Maria Rosini


Utente dal
18/9/2013


Totale commenti
2

  • Vendita farmacie:
    agitazione tra i dipendenti

    1 - Set 19, 2013 - 15:19 Vai al commento »
    Forse il signor rik massi non è un abituale frequantatore delle farmacie comunali, altrimenti  si sarebbe  accorto che è prassi comune per chi vi lavora prolungare l'orario di chiusura, sia mattutina che serale, oltre quello stabilito. Se raramente capita che sia rispettato sarà forse perchè anche i dipendenti che vi lavorano hanno una loro vita privata e incombenze familiari a cui provvedere??? Rifletta e non apra la bocca solo per farle cambiare aria!!!
    2 - Set 18, 2013 - 14:40 Vai al commento »
    Anch' io sono solidale con il personale delle farmacie e penso proprio che la loro preoccupazione sia quella di perdere il posto di lavoro in questo periodo di crisi.  Certo che da una giunta di sinistra cancellare posti di lavoro è proprio il massimo delle scelte.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy