Gennaro Carotenuto


Utente dal
28/5/2011


Totale commenti
13

  • La plebe dei commentatori
    e la élite dei commendatori

    1 - Dic 23, 2012 - 0:39 Vai al commento »
    E dire che MC è stata la sede del primo, e a quel che mi risulta unico in Italia, Master universitario in Giornalismo partecipativo e che la comunicazione politica, anche quella digitale e social, ha prodotto in questi anni moltissimi buoni laureati...
  • Blitz in due ristoranti cinesi
    Raccapriccianti le condizioni igieniche

    2 - Nov 30, 2012 - 16:46 Vai al commento »
    La Polizia postale dovrà interessarsi alle espressioni riconducibili a crimini d'odio contenute (istigazione all'odio razziale, Legge Mancino) in alcuni commenti a questo articolo. Sicuramente gli amici di Cronache Maceratesi hanno i log con gli IP dei razzisti in questione che potranno così essere facilmente individuati e perseguiti. Io intanto salvo questa pagina. Consiglio però anche (onde evitare accuse di complicità) una maggior sorveglianza con la chiusura immediata e la segnalazione agli organi competenti delle utenze che utilizzano il sito di CM per commettere reati penali. gc 
  • Ciccanti ‘sfida’ il Governo e rilancia:
    Se si accorpa Fabriano, Macerata è salva

    3 - Ago 14, 2012 - 18:25 Vai al commento »
    Il Risiko dell'On. Ceccanti (s'immagina muovendo i carrarmatini e attaccando Castelfidardo come fosse la Kamchakta) dimostra che la riduzione del numero dei parlamentari dovrebbe venire prima di tutto. Ma perché invece non studia(no) come far funzionare (meglio) le cose senza provincia invece di spremersi le (poche) meningi perché nulla cambi?
  • Bye bye Provincia di Macerata

    4 - Lug 21, 2012 - 12:15 Vai al commento »
    M'interrogo se non sia un'opportunità per assecondare il fenomeno ormai più che secolare di spostamento dell'epicentro regionale verso la costa e spostare gli uffici residui in una città o paese della costa, Civitanova Marche, Porto San Giorgio... tutti facilmente raggiungibili dagli ex-capoluoghi storici.
  • E’ morto il partigiano Primo Boarelli
    Esempio per i giovani

    5 - Giu 24, 2012 - 10:58 Vai al commento »
    Il saluto laico a Primo Boarelli ha visto centinaia di maceratesi sfilare per onorare un grande uomo che ha dedicato la vita a questa provincia e a diffondere tra i giovani il valore fondativo dell'antifascismo come base della nostra democrazia. Causa allora doppiamente scandalo l'ipocrisia del presidente Pettinari che, dopo aver negato la camera ardente, manda stantii telegrammi di condoglianze. La scelta grave, immotivata, ingiustificabile, imperdonabile del presidente Pettinari è inconciliabile sia con l'onorare la memoria dell'altissima figura di Primo Boarelli sia con i valori fondativi della Costituzione repubblicana.  La politica non può essere solo un equilibrismo tra interessi e comitati d'affari ma deve innanzitutto rappresentare e difendere tali valori dei quali, tristemente, uomini come Boarelli sono stati testimoni e uomini come Pettinari no. 
  • Pantana: “Maceratesi tartassati dal Comune”

    6 - Giu 6, 2012 - 7:26 Vai al commento »
    Quello che scrive Stefano Nardi è del tutto condivisibile. Per venire a vivere in centro storico ci furono chiesti oneri di urbanizzazione di 8.000 €, altrimenti non avremmo avuto il permesso per ristrutturare. È triste e paradossale che si chiedano oneri di urbanizzazione per un posto urbanizzato forse da più di mille anni esattamente come per portare luce, acqua, gas in zone di nuova costruzione. E tra i 77 € di IMU e gli 8.000 di oneri di urbanizzazione è evidente quale sia la gabella intollerabile. Temo che però il partito unico del mattone la pensi diversamente da me e paghi volentieri quest'obolo (gli oneri) per antropizzare sempre più un territorio depresso demograficamente e che avrebbe bisogno di ripopolare zone come il centro semivuoto piuttosto che espandersi. In ogni caso confermo: quella contro l'IMU è pura demagogia. 
    7 - Giu 5, 2012 - 21:02 Vai al commento »
    Mi ha informato la commercialista che per cento metri in centro storico pagherò appena 77 Euro! Quanta demagogia nell'abolizione dell'ICI, quanto terrorismo mediatico nella polemica sull'IMU... 
  • Lista antisemita sul web,
    nel mirino 4 docenti di Unimc

    8 - Mar 26, 2012 - 16:12 Vai al commento »
    Giusto per la cronaca: ho verificato l'appello per il quale vengo messo alla berlina da un utente di questo sito e da "Il Giornale" di proprietà di Paolo Berlusconi, e per la firma del quale qualcuno vorrebbe addirittura che venissero presi provvedimenti disciplinari nei miei confronti dall'Università dove lavoro. Si tratta di un appello firmato da ben sette premi Nobel (Adolfo Pérez Esquivel, Rigoberta Menchú, José Saramago, Nadine Gordimer, Dario Fo, Harold Pinter e Wole Soyinka), oltre a una serie di eminentissime personalità di tutto il mondo, con le quali mi onoro di aver condiviso il ruolo di primo firmatario e che, va da sé, rifirmerei domattina.
    9 - Mar 25, 2012 - 21:02 Vai al commento »
    È curioso -dopo aver consumato decine di paia di scarpe percorrendo l'America latina dall'estremo Nord del Messico fino alla Patagonia- essere messi alla berlina per essere stati inseriti in una lista nera da "Il Giornale", testata che proprio ieri dimostrava profonde conoscenze sull'America latina piazzando il Messico, dov'è in questo momento il Papa, nel continente sbagliato! Considero anti-antisemitismo, antifascismo e anticolonialismo stelle polari dell'idea stessa di cittadinanza e se ciò comporta qualche sanzione o l'inserimento in liste di proscrizione, ebbene me ne giovo. Infine essere accostato a persone per le quali nutro profondo rispetto come la Prof. Paola Magnarelli, il Prof. Piero Gleijeses (che lavora in uno dei più prestigiosi centri di ricerca degli Stati Uniti, autore di vari saggi fondamentali) o Gianni Minà (con il quale il prossimo 25 aprile avrò l'onore di aprire il Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia) è per me un grande motivo d'orgoglio.
  • Macerata: ordinanza del Sindaco
    per lo sgombero degli accessi
    e la rimozione del ghiaccio

    10 - Feb 8, 2012 - 11:45 Vai al commento »
    Nel rispetto dell'ordinanza del sindaco, l'amministratore di condominio Gennaro ha spalato per tre ore e mezza aprendo un vialetto impeccabile, liberato le grondaie, e i tombini, spalando neve dai tetti, abbattendo stalattiti enormi.  È uscita una ragazzotta dei piani di sotto, non solo non mi ha detto grazie ma neanche buongiorno... chissenefrega, io stanco ma felice.
  • Uccisa per soldi e per amore
    Così hanno massacrato Christina

    11 - Gen 29, 2012 - 11:17 Vai al commento »
    Con due femminicidi sui 14 registrati in un mese in Italia (il doppio del 2009, 2010 e 2011), la provincia di Macerata è al momento la capitale italiana dei femminicidi. In entrambi i casi italiani (marchigiani) assassinano donne straniere. Forse è tempo di iniziare a riflettere su pregiudizi e stereotipi (sia positivi che negativi) che non reggono più.
  • Ecco la nuova giunta Pettinari
    Il vice-presidente è Paola Mariani

    12 - Giu 20, 2011 - 21:46 Vai al commento »
    Bravo al fotografo. Quante cariatidi di ogni colore... Vento del Cairo, dove sei?
  • “Musica a tutto volume e vino
    con la scusa dell’acqua pubblica”

    13 - Giu 4, 2011 - 1:25 Vai al commento »
    ¡Que vivan los estudiantes, jardín de las alegrías! Son aves que no se asustan de animal ni policía, y no le asustan las balas ni el ladrar de la jauría. Violeta Parra Viva gli studenti, giardino dell'allegria! Sono uccelli che non si spaventano né degli animali, né della polizia, e non si spaventano delle pallottole e neanche del latrare dei cani. Violeta Parra
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy