Giuseppe Tosoni


Utente dal
3/3/2013


Totale commenti
1

  • Usura bancaria, blitz de “Le Iene”
    nelle banche di Civitanova

    1 - Nov 28, 2013 - 9:38 Vai al commento »
      Su oltre 8.000 lettori della notizia, da qualche critico bancario o filobancario  ci si può attendere anche una inopportuna  offesa della dignità di molti onesti cittadini vittime di vessazioni bancarie.   Molto probabilmente il commentatore sopra riportato :   ·         non ha potuto capire  che la trasmissione ha SOLO ED ESCLUSIVAMENTE RILEVATO fatti concreti di USURA BANCARIA RISCONTRATA!!   ·         non  ha tenuto conto  che tali fatti, oltre che gravi, sono penalmente rilevanti,  ed ogni giorno sono sempre più frequenti le condanne nei vari Tribunali per gli artefici coinvolti, ormai costretti a convivere  con costanti  angosce ed ansie. Quanti suicidi sono avvenuti per fatti di prepotenze ed estorsioni bancarie!!!   ·         non puo' sapere ma lo confermiamo che i soggetti usurati della cronaca in questione, sono stati sempre "pulitissimi" sia presso tutti i registri camerali che quelli delle banche ( CRIF, ecc...)   Questi personaggi  prepotenti ( condivido che non si deve generalizzare)  che ora, cominciano ad agitarsi ed a preoccuparsi veramente, di fronte alle molteplici sentenze giudiziarie ivi comprese quelle della Procura della Repubblica ( chiaramente rinvenibili su molti siti internet specializzati), cosa faranno in futuro visto che questo è solo l'inizio?   Comunque bisogna prendere atto che   questi  episodi di disonesta' e di pochezza morale,  permettono il moltiplicarsi di Associazioni di Consumatori indifesi che con iniziative gratuite, paladini volontari , disinteressati e selezionati e con  interventi esclusivamente trasparenti e legittimi  sono orgogliosi di stare a fianco degli onesti oppressi .   Tali gruppi continueranno per vocazione naturale e per scopo sociale umanitario con entusiasmo ad aggiungere alle già diverse  acquisite  testimonianze di angoscianti situazioni penalmente rilevanti, altre della stessa fattispecie con lo scopo di far rientrare nei ranghi i piu' scalmanati, anche con l'ausilio delle sempre LODEVOLI " IENE".   Disponibile ad un incontro personale per ulteriori approfondimenti.   Cav. Rag. Giuseppe Tosoni   Tel 0733-774095   Cel 392-9831243  
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy