Luciano Caraceni


Utente dal
7/3/2020


Totale commenti
4

  • Beffa per i medici di famiglia:
    «Non possiamo più conoscere
    se i nostri pazienti sono vaccinati»

    1 - Ago 20, 2021 - 21:40 Vai al commento »
    L'ennesima dimostrazione, semmai ce ne fosse stato bisogno, del processo di sistematica delegittimazione della medicina territoriale relegata, di fatto ad essere una medicina di serie B, con un carico burocratico ormai divenuto insopportabile ed ingestibile. Il problema della privacy è davvero una questione stucchevole: regole contraddittorie, nulla di chiaro che non fanno altro che aumentare la sensazione di disorientamento e marginalizzazione degli operatori sanitari ad un mero ruolo di "gestori di carte e documenti". Il problema della mancata possibilità di collegamento al portale Sirte, come opportunamente segnalato dal collega Paolo Accattoli, è la ciliegina sulla torta di un sistema confusionario e improduttivo in termini di qualità delle prestazioni sanitarie fornite dai medici di medicina generale. Non si capisce a quale scopo, con quale obiettivo e finalità. Ad ogni modo anche questa scelta, e non solo ovviamente, contribuisce ad un risultato finale ormai certo e sotto gli occhi di tutti: il Medico di Famiglia (di base se volete!) è una figura professionale in via di estinzione; l'età media è superiore ai 60 anni ed i giovani Colleghi non vogliono fare questo lavoro, preferiscono una specializzazione e l'Ospedale. Hanno ragione! Dr. Luciano Caraceni Medico di Medicina Generale
  • Caos in centro nella notte:
    tre risse segnalate
    e fuggi fuggi di passanti

    2 - Giu 13, 2021 - 23:02 Vai al commento »
    Delle due l'una: o l'amministrazione comunale impedisce il libero accesso alle auto in centro a tutte le ore, oppure impedisce l'accesso ai cittadini maceratesi che desiderano fare una passeggiata in centro, magari per fare qualche acquisto o amenità simili. Non sembra difficile risolvere il problema.
  • Rosaria Del Balzo è guarita dal Covid
    «Ci si sente abbandonati dal sistema,
    servono medici di base più presenti»

    3 - Nov 17, 2020 - 22:25 Vai al commento »
    Gentile sig.ra Del Balzo il suo giudizio sulla assistenza avuta durante il periodo di malattia legato al Covid che l'ha colpita è del tutto opinabile; lei sostiene, in riferimento alla sua esperienza,che vi sia la necessità di "medici di base più presenti". Sarebbe opportuno informarsi sul reale impegno dei Medici di Medicina Generale-MMG ( si chiamano così da alcuni decenni e non "di base") prima di parlare genericamente di una categoria professionale dando per scontato che tutti si comportino allo stesso modo e forniscano " la scarsa vicinanza" a cui si riferisce. Le generalizzazioni, quando si esprime un giudizio, sono sempre piuttosto pericolose perché possono esporre a valutazioni sommarie che, visto il momento che stiamo vivendo,espongono tutti ad un forte coinvolgimento emotivo. Le auguro una pronta guarigione. Dr. Luciano Caraceni MMG Macerata
  • Scuola, si riparte il 14 settembre
    Distanziamento di un metro tra alunni

    4 - Giu 27, 2020 - 0:54 Vai al commento »
    Sarebbe davvero interessante se Carancini e Pettinari spiegassero il significato reale e l'obiettivo dell'accordo che ha tolto il lecito spazio ai bambini che a settembre inizieranno il loro percorso scolastico per concederlo alle attivita'del tribunale .Un po' di chiarezza in epoca pre elettorale potrebbe interessare molti cittadini.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy