Giuliano Fraticelli


Utente dal
13/1/2016


Totale commenti
1

  • Il triangolo di Ricina:
    la storia antica sulla via dell’acqua

    1 - Gen 13, 2016 - 10:42 Vai al commento »
    Il recupero come memoria di manufatti che fino a 50 anni fa avevano la medesima importanza che hanno avuto fin dall'antichità, è sicuramente il dato più importante della ricerca. A questo mi permetto di aggiungere l'importanza del recupero anche materiale di simili opere affinchè possano consentire la perpetuazione della memoria. La fonte Carradori potrebbe essere recuperata e trovandosi all'interno di un vigneto di nuovo impianto potrebbe diventarne anche il simbolo o il logo della produzione del vino. Voglio anche aggiungere che allo stesso livello di terrazzamento alla fine del vigneto in direzione Montecassiano esiste un'altra fonte che attualmente si trova coperta quasi per intero da rovi e cespugli.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy