Mauro Pennesi


Utente dal
24/2/2014


Totale commenti
9

  • Provincia a secco,
    Candria rinuncia all’indennità

    1 - Gen 9, 2015 - 15:12 Vai al commento »
    Orfeo Negro: dalla risposta noto che ha un cervello (se tale si può definire) piccolo perfino per un solo neurone e visto che non ha argomentazioni significative magari si dedichi a fare la "calzetta". Comunque giusto per togliere ogni suo dubbio il mio nickname è solo come incitamento alla Nazione Italia di cui mi sento parte.Il suo, invece...lascia molti dubbi sul suo patriottismo....mah!!!
    2 - Gen 8, 2015 - 23:56 Vai al commento »
    Orfeo Negro: i politici non dovrebbero avere interessi personali, dovrebbero fare gli interessi della comunità.I fatti come dice lei sono solo specchietti per le allodole,per far credere alla gente che sono "bravi",come da lei qualificati,mentre ci succhiano energie e ci tolgono la dignità di onesti cittadini.Sveglia vi siete venduti per 80,00 eurini,altro che puttanate!!!!
    3 - Gen 8, 2015 - 13:34 Vai al commento »
    Visto che per "Orfeo Negro" sono così bravi diamogli anche un premio di buonuscita....
    4 - Gen 7, 2015 - 22:46 Vai al commento »
    È solo campagna elettorale....ambiscono a poltrone più comode...
  • Fuori dal negozio
    una ciotola per cani
    “Qui posso entrare e… bere”

    5 - Ott 8, 2014 - 22:54 Vai al commento »
    Ottima iniziativa, complimenti alle titolari per questa idea originale!!!
  • Sferisterio, la stagione dei record:
    “1.188.000 euro di incasso,
    31.425 presenze”

    6 - Ago 11, 2014 - 12:50 Vai al commento »
    Belle parole ma sapere anche i costi?
  • Sul bus con oltre 1 chilo di droga
    Arrestato trafficante 32enne

    7 - Feb 25, 2014 - 17:46 Vai al commento »
    @Maurizio Failla: problemi? Innanzitutto impara a scrivere e poi è "Italia Forza". Lascia un tuo commento, un tuo punto di vista invece di fare spirito da quattro soldi!!! Poveretto!!!!
    8 - Feb 25, 2014 - 14:21 Vai al commento »
    @Marco Ravich: io non ho detto che l'alcool o il fumo o il gioco non facciano male e che non creino dipendenza patologica mietendo anche essi numerose vittime ma stavo parlando di droga.Quando un nemico non di riesce a vincerlo combattendo è molto più facile allearcisi e così ha fatto e vuol farlo il ns "stato" almeno così ce magna,se divide la frittata...e poi ha tutto l'interesse di creare zombie incapaci di capire e offuscati da sostanze.Per divertirsi non c'è bisogno di sballarsi:leggi un libro, ascolta musica, passa del tempo con le persone che ami, fai un passeggiata in un parco che sicuramente daranno emozioni più forti e indelebili di una effimera canna.
    9 - Feb 24, 2014 - 23:32 Vai al commento »
    Per Lauro: droghe leggere, droghe pesanti sono comunque droghe, sostanze che agiscono sul cervello modificando la percezione della realtà, che creando tolleranza costringono l'individuo a dosaggi sempre maggiori. Quelle "leggere" sono soltanto il primo gradino verso il baratro e legalizzarle sarebbe un grande errore. Proteggiamo i nostri figli. Le mafie sono molto più organizzate dello Stato, in caso di legalizzazione troveranno altre strade..
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy