Giacomo Fiorani


Utente dal
1/10/2012


Totale commenti
20

  • Treia sceglie la tradizione,
    Capponi è di nuovo sindaco:
    superato il candidato della Lega

    1 - Mag 28, 2019 - 8:46 Vai al commento »
    Crescimbeni, non ti lamentare... avete votato una persona estremamente competente come sindaco... nel peggiore dei casi, aspettare qualche mese con un facente funzione non sarà certo una disgrazia... in ogni caso, c'avete un sindaco che gli altri comuni se lo sognano
  • Ex Park Sì, multata con l’abbonamento:
    «La situazione è diventata invivibile
    Il Comune revochi le sanzioni»

    2 - Feb 20, 2019 - 23:47 Vai al commento »
    Mi viene da pensare che una persona che risiede a Macerata potrebbe prendere i mezzi pubblici: economici e sicuramente più ecologici di una vettura privata. Poi si potrebbe parlare a lungo su cavilli, clausole (es. "7. L’abbonamento non da diritto alla riserva del posto;"), possibilità alternative, parcheggi alternativi, abbonamenti alternativi ecc... ma, a me, paiono polemiche sterili...
  • Pendolari nella neve:
    «Quattro ore e mezza
    per arrivare al lavoro»

    3 - Dic 18, 2018 - 9:14 Vai al commento »
    infatti è risaputo che il sale riesca a sciogliere gli alberi caduti, senza provocare alcun danno a binari e traversine ;p
  • Processo a Oseghale,
    Carancini insultato:
    «Non abbiamo bisogno di ultrà»(Video)

    4 - Nov 27, 2018 - 12:21 Vai al commento »
    Pavoni... e se non c'andava? qualcuno avrebbe quasi certamente commentato in modo contrario al tuo! Cioè, che aveva fatto male a non andarci, che non gliene importa nulla di una cosa così grave, ecc. ecc... La verità è che il Sindaco ha fatto bene a presenziare e, così, dare segno di vicinanza a nome di tutti i cittadini. E comunque, qualsiasi cosa avesse fatto, sarebbero spuntate delle critiche, per questo o quel motivo...
  • Macerata 2020, appello di due civiche:
    «Uniamoci tutti contro il Pd»

    5 - Ott 1, 2018 - 9:58 Vai al commento »
    Che liste civiche facciano campagna elettorale non per qualcosa ma contro un'altro partito (e con sponsor di altri partiti), nella mia modesta opinione, la dice lunga su quanto spesso il termine civico venga usato a sproposito. Se si continua, poi, con la politica dell'andare contro, si potrà più facilmente lottare per il potere, si potrà più difficilmente fare qualcosa di buono per il comune cittadino, sempre lo si voglia fare (opinione che vale per ogni parte politica).
  • Contromano in piazza della Vittoria:
    scontro tra due auto

    6 - Set 15, 2018 - 13:10 Vai al commento »
    Signor Nardi, mi scuso per non aver carpito l’amara ironia, è proprio vero che siamo in preda a manie ossessive...
    7 - Set 15, 2018 - 10:34 Vai al commento »
    Qui l'unica cosa di straniero che vedo è una macchina giapponese che sta dal verso giusto ed una italiana che andava contromano... e nei commenti ancora c'avete coraggio di scrivere la panzana dei 35 euro... e supposizioni senza senso... dove sta scritto degli stranieri che occuperanno i posti degli invalidi, come se poi alcuni italiani "tantoèperdueminuti" non lo facessero! Mettetevi mezza giornata in via dei Velini, sulla strada che è senso unico da Montanello, vedrete quante macchine contromano, quanti stranieri e quanti italiani, a me capita di "evitare" soprattutto donne di mezza età, ma non per questo penso che tutte le donne non sappiano guidare o che parcheggino nei posti per disabili... Dico solo due cose: - certi incroci sono difficili da comprendere per chi non è solito passare in una determinata strada, e questa mia affermazione non è una scusante per chi sbaglia ma un incentivo alle amministrazioni affinché mettano segnaletiche più semplici chiare (magari dei paletti prima delle strade canalizzate), resta il fatto che le persone debbano leggere la segnaletica. - che alla guida bisogna essere attenti, e non è importante essere italiano o straniero, uomo o donna, questo o quello, è importante, alla guida come in ogni altro momento della vita, essere persone buone e corrette, non dei malfattori. P.S. Chissà cosa penserebbero Dunning e Kruger (quelli dell'effetto Dunning-Kruger) di coloro che guidano sentendosi Nuvolari?
  • Ladro per fame,
    i proprietari non lo denunciano
    e gli lasciano il cibo rubato

    8 - Ago 28, 2018 - 16:23 Vai al commento »
    Caro Rinaldo Gnocchini, non credo (e penso che nemmeno lei lo creda) che io possa essere la soluzione ai problemi di tutte i le persone di mezza età costrette a rubare un melone e quattro uova per fame. D'altronde non credo che io possa trovare soluzione a tutti i terremotati, però ho dato il mio letto ad una parente che si è trovata senza casa e sono andato a dormire sul divano, almeno per far passare l'emergenza. Perché credo che nelle situazioni di emergenza ci si debba dare una mano. Però credo fermamente che sia lo stato a dover trovare soluzioni affinché tutti possano vivere meglio la loro normale quotidianità, soprattutto aiutando chi si trova in situazioni di difficoltà, quale che ne sia la causa. Perché lo stato siamo noi, noi che siamo una comunità che deve funzionare, nella quale mettiamo un po' del nostro perché tutti possiamo vivere meglio con i mezzi che ci creiamo, non solo come privati cittadini, ma anche in quanto parte di una comunità. E la comunità non funziona né con la guerra tra poveri, né con i capri espiatori o spostando la polvere sotto i tappeti.
    9 - Ago 27, 2018 - 14:57 Vai al commento »
    [ai commenti precedenti] Prima ditelo a chi governa, poiché risolvere la povertà sarebbe loro lavoro (a nostre spese)... ditelo a quello che avrebbe dato il reddito di cittadinanza e invece niente... o a quell'altro che urla contro dei poveri disgraziati che scappano da fame, miseria e torture ma che non ha mosso una paglia contro la povertà dei suoi tanto declamati connazionali... Poi, potete dirlo anche a chi vi sta antipatico, ma non è che serva a molto. La verità è che combattere la povertà è difficile, oltre che elettoralmente paga sempre poco o niente. Quindi c'è chi prova a ridurre la povertà, chi non ci pensa nemmeno a considerarla, ed infine quelli che spostano l'attenzione, perché è più semplice distrarre che cercare soluzioni. Ed è parimenti più semplice essere distratti: molto più facile lasciare il vicino di casa senza aiuto e prendersela con qualche altro poveraccio che magari ha la pelle differente. Non sarebbe il caso di lasciar perdere a criticare gli altri (di che poi non si sà), e fare qualcosa per ciò che dovrebbe starvi a cuore, tipo ridurre la povertà?
  • «Morbillo, 15 casi all’ospedale:
    mai vista una cosa simile
    Mancano le vaccinazioni»

    10 - Ago 2, 2018 - 13:04 Vai al commento »
    Prima di pensare a cause esterne perché non consideriamo i nostri comportamenti? Ci siamo vaccinati? Abbiamo vaccinato i nostri figli? Abbiamo fatto i dovuti richiami anche da adulti? Per Iacobini ed i suoi like... immaginando che quelli che chiama "arrivi incontrollati" siano i richiedenti asilo, in provincia di Macerata rappresentano 3 persone ogni 1000, per non avere immunità di gregge ne servono più di 50 su 1000, ben altri numeri: 17 volte tanto, quindi il problema casomai è di chi non si vaccina. Quello che mi preoccupa invece è che persone col serio rischio di essere entrati stati contagiati abbiano rifiutato di vaccinarsi entro le 72 ore, rischiando di nuocere alla loro stessa salute ed alle casse del servizio sanitario pubblico.
  • Processo a Traini, le testimonianze:
    «Ringrazio Dio, sono vivo per miracolo»
    «Jennifer non è venuta, è terrorizzata»

    11 - Mag 9, 2018 - 13:41 Vai al commento »
    Riccardo Cavalieri, secondo te, se uno è un prete non ha diritto alla giustizia? Oppure uno può andare in giro a sparare a caso basta che acchiappi i preti? Non l'ho capito... o basta che acchiappi i neri? Non riesco a trovare il senso nel tuo commento...
  • Pignatta col fantoccio del duce,
    arriva Alessandra Mussolini

    12 - Apr 26, 2018 - 23:40 Vai al commento »
    Caro Nibaldi, non devo riconoscere nulla rispetto i politici locali che in quella piazza non mi risulta ci fossero, forse dovrei riconoscere che qualche politico non locale domani farebbe meglio a rimanere a casa, per il bene di Macerata... inoltre non mi risulta che Cronache Maceratesi abbia omesso nulla, infondo di piazze o vie intitolate al trentino Cesare Battisti ce ne stanno pressoché in tutte le città d'Italia (non serve conoscere Macerata), invece di vedere piazze intitolate a persone ancora in vita non credo le sia mai capitato poiché per legge non possono esserci.
    13 - Apr 26, 2018 - 19:25 Vai al commento »
    Caro Marco Nibaldi, credo che lei abbia problemi coi casi di omonimia, la piazza è intitolata ad una "Medaglia d'oro al valor militare"... a volte meglio tacer che aprir bocca... Come per gli organizzatori... a volte è meglio evitare... che se non bastasse adesso ci tocca pure l'ennesima passerella... in generale evito parole mie quando altri ne hanno dette come meglio non potrei: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=812041708982125&set=a.477885109064455.1073741830.100005289103561&type=3
  • Peppina, 6 giorni allo sfratto
    La Regione: “Dateci retta”
    La famiglia: “Nessuna soluzione”

    14 - Set 25, 2017 - 2:26 Vai al commento »
    Sarebbe bastato ragionare a suo tempo su una proposta seria e molto pratica: https://www.cronachemaceratesi.it/2017/03/22/casette-su-terreni-dei-privati-il-parlamento-dice-no/939759/
  • Casette su terreni dei privati,
    il parlamento dice no

    15 - Mar 24, 2017 - 8:33 Vai al commento »
    Dite a Carrescia che tutti siamo per una ricostruzione seria, ma qui non si tratta di ricostruzione, si tratta della gestione dell'emergenza, e non mi sembra che questa venga gestita in maniera seria. Si dovrebbe capire la differenza tra emergenza e ricostruzione. A distanza di sette mesi tutti avrebbero dovuto avere una sistemazione temporanea ma certa, invece vige ancora l'incertezza più totale, e quest'incertezza tocca profondamente la vita e la dignità delle persone. Qui chi ci governa non solo non riesce a dare soluzioni, ma negano alle persone di risolversi i problemi da soli. E quando ci sono dei parlamentari che si mettono dalla parte delle persone, con delle proposte di buon senso, ecco che esce fuori la scusa della demagogia per non cercare nemmeno di capire la situazione che vivono gli sfollati. Bisognerebbe che i politici cominciassero a mettersi dalla parte delle persone, soprattutto di chi sta vivendo momenti di difficoltà. Alcuni già lo fanno, altri dovrebbero sbrigarsi a farlo.
  • Pd nella bufera, Novelli si dimette:
    60 amministratori chiedono
    la verifica della maggioranza regionale

    16 - Set 7, 2016 - 17:04 Vai al commento »
    Perché tra le firme che dovrebbero essere di appartenenti al PD c'è anche chi alle precedenti elezioni provinciali era candidato del PDL?
  • Pd: ecco i 16 candidati a sostegno del Fiordomo bis

    17 - Mar 9, 2014 - 12:09 Vai al commento »
    In bocca al lupo a tutti, a Recanati, e sopratutto alla mia amica Roberta, che finalmente potrà dimostrare anche nelle istituzioni l'impegno e la passione messa in questi anni nei Giovani Democratici! Daje!!!
  • Congresso Pd, Lambertucci avanti
    Domani i risultati ufficiali

    18 - Nov 6, 2013 - 14:02 Vai al commento »
    @Andrea e Speranza, Se Andrea conosce poco i numeri dei tesserati appignanesi, Speranza non ha certo letto i nomi dei tesserati, altrimenti avrebbe notato che una cinquantina di partecipanti al congresso erano persone non iscritte l'anno scorso, forse nemmeno la settimana scorsa e mai s'erano visti alle primarie... ed i 91 partecipanti al congesso sono stati certamente di piú dei 52 dello scorso congresso... poi ognuno tragga le conclusioni che gli fa piú comodo.
  • I militanti maceratesi del Pd a Ucchielli:
    “Le regole vanno rispettate”

    19 - Gen 6, 2013 - 16:02 Vai al commento »
    Io devo ancora capire il collegamento logico tra "rispettare l'esito delle primarie" e l'inserimento di chi alle primarie è arrivato quarto in un posto sicuro per il parlamento, mentre si posiziona il secondo arrivato in un posto da sicuro non eletto ed la terza arrivata addirittura fuori lista... boh
  • Svolta per l’INRCA di Appignano
    La Regione autorizza un mutuo di tre milioni di euro

    20 - Ott 1, 2012 - 21:24 Vai al commento »
    Potete trovare il comunicato stampa completo de L'Aquilone su http://aquiloneappignano.wordpress.com/ , dove troverete anche altro sulla questione INRCA
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy