Fabrizio Simonetti


Utente dal
20/5/2013


Totale commenti
8

  • Scontro tra auto e moto
    Operato il 33enne ferito

    1 - Mag 31, 2013 - 11:23 Vai al commento »
    al sig Graziano: qualcuno vedi Markolinos parlava di tamponamento e non di urto laterale, ma questo è un problema marginale. Da motociclista vorrei far capire a tutti gli automobisti di prestare attenzione in quanto siamo più esposti e quindi abbiamo più possibilità cadendo di farci male. E'solo una questione di buon senso e civiltà. Poi quando un motociclista è indisciplinato e se lo va a cercare non ha nessuna attenuante.
    2 - Mag 30, 2013 - 16:26 Vai al commento »
    Ma mi domando e dico perchè quando si verifica un incidente in cui è coinvolto un motociclista che tra parentesi è stato tamponato da un automobilista probabilmente distratto, si deve fare questa sterile polemica sul modo di guidare di chi porta una moto, quando vedo in giro pirati della strada a bordo delle loro belle macchinone che fanno danni a non finire? E riguardo alla germania faccio presente che la viabilità e quindi la circolazione all'estero non è paragonabile a quella del nostro paese. VIVA LA MOTO....AUGURI SINCERI ALL' INFORTUNATO
  • Illustri nomi e cognomi
    Ecco il gotha degli ex salesiani

    3 - Mag 27, 2013 - 16:12 Vai al commento »
    Mi ritrovo con le lacrime agli occhi nel leggere i commenti del sig. Tamburrini che ringrazio per quello che ha scritto e del sig. Davoli. Ho conosciuto e vissuto degli anni con le coccole di don Ennio Pastorboni un grandissimo prete ed un grandissimo Salesiano prima che venisse trasferito in quel di Porto Recanati. Ricordo che per me erano gli anni delle medie e facevo fatica ad integrarmi in un contesto a me tutto nuovo, ma lui mi aiutò molto, era un gigante buono.Nel tempo poi come professori ho avuto anche i vari don Nicolini, don Ciurciola, don Schinca, don Prislac, che facevamo dannare con le nostre marachelle.Se quelle mura potessero parlare ne avrebbero di cose da dire.
  • “L’oratorio dei Salesiani rimane
    Con o senza la scuola”

    4 - Mag 24, 2013 - 15:53 Vai al commento »
    don Bosco diceva prima la scuola, poi il gioco. Io penso che le due cose dovrebbero andare di pari passo come fino ad ora è successo, anche perchè siamo stati noi genitori che abbiamo fatto sacrifici economici per mandare i nostri figli ad una scuola privata.Molti dei ragazzi che frequentano l'oratorio, la mattina vanno a scuola dai salesiani perchè è una realtà coinvolgente.Secondo me la chiusura della scuola porterà svantaggi anche all'oratorio.
  • Gli ex studenti si mobilitano
    per salvare i Salesiani

    5 - Giu 6, 2013 - 16:55 Vai al commento »
    al sig.Pischello:in passato ho provato l'esperienza della scuola pubblica con uno dei miei figli ed è stato un vero fallimento non tanto come rendimento scolastico, quanto per la pochezza dei valori umani. Ecco dunque del perchè della mia scelta .Non si dimentichi poi che la scuola privata io me la pago.
    6 - Mag 23, 2013 - 16:27 Vai al commento »
    Tanto tempo fa sono stato ex allievo salesiano nonchè convittore pur non frequentando mai l'oratorio e gli scout, eppure immaginare l'istituto salesiano senza le sue scuole mi riesce assai difficile.I miei figli hanno frequentato e stanno ancora frequentando la scuola salesiana e vorrei che un giorno anche la mia piccolina ci potesse andare.
  • Sel: “Basta aiuti ai Salesiani”
    Mozione in Regione del centrodestra

    7 - Mag 21, 2013 - 16:29 Vai al commento »
    COME AL SOLITO SI PARLA DI POLITICA BANALE E SPICCIOLA.ANCHE QUANDO LA NOSTRA CITTà STA PER PERDERE UNA ISTITUZIONE GLORIOSA COME QUELLA DEI SALESIANI. PENSO CHE NONOSTANTE GLI ERRORI COMMESSI DALLA ATTUALE GESTIONE SALESIANA(MA QUANTI ENTI PUBBLICI SI DIVORANO A FONDO PERDUTO I NOSTRI SOLDI),SI DOVREBBE FARE DI TUTTO PER ASSICURARE AI RAGAZZI UNA SCUOLA DOVE I PRINCIPI MORALI HANNO ANCORA UN SENSO.
  • Salesiani: la protesta degli studenti
    Preoccupazione anche per l’oratorio

    8 - Mag 20, 2013 - 19:17 Vai al commento »
    Mi trovo costretto a scivere queste righe poichè tirato in ballo dal sig. Davoli in quanto papà di filippo simonetti. Sono stato per 8 anni  allievo salesiano ed ho acconsentito che mio figlio frequentasse quella scuola poichè sono ancora convinto dei principi morali ed educativi oltre che di quelli scolastici, che questa istituzione può trasmettere ai ragazzi. Ho avuto PURTROPPO anche una spiacevole esperienza con la scuola pubblica dove l'appiattimento dei valori umani, da parte di alcuni insegnanti, mi è apparso allucinante. Per tale motivo in questo momento in cui vedo mio figlio preoccupato per il futuro della sua scuola che minaccia la chiusura da un giorno all'altro senza alcun preavviso, per prima cosa capisco che bel legame si sia creato con il suo ambiente di studio(non ci avrei mai creduto), e di conseguenza quanto siano inutili ed anche dannosi tutti i vostri commenti più o meno politicizzati, cosa sbagliatissima quando si parla di scuola e di ragazzi.  
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy