fantasia macerata


Utente dal
10/3/2012


Totale commenti
1

  • Piazza senz’auto,
    il 1° luglio arrivano i favorevoli
    Commercianti: “No allo scontro sociale”

    1 - Giu 25, 2014 - 12:48 Vai al commento »
    Sono un commerciante del centro di macerata,vorrei sottolineare alcuni aspetti della nostra situazioni che forse non tutti capiscono.Sono ormai diversi anni che il commercio nei centri storici e' in netto peggioramento per diversi motivi ,per la nostra bellissima Macerata tutto e' iniziato quando i nostri politic hanno tolto i posti auto sotto le mura e realizzando il parcheggio in via Mugnoz solo dopo due anni.Questa politica ha portato molte persone che non trovavano il posto ad abbandonare il centro per altre citta' (civitanova Marche).in secondo luogo altra decisione assurda e' quella di aver tolto il capolinea degli autobus dal centro ,questo ha portato all'abbandono da parte dei cittadini piu' anziani del centro storico.Conseguenza di tutto cio' e' stata la chiusura dell'Upim della Standa ,dell'Oviesse.Mi dispiace rammentare che in un centro storico dove non e' possibile entrare con le autovetture bisogna fare arrivare tutte le linee degli autobus urbani (Questo succede in tutte le citta' delMondo).vorrei ricordare inoltre che al contrario il comune di Macerata mette al servzio del centro commerciale di Piediripa un servizio autobsu con tre linee fino all'ingresso del centro.Vorrei ricordare come ultima cosa che noi commercianti non viviamo solo nei giorni di :S.Giuliano,di Musicultura,della Notte dell'opera ma viviamo 365 giorni l'anno in cui mandiamo a scuola i nostri figli,paghiamo le tasse,mangiamo,e nel nostro piccolo cerchiamo di dare un servizio alla comunita' per lo sviluppo di questa bellissima Citta'.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy