti e pensare ai nostri. L'inghilterra, che inizia a conoscere la crisi, ha messo online la richiesta, agli italiani, di non recarsi più là per cercare lavoro. in Germania vengono prima i tedeschi e poi gli altri. I paesi EU, quando arriva un barcone si voltano dall'altra parte, lasciando a noi il compito di sobbarcarceli, criticandoci pure sui metodi. Non c'è più tempo è ora passata di darsi una svegliata, di scrollarci di dosso i buonismi e l'ipocrisia che hanno portato il nostro paese nelle condizioni attuali. Gli assegni sociali vanno dati SOLO ai cittadini italiani perchè frutto dei nostri sacrifici, così come gli alloggi popolari, creati con le trattenute nelle buste paga dei nostri nonni, padri zii e fratelli. Inoltre è ora passata di regolare la legalità, basta sconti di pena, domiciliari, e benefici vari. Delinqui vai in galera; prendi tre anni e teli fai tutti, neanche un minuto in meno e poichè, sei un costo per la società, lavori dalla mattina alla sera per ripagarci delle spese sostenute e una volta scontata la pena se sei italiano torni a casa se sei straniero torni al tuo paese e non rientri più in Italia sennò mazzate. Ora Pippettosa Invano, visto che non condividerai le mie idee (che sono comuni alla maggioranza degli italiani), puoi sempre scegliere di emigrare, in fondo, di ipocriti ne abbiamo già tanti
  • Abbatte una colonnina in mattoni e scappa,
    individuato grazie alle telecamere

    72 - Feb 16, 2013 - 17:23 Vai al commento »
    la vera notizia sta nel fatto che sono stati chiamati subito i carabinieri, i vigili del fuoco e i vigili urbani, ma solo al mattino sono intervenuti gli operai a mettere in sicurezza
    73 - Feb 16, 2013 - 17:21 Vai al commento »
    la vera notizia sta nel fatto che sono stati chiamati i carabinieri, i vigili del fuoco e i vigili urbani, ma solo al mattino sono intervenuti gli operai a mettere in sicurezza
  • Uccide la madre a pugni
    con il braccio ingessato

    74 - Gen 23, 2013 - 15:05 Vai al commento »
    la legge 180, è stata concepita come un passo avanti nella cura e rieducazione del malato psichiatrico, nella stessa si trovano strutture alternative al manicomio per la cura e la presa in carico dei malati, ma la legge è stata completamente disattesa e il malato scaricato sulle spalle della famiglia e la stessa è stata completamente abbandonata a sè stessa. Ora, se è giusto che nessuno venga rinchiuso, come avveniva un tempo, coattivamente, magari solo perchè era un bambino vivace (e ce ne sono di storie così) è altrettanto giusto che chi sta male venga seguito e curato, che le famiglie siano sostenute dai servizi preposti (consultori, sert, centri diurni, ecc), ma è soprattutto necessario che i pazienti pericolosi siano seguiti in strutture apposite e non lasciati in giro creando pericolo per la popolazione tutta. è ora che lo stato e le amministrazioni locali si facciano carico delle difficoltà dei cittadini e, soprattutto, della loro sicurezza, magari iniziando, e perchè no, a togliersi stipendi faraonici e bonus improponibili. è giunta l'ora che questi "privilegiati" inizino a campare con poco più di 1000 euro al mese, solo così, toccando con mano, potranno rendersi conto di cosa sia vivere la vita vera oggi.
  • Melchionda di nuovo in catene
    “Siamo vittime di una vicenda vergognosa”

    75 - Gen 19, 2013 - 12:49 Vai al commento »
    siete vittime di una vicenda vergognosa, così come è vergognoso che a tutt'oggi la chiesa pensi di fare e disfare a proprio piacimento, grazie anche ad appoggi esterni. Sono con te, se hai bisogno  io ci sono.  
  • Paga con 20 euro falsi prelevati al bancomat

    76 - Gen 16, 2013 - 15:13 Vai al commento »
    caro Gianfranco, purtroppo non è come dici tu, anche a me infatti, tempo fa, è capitato di fare bancomat e ricevere banconote false, quando mi è stato fatto notare (pochi minuti dopo il prelievo) ho fatto ritorno in banca ad esporre il problema, si è concluso tutto con la perdita delle banconote perchè il cassiere ha l'obbligo di ritirare e distruggere le banconote false. Ora, se è vero che debbono essere distrutte, è altrettanto vero che la macchinetta contasoldi li conta e basta e  il cassiere che trova banconote false nella sua cassa ne deve rispondere personalmente, rimettendoci di tasca propria, quindi se la matematica non è un'opinione e due più due fanno quattro, se ne deduce che le banconote false arrivate nel cassetto della banca, potrebbero essere trasferite al bancomat per non doverci rimettere di tasca propria e così prima o poi a farne le spese sono gli ignari clienti che dopo aver effettuato il prelievo al bancomat rischiano di ritrovarsi una denuncia sul groppone
  • Corvatta ospita i rom a casa sua
    e scoppia la bagarre

    77 - Gen 5, 2013 - 16:36 Vai al commento »
    il solito modo buonista e inutile di non risolvere i problemi. il sindaco si è mai occupato di tutti coloro che hanno le stesse esigenze della famiglia ospitata? forse che un'altra famiglia non avrebbe portato la stessa pubblicità? tutte quelle famiglie che pagano regolarmente tasse e tributi, ma che non arrivano a fine mese, possono in futuro contare sulla casa del sindaco? VERGOGNA!!!!  
  • L’ospedale di San Severino interrompe il servizio
    Martini: “Inaudita gravità”

    78 - Dic 30, 2012 - 15:16 Vai al commento »
    caro francesco66, credimi è meglio non immaginarlo neanche come stiamo a recanati tra concessioni in zone franose, ascensori inutili e per quanto riguarda il vostro muro, da noi è crollato un muro in centro storico nel 2008 e a tutt'oggi non siamo neanche alla fase "under construction", ma in quella: " è caduto un muro? quando? non ne sapevo niente", da parte degli amministratori. Buon anno anche a te PS da ultimo, ma non ultimo in fase di importanza, da noi il sindaco e la giunta, non solo non ha mosso un dito per salvare il nostro ospedale, ma ne ha avallato e agevolato la chiusura, tutto ciò dopo aver, in campagna elettorale, mangiato alle varie inaugurazioni, insieme alla Giannini, di reparti chiusi podo dopo o mai entrati in funzione.  
  • Giuliodori: “Culle vuote a causa dell’individualismo dettato dagli anni ’70”

    79 - Gen 5, 2013 - 16:42 Vai al commento »
    iniziate voi preti a dare il buon esempio, cancellando il celibato e sposandovi, finalmente, e facendo figli, così magari riuscirete ad essere più vicini ai problemi veri della gente. ah! quasi dimenticavo, rinunciate all'8 per mille e ridestinatelo a scuole, ospedali statali e alla giustizia, battetevi per debellare il concordato ve ne saremo eternamente grati.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy