Federico Bozzi


Utente dal
12/3/2013


Totale commenti
6

  • Sindaci infuriati per il Tetris delle classi
    «Danno i fondi contro lo spopolamento
    e poi tolgono i servizi»

    1 - Mar 29, 2022 - 3:10 Vai al commento »
    a Cessapalombo hanno cacciato via violentemente e vigliaccamente due famiglie con quattro bambini. Sembra un`altrrta scivolata dare la colpa alla mancanza di fondi statali per lo spopolamento. Ci vuole proprio di avere la faccia tosta e tanta fame per distorcere la realtá a proprio comodo e convenienza in questa maniera. Con questo livello di menzogna " #IOMISONOVERGOGNATO ",come ha ben detto ultimamente il Papa
  • Follia sull’autobus,
    aggrediti controllore e autista

    2 - Set 22, 2015 - 18:53 Vai al commento »
    Non conoscendo i fatti e non essendo stato presente alla lite,sono più propenso a porgermi delle domande piuttosto che sparare sentenze e sentirmi nel giusto a prescindere ...sig.ra Ornella e sig. Aldo Poi quando si tratta di uno straniero iniziano i commenti razzisti;li considerate come una aggressione oppure vi aspetta di diritto essere arroganti con gli stranieri???
    3 - Set 20, 2015 - 18:34 Vai al commento »
    sarà pazzo il negeriano o magari il controllore non è nuovo ad arroganza nei confronti degli stranieri?
  • Autovelox, parla Conti:
    “Si vergogni chi non rispetta le regole”

    4 - Ott 31, 2013 - 5:01 Vai al commento »
    ..non credo che il problema sia l' assenza di capelli ma di vergogna... complimenti invece al sindaco di penna..
  • Bikers multati
    per una passeggiata nel parco

    5 - Mar 16, 2013 - 22:59 Vai al commento »
    credo che il cfs avrebbe potuto risolvere il malfatto avvertendo ed invitando i bikers ad informarsi sui regolamenti da rispettare nel parco invece che usare direttamente la mano pesante. secondo me l'articolo dei bikers 'asd monti azzurri' è un superbo tentativo di giustificare il punto di vista di chi si considera nel giusto delle proprie decisioni e con una condotta impeccabile,pur essendo famosi per la strumentalizzazione dell'autovelox come ragguardevole mezzo per incrementare il bilancio comunale. il rilevatore di velocità è stato occultato da un posto all'altro di Caldarola con l'astuzia per catturare più prede motorizzate possibili,spero che i nostri bikers non adottino lo stesso stratagemma che loro stessi promuovono nella loro comunità per fare cassa nel parco per procurarsi il pranzo. comunque fatto da loro sarebbe un intento di promuovere il gusto della selvaggina, purtroppo ostacolati dagli incapaci amministratori del nostro parco.   sarebbe opportuno che noi tutti facessimo un mea culpa e che prima di guardare la pagliuzza nell'occhio del nostro fratello guardassimo la trave nel nostro.      
    6 - Mar 12, 2013 - 15:17 Vai al commento »
    a parte il torto o ragione di tutta la vicenda io rimango stupito da come i cittadini di caldarola, che  usufruiscono direttamente del lucrato dell'autovelox da circa 20 anni a 300.000 euro cada anno,possano lamentarsi essendo pagati con la stessa moneta.. quindi si può dedurre che quando il torto va fatto ad altri a favore dei caldarolesi é ben accetto e al rovescio è polemica? salvo che gli stessi non abbiano lottato contro le 'abitudini redditizie' dei loro amministratori e del vigile con la stessa tenacia manifestata in questo spiacevole episodio.     
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy