Harietta Garbuglia


Utente dal
27/1/2021


Totale commenti
4

  • «Siamo dell’Asur,
    dobbiamo pesare i suoi gioielli»
    E portano via tutto

    1 - Mar 6, 2021 - 14:54 Vai al commento »
    Che schifo di commento. A quanto pare siamo anche ancora il paese di chi incolpa la vittima invece del truffatore
  • Parrucchieri, spostamenti e negozi:
    cosa cambia con la zona rossa

    2 - Mar 5, 2021 - 7:55 Vai al commento »
    Scusate la polemica ma bar e ristoranti, o sono chiusi, o sono aperti solo per l'asporto e il domicilio. Ovviamente non è riferito a CM xke sta cosa è scritta così pure nei dpcm ma mi chiedo, chi li scrive ha un minimo di senso logico?
  • «Il mio conto congelato,
    sono rimasto senza cena e gasolio»

    3 - Mar 2, 2021 - 18:49 Vai al commento »
    Non credo nemmeno sia l'unico.
  • «Niente pillola abortiva nei consultori»
    Le Marche rifiutano le linee guida
    «Solo indicazioni, non sono legge»

    4 - Gen 27, 2021 - 18:15 Vai al commento »
    Non penso sia necessario aggiungere un altro commento riguardo l'articolo perché per fortuna in moltissimi hanno espresso i miei pensieri. Ma ci sarebbe da puntare un faro su una cosa ancora più agghiacciante se possibile, cioè sul fatto che secondo il sig. Giorgio Rapanelli la prima azione da compiere debba essere "responsabilizzare le donne nell'atto sessuale". Innanzitutto se c'è qualcuno da responsabilizzare al riguardo sono gli adolescenti a livello generale, ma nello specifico, se vogliamo fare distinzioni di genere x abbassarsi al suo livello, sono proprio i maschi che vanno ancor più sensibilizzati, perché loro sono i primi a voler far sesso, a volerlo fare senza preservativo perché a loro il lattice non piace, perché pensano che il famoso "salto della quaglia" funziona altrettanto bene e purtroppo a volerlo fare pure senza consenso. Posso ben immaginare il ribrezzo che le sue parole hanno provocato in tutte le donne, comprese quelle a lei vicino e mi auguro, per il loro bene, che abbia almeno la decenza di scusarsi con loro, se non con tutte noi.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy