Giusy Governatori


Utente dal
12/4/2010


Totale commenti
17

  • Vigile urbano stroncato a 63 anni,
    addio a Graziano Colotti

    1 - Mag 26, 2015 - 19:32 Vai al commento »
    Ciao Graziano! Uomo molto riservato, ma di grande spessore! Ci mancherai. Riposa in pace ora vicino a tua figlia!
  • Tutti sorpresi dall’esercito dei 5 mila
    Mandrelli: “Analisi del voto
    a mente fredda”

    2 - Mar 9, 2015 - 9:46 Vai al commento »
    Quello che non capisco è, come mai per cinque anni, ho sentito mille lamentele riguardo questo sindaco e questa giunta comunale e nonostante tutto, ancora i cittadini di Macerata insistono nel proporlo come Sindaco! Quale è la coerenza? PS Non sono simpatizzante di nessuno dei due candidati! Spero solo che quando ci saranno le elezioni del nuovo Sindaco ogni Maceratese ricordi quel che ha fatto e non ha fatto questo Sindaco attuale!
  • La Lube scrive al Comune di Macerata
    e chiede la disponibilità del Fontescodella

    3 - Giu 13, 2014 - 0:17 Vai al commento »
    POLEMICHE A PARTE...... SEMPRE MEGLIO CHE LA SQUADRA GIOCHI QUI DA NOI!! COME SQUADRA E' UN ORGOGLIO AVERLA IN CITTA', I PROBLEMI CHE CI SONO INTORNO NON HANNO IMPORTANZA, LA GIOIA CHE HO VISTO NELLE FACCE E NEGLI OCCHI DELLE PERSONE SONO PIU' IMPORTANTI DI TUTTO IL RESTO.
  • La Lube: “Noi abbiamo tradito Macerata?
    No, siamo stati presi in giro per 20 anni”

    4 - Ago 30, 2013 - 19:10 Vai al commento »
    Anche se non seguo la Lube, posso semplicemente dire che mi dispiace, se veramente la Società ha deciso di andare a Civitanova. Era per la città di Macerata un vanto. Peccato! 
  • Fiori d’arancio per Fabrizio e Cinzia

    5 - Ago 25, 2013 - 22:16 Vai al commento »
    Per quanto uno possa essere contento del matrimonio di una coppia che si vuol bene, non capisco perchè il giornale on line si occupi di questi gossip!!! Se si vuol essere giusti bisognerebbe allora pubblicare e fotografare i matrimoni di tutti i maceratesi! Non siamo tutti uguali?
  • Tardella choc: “Lascio la Maceratese
    Da sola non posso andare avanti”

    6 - Apr 22, 2013 - 14:49 Vai al commento »
    Mariella, hai lavorato tanto per questa Maceratese! Hai fatto rinascere la tifoseria, hai regalato gioie a tutta la città. Non puoi mollare proprio adesso. Capisco che sia pesante sostenere tutto il peso da sola, ma io credo che se chiedi un aiuto alla città, questa saprà rispondere favorevolmente!!! In bocca al lupo
  • La neve copre anche Macerata
    Coro su Fb: “Sindaco chiuda le scuole”

    7 - Feb 3, 2012 - 10:17 Vai al commento »
    ELI 1985 no! gli studenti decidono di testa propria se andare a scuola, con o senza neve, ma noi professori ci dobbiamo andare. quindi se il sindaco chiudesse le scuole forse i Professori eviterebbero incidenti o scivolate inutili!!! :)
  • Semaforo lumaca, ecco la nuova taratura
    Il rosso raddoppia per chi viene da Vallebona

    8 - Gen 21, 2012 - 16:58 Vai al commento »
    Certo che noi maceratesi non sappiamo fare altro che criticare. C'è troppo traffico, c'è poco traffico, poche rotatorie, troppe rotatorie, non c'è gente a Macerata, ce ne è troppa. Insomma comunque sia l'importante è protestare. Io abito alle Vergini e vado a lavorare a Macerata, non mi provoca alcun problema il traffico. se c'è la fila aspetto, se non c'è procedo tranquillamente. Se devo arrivare a Macerata entro le 8,00 io parto prima delle 7,30 proprio per evitare ingorghi. Forse è solo questione di organizzazione. Capisco le persone che abitano a Vallebona, tra il cimitero e Via Pancalducci se vuoi essere in orario in ufficio devi partire 30 minuti prima. Pazienza se queste sono le strade che abbiamo, accontentiamoci. Oppure cominciamo ad usare i servizi urbani, inquiniamo meno e risparmiamo. Ma si sa il maceratese è un tipo comodo. Prende la macchina anche per andare dal tabaccaio che è a 50 metri. Io sono la prima maceratese pigra, utilizzo la macchina per tutto, però non mi lamento del traffico. Aspetto pazientemente e intanto osservo il paesaggio!! :):)
  • Museo o discarica:
    il piacere di discuterne

    9 - Nov 24, 2011 - 1:31 Vai al commento »
    A volte ho la sensazione di parlare con i sordi. Macerata avrà mille difetti come i rifiuti nel centro storico, i sacchetti di plastica lasciati qua e la dai cittadini, la rotatoria dei Lions, vogliamo metterci anche il Don Chisciotte arrugginito e semi-nascosto che sta ai Giardini Diaz? …………….. e chi più ne ha più ne metta …………., ma il tema del mio articolo era un altro. MUSEO A CIELO APERTO mi sembra un pò troppo per quell’accozzaglia di roba che si vede (anche se antiche o semplicemente vecchie). Sin da quando ero piccola (ed ho 49 anni) ho visto questa cosa, a mio avviso, indecorosa, ma non ricordo che sia mai stato chiesto ai cittadini se erano felici di averla o meno. Inoltre insisto nel dire che se la legge dice che non si può invadere un suolo pubblico senza pagare una tassa e chiedere un permesso, ciò deve valere per tutti! Se è un suolo privato ho chiesto se paga un’affitto regolare. Mi sembra lecito saperlo. Signora Livia io non ce l'ho con Prato (perchè non lo conosco e non ci ho mai parlato), ma ho espresso un parere! Caro Marco Perroni dire che quello è l'unico pezzo di terra curato e pulito mi sembra davvero troppo. Con gli Scout (visto che li abbiamo fatti tutti e due) ne abbiamo visti di posti veramente belli e curati che ti lasciano senza respiro perchè ti deliziano il cuore e gli occhi.
    10 - Nov 21, 2011 - 23:00 Vai al commento »
    Buona sera Signor Bevilacqua, innanzitutto mi scuso se non ho citato il suo nome , ma come ho già detto avevo dimenticato l'articolo a scuola e non ricordavo esattamente tutto. Comunque posso dirle che il giornale mi è veramente piaciuto e l'ho letto con molto interesse. Spero arrivino altri numeri, perchè è particolareggiato e scopro luoghi e curiosità di cui non sono a conoscenza. Riguardo al contenuto del suo articolo, ovviamente non la penso come lei, ma sono contenta che abbia scritto la sua. Io insisto nel dire che quella non è arte e non si può considerare arte una discarica (anche se ci sono dei pezzi rari come lei dice). Il mio articolo voleva comunque porre l'accento su questa "forzatura" che noi maceratesi dobbiamo vedere ogni volta che passiamo di li. Se fosse arte, perchè non viene messa in un museo e disposta ordinatamente, magari con un nesso logico? Ognuno è libero di esprimere la propria arte come vuole, ma è vero anche che ognuno di noi è libero di poterla vedere e apprezzare in un luogo adatto e non all'ingresso della città su una collina che non è di sua proprietà. Comunque complimenti per il suo giornale!
  • “Museo a cielo aperto o discarica?”
    La protesta di una lettrice

    11 - Nov 30, 2011 - 1:03 Vai al commento »
    Cara Signora Stella stella, mi sembra che lei abbia frainteso molto di quello che si è detto. Lei ci dice, o comunque lo sta dicendo a me, di non criticare e giudicare le persone............. Mi perdoni se la contraddico, ma credo di non aver giudicato nè male nè bene il Signor Prato, nè di aver voluto creare tutte queste critiche solo per far dispetto a Prato o perchè sono invidiosa delle sue "opere". Lei come fa a dire a me o a tanti altri, che non facciamo nulla per i turisti, per chi ha bisogno di una mano, per chi ci chiede un sorriso e ce ne regala mille altri? Che ne sa cosa facciamo noi la mattina presto o se anche noi abbiamo aiutato terremotati o alluvionati, o persone che erano in guerra? Non era pertinente con l'articolo che ho scritto, quindi nessuno ha detto ciò. Forse è il caso che si documenti anche lei se non conosce le persone!?!?!? Mi corregga se sbaglio. Non credo di aver fatto del male dicendo quello che penso, se voi (lei, il signor Prato & Company) siete liberi di esprimervi o potete dire la vostra, lasciate pure che gli altri possano dire la loro! Tanto per essere chiari io la veranda l'ho messa da diversi anni, regolarmente, ma era solo un esempio.
    12 - Nov 24, 2011 - 1:12 Vai al commento »
    A volte ho la sensazione di parlare con i sordi. Macerata avrà mille difetti come i rifiuti nel centro storico, i sacchetti di plastica lasciati qua e la dai cittadini, la rotatoria dei Lions, vogliamo metterci anche il Don Chisciotte arrugginito e semi-nascosto che sta ai Giardini Diaz? ................. e chi più ne ha più ne metta ............., ma il tema del mio articolo era un altro. MUSEO A CIELO APERTO mi sembra un pò troppo per quell'accozzaglia di roba che si vede (anche se antiche o semplicemente vecchie). Sin da quando ero piccola (ed ho 49 anni) ho visto questa cosa, a mio avviso, indecorosa, ma non ricordo che sia mai stato chiesto ai cittadini se erano felici di averla o meno. Inoltre insisto nel dire che se la legge dice che non si può invadere un suolo pubblico senza pagare una tassa e chiedere un permesso, ciò deve valere per tutti! Se è un suolo privato ho chiesto se paga un'affitto regolare. Mi sembra lecito saperlo. Comunque caro Signor CERASI per prima cosa: a me risulta che OSTRACISMO significhi o: esilio comminato ai cittadini ritenuti pericolosi per la sicurezza dello stato; oppure: assumere un atteggiamento persecutorio nei confronti di qualcuno per impedirgli di affermarsi o di svolgere la propria attività. Non mi sembra che dal mio articolo o dalla mia prima risposta sia emerso questo. Se Prato è libero di esprimere la sua "ARTE"(magari in un posto un pò meno in vista), perchè non possono essere liberi i cittadini di esprimere la propria opinione su ciò che vorrebbero presentare come biglietto da visita? Come seconda cosa: se un giornale turistico ne parla non vuol dire che quel che ha scritto il giornalista sia Vangelo, può anche sbagliare o comunque lui ha espresso una sua idea, come io ho espresso la mia. Caro Signor DAVOLI, come lei ha scritto ho molto da obiettare sul paragone che ha fatto tra il Leopardi e Prato (credo che lo stesso Leopardi si stia rivoltando nella sua tomba) mi sembra la solita solfa questa storia che si ripete sempre che viviamo in un mondo che è solo immondizia. Siccome tutti noi viviamo in un mondo sporco e, che comunque siamo noi a sporcarlo, è permesso a tutti di riempirlo di tali cose? Visto che uno lo fa perché io devo fare del tutto per pulirlo? E' questa la filosofia che impariamo o insegniamo ai ragazzi? Criticare è costruttivo e mi piace quando questo accade, ma che si contraddica tutto e tutti solo per il gusto di dire qualche cosa mi sembra veramente troppo! (questo non è riferito al Signor Davoli). Complimenti Signor G.R.Festa, mi sembra che lei sia l'unico ad aver centrato il problema!!!!
    13 - Nov 18, 2011 - 0:46 Vai al commento »
    Ringrazio tutti dei vari commenti fatti alla mia lettera. Quello che a me non è piaciuto dell'articolo che io avevo letto è che, per presentare la nostra città si dovesse parlare di un "museo o Discarica" contestato da molti e, non illustrare, magari, qualche bel palazzo o chiesa, o teatro che la città ha. Io amo Macerata, sto bene nel mio paese, so che ci sono molti problemi, polemiche, cose che non vanno e cose che potrebbero andare meglio, ma io non la cambierei per nulla al mondo. Non ho mai ritenuto Macerata una città noiosa, perchè se così fosse avrei cambiato città!!! Sono pienamente d'accordo sul sondaggio per questa discarica se poi portasse a qualcosa di utile, vale a dire che, se venisse fuori che alla maggior parte della cittadinanza di Macerata non piace avere quella schifezza, venga tolta definitivamente, a spese del Cavaliere Prato. Ps. Barbara Piercamillo "e se vede che non c’ha altro a cui pensare….la signora intendo…" ho da fare tante cose come tutti i cittadini di questo mondo, ma ciò non toglie che io possa esprimere la mia opinione. Caro Andrea Ferroni non ho scritto il nome di questo signore perchè non lo ricordavo e l'articolo lo avevo lasciato a scuola. ("Non so se sia spocchia": non so neanche cosa significhi). Ancora grazie a tutti! Pensavo di essere la sola a non gradire quella "collina della vergogna".
  • Cosa fare se si trova
    un animale abbandonato?

    14 - Ago 24, 2010 - 16:41 Vai al commento »
    BRAVO MASSIMO!!!!! Proprio questo è il problema principale!
    15 - Ago 24, 2010 - 15:59 Vai al commento »
    io sono sempre disponibile a seguire i consigli, ci mancherebbe e te ne ringrazio infinitamente. Voleva essere una battuta la mia! Ciao Sara e ancora grazie! :):):):)
    16 - Ago 23, 2010 - 16:27 Vai al commento »
    Ringrazio le persone che hanno dato informazioni utilissime, ma la mia domanda principale rimane sempre la stessa: Come mai il servizio veterinario o la Polizia Municipale non mi ha consigliato la stessa cosa? Vorrei rispondere a Sara Tognetti che io non ho toccato l'animale selvatico, ma lui era nel mio giardino e ho dovuto chiudere i miei cani in casa per paura che lo attaccassero o che lo stesso rapace per difendersi attaccasse loro. Nonostante io insegni inglese e spagnolo a scuola, non ho imparato il linguaggio degli animali e non ho capito se aveva "snidato" o era in difficoltà, so solo che non sapevo cosa fare e sinceramente avevo paura! Cosa abbastanza legittima! :):)
  • Carancini è il nuovo Sindaco
    Pistarelli superato al fotofinish

    17 - Apr 12, 2010 - 17:29 Vai al commento »
    Mi dispiace molto!!! Si era detto di voler cambiare la nostra realtà, di dare nuova vita e nuove possibilità alla rinascita di Macerata .............................. La maggioranza ha scelto di rimanere con la sinistra, continuare il "lavoro" o "non lavoro" dei precedenti amministratori........... Adesso almeno fate la cortesia (voi della sinistra) di non lamentarvi più, come avete fatto finora!!! Per me Fabio poteva rappresentare una svolta, un ringiovimento della nostra politica, ....... peccato! è andata male! FABIO SE VERAMENTE CREDI IN MACERATA NON DESISTERE, VEDRAI CHE LA GENTE PRIMA O POI CAPIRA'.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy