Fabrizio Principi

Fabrizio Principi


Utente dal
19/9/2009


Totale commenti
115

  • La movida delle mascherine:
    «La norma non è ancora chiara,
    non possiamo controllare tutti»

    1 - Ago 18, 2020 - 18:20 Vai al commento »
    Ma davvero occorre spiegare il " perché" della fascia oraria per l' obbligo alle mascherine? Allora, temo che , a questo punto, solo un disegnino può riuscire nell' intento. Ben oltre la metà dei contagi di questi giorni, sono da attribuire a una " movida" irresponsabile. Seguono poi i rientri dall' estero. Purtroppo per qualcuno, solo il 3,5% dei contagi riguarda migranti. Per altro,in questo caso, la diffusione riguarda praticamente solo l' ambito dei centri ove sono accolti. Difficile vedere giovani che si accalcano per un aperitivo o per semplice voglia di divertirsi, al di fuori di quella fascia oraria. Il problema piuttosto è un altro: Sicuri che i giovani non trovino il modo di organizzarsi party e serate danzanti in barba alla legge??? Perchè, il problema principale, come sempre ( e per tutto) in Italia, è FAR RISPETTARE LE LEGGI!!!!!
  • Convitto verso il trasloco ai Salesiani,
    i genitori non ci stanno

    2 - Gen 20, 2020 - 21:40 Vai al commento »
    Che bello sarebbe se tutti si informassero prima di dare aria alla bocca......
  • Forza Italia alza la testa,
    Sacchi proclamato coordinatore:
    «Non accettiamo lezioni dalla Lega»

    3 - Apr 14, 2019 - 14:30 Vai al commento »
    La politica a Macerata è spassosissima. Da una parte c'è un PD talmente masochista che Tafazzi al confronto sembra un dilettante, dall' altra, una destra ( il " centro" è morto da un pezzo e già è in putrefazione) che sa proporre gentili fioraie o una vecchia squadra di gente che pure la Fornero manderebbe in pensione domani...... Le proposte? Perchè i maceratesi vogliono sapere cosa intendono fare i due schieramenti per la nostra città. Il resto delle vostre guerre intestine non ci interessa.
  • Pamela, la madre a Ninfa Contigiani:
    «Non è morta per la droga,
    è stato un omicidio atroce»

    4 - Apr 16, 2018 - 22:29 Vai al commento »
    Non si tratta di femminicidio per il semplice fatto che la morte della ragazza non è inquadrabile nells afera delle violenze di genere. Non capite cosa vuol dire? Il problema è vostro. Due sole cose vanno aggiunte: 1) Il fatto che NON SI TRATTI EVIDENTEMENTE di un caso di violenza di genere, non rende meno odioso il crimine. 2) Gli sciacalli per ululare aspettano la luna piena di solito.
  • «Strade a Corridonia,
    dossi inutili e buche come crateri»

    5 - Mar 3, 2018 - 21:47 Vai al commento »
    Mi sfugge.... Che c' entra l' amministrazione di Corridonia con le manutenzioni dell' ANAS.... E che c' entra il commento sopra con l' articolo? ......... E domani 'sta gente vota.....
    6 - Mar 3, 2018 - 21:45 Vai al commento »
    Ammazza Giustozzi che tempismo!!! Manco la neve s'è ancora sciolta che già conta le buche..... Che opposizione, avvocato!!!
  • Burian, molte scuole chiuse
    Sospesi esami e corsi all’Unimc

    7 - Feb 25, 2018 - 21:48 Vai al commento »
    Insomma il Sindaco, avrebbe dovuto ignorare l' allerta meteo perchè la scuola ,nella realtà è una sorta di " baby-parking" per le famiglie che non saprebbero dove " abbandonare" i loro pargoli..... Poi, se la neve viene, con le scuole aperte, un baldo " gggiovane" si ........sfroscia , deunciamo tutti il Sindaco..... Ma .... Fate mai pace col cervello, voi???
  • Cervi scappano dal recinto,
    23 esemplari in giro per le campagne

    8 - Feb 13, 2018 - 20:58 Vai al commento »
    La caccia è chiusa e , comunque , i cervi sono specie protetta in regione. Purchè non provochino incidenti stradali......
  • Ex Upim, Carancini prova a stemperare:
    “Sì al polo didattico e convegnistico”
    Adornato s’infuria per un post facebook

    9 - Set 23, 2017 - 15:14 Vai al commento »
    A parte che ho seri dubbi sulla legittimità delle pubblicazione di uno screenshot della pagina di un social di cui sono TITOLARE e della quale IO decido "chi" , " se " e " come" si possa condividerne il contenuto su un organo di informazione, mi resta un dubbio..... Ma davvero il Magnifico Rettore Adornato si è infuriato per un "like" del sig. Sindaco ad un post in cui esprimevo un mio libero pensiero??? Il MAGNIFICO RETTORE DI UNMC?????????? Ma cos'è?? Siamo su scherzi a parte ??? Non stiamo parlando di un bambino incazzato perché qualcuno gli ha detto che non può mettere le dita nella Nutella..... Cavolo!!!!!! Il MAGNIFICO RETTORE DI UNIMC!!!!!! Poveri noi......
  • L’ex sindaco ha detto sì,
    nozze con l’arcobaleno
    per Claudio ed Emanuele

    10 - Set 28, 2016 - 20:54 Vai al commento »
    Due belle persone finalmente hanno coronato il loro sogno d' amore. Loro non tolgono nulla a nessuno, non impongono nulla a chi la pensa diversamente e non chiedono il riconoscimento di una fede. Hanno sempre e solo chiesto di vedere riconosciuta la loro convivenza davanti ad un rappresentatnte di una istituzione laica. Da quel che leggo, a qualcuno questo sfugge. Ma non importa. Io sono fiero di essere loro amico. Buona vita insieme Claudio ed Emanuele.
  • Successo per “Rumori fuori scena”
    con Cristian Ruiz

    11 - Lug 26, 2016 - 21:12 Vai al commento »
    Le bellezze culturali di Macerata. Una città dove , le realtà artistiche dalle mille sfaccettature, trovano terreni fertili. Grande regia, grandi interpreti che non hanno nulla da invidiare a tante compagnie di professionisti. Ritmi ben calibrati, battute taglienti, ....bravura. Cecilia Franceschetti da antologia. Se venisse riproposto nei dintorni, non perdetevelo.
  • Parksì e mobilità, M5S all’attacco:
    “#MacerataFacilona, fuori dalle mura
    la giunta vuole il vuoto”

    12 - Lug 28, 2016 - 14:25 Vai al commento »
    Cherubini, in buona sostanza, ve manna tutti a piedi, maceratesi!!! O , al massimo tutti in groppa ad un somaro. Vabbè, dai... In linea con i deliri grullini, direi.... Faccio notare al grande sognatore che , i suoi " consimili" ( commercianti del centro storico) fanno la stessa battaglia, ma perchè vogliono le auto in centro.... Quando gli opposti si attraggono........
  • Park Sì, le carte del consulente Apm:
    “Perdite per 75mila euro l’anno
    La Saba non ha mai pagato l’Imu”

    13 - Mar 5, 2016 - 22:15 Vai al commento »
    Non voglio entrare nel merito della questione Park -Sì perchè non ne conosco i termini seppure ne intuisca il valore strategico per il centro storico della città (per chiè fuori da certe cerchie di affari......). Mi chiedevo solo quanto fosse singolare il fatto che un soggetto che è alle prese con le tristi vicissitudini legali della società di cui è socio e amministratore , sia qui a pontificare di " strategie urbanistiche". MI attendo che presto, Pippo, Pluto, Topolino e Gambadilegno, pubblichino articoli sull' economia reale dell' Italia.
  • Scintille sull’ospedale unico:
    Carancini e Silenzi ai ferri corti

    14 - Feb 6, 2016 - 16:28 Vai al commento »
    Ecco bravi!! Mentre Pesaro e Ancona, grazie ad amministrazioni regionali fin qui " strabiche" verso il nord della regione e mentre Fermo già da tempo " lavorava" per un nuovo ospedale in vista della costituzione della nuova provincia ( le hanno soppresse , dite??? Sicuri???? Ma fateve 'na passeggiata vai!!..Ce crede solo Morgoni!!) , Ascoli era già a posto e ...Macerata???? Macerata con un ospedale piazzato a limite delle mura , con possibilità di sviluppo e accesso pari a ZERO, con altre 3/4/5 ( quante sono?????) strutture- non strutture , fanalino di coda..... Se vogliamo pensare di avere,non domani, ma almeno tra 20 anni, un ospedale degno di tale nome, accessibile a tutta la provincia, con servizi adeguati, reparti di eccellenza, parcheggi comodi, posti letto adeguati, è ora ( anche passata) che si inizi a parlarne. Personalmente lascio ad altri la discussione se sia meglio farlo nella valle del Chienti ( comunque meglio raggiungibile) o nella valle del Potenza. A Macerata, a Montecassiano, a Morrovalle piuttosto che a Montecosaro..... Purchè i campanilismi non ottengano il risultato di far dirottare altrove le ( poche e rare) risorse economiche disponibili. Cerchiamo di dimostraci intelligenti invece di aprire bocca per dire cazzate. Il futuro della sanità sta in strutture di eccellenza a livello di area vasta e di centri per lungodegenze o poliambulatori sparsi nel territorio. Non siete d' accordo? Beh....... Vi piaccia o no questo è il futuro!!! Meglio governarlo o stare a litigare??? P.S.: Non smetterò mai di ringraziare Giulio Silenzi per averci tolto dalle scatole Lube e tutto il suo baraccone di arroganti e presuntuosi dirigenti. Civitanova , con i soldi altrui ( a Macerata sarebbe stato coi soldi dei cittadini) ha realizzato un palazzetto per la squadra di un imprenditore che assume operai alla sua azienda tramite una " SUA" agenzia di collocamento.... Caro Giulio Silenzi.....non eravamo comunisti?
  • Investe cinghiale sulla provinciale
    Danni all’auto, morto l’animale

    15 - Gen 10, 2016 - 14:21 Vai al commento »
    ....con i soldi dei cacciatori . Mentre gli animalisti pontificano in pantofole guardando " Bambi".
    16 - Gen 10, 2016 - 14:19 Vai al commento »
    I danni causati dalla fauna selvatica al di fori dalle zone di protezione ( parchi, oasi, riserve naturali) vengono pagati ESCLUSIVAMENTE
  • Giannini bis, il Pd si difende:
    “Incarico fiduciario”

    17 - Dic 31, 2015 - 20:52 Vai al commento »
    Novelli in un penoso tentativo di " arrampicata sugli specchi". E non fa ridere. State facendo fare una figura schifosa a tanti militanti che al PD hanno dedicato o dedicano, tempo e risorse vivendo di un lavoro " normale". Ma c'è chi " un lavoro normale" non l' ha mai conosciuto........... P.S.: Provo ad immaginare la reazione degli elettori dell'entroterra che , contemporaneamente , si vedono chiudere i punti nascita vicini.... Andrete a chiedergli i voti tra 3 anni? Sicuri? Auguri!!!!!!!
  • Sacchi “di carbone” a Carancini:
    “Basta con le sparate pubblicitarie”

    18 - Dic 23, 2015 - 22:38 Vai al commento »
    A corto di argomenti, eh? Di questo passo la destra a Macerata, può andare in vacanza.
  • Un presepe per Romina Morici,
    l’angelo ha il suo viso

    19 - Dic 19, 2015 - 14:51 Vai al commento »
    Romina è stata una persona così piena di gioia di vivere, come poche altre che ho conosciuto. Ai suoi Tommaso e Maria Assunta, il compito di ricordarla sempre con tanta dolcezza e con un sorriso. Quello che la loro mamma aveva sempre per tutti.
  • Un investimento,
    un frontale e tamponamenti
    Caos a Piediripa

    20 - Dic 1, 2015 - 15:08 Vai al commento »
    Così non si va avanti!!!! Lavoro a 1km da Piediripa e ogni giorno la stessa storia. Basta un piccolo incidente per bloccare il traffico per ore. Oggi, per tornare a casa, ho dovuto entrare al Corridomnia , fare dietro-front e raggiungere casa via-Sforzacosta. Macerata ha bisogno di un piano per il traffico e ne ha bisogno ora. Invece di spendere soldi dei contribuenti in stadi per ......ereditiere annoiate.
  • “Mi hanno portato via tutto”,
    Paolo Diop lancia l’allarme

    21 - Set 21, 2015 - 22:04 Vai al commento »
    A Macerata tutte a lui....... 'mazza che sfiga!!
  • Helvia Recina, sopralluogo dei tecnici
    Da perfezionare alcuni interventi

    22 - Set 2, 2015 - 21:33 Vai al commento »
    Vale sempre quello che pensavo per il palazzetto della Lube: Le istituzioni devono occuparsi delle strutture per lo sport quando esse siano funzionali a soggetti dilettantistici o giovanili. Le squadre professionistiche o semiprofessionistiche, gli impianti se li fanno e se li gestiscono in totale autonomia. Però è una mia umile idea... Onestamente che la mia addizionale comunale sul mio stipendio da poco più di 1000 €/mese, debba servire per far divertire la Tardella & Co, mentre l' abbonamento per l' autobus degli studenti aumenta, mi fa girare un pò .........le scatole! " Panem et circensens".
  • “San Giuliano mi danneggia”
    Commerciante presenta ricorso

    23 - Ago 31, 2015 - 21:58 Vai al commento »
    " Furgone caranciniano" è da spanciarsi dalle risate. Nemmeno l' immortale Principe dé Curtiis, avrebbe pensato una gag così!!
  • Gender, Irene Manzi:
    “Firme per abrogare una legge
    che ancora non esiste”

    24 - Ago 23, 2015 - 11:45 Vai al commento »
    Pantò lei continua a farla fuori dal vaso. Io non sono un dirigente del PD, non sono iscritto al PD e di Fabrizio Principi in Italia ce ne sono centinaia. Ma la sua miope protervia la porta a continuare nell' opera di delegittimazione dell' altro attraverso il fango. Lei non mi conosce e continua ad etichettarmi. Continui così. Si sta qualificando da solo. Rispondendo alla signora Ornella, non c' entra nulla l' essere cattolici in questa cosa. Io sono cattolico e praticante, come lo sono tanti sacerdoti e vescovi che , sull' argomento la pensano come. Ovvero che sia tutta una manovra per " infervorare" la gente su ben altre cose.
    25 - Ago 23, 2015 - 11:39 Vai al commento »
    Tamara Moroni, io ho detto che il " gender" non esiste, non ho affermato che non ci siano persone che sostengano questa idea. Se poi, scendiamo nel campo della " filosofia" ( Fusaro) andiamo proprio su un terreno in cui si può affermare tutto e il suo contrario. Ricordi il super-uomo di Nietzsche ? Per " gender" si intende una scuola di pensiero secondo cui l' individuo forma il suo orientamento sessuale in base all' ambiente in cui cresce, alla cultura e al contesto educativo che riceve. Una idea che nacque tra gli anni '60 e '70 soprattutto nel movimento femminista. Ci sono stati e ci sono anche psicologi o sessologi che hanno ripreso questa tesi tentando di provarne la validità. Inutilmente, però. La scienza ormai ci ha ampiamente dimostrato che maschi e femmine si nasce, così come si nasce già eterosessuali o omosessuali e che nessuna educazione può indurre alcun cambiamento. Che un bambino etero cresciuto da due omosessuali non diventerà mai omosessuale. Per questo dico che la famosa " teoria del gender" non esiste. O , per lo meno , non ha nulla a che vedere con l' orientamento sessuale delle persone. Quello che si cerca di introdurre nelle scuole è il concetto elementare del rispetto di genere. Il superamento degli stereotipi " mamma-che-stira", " papà-che -pilota gli aerei", del pregiudizio " donna= debole, delicata, dolce sensibile" , " uomo = atletico, forte, virile, protettivo". Ricordi il film Billy Elliot? Superare questi modelli significa ripensare un approccio nei confronti dell' altro sesso o anche nei confronti di chi ha semplicemente un orientamento sessuale diverso dal nostro. Un approccio che deve essere improntato al rispetto e alla pari dignità. L' altro argomento che viene comunemente inserito in questo scatolone del " gender" è l' idea che a scuola sia ora passata che si inizi a fare un minimo di educazione sessuale. Che non significa "insegnare a masturbarsi"..( quello lo imparano benissimo da soli....;) ) ,ma imparare a conosce il proprio corpo con naturalezza e senza quel velo di " proibito" o " sporco" che è retaggio di interpretazioni inquisitorie o di morali religiose che non hanno nulla a che vedere con la crescita serena di un bambino. Che ci sia bisogno di affrontare l' argomento non lo dico io, ma i tanti casini che leggiamo qua e là di aborti tra adolescenti, di gravidanze a 13/14 anni, di totale inconsapevolezza sulla diffusione delle malattie a trasmissione sessuale e sui metodi per evitarle, la contraccezione e i metodi per evitare gravidanze. Perchè, cari signori, i nostri figli il sesso lo conoscono molto presto, eccome!!!! Il minimo che dobbiamo fare è dare loro almeno la consapevolezza. Ora io vorrei sapere cosa c'è di tanto orribile in tutto questo, perchè a me sfugge. E comunque, grazie Tamara per lo spunto e per l' argomentazione. Se ci si vuole confrontare sul tema si discute degli argomenti. Non come fanno altri , gettando a priori fango su chi partecipa alla discussione o urlando slogan del tutto fuori contesto. Cosa c' entra qui la " famiglia naturale" e ( addirittura) la " Divina volontà"? Mah..........
    26 - Ago 22, 2015 - 23:16 Vai al commento »
    Resta inteso che nella querela che provvederò a redigere, sarà richiesta anche l' esame di eventuali responsabilità di chi si è prestato , persona o organo di informazione, alla divulgazione di materiale diffamatorio.
    27 - Ago 22, 2015 - 23:14 Vai al commento »
    Vede, Pantò, io la ringrazio, perchè pubblicando quella pagina in cui degli insulti che annuncia non v'è alcuna traccia, lei mi ha segnalato una pagina che ignoravo e che provvederò immediatamente a portare in querela tramite il mio legale alla Polizia Postale. Quanto a lei, il tenore del suo commento la qualifica. Risponda nel merito se ne ha i mezzi, le conoscenze e le ...capacità. O è solo capace di razzolare tra l' immondizia che la rete accumula vigliaccamente senza nemmeno emanare la puzza che avvertirebbe chi ne è vigliaccamente vittima. Grazie comunque. Per l' indicazione e per aver dato conferma sul tenore delle capacità delle persone di cui parlavo sopra.
    28 - Ago 22, 2015 - 21:40 Vai al commento »
    Una campagna di terrorismo mediatico che fa leva sull' ignoranza della gente. Una squallida " caccia alle streghe" promossa da persone che , quando va bene, sono totalmente prive di conoscenza propria del tema e degli argomenti trattati, ma molto più spesso, da elementi n totale malafede che usano l' altrui povertà di spirito , per promuovere una campagna di inutile sdegno il cui vero obiettivo non è il " gender " ( che non esiste e sfido chiunque a dire qui di cosa si tratti!!) , ma qualsiasi tentativo di introdurre in un paese civile , laico e rispettoso dei diritti di tutti, una regolamentazione delle unioni diverse dal matrimonio " naturale". Stiamo assistendo ad iniziative che sono persino offensive per l' intelligenza media di una persona. A una raffica di falsità senza precedenti in cui vengono menzionate fasulle " lezioni" in scuole di .........Vattelapesca , con improvvisati denudamenti di minori costretti poi a " masturbarsi" in classe. Vicende di cui non esistono tracce nelle Questure e nelle Prefetture o ai Comandi dei Carabinieri, laddove , recita la " solita" solfa, cattolicissimi genitori indignati e furiosi, avrebbero sporto denuncia contro scuole e insegnanti. Vergognose bugie, mese in giro spesso anche da sacerdoti che nemmeno hanno mai letto le famose direttive dell' OMS e che , se pure le hanno lette , sono incapaci di cogliere il senso del concetto per cui i bambini imparano a conoscere il proprio corpo fin da piccolissimi attraverso il " toccarsi". E questa fase della crescita che esiste in natura per ogni bimbo/a , piaccia o no ai " pasdaran" cattolici ( in piedi o seduti che siano) in termine medico -pediatrico è definita " masturbazione infantile": Esiste un comunicato divulgato proprio dall' ordine degli psicologi che cerca di mettere chiarezza sull' argomento. Comunicato , immediatamente bollato di " eresia" da una esigua minoranza di "psico-integralisti" che hanno studiato molto più approfonditamente le riflesioni di Mons. Levfebre, piuttosto che i testi di Camaioni. Qui non si tratta di confronto di opinioni diverse e rispettabili, ma solo lo squallido tentativo di mortificare l' introduzione nella scuola pubblica ( e quindi " laica"!!!) dei concetti elementari del rispetto di genere , del superamento degli stereotipi "mamma-casalinga" e " papà- avvocato", che paiono essere tanto cari alle menti non del tutto aperte di certa gente che brama di vivere in una teocrazia di stampo iraniano. Per chi non capisce, esistono sempre gli Istituti privati delle Suore del Divino Amore . O I Salesiani. " Mala tempora currunt!"
  • Comi lascia la Provincia
    Sarà funzionario della Regione

    29 - Ago 20, 2015 - 22:07 Vai al commento »
    Ne rimane solo uno da ricollocare. Forza compagni che ce la facciamo...... Ma che fate schifo vi viene in mente?
  • Bomba d’acqua su Macerata

    30 - Ago 20, 2015 - 0:54 Vai al commento »
    Sono deluso. Nessun commento tipo" Piove , Amministrazione ladra". Vi state ammosciando, ragazzi. :)
  • Due maceratesi viaggiano a velocità folle,
    schianto mortale al casello (VIDEO)

    31 - Ago 17, 2015 - 14:33 Vai al commento »
    In galera e buttate la chiave. Ma siccome in questo paese da operetta, dove c'è sempre un Pannella che fa scioperi della fame per ottenere indulti e amnistie, in galera non ci vanno nemmeno gli assassini colti con la pistola ancora in mano, almeno che provveda affinchè il guidatore non possa MAI PIU' avere una patente. Tutte vane speranze. Una ulteriore riflessione: A 21 anni su una AUDI A4????????????????? E 'sti cazzi!!! Le famigliole? Tutti innocenti, alla fine. E due poveri disgraziati sono morti. Bello......!! Stupendo.
  • Montelago ha fatto tredici
    In 20mila uniti dalla musica

    32 - Ago 9, 2015 - 15:50 Vai al commento »
    Credo vada dato atto a Maurizio Serafini e a Luciano Monceri, di aver messo in piedi una delle manifestazioni più belle per la nostra Regione. Credendoci e andando contro un iniziale ostracismo da parte delle istituzioni e tanti pregiudizi. I ragazzi si fanno le canne al " Montelago festival"? Meglio lì che in una discoteca della riviera. Ma ormai l' evento è diventato molto seguito anche da " normalissime" famigliole che vogliono passare un pò di tempo in totale libertà. Quindi....... Grazie ad Arte Nomade per l' impegno profuso.
  • Esplosione all’impianto di metano
    Muore padre di 43 anni

    33 - Ago 6, 2015 - 15:00 Vai al commento »
    Riempire bombole privatamente E' VIETATO DALLA LEGGE. Non è solo questione di buon senso.
    34 - Ago 6, 2015 - 14:05 Vai al commento »
    Pensare di caricare una bombola usata normalmente per il GPL ( di norma 7/8 bar di pressione) con del Metano per autotrazione ( fino a 200ber di pressione) è da dementi totalmente privi di cervello. Ma come si fa????????????? Ma pure le pantegane lo sanno..... E 'sto ragazzo assunto" per l' estate"...... Per certi lavori ci vuole un minimo di preparazione , invece si punta al " risparmio". Incidente assurdo. Mi preoccupano alcuni commenti sopra che lasciano pensare che il povero disgraziato , non sia l' unico ad avere la folgorante idea di riempire la bombole di GPL ( magari del camper) col Metano..... Bravi!!! Complimentoni al genio italico .
  • “Il Pd usato per tornaconti personali”
    L’accusa di 34 democrat

    35 - Ago 2, 2015 - 14:09 Vai al commento »
    La politica è questa, gente................ Vale per il PD ( tutto, non fatemi ridere con " qualcuno" che si indigna....per favore..) ...e vale per qualsiasi altro partito. Io ne ho viste tante di porcherie, per questo me ne sono tornato ai miei affari. Se pensate che l' alternativa a questa politica dovrebbe essere il M5S, è meglio emigrare in Groenlandia. Almeno lì c'è fresco.
  • Parcheggi riservati alla “casta”
    per gli spettacoli dello Sferisterio

    36 - Lug 23, 2015 - 21:26 Vai al commento »
    Mancava da un pò un bell' articolo per lasciare sfogo al " mageradese" tipo....... VaI con " ADDOSSO ALLA KASTA"!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ahahahahahahahahahahahahahahahah
  • Congratulazioni a Martina Cupaiolo per il diploma

    37 - Lug 11, 2015 - 22:36 Vai al commento »
    Complimenti a Martina, ma lo scoop sarebbe........????
  • “Chipsland Amsterdam”
    in centro arrivano le patatine olandesi

    38 - Giu 21, 2015 - 16:33 Vai al commento »
    " In centro il commercio muore"............. Per chi vuole campare di rendita! Non per chi si inventa cose nuove che vanno incontro ai giovani ( e non). In bocca al lupo a questa giovane e coraggiosa imprenditrice.
  • La riconferma di Carancini
    tra consenso, furbizia e fortuna

    39 - Giu 20, 2015 - 15:29 Vai al commento »
    Bommarito che analizza la vittoria di Carancini alle ultime amministrative è come il tacchino che esprime pareri sull' ultimo Natale. Ma a Macerata , vi sorge il dubbio che , se Carancini viene riconfermato è perchè le alternative o perdono tempo a blaterare qua su CM o sono impresentabili oppure sono come i peti dopo una mangiata di fagioli con le cotiche?? L' autocritica non esiste a Magerada Granne, eh?
  • Helvia Recina, palla al centro
    Carancini illustra il progetto
    Pantana: “Ho l’ok di Macalli”

    40 - Giu 10, 2015 - 23:52 Vai al commento »
    Dopo la Lube, ecco la " Rata".......................... Ma i problemi della nostra città stanno tutti intorno ad un pallone??? E allora di cosa vi lamentate ?????
  • Carancini riunisce la sua coalizione
    “per scongiurare la rinascita del fascismo”

    41 - Mag 15, 2015 - 21:27 Vai al commento »
    Dal tenore dei commenti, Romano Carancini, è in una botte di ferro.
  • Edoardo Mentrasti a Macerata:
    “Siamo ‘altri’ rispetto
    alla politica falsa di Pd e Spacca”

    42 - Apr 25, 2015 - 15:42 Vai al commento »
    Vedo tante brave, oneste e preparate persone. Peccato un programma da " Alice nel paese delle meraviglie" e un candidato Presidente stimatissimo, ma ormai " stracotto". Cos'è? Lenin non si rianimava? Peccato. I soliti vecchi limiti della " sinistra" (?) Ideologia tanta, concretezza zero.
  • “Centinaia di cassonetti dei rifiuti
    accatastati in un’area comunale
    Ecco lo scempio in cui viviamo”

    43 - Mar 22, 2015 - 0:06 Vai al commento »
    Sarebbe da chiarire il perchè le tre famiglie che vivono in zona non hanno mai esposto il problema. Le conosco e con me non hanno mai posto la questione. Comunque è giusto che l' Amministrazione risponda. Se i cassonetti sono stati stoccati senza essere stati preventivamente lavati, allora credo si possa pensare ad una intimazione in tal senso a chi li ha messi lì..... Quanto al fato che siano rifiuti...... Li vicino c'è la ORIM che tratta rifiuti " speciali" e che ha già creato problemi . Credo che, in quel senso l' attenzione vada posta altrove. Sono convinto che presto ne sapremo qualcosa di più.
  • #CMettolafaccia

    44 - Mar 21, 2015 - 13:28 Vai al commento »
    Finalmente!! Ottima iniziativa.
  • Market, chiese e bar presi d’assalto:
    “Macerata città dell’accattonaggio”

    45 - Mar 19, 2015 - 19:59 Vai al commento »
    Marchiori dimentica le cavallette, le pustole e la morte dei primogeniti.
  • Report sulle giunte Meschini e Carancini
    15 anni di urbanistica e malaurbanistica
    Il “cerchio magico” di Romano

    46 - Mar 6, 2015 - 20:57 Vai al commento »
    Pistolesi, lei sta riportando un commento di Tamara Moroni, non mio... IO ASPETTO DA LEI LA PROVA CHE IO "USAVO" LA SIGNORA MORONI CONTRO L' AVV. RICOTTA. Lo faccia, la prego. Quello che la Moroni dice di me in quel post lei lo spaccia per .........cosa??? Per prova? Prova di che ??? Ma lei ha una minima cognizione che mi sta accusando di una cosa che non ho mai negato , ovvero conoscere, seppur " virtualmente" ( conoscenze personali sono smentite in questo commento anche dalla diretta interessata.) Tamara Moroni, di conoscere Narciso Ricotta e di aver dibattuto con lo stesso sulla questione del SUAP Giorgini da posizioni opposte pur nello stesso partito. E allora???? Ma lei beve? Io non ho mai negato nulla di questo anzi, me ne vanto!!! Ma nel suo precedente post mi accusava di essermi " nascosto vigliaccamente dietro Tamara Moroni", cosa che , la stessa Moroni ha smentito ( sa leggere? ) in una sua personale risposta sopra. Questi sono i " fatti" che lei , sig. Pistolesi porta a conforto delle sue tesi??? Abbia rispetto per l' altrui intelligenza. A proposito..... Io " apro bocca a gli dò fiato" ????? Ma cosa sta dicendo e che proposito??? Cosa vuol sapere sul SUAP Giorgini? Me lo dica che che glielo spiego........:) Si rende conto che ha scritto ( copiato e nemmeno gli è riuscito bene..) un' accozzaglia di cose in cui si parla di cose come " mercatini francesi" , O voleva indirizzare la sua foga " antiCarancini" verso la signora Moroni sfruttando , senca capire nemmeno di cosa parlavamo io e lei in quei commenti ( perchè non ha copiato/incollato anche i miei?), una forma di........" divertita e reciproca vis polemica" tra me e signora Moroni? In ogni caso non ha dimostratto altro se non che esiste l' acqua calda. P.S.: Sig. Pistolesi.... Quando fa " copia/incolla" dalle pagine web, poi cancelli quello che non serve. ;) Ah.... ..e beva meno. :D
    47 - Mar 6, 2015 - 17:56 Vai al commento »
    Pistolesi, credo che lei stia prendendo un terribile abbaglio. In primis, sulla questione del SUAP Giorgini io le mie battaglie le ho sempre fatte all' interno del partito di cui allora ero militante, per secondo io e la signora Moroni abbiamo un rapporto di mera conoscenza " virtuale" e affatto idilliaca, mi creda. ;) Vedrà a breve la stessa signora Moroni smentire questa sua ridicola ipotesi di nostra ( mia e della signora) " strana alleanza" contro l' avv. Ricotta . Per cui è come se lei dicesse che io facevo attaccare l' avv. Ricotta da Sgarbi o da Travaglio. Le assicuro che al' avv. Ricotta le mie idee nel merito le ho sempre palesate " de visu" ( di persona ;) ). Quanto a presunti disagi o dimenticanze mie sulle posizioni dell' avv. Ricotta in merito al SUAP Giorgini, il problema non è mio, caro Pistolesi, ma dello stesso Ricotta. Io sostengo Carancini col quale condivisi quella battaglia contro quella cosa, non Ricotta che non è candidato a nulla in queste primarie. Nemmeno i bersagli giusti sa trovare alle sue false accuse. Faccia una cosa : ritenti ponendo in altri termini la questione all' avv. Ricotta . Magari sarà più fortunato. :D Ma.....a parte questo, qualcosa da dire nel merito di quel che ho scritto, ce l' ha?
    48 - Mar 6, 2015 - 17:38 Vai al commento »
    Un’ altra cosa l’ Avv. Bommarito omette di spiegare. In base a quale metro a Macerata, discutere una ipotesi di accordo economico per l’ acquisizione da parte dell’ APM ( e non dell’ Amministrazione) della struttura nota come “ Park-Si” meglio conosciuta come “ Parcheggio Diaz” si configuri come ( cito) : “ regalare alla Saba Italia s.p.a. una cifra enorme e assolutamente fuori dal mercato.” , mentre invece , spendere il doppio di quella cifra immorale per un parcheggio con la metà dei posti-auto del Parcheggio Diaz, sia una cosa indiscutibilmente saggia. E , vorrei sapere , anche se nel giudizio di merito è compresa la nostalgia della prassi consolidata a Macerata prima dell’ Amministrazione Carancini, per cui, quando si va a fare qualcosa in un’ area urbana, quell’ area appartiene, chissà come, agli stessi abituali soggetti. Sembra un film. "Ritorno al futuro IV”
    49 - Mar 6, 2015 - 16:30 Vai al commento »
    Si ufficializza dunque una strana coppia a sostegno di Bruno Mandrelli. Pambianchi – Bommarito. E’ emblematico che il primo sia notoriamente stato primo sponsor della realizzazione del “ Valleverde” e il secondo sia diretto interessato nella lottizzazione “ Citta Verde”…. Poi uno dice..” Carancini con queste illazioni sull’ urbanistica ha stancato…..”….. :D
    50 - Mar 6, 2015 - 14:39 Vai al commento »
    E finalmente Bommarito s'è schierato!!! E ce voleva tanto??
  • “Manovre nel centrodestra
    per votare Carancini alle primarie”

    51 - Feb 26, 2015 - 17:03 Vai al commento »
    La squadra du Bruno a corto di argomenti, a quanto pare..... L' altro ieri Sciapichetti che paventava una " difficoltà di Carancini ad a" aggregare" e ieri puntualmente l' ex (-ex) assesore Lattanzi dice che il suo partito(???) non appoggerebbe una nuova candidatura di Carancini. oggi Alessandro Savi arriva a dire che il centrodestra arriverebbe ad " inquinare" il voto di domenica in favore del sindaco uscente perchè ritenuto " meno competitivo". Meno competitivo di chi?? Della signora Pantana che , cito un commento sopra, " non la voterebbero nemmeno i vicnini di casa"??? Tacconi che " endorsa" Mandrelli facendo intravedere possibili scenari insieme. La Tardella che sarebbe pronta a fare una sua lista ( " Forza Rata"?? ;) ) se lo stasso Mandrelli vincesse le primarie...... Faccio una domanda simpatica al caro amico Bruno.... " Ma 'sti strateghi li hai scelti o te li sei trovati per caso?" :D Fossi in te mi toccherei perchè l' impressione che gli argomenti scarseggiano....... E comunque, il bello comincia il 2 Marzo.
  • Il collocamento dei non rieletti Pd
    Il CorSera pizzica anche Mario Cavallaro

    52 - Feb 9, 2015 - 14:26 Vai al commento »
    Non entro nel merito dela questione perchè non la conosco. E comunque è evidente che ci siano ( purtroppo) canali preferenziali per " ricollocare" i politici tra una elezione e l' altra.... Concordo..... Ma, perchè invocare la competenza??? Forse che il vero problema è quello? Qua, forse, non scrivono avvocati e astrofisici? Debole come argomento...........
  • Carancini, il sindaco con l’elmetto
    L’orgoglio, il grande peccato

    53 - Feb 7, 2015 - 21:45 Vai al commento »
    @ Davoli.............. Capperina che ragionamento!!!! Non ci sarei mai arrivato. Ora come ora, si sta elevando agli onori degli altari il sedere dietro una tastiera ( nemmeno serve più una buona calligrafia) ed esprimere i propri ( legittimi) pareri, affinchè ci sia chi ne faccia verità assolute senza nemmeno aver tema che ci si posa ritrovare con qualcuno ( l' umile sottoscritto) che chiede lumi, sul perchè cotanto fervore " alternativo" alla politica maceratese si sottragga all' opportunità di ofrire il proprio prezioso contributo al bene di Macerata. E il richiederlo, Lei lo definisce " parlare a vanvera".... Vede , Davoli, da ignorante operaio quale sono, anche io potrei cavermela bene in tale ruolo. Per dire...... @ Tamara Moroni. Ricordo una sua auto-candidatura alla direzione artistica dello Sfaristerio, è vero. Credo pure di aver risposto in una qualche occasione. Ricordo pure il suo disappunto per il proseguo della manifestazione del " Mercatino francese " di cui rivendicava la paternità. E qui , credo le rispose l' amministrazione. Attendo con trepidazione che siano rivelati i suoi essenziali ruoli nella apertura di Palazzo Buonacorsi, del suo Piano Nobile e , perchè no, del ripristino dell' orologio storico della torre. :)
    54 - Feb 6, 2015 - 14:17 Vai al commento »
    Allora ricapitolando..: La SUAP Girogini fu bloccata non per volere di Carancini, ma per l' intervento di Cronache maceratesei. Il risanamento e il rilancio economico e qualitativo dello Sferisterio, vanno accreditati al' opera e allea consulenza di Tamara Moroni.... Bomarito pontifica dalla notte dei tempi su queste pagine evitando accuratamente di esporsi in prima persona nonostante , mi pare di capire , sollecitato da più parti.... Mi pare giusto, in fin dei conti è molto più facile lanciare proclami da una pagina di informazione (?) locale ormai ridotta a una sorta di " club" privato degli pseudonimi, che non metterci la faccia facendosi attivi promotori politici di quelle proposte e di quelle critiche incessatemente avanzate alle varie ( plurale) amministrazioni di questa città. Allora io faccio una proposta che , credo possa trovare qui ampio consenso. Evitiamo il disturbo di andare a eleggere democraticamente la nuova amministrazione maceratese e innalziamo al rango di amministratori i tanti commentatori assidui di C.M. Viste le " autocertificazioni" che ognuno sa dare delle proprie competenze, avremmo la migliore amministrazione possibile. Sempre chè non siano...........................millanterie. Prosit!
  • Bruno Mandrelli sale in cattedra:
    “Caro Romano, niente di personale
    Abbiamo altri progetti per Macerata”

    55 - Gen 31, 2015 - 22:02 Vai al commento »
    Bruno Mandrelli è persona dalle soprafine doti politiche. Un cosa però mi sfugge.... Cosa racconteranno i suoi supporters agli elettori?? Qualcosa tipo...: " Scusateci, per cinque anni abbiamo sostenuto il sindaco sbagliato e ora vi chiediamo i voti per un altro candidato...." ???? La coerenza, non si vende un tanto al chilo. Carancini , controcorrente , ha fatto molto di più di quello che , bilancio e momento contingente consentivano. Poi, per chi vuole c'è sempre la Pantana e i fascisti di Casa Pond. Auguri!!!
  • Cacciatore scivola e spara all’amico
    Muore il fornaio di Cessapalombo
    Era con i cani attaccati da un cinghiale

    56 - Gen 5, 2015 - 20:29 Vai al commento »
    Cosa c'entra la caccia??? Perchè non leggete come sono andate le cose prima di scrivere stupidaggini?
  • Sei di Macerata se…
    fai strumentalizzazioni elettorali

    57 - Nov 9, 2014 - 14:39 Vai al commento »
    ....e , se il problema di Macerata non fossero le amministrazioni ( di qualsiasi colore) , ma proprio i suoi abitanti??? Non so perchè, ma ho come l' impressione che , a sentire tutte le lagnanze (in cui ce n'è per tutti e per tutto ) , in un campionato mondiale di " mugugno" arriveremmo primi assoluti...... E' solo un impressione, badate bene....
  • Trio Civitanova sfiora il blitz a Falconara

    58 - Nov 15, 2014 - 14:52 Vai al commento »
    Belli i commenti. Zallocco, quando la chiudiamo 'sta pagliacciata ad uso e consumo di 8/9 cretini che non hanno di meglio da fare? Sareste un bell' esempio di giornale online. Peccato lo " sfigatoio per frustrati fancazzisti"
  • Teresa Lambertucci, ricetta per Macerata
    “Alle primarie serve maturità,
    il Pd si apra alla città”

    59 - Giu 20, 2014 - 16:52 Vai al commento »
    @Teresa Lambertucci Perchè non organizziamo un servizio di risciò , per portare gli utenti dei parcheggi che circondano il centro storico a comprare borse da 4.000€, cravatte da 300€, scarpe da 800€ abiti a partire da 1200€ in negozi con deferenza 0. Ma siamo seri!!
  • Urla e proteste per la piazza chiusa
    Sindaco accerchiato dai commercianti

    60 - Giu 7, 2014 - 15:14 Vai al commento »
    I" negozianti del Centrostorico di Macerata"???? Ma per favore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non valgono nemmeno il tempo di commentare.... Tra borse a 4.256 €,, giacca uomo a 759€, pantalone uomo a 265€, cravatta uomo a 195€, scarpa uomo 468€ ( la metà in outlet a 10km di distanza) , vestitino " leggero" donna a 862€, scarpe donna a 376€ ( 1/3 in outlet a 17 km)................ Ma vi paiono gente seria? Avete mai visto l' atteggiamento che tengono? Commesse ( o titolari) sull' uscio sigaretta in bocca che ti squadrano da capo a piedi come per valutare se ti puoi permettere la " loro " merce??? E deferenza subordinata all' impressione? No?'?? Io l' ho sperimentata. Ma vergognatevi!!!!!!!!!!!!!! Ma come potete pretendere di competere con i mega -centri commerciali a 10 minuti dal vostro "Centro storico" del ca@@o?????????????? Non mi frega un tubo delle decisioni di Carancini: ne risponderà agli elettori, ma questa pantomima messa in piedi da Sacchi & Co , con l' aiuto dei " Forzanovisti" del Maracuja è ......................esilarante. Poi passeremo a parlare degli abitanti del Centro storico..... Quelli che affittano una camera ad uno studente universitario per 500€/mese ( rigorosamente in " nero" ) , per poi incazzarsi se lo stesso ( studente universitario) si diverte un pò qualche sera a settimana............ Macerata? Una bella voragine sotto....................................
  • Carancini: ‘No, grazie’ alla Filarmonica
    “C’è un piano per ostacolare
    le piscine di Fontescodella”

    61 - Mag 31, 2014 - 23:38 Vai al commento »
    Continuo a tenermi lontano dall' entrare nel merito del polo di Fontescodella non conoscendone tutti i risvolti , ma vorrei tanto scoprire il Mistero Glorioso per cui, secondo il consigliere Sacchi, una amministrazione che avesse speso 3 milioni di € per costruire un palas ad esclusivo uso e consumo di una società con alle spalle una azienda multi-milionaria era da santificare, mentre una amminstrazione che , seppur in maniera un pò maldestra, cerca di realizzare un impiando natatorio pubblico ( almeno in massima parte) degno di una città come Macerata con meno di due milioni di €, è una amministrazione che " butta via" i soldi dei contribuenti........ Sacchi , me lo spieghi: nel caso della Lube i soldi li avrebbe messi ........Babbo Natale???? Davvero, davvero abbiamo tutti anello al naso e sveglia al collo????
  • L’annuncio della Filarmonica:
    “La piscina la facciamo noi”

    62 - Mag 31, 2014 - 15:25 Vai al commento »
    Non ho nessuna intenzione di entrare nel merito della discussione sul progetto " Fontescodella", ma confondere questa notizia con la realizzazione di un vero e proprio polo natatorio è come scambiare .......................la Nutella con.........altro. Col massimo rispetto per la Filarmonica , ma con un invito al consigliere Sacchi e non ......partire per la tangente dell' euforia. Le piscine ( o " le pescolle" ) di via Ghino Valenti , saranno ristrutturate, ma sempre " pescolle " ( pozzanghere , per i non -maceratesi) resteranno. Con o senza ristorante annesso. Per carità: ben venga ogni ulteriore servizio alla comunità, vanno persino benissimo le critiche all' amministrazione comunale, rea a mio giudizio di " mancanza di polso" nelle gestione della situazione. Umanamente credo che il Sindaco Carancini, su questa cosa abbia davvero esaurito ogni scusante. Ma nessuno parla delle responsabilità terze , di quelle dell' Università , prima partita al grido di " Avanti Savoia" e poi diventata di colpo................evanescente. Parliamo anche dell' infelice scelta che fu fatta al tempo di Meschini di fare del polo natatorio , una specie di " nicchia" per il nuoto sincronizzato, con vasche altrimenti inadatte ad usi più........comuni. Altrimenti staremmo già a bagno in quelle piscine. Tutta colpa del PD? Bah..... Ho tutta una teoria nel merito. A Macerata , si dice, decide tutto chi ha nell' armadio una " pannella da muratore"..... :D Carancini , evidentemente quella "pannella" non ce l'ha. Sennò altro che piscine!!
  • Scuola Anna Frank e circhi animeranno il Consiglio comunale

    63 - Mar 22, 2014 - 16:38 Vai al commento »
    ...in particolare la mozione sul divieto di " stanziamento" nel territorio comunale dei circhi con animali, mi pare una iniziativa che affronta in maniera, oserei dire ...." concreta", uno dei problemi più sentiti dalla nostra comunità. Nelle prossime riunioni , il Consiglio Comunale, si occuperà anche della tutela dei criceti obesi, delle cocorite scolorite e delle mucche cornute. Il Comune di Macerata ha l' obbligo di essere in prima linea nelle battaglie di civiltà...... Ma in quale dimensione vivete, eh????????? Ma lo vedete lo sfacelo intorno a voi? No, eh? Ci credo........... In una città di dipendenti pubblici, chi se ne frega della crisi......
  • Irene Manzi: “Faccio il tifo per Moretti,
    ma Matteo Colaninno non può aiutarci”

    64 - Gen 17, 2014 - 0:06 Vai al commento »
    L' On. Manzi, probabilmente ha peccato di .......mancanza di malizia..... E di eccessiva buona fede. OK, va  bene!!  : la si crocifigga pubblicamente  sull' aiuola centrale davanti ai " Cancelli". Perfettamente in vista della " Storica Concessionaria Guzzi". Tanto sarebbe stata crocefissa lo stesso se non avesse fatto nulla......!! Ma per favore..... E soprattutto....... Ma la " Storica Concessionaria Guzzi" alla fine rimarrà in loco? Merito...........del web? Come no? Ho visto 20 giorni fa un tizio vestito di rosso con barba bianca , volare in cielo su Macerata sopra ad una slitta trainata da renne. Tutte renne rigorosamente "Guzzi".    
  • Capodanno, botti vietati
    anche a Macerata

    65 - Dic 28, 2013 - 16:10 Vai al commento »
    Scelta di civiltà. Bravo sindaco!!!
  • I civatiani: “Grande risultato”
    Ma restano fuori
    dall’assemblea nazionale

    66 - Dic 11, 2013 - 15:59 Vai al commento »
    @La Finestra sul Cortile. Mi pare ovvio che non ci conosciamo e che lei  non conosca le persone che hanno sostenuto la mozione Civati. Oppure lei commenta in maniera non attinente all' articolo di cui sopra. Per altro, consiglierei a CM di attendere i dati ufficiali del PD nazionale prima di dare nomi che potrebbero non corrispondere alla reale composizione della  delegazione  maceratese per l' Ass. Naz. de PD. I "dati ufficiali"  ancora non sono disponibili essendo estremamente complesso il metodo di ripartizione dei quozienti. Preveggenza?
    67 - Dic 10, 2013 - 19:15 Vai al commento »
    Mi preme correggere Saiu su qualcuna delle sue affermazioni. Come lui ricorda io ero nel direttivo di circolo in rappresentanza di una sensibilità che nulla aveva a che vedere con Civati insieme a persone che , ancor di più ne erano lontane. Il fatto che io abbia poi scelto come militante e come semplice elettore di appoggiare quel candidato, non fa di me un referente o un membro di un comitato pro-Civati. Per tanto non ho avuto collegamenti di natura operativa con le persone che, invece , per Civati hanno lavorato e, mi permetto di dire, in maniera encomiabile. Per tanto appare come una forzatura l' affermazione che il gruppo di sostegno a Civati avesse un referente in direttivo. Per altro, la mia presenza alle riunioni del direttivo sono state assidue tranne proprio il periodo finale  della sua vita operativa. E magari avrò anche perso una riunione sui temi congressuali. Ma ho seri dubbi che quella riunione avesse l' intento di aprire le dinamiche congressuali ad altri soggetti interni, quanto piuttosto a sancire di fatto, una mera  ( seppur del tutto legittima) spartizione di posti in direzione.Certamente non una volontà di coinvolgere o stimolare il dibattito o la possibilità di un confronto tra eventuali diversi candidati.
    68 - Dic 10, 2013 - 18:01 Vai al commento »
    "Il vecchio che avanza"??????????????? Certo che , pur di scrivere  qualcosa, vanno bene ancjhe le stupidaggini. In primis sarebbe gradita una identità, in secondo luogo, un' argomentazione. Ma può essere chiedere troppo, capisco.  
  • Primarie Pd, la lista Cuperlo attacca:
    “I renziani hanno candidato l’apparato”

    69 - Dic 5, 2013 - 15:37 Vai al commento »
    Il Partito Democratico sceglie il suo segretario nella maniera più democratica che esista: con primarie aperte. Può piacere o no e non è detto che siano  uno strumento privo di controindicazioni, ma non accettiamo lezioni da chi , finora, ha seguito l' uomo del predellino , il guitto ( fascista) da baraccone o rimpiange le buone vecchie pratiche bulgare. Nessuno potrà votare senza sottoscrivere un documento di adesione  ai valori e agli obiettivi del PD. Non è obbligatorio partecipare nè pagare i due euro. Il rispetto invece sarebbe auspicabile. Ma in Italia ( Macerata compresa) il " rispetto" è una cosa difficile da capire.  
  • “Dalla delusione alla speranza”, Pippo Civati protagonista a Recanati

    70 - Nov 2, 2013 - 21:28 Vai al commento »
    un altro che da fiato alla bocca: Valentini. Almeno evita le uscite senza argomentare. 
  • Resti di cinghiali lungo l’Esino:
    “Nessun allarme sanitario”

    71 - Ago 29, 2013 - 13:47 Vai al commento »
    Sono d' accordo con la chiusura della caccia al cinghiale per la stagione prossima. I danni causati dalla specie alle colture agricole e agli automobilisti, normalmente pagati dagli ATC con i soldi dei SOLI CACCIATORI  ( a chi legge non costano una lira!!! ), saranno addebitati alle varie associazioni anti-caccia e la sig. Baldini in prima persona. Così come tutti i rimborsi  pagati par i danni causati dalla fauna selvatica definita dalla legge " proprietà indisponibile dello Stato", salvo poi scaricarne il peso solo su una categoria. L' unica, per altro, che della gestione della fauno si occupa attivamente! La LAC, vada a parlare con gli agricoltori o, in alternativa, si dedichi in prima persona a provvedere ai risarcimenti. Di tasca propria!    
  • Pedonalizzazione e centro storico
    Tartabini: “E’ l’ora delle scelte coerenti”

    72 - Ago 20, 2013 - 20:32 Vai al commento »
    Bene la pedonalizzazione del centro storico! Era ora... I commercianti dovrebbero iniziare a fare un pò di serena autocritica sulla tipologia delle attività, sul genere di prodotto proposto e sul target di clientela cui si rivolgono e smetterla di piangersi addosso aspettando che la Provvidenza risolva i loro problemi. Una borsa da 3500€ o una cravatta da 250 non le vendi come il pane. E finché non migliorano  almeno  la deferenza, nemmeno un miracolo li potrà salvare. Solo una cosa vorrei dire a Tartabini...: Non servono idee estemporanee e dal sapore un tantino....." cultural chic"  come le  " biciclette assistite" per raggiungere il centro di Macerata, basta tenere aperti i parcheggi esistenti la domenica. Non serve un altro parcheggio per far fare altri soldi ai .................soliti noti a Macerata. In 60 anni si sono già strafogati! La città ha già dato.....
  • Si scatena la corsa al rimborso Imu
    M5S critica la candidatura dei consiglieri

    73 - Feb 21, 2013 - 20:21 Vai al commento »
    Irene Manzi NON ha partecipato alle elezioni aministrative, NON è mai stata candidata nè MAI ELETTA dai cittadini. La sua nomina alla carica di assessora e Vice-sindaca di Macerata è stata fatta dal Sindaco Romano Carancini nel pieno rispetto di quelle che sono le prerogative del primo cittadino. Dunque, Irene Manzi non ha "tradito" nessun mandato elettorale e ha ricevuto un forte incitamento a partecipare alle primari del PD  ( che ha stravinto) , proprio dal Sindaco Carancini. Ora Macerata , con buone probabilità, avrà una sua eccellente rappresentatnte in Parlamento. I militanti del movimento del comico Beppe Grillo, che ambiscono a governare un Paese sull' onda dei "vaffanculo" , dei "calci nel culo" ( e altre finezze del genereurlate a gran voce dal loro leader) , oltre a far sfoggio della loro tanto (auto)decantata trasparenza, dovrebbero , prima di incappare in ulteriori  gaffes esilaranti, almeno cercare di capire come funziona l' amministrazione di un Ente. Le loro esperienze in materia, finora,  lasciano alquanto  a desiderare. Vedi Parma.
  • Primarie Pd
    Si presentano in sette

    74 - Dic 24, 2012 - 13:50 Vai al commento »
    Marco p, ti prego.... Abbi pietà di te stesso... Irene Manzi NON E' MAI STATA CANDIDATA  ALLE COMUNALI...... Lo è stata per le regionali, ma MAI per il Comune. Il Sindaco Carancini l' ha scelta di sua volontà. Perciò, nessuno ha mai votato la Manzi che, se ora decide di partecipare alle primarie del PD al massimo, deluderà il Sindaco. Cosa di cui, per altro, dubito. @CM ma, sì, ma sì........ Come fareste senza il popolo dei nick che " anima" in maniera così competente ed equilibrata  i vostri articoli dando il dovuto risalto?  ;)  
    75 - Dic 23, 2012 - 13:52 Vai al commento »
    MarcoP.... Irene Mnazi non è stata eletta, ma nominata... Nel tuo delirio populista ignori pure lo stato dei fatti.... e CM continua ad accettare post  da gente che vigliaccamente si cela dietro nomi da.............barzelletta. Ma non avevate scritto  che avreste messo fine a queste pagliacciate? Gli altri: non siete obbligati a scegliere i candidati del PD..: avete sempre zio Silvio.......  
  • Immondizia a Macerata

    76 - Ott 18, 2012 - 18:12 Vai al commento »
    La SMEA ha le sue innegabili colpe, ma molti , troppi, cittadini non scherzano...... Siamo onesti e assumiamoci tutti , ciascuno le rispettive responsabilità. Il turista che vede questo spettacolo,  pensa che siamo una città di maleducati, mica va a pensare alla SMEA.
  • Città blindata dai manifestanti
    Commercianti sul piede di guerra

    77 - Ott 13, 2012 - 22:08 Vai al commento »
    Che sia vietato manifestare idee razziste  e discriminatorie  lo dice la legge  ( 25/6/1993,n. 205), ma , evidentemente chi ha concesso l' autorizzazione alla pagliacciata di FN , le leggi le conosce poco o niente. Come molti che hanno commentato sopra. Tutti noi che abbiamo presidiato Piazza Annessione, prima, e Piazza C. Battisti, dopo, lo abbiamo fatto pacificamente per rimarcare questa cosa e liquidare tutto come un' unico " disturbo" al commercio cittadino, è sintomo del perchè l' Italia oggi è messa come è messa e perchè ha una certa classe politica. Se è vero, come è vero, che " La classe politica di un Paese è lo specchio del suo popolo" Cari maceratesi, e caro Di Pietro  ( dirigente del PD!!!)  io a finire in un unico calderone con 4 neo-fascistelli razzisti  venuti  da fuori ( per lo più) proprio non ci sto! Mi dispiace per le tue cravatte da 200€...: le venderai domani....... Le forze di polizia in tenuta antisommossa e in numero spropositato ( a spese dei cittadini) erano lì per loro : accanto a me, accanto a noi dell' ANPI,  non ho mai visto più di due o tre vigili urbani. Riflettete, prima di fare il solito qualunquismo ........
  • Morgoni: “La mobilitazione
    per le Province mostra
    la mediocrità dei partiti”

    78 - Ago 20, 2012 - 17:16 Vai al commento »
    Vogliamo parlare  delle comunità montane, degli ATO, dei consorzi di bonifica , degli " Enti Parco", degli ATC  ( potrei proseguire fno al giorno del giudizio divino.......... Tutti organismi nominati e nemmeno elettivi???? Per chi non lo sapesse un presidente del consorzio " Acquedotto del Nera" percepisce più di 30.000 ( leggi : trentamila) € l' anno....... Per fare? Un tubo!!!!!  ( attinente, ma in senso lato...) Perchè di questo nulla o poco ve ne cale , o popolo di " indignatos  de noantri"??  
    79 - Ago 20, 2012 - 17:09 Vai al commento »
    Sull' abolizione delle province si fa facendo molta demagogia. Il risparmio è poco e dubbio, mentre le perdite in termini di rappresentabnza per i territori sono incalcolabili.l Morgoi dovrebbe pure spiegare che , aboliren una provincia non significa licenziare il personale o i dirigenti, ma semplicemente spostsrne il carico ad altri enti.( Regione?) Il costo di una provincia si ridurrebbe allora solo al mantenimento di una giunta e del suo Presidente? Ma allora non era più semplice  azzerare i costi " politici"? Fumo negli occhi per i gonzi..... Ne riparliamo quando , per un documento dovrete arrivare ad Ascoli....geni ( senza lampada!)  
  • “Caro Pd, iniziamo facendo autocritica”

    80 - Giu 1, 2012 - 15:15 Vai al commento »
    Iesari...leggi e rileggi: alla fine , una lampadina di accenderà...... Si spera...:)))
  • TUTTI IN CAMPO PER LA LUBE
    Pronti i progetti per il Palas

    81 - Mar 3, 2012 - 21:54 Vai al commento »
    Immagino un sindaco che convochi una conferenza stampa che metta fine alla querelle con poche parole..: " In momenti di crisi come questi, ritengo prioritario investire le poche risorse che il Comune ha a disposizione, per la realizzazione, la manutenzione e il potenziamento di quelle infrastrutture che sono inequivocabilmente al servizio della città tutta e non di un solo soggetto che , per altro, ha alle spalle sponsor con mezzi importanti"
  • Seminario per formare i componenti del Pd

    82 - Feb 24, 2012 - 12:42 Vai al commento »
    Lucio, se ti informassi, eviteresti di scrivere sciocchezze.. Carelli è stato sempre invitato ad ogni iniziativa del PD dalle riunioni del direttivo, alle Assemblee aperte , dai confronti  Amministrazione-Partito, alle discussioni sull' operato della Giunta. Mai visto!!!!!!!!!!!!!!! Anzi: ti dirò che dalla fondazione del PD ad oggi, il sottoscritto che del PD è militante e dirigente , il signor Carelli lo ha visto in sede 3 volte!!!! Molte di più sui giornali!! Il fatto che domani di temi urbanistici parlerà " l' ex assesspre Compagnucci" dovrebbe indurre ad una riflessione sul perchè Carelli è presidente della Commissione urbanistica.... Vediamo chi indovina. "L’unico che ha dimostrato di sapere fare le cose “urbanistiche” con concretezza"??????????? Carnevale, come dice  Cerasi è passato!!!!
  • Parcheggio pericoloso in via Armaroli
    Un’altra auto danneggiata dalla neve

    83 - Feb 24, 2012 - 12:27 Vai al commento »
    Perchè il sindaco e gli assessori non sono andati a spalare la neve sul tetto del palazzo??? Cosa cavolo li abbiamo eletti a fare?????     :(((( Nevica : Comune ladro!!!
  • Emergenza istrici: rischiano di morire di fame e freddo

    84 - Feb 9, 2012 - 11:03 Vai al commento »
    M auguro che qualcuno a CM provveda quanto prima rimuovere il commento indecente e offensivo del sig.Andrea Capponi. E' una vergogna che certi elementi abbiano diritto di tribuna e indecente che un organo di informazione lo permetta.
  • Tir si intraversa e blocca la strada
    Traffico in tilt tra Macerata e Piediripa

    85 - Feb 7, 2012 - 13:13 Vai al commento »
    Nevica "Amministrazione incapace".... Tutto è dovuto agli italioti.. Nei paesi che spesso prendiamo a modello di civiltà, in questi casi, i cittadini si  spalano la neve davanti le proprie case, negozi, aziende... Compresi marciapiedi prospicienti.... In Italia? Solo mugugnare!! @Guido Mandolini Il camionista è stato giustiziato in loco. Sufficientemente severa come pena? Finisco di pulire il marciapiede davanti casa mia: faccio esercizio fisico e non leggo sciocchezze!  
  • Aquila reale ferita
    con arma da fuoco

    86 - Gen 17, 2012 - 14:58 Vai al commento »
    Mi permetto di aggiungere anche due minime coonsiderazioni: La prima è di profonda stima nei confronti del Sig. Ballesi ( che non conosco personalmente) con il quale condivido sia l' amore per una passione comune ( basta cò 'sta storia della caccia che è uno sport!!) che il senso piu' profondo di rispetto verso le belle cose della natura. Rispetto che non è "di maniera" o modaiolo , visto che viene da una comune conoscenza diretta del territorio, degli aniamli e delle dinamiche ne regolano la vita. La seconda è che il giorno in cui  Cronache Maceratesi obbligherà le persone che commentano a rivelarsi per nome e cognome e non dietro nickname da cui lanciare anche insulti, avrà raggiunto in tutto e per tutto l' obiettivo di essere un mezzo di informazione aperto e tempestivo sul territorio. Vi manca davvero poco: solo togliere i mezzi a certi elementi che usano C.M. x sfogare le loro repressioni....... X il resto, grazie del servizio che rendete!
    87 - Gen 17, 2012 - 14:28 Vai al commento »
    Noto una certa dinsiformazione e una certa confusione. Il criminale che ha fatto questo è un delinquente che nulla ha a che fare con la caccia. Un' aquila reale è uno splendido animale assolutamente e particolarmente protetto e vorrei ricordare che , mentre tanti si sperticano in giudizi del tutto fuori luogo accomunando cacciatori e bracconieri, le guardie volontarie della A.A: V.V.  presidiano il territorio cercando di prevenire simili abusi e "beccare" certi bastardi.Altri sputano sentenze seduti sul divano di casa. Se non si capisce questo allora è inutile: pensate che chi infrange la legge con tanta "nonchalance" si fermerebbe se chiudessimo la caccia? Bravi: infatti questi già dimostrano quanto gliene cale delle leggi.....!!!!! Qualcuno ha bisogno di riflettere e di accendere il cervello prima di ....sproloquiare. @Fulvio Ventrone In parte ti ho risposto sopra, ma aggiungo che tu fai una considerazione inquietante: i cacciatori sono esseri omertosi che " coprono" i bracconieri. Questo dimostra quanto poco anche tu conosci il mondo venatorio. Un pò come quando si dice che tutti i siciliani sono mafiosi o tutti i napoletani camorristi. Ti assicuro che i piu' arrabbiati con questi criminali siamo noi cacciatori e il perchè , tu che sei intelligente, lo puoi evincere dai commenti qua sopra.
  • Multa milionaria per truffa su internet
    Tra le vittime anche due maceratesi

    88 - Gen 12, 2012 - 15:31 Vai al commento »
    Allora siamo in tre: l' ultimo sollecito di pagamento mi è arrivato pochi giorni fa. Ho risposto allegando la sentenza dell' antitrust  e intimando di cancellare ogni dato sensibile  riguardantemi in loro possesso. Resta sottointeso che da me non avranno una centesimo comunque, ma se non avessi scoperto tramite stampa e internet che trattavasi di truffa conclamata , benchè certo di essere vittima di un raggiro, pensavo di pagare x evitare ulteriori rogne. Ora vengano a prendersi i soldi.................... La Magistratura deve procedere quanto prima con la chiusura del sito e la denuncia dei titolari della società!!!
  • Eutanasia per i piccioni a Macerata
    “Sono troppi e malati”

    89 - Nov 30, 2011 - 22:55 Vai al commento »
    Quante menate!!!!!!!!!!!!!!!! A spese dei cittadini, x giunta..... Tutti i sistemi fin qui elencati sono previsti da anni..: alzi la mano chi ha pagato una multa x aver dato da mangiare ai piccioni o per non avere adeguatamente " dissuaso" la loro presenza negli edifici privati.. Poi c' è chi propone la solita sciocchezza dei rapaci, i quali, dopo un pò, si rendono conto che è più semplice e fruttuoso andare in campagna a ingozzarsi di uova e nidiacei selvatici che non combattere contro i piccioni ( che sono molto più furbi di quanto crediate). Ora ci si mette la Smea che ancora non riesce a mettere a regime uno schifo di raccolta differenziata dei rifiuti...... Auguri!!!!!!!!!!!!!!!! Cari amici, se aveste la voglia di svegliarvi prima dell' alba con me e seguirmi per la campagne , vedreste nugoli di "pistacoppi" ( maceratesi e non) che pascolano per i campi per poi tornarsene a ...digerire in città. Basterebbe introdurre la specie tra quelle cacciabili , con il divieto di..........metterli in padella. In un paio di mesi il problema sarebbe risolto e gratis!!!! Io mi offro volontario, visto che vado a caccia, ma qualcuno comincerà a gridare all'........omicidio...... Povertà di spirito...... Teneteveli stretti.......escrementi annessi!!!
  • La lunga notte di Montefano
    Gli operai raccontano il dramma

    90 - Nov 11, 2011 - 21:11 Vai al commento »
    Vero: esiste anche il fancazzismo alla Renzo Rossi. Peccato che non è remunerativo: oramai sparare cavolate è inflazionato anche quello come lavoro!! Ma per piacere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Massima solidarietà ai colleghi operai della Best!
  • Patron Sileoni: “La Lube è di Treia
    e non darà un euro a Macerata”

    91 - Ott 1, 2011 - 21:53 Vai al commento »
    Dietro lo Sferisterio non c'è un' azienda multimiliardaria e i soldi spesi per gli impianti sportivi fin qui realizzati a Macerata sono serviti per strutture al servizio di squadre ( plurale!) e di società ( sempre plurale !) sportive più o meno dilettantistiche che non hanno i mezzi della Lube e che non hanno nemmeno l' esclusiva su quegli impianti. Cosa che la Lube ha sempre praticamente preteso da un nuovo Palas ( o chiamatelo come ve pare...) E' chiaro ora dove è la differenza???? Io non ho nulla contro la Lube nè sono un o sfegatato di calcio , me reputo immorale spendere soldi per una cosa ad uso e consumo di una squadra che alle spalle ha chi può costruire una città a spese proprie.... Dov'è lo scandalo in quello che dico??? Guardate cosa accade al' estero con il calcio! Col cavolo che le istituzioni realizzano campi per le squadre di prima divisione!!! Anche la Juve si è pagata il suo stadio: la Lube si faccia il suo..... A Passo Treia, a Camerino, a Trapani o a ...Vipiteno, ma con i suoi soldi!!! Io non sono contrario ad una struttura pubblica di grande capienza utilizzabile anche dalla Lube in determinate occasioni, ma gestirla sarebbe un salasso continuo e dico perciò che , in questo momento non è una priorità! Se qualche tifoso di volley la prende come una dichiarazione di "lesa maestà" io francamente non so cosa farci, ma mi pare di essere in buona compagnia tra questi commenti. E non mi capita spesso...:-)
    92 - Ott 1, 2011 - 15:17 Vai al commento »
    Vorrei pregare tutti di andarsi e rileggere le dichiarazioni dei dirigenti della Lube ai tempi di Meschini II sindaco in Macerata: Il leit-motiv era che il Comune doveva costruire una struttura per la Lube ( perchè la Lube dava lustro, portava turismo e altre amenità del genere...) ad uso a consumo pressochè esclusivo della Lube in quanto , la Lube stessa non si accontentava di giocare nell' eventuale nuova struttura , solo le partite più importanti, ovvero quelle da 5000 e passa spettatori, ma lo voleva a disposizione anche per gli allenamenti!!!!!!! Ergo: il comune coi soldi dei contribuenti doveva realizzare un struttura ad uso e consumo pressochè esclusivo di una squadra che porterà pure tutto il lustro che volete Macerata( boh????) ma che è' un giocattolo del Sig. Sileoni che fattura fior di milioncini di euro con la sua azienda e che usa la squadra ( come tutti gli sponsor) per ammortizzare gli introiti. E aggiungo pure che ad una società sportiva è facile dare 100 e far fatturare 1000.... Questo alla Lube di certo non accade , ma , diceva Andreotti che a differenza del sottoscritto non era comunista, " ....a pensare male si fa peccato, ma spesso si indovina....."!!!! Al signor "ispector" ( ma chi è Derrik?????.....odio gli pseudonimi in rete : sono sinonimo di vigliaccheria...) dico che si deve informare: ormai l' Inghilterra ci insegna che le società sportive si devono realizzare i propri impianti e gestirne la cura e la sicurezza primao, durante e dopo le gare....... Vedi il caso Juventus ( mitica...) Ergo: che fine ha fatto il megaprogetto della Lube a Passo Treia??????????????? Va bene solo quando i soldi ce li devono mettere gli altri, sig Sileoni????????????? Si dice : " fare i froci col culo degli altri" e la frase mi è stata riposrtata da un suo ex socio...:)))) Pensare che mi era pure simpatico , con la sua aria un pò naif...... Macerata ha bisogno di una strutttura che consenta eventi di rilievo , per i quali occorrono almeno 5000 posti, magari per "recuparare " una serata allo Sferisterio minacciata dalla pioggia, per consentire attività sportiva alle società (TUTTE!!!) dilettantistiche che fanno divertire i nostri figli, per opitare concerti ed eventi tutto l' anno....... Anche per ospitare i pay-off e l' eventuale finale ( eventuale!!) di campionato della Lube.......... Ma una simile struttura costa realizzarla e , ancor più mantenerla... Siamo in momenti di vacche magre , signori: la Lube si faccia i cazzi suoi dove vuole ma la smetta di rompere i coglioni ( scusate il francesismo) alle istituzioni. Anzi: con i mezzi che ha si vergogni, pure!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON CON I SOLDI DELLE TASSE DI OPERAI E PENSIONATI CHE NON ARRIVANO A FINE MESE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    93 - Set 30, 2011 - 21:59 Vai al commento »
    Non ce dormo stanotte!!!!!!!!!!!!!!!! Solo a Macerata si può pensare che un' amministrazione comunale debba realizzare un palazzetto per il "giocattolo" di un' azienda che fattura cifre a 9 zeri che serve principalmente a "scaricare" guadagni!!!!!!!!!!!!!!! NON CON I SOLDI DELLE MIE TASSE, PER LA MISERIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Abbiamo altre priorità........... Il trend è quello secondo cui le società sportive si realizzano i propri impianti, li gestiscono e ne curano il servizio d' ordine: perchè a Macerata si deve fare un' eccezione? Non se lo facevano a Passo Treia il loro cazzo di palazzetto? Cos'è? Troppa umidità che sale dal Potenza????????????????
  • Caccia al capriolo
    Dieci domande alla Provincia

    94 - Set 23, 2011 - 16:35 Vai al commento »
    Al Sig. Morichetti non posso far altro che ri-consigliare si andare a rileggersi i testi delle leggi che regolamentano le attivita venatorie in Italia e nella nostra Regione ,soprattutto riguardo a ciò che afferma, soprattutto in materia di destinazione e uso dei soldi provenienti dalle tasse pagate dai cacciatori , materia sulla quale dimosttra non poche lacune e generale disinformazione. Che gli italiani non siano così contrari alla caccia come si dice lo dimostrano l' esito dei vari referendum in materia andati pressochè deserti. Il resto sono chiacchiere da salotto!!! I restanti commenti che leggo parlano da soli ( "pallottole" che arrivano in casa, finestre sbarrate, animali uccisi nei cortili..............) Ma che film è??????????????? Ombre Rosse??? Tamara, chiama i carabinieri, te lo devo dire io??????????? O sono balle colossali ( molto probabile) oppure denotano profonda ignoranza e pregiudiziale avvversità. Chi spara nelle immediate vicinanze delle abitazione e delle strade è punito a norma del codice penale. ATTENZIONE!!!!! Non parliamo di multe: ma di detenzione, di carcere, sia pure con il beneficio della condizionale...!!!! Si spacciano per pratiche connesse alla attività venatoria , il bracconaggio che i cacciatori e le A.A.V.V. x prime combattono con le loro guardie volontarie. Tutti gli automobilisti sono criminali per uno che provoca un incidente ? A usare il metro che si usa qua, direi di sì... Non sono posizioni razionali, quindi supportate da argomenti reali: solo demagogia. Non raccontiamo sciocchezze , i morti a causa della caccia non sono "migliaia" ,Sig, Morichetti, ma solo pochi isolati casi ( comprensivi delle persone anziane colte da malori vari...) e riguardano sempre e solo che pratica l' attività e non terzi. La sfido pubblicamente a pubblicare dati e prove di quello che dice: ma attenzione ... Io ho possiedo i dati reali di tutta la nazione: sparare cifre ad effetto non vale!!! :)))))) Per quanto riguarda i costi degli incidenti, La pregherei di rivolgersi ai tanti escursionisti, fungaioli ( anche io lo sono...) e sciatori della domenica , che , spesso mobilitano squadre e mezzi ( elicotteri) di soccorso: il cacciatore è l' unico che è dotato di polizza assicurativa obbligatoria che paga i propri e i danni arrecati a terzi . Lei a me non paga una beneamata cippa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Semmai il contrario! se mi venissero a recuperare in elicottero perchè mi sono sparato ad un piede, poi mi presentano il conto, a Lei no: x lei paga la comunità!!!!!!!!!!! Le vostre sono solo posizioni emotivamente condizionate e basate solo su un pietismo e una concezione disneyana della natura. Bambi non esiste, semmai c'è una natura da gestire che non può essere abbandonata a sé stessa come qualcuno auspica............. L' esempio più eclatante lo abbiamo con i danni procurati dai cinghiali e dagli storni..... Ma a voi cosa importa? Mica fate gli agricoltori voi......., mica li pagate voi i danni che subiscono.... Che vi frega dalle sedie delle vostre scrivanie o dai vostri lavori in fabrica??? Mica ci mangiate col mais che vi trovate "arato " da una sera alla mattina da un branco di cinghiali, o con le pecore ammazzate da un paio di lupi affamati... Anche io sarei tentato di capire il vostro punto di vista.... visto che anche io lavoro e vivo d' altro... A me hanno insegnato che questo si chiama " fare i froci col culo degli altri"... Fate un pò voi......
    95 - Set 22, 2011 - 21:26 Vai al commento »
    Mi permetto umilmente di dare le mie risposte al sig, Morichetti: 1)La caccia al capriolo è consentita in moltissime realtà ove la specie è presente in numero tale da consentire un prelievo che serve a contenere la specie stessa entro limiti accettabili per l' impatto sulle attività umane ( agricoltura e circolazione, per es...) e utile alla salvaguardia stessa della specie ove, una eccessiva presenza di capi sul territporio avrebbe coneguenze deleterie per tutta la specie come accaduto in altre realtà. Che vi sia sensibilità prevalente contraria ad una gestione oculata di un bene naturale, così come che sia "immorale " uccidere un animale ( che sia per "sport" è assolutamente non rispondente al vero) è convinzione sua personale e non può, per estensione renderla comune. 2)Per lo stesso motivo x cui i danni provocati dal suo "bene comune" (definito dalla legge 157/92 " proprietà indisponibile dello Stato") per legge vengono però ripagati altrimenti con i soldi delle sola minoranza dei soli ( e sottolineo SOLI) cacciatori.... Non trova sia bizzarro?? Io pago per il suo "bene comune" mentre Lei non tira fuori alcunchè!!!! 3)Non esiste nessun pericolo per terzi nella pratica della caccia in generale per il semplice motivo che mentre l' accesso nei fondi privati è consentito per la pratica venatoria , esso è precluso agli estranei per qualsivoglia altro motivo. Nelle aree pubbliche , le battute agli ungulati sono delimitate ad aree interdette temporaneamente a chiunque e segnalate debitamente in maniera vistosa a mezzo tabelle. Per quanto riguarda la caccia la capriolo, si tratterebbe di una tipologia di prelievo in regime di selezione ( ovvero si può prelevare SOLO quel capo, SOLO di quel sesso, SOLO di quell' età, SOLO avente determinate carateristiche. Il che avviene a seguito di preventiva identificazione del capo da abbattere e nella conoscenza delle abitudini da effettuarsi nelle settimane precedenti l' abbattimento stesso che avviene SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ad opera di personale munito di speciale permesso qualificante ottenuto a seguito di corso ed successivo esame, per operare in regime di caccia di selezione e a mezzo di armi di precisione munite di ottica. Più facile per Lei come x chiunque finire sotto un aereo che sparato al posto di un capriolo!. Quando e "se" Lei va in campagna e/o montagna, il cacciatore è tornato con o senza la sua preda da ore!!!! 4) Proprio perchè è una specie che è tornata ad abitare le nostre contrade va conservata. Le sembrerà paradossale, ma in Trentino, lo stambecco , specie protetta , è proliferata al punto da non avere più spazio, quindi sono iniziate le morti x mancanza di ..habitat, di cibo e x la trasmissione di malattie , sempre + frequenti quanto maggiore ed esuberante è la presenza di una specie su un territorio. Ci sono parametri che indicano come ottimale la presenza di n° capi/ ha di terriitorio. Quando questa viene superata TUTTA LA SPECIE rischia la sua fine!! 5) Che la specie non sia in sovrannumero è proprio condizione ottimale per intervenire prima che lo diventi, che non faccia danni a sé stessa...... Beh, Lei non credo abbia visto una coltura in cui uno o più caprioli pascolano........ Mi permetta quindi di consigliarLe di informarsi. Magari tra gli agricoltori. 6)Controllare la specie attraverso abbattimenti selettivi è la via più efficace, più rapida ed economica. Ricorda quando , sotto la pressione di chi la pensava come Lei, spostarono caprioli dalle Langhe ( Piemonte) , fino in Calabria, per evitare gli odiati abbattimenti? Sa com' è finita? Che gli animali "spostati" non solo non si sono ambientati nel nuovo habitat e sono morti, ma prima hanno contagiato anche i capi autoctoni con malattie cui non erano "preparati" geneticamente provocando gravi perdite anche nella popolazione di caprioli preesistente. Si chiama " gestione della fauna" non "sport" come fa Lei. 7)Come dire : " Perchè si fanno nuove strade se ci sono sempre più pirati della strada"? Le attività di bracconagio sono estranee alla pratica venatoria e non si combattono combattendo la caccia, ma , poichè esse sono le prime e maggiori nemiche del cacciatore, è con quest' ultimo che si dovrebbe collaborare per sradicarle. Ha mai pensato a quante guardie volontarie ci sono nelle associazioni venatorie e al ruolo che svolgono quanto a presidio del territorio e tutela dell' ambiente? Il bracconiere è uno che " ruba" alla caccia legale: Le è mai capitato di pensarlo???? 8) A me, che per campi e montagne ci vado prima ancora che potificare, pare che la presenza degli addetti alla vigilanza, sino essi guardie volontarie ( delle A.A. V.V.. o delle ass.ni ambientaliste come WWF, LIPU, LAC, ecc., ecc...) o agenti della Polizia Provinciale , della Guardia Forestale , è garantita, assidua ed afficace. Lei possiede dati certi e consultabili su questo presunto "lassismo" degli organi preposti al controllo del territorio? 9) Come conseguenza di quanto detto sopra: ha prove certe e inconfutabili che le attività di bracconaggio siano tali e tante da sfuggire sempre e comunque alla vigilanza? E , se sì, se è a conoscenza di casi specifici e documentati, perchè non si rivolge alla Magistratura? Altrimenti è solo aria fritta! 10) L' ISPRA ( ex INFS) si limita a recepire e valutare i parametri richiesti per l' avvio di determinate azioni di controllo su specie definite. Nel caso del capriolo ha giudicato i censimenti inviati, non stillati secondo parametri indicati.. C'è da dire che , paradossalmente , i censimenti fatti sul territorio si avvalgono di indicatori molto più stringenti e precisi di quelli indicati dall' ISPRA. L' istituto fa uso di modelli di tipo matematico che "Ipotizzano" la presenza della specie in n° capi x n° ettari di territorio, i censimenti che vengono fatti dalle A.A.V.V. e dagli agenti volontari e della Provincia , si basano su parametri reali come gli avvistamenti, la presenza di luoghi di pastura e delle deiezioni per risalire con precisione persino maggiore al nuemero di capi e alla distribuzione x sesso ed età della specie su quella determinata porzione di territorio. Ma se l' ISPRA si " accontenta" di ipotesi, si farà in modo che abbia i censimenti secondo le sue "Ipotesi". Aggiungo e chiudo, caro Sig. Morichetti, che la caccia, ben lungi dall' esere quello che lei definisce "sport" , negli anni attuali si sta sempre più configurando come mezzo per il presidio attivo del territorio, per il controllo delle specie, la salvaguardia delle produzioni agricole e delle stesse specie per i motivi sopra elencati. Meriterebbe maggiore rispetto da chi invece si ostina a trattarla con una pregiudiziale idelogica e assolutamente priva di fondamento reale , ma solo basata sull' emotività che contraddistingue molte persone di oggi nate e cresciute a mille miglia ( non solo geografiche , ma anche e soprattutto culturali) dal territorio fuori dalle mura di una città , dalle sue campoagne, dalle sue montagne e , soprattutto dalla sua profonda tradizione rurale e contadina. Nella speranza ( certo vana) di averLe in qualche modo chiarito le idee, La saluto distintamente FABRIZIO PRINCIPI vice presidente E.N.A.L. Caccia - Macerata
  • “L’altro Pd” difende Carancini e va contro il documento di verifica

    96 - Ago 11, 2011 - 19:38 Vai al commento »
    @Roberto Bellucci Per carità, lontana da me ogni idea di classificare le opinioni secondo l' ubicazione.....geografica, tanto più che dalla campagna , per l' appunto, vengo anche io.... Però deve ammettere che l' intenzione ipotizzata da qualcuno di mettere un cappello di paglia al Sindaco e di mandarlo a .....mietere il grano, rimanda proprio alla campagna..... Ahahahahahahahahahahahah! Io intendevo solo rimettere in evidenza che , se più persone hanno (legittimamente) idee diverse , in politica come nello sport, è costruttivo se si crea un dibattito nel merito dell' oggetto della discussione. Posizioni distanti, magari agli antipodi, che si confrontano sui temi che attengono all' argomento. In questa sede si è iniziata la discussione dicendo che i sottoscrittori del documento in oggetto, erano , in pratica, degli arrivisti che sgomitano per un posto al sole. Questa non è una posizione : è un insulto. I commenti sono continuati su toni tipo " siete tutti uguali",... " politici ladri menefreghisti...." e via di questo passo... Solo un bel pò avanti sono apparse le prime considerazioni anche critiche , ma nel merito dell' argomento. Quelle di prima erano appunto un pò come le discussioni da bar sul calcio dove la Juve inevitabilmente "rubava" e le altre squadre vincevano lealmente..... Discorsi da bar, appunto! Termino dicendo che non mi interesso di calcio, tanto per non scatenare altre ...reazioni.... : )
    97 - Ago 9, 2011 - 21:01 Vai al commento »
    Mi pare una inutile divagazione sul tema " quanto sò inutili e dannosi i politici , a prescindere....." come se tutta la storia dell' uomo ( animale razionale e socievole) non fosse scandita da sempre dalla politica intesa come strumento per la regolamentazione ( quindi l' amministrazione) della vita sociale da quando al posto delle istiuzioni odierne c' erano le tribù.......primitive. Cari signori, ribadisco il concetto: fate populismo da bar di periferia! Perchè a questa politica , se non piace, si deve rispondere per forza con altro modello di politica, ma dire semplicemente che "sò tutti uguali"............"i politici cercano solo potere e visibilità" è semplicemente inutile e qualunquistico. Come affermare che l' acqua è umida: comunque dell' acqua non puoi fare a meno!!!!! Dunque: di cosa parliamo? AL Sig. Cerasi che mi dato dell' arrivista politico ( Gianfrà, non ce girà intorno: mica vado in giro con anello al naso e sveglia al collo!!) ho risposto nei toni da lui usati x primo. E mi permetto il "tu" come è più naturale visto che ci conosciamo da un bel pò..... Al Sig " sonocerebrale" ( comodi i nickname, eh???) chiedo , sempre usando i suoi stessi toni se "faccendiere" è riferito in genere a chi fa poltica o al sottoscritto in particolare che , a differenza del Sig. Cerasi ,la politica ( orrore!!!) continua a farla , perchè allora devo darle una delusione cocente: di politica non si può fare a meno. Faccia lei......... E qui mi taccio perchè il livello della discussione, non toccando in nessun punto il merito del contendere, è davvero a livello di bar di periferia. Ma molto di periferia...............................quasi da spaccio de campagna!!!!
    98 - Ago 9, 2011 - 16:03 Vai al commento »
    Come firmatario del documento non entro qui nella discussione tra chi apprezza e non... Quello che invece non accetto sono le lezioni morali del Sig. Cerasi che io ricordo per averlo avuto a lungo compagno di impegno poltico. Ora può accadere che, col passare degli anni , ci si disaffezioni alla politica, che si maturino posizioni diverse e non per questo meno legittime. Ci sta pure fare il bastian contrario a prescindere , cosa che al Sig. Cerasi riesce magistralmente, probabilmente perchè non in altre faccende affacendato. Buon per lui.., ma liquidare le considerazioni che hanno mosso alcuni di noi a presentare l' altra faccia di un partito che qualcuno si ostina a voler presentare come sempre e solo unanime e univoco in scelte per altro mai votate dalla direzione , come una lotta intestina per un ....posto al sole è allo stesso tempo meschino e offensivo. Altresì si dimostra , invece, una carenza di capacità di elaborazione politica che porti a critiche nel merito di quel che abbiamo scritto e non ad un basso populismo da bar di periferia. Per quel che mi riguarda, ho sempre tenuto coerentemente il timone del mio impegno politico nella direzione che mi è stata sempre e solo suggerita dalla mia visione all' interno di un percorso lineare e trasparente , intendendo la politica come mezzo per mettersi al servizio della mia città. La dimostrazione di quanto sopra sta nel fatto che il sottoscritto , in 30 anni di militanza , ha sempre e solo svolto il suo compito , quando chiamato a farlo, negli organi di indirizzo politico, sostenendo sempre e a voce alta , cosa che traspare anche nel contenuto del documento, una chiara suddivisione di compiti tra amministrazione ( Sindaco, Giunta e Gruppo Consiliare) e il partito . Entrambi distinti ciascuno per i propri compiti ( di guida dell' istituzione la prima e di indirizzo politico la seconda), i soggetti in questione creano la situazione ottimale per una città. I ruoli si sono confusi e , caro Sig. Cerasi, era d' obbligo per chi alla città tiene, porre una questione di merito prima e di metodo poi, sulla fase che si sta attraversando nella politica maceratese. Se questo per Lei significa crearsi spazi non si capisce bene per che cosa, allora, me lo consenta, bene ha fatto a dedicarsi ad altro. Continui pure a limitarsi e fare il bastian contrario o il grillino " de noantri": questo è il ruolo che Le calza a pennello! Ah.....dimenticavo: nel frattempo, sempre da 30 anni, per vivere, il sottoscritto, ha fatto e continua a fare il metalmeccanico! Di quale nicchia o di quali spazi va cianciando????
  • Salvi (Pd) sull’intervento di Lattanzi:
    “Ma di quali valori parla il Pdl?”

    99 - Gen 23, 2011 - 14:05 Vai al commento »
    Che il PD e l' UDC abbiano " valori" in comune è una cosa molto discutibile, magari Daniele Salvi ci farà sapere prossimamente come la mettiamo con la distribuzione delle risorse alle scuole, con le posizioni sui diritti civili, sulla libertà di scelta personale sul se e come arrivare ad un fine vita dignitoso, sul concetto di sviluppo sostenibile, sulle fonti energetiche alternative... Sarebbe immensamente interessante capire come può il PD aspirare a governare con una forza politica confessionale, omofoba, pro-nucleare, notoriamente poco attenta all' uso che si fa del territorio e alle questioni ambientali in genere, in favore degli interessi imprenditoriali e che , come se non bastasse continua ( coerentemente almeno loro!!) a declinare la continua corte che il PD le fa. Sicuramente la risposta , quella stessa che il segretario regionale del PD, Palmiro Ucchielli continua a dare ai quattro venti, è che quell' alleanza è stata così azzecata da far rivincere Spacca alle scorse elezioni regionali. La cosa che però non dicono né Salvi,né Ucchielli è che far salire sul carro del sicuro vincitore Marconi e Viventi( questo fa l' UDC : non alleanze, ma poltrone|!) al posto degli alleati tradizionali con cui abbiamo ben governato per anni le Marche, al PD è costato qualcosa come 180000 voti. Perciò evitiamo di raccontare storie incomprensibili al nostro elettorato e concentriamoci piuttosto su una proposta per il governo della Provincia. Una proposta che abbia ben chiari i connotati di una forza riformista che ha nel centrosinistra il suo bacino di consensi da recuperare con scelte nette figlie di valori che sono ben diversi da quelli di Casini, Pettinari, Ciampechini & Co. Non servono i voti dell' UDC, il cui elettorato è tradizionalmente ....allergico a qualsiasi cosa odori anche solo lontanamente di...sinistra, servono i voti di tanti che abbiamo perso per strada proprio per scelte non comprese e inaccettabili per gran parte del popolo del PD. Quanto al metodo, credo sia inutile ricordare che le strategie per le prossime elezioni Provinciali spettano alla direzione provinciale del PD e al suo segretario. Nè a Daniele Salvi, né a Palmiro Ucchielli.
  • “The show must go on”
    Stavolta la pioggia non ferma il Faust

    100 - Ago 4, 2010 - 12:33 Vai al commento »
    Beh...alla fine è andata!!! @Cerasi: Commentare un articolo e cosa ben diversa che mettere in piedi un evento come il SOF con i bilanci che girano...... La copertura assicurativa per tutte le serate ...non rientrava nel budget! Come fai tu ( ci conosciamo, ricordi?) a comprare un' automobile se hai i soldi sì e no x una bicicletta? Ti lascio politico e ti ritrovo inutilmete e costantemente polemico, Gianfranco.....:-)) Peccato! @Riccardo Persichini: I turisti hanno pensato che era piovuto fino a 5 minuti prima e hanno ringraziato le solerti mascherine che accompagnavano ai posti e fornivano carta assorbente per asciugare le poltrone..... Semplicemente!! Come accade all' Arena di Verona, mi creda.... Piove anche lì a volte, sa? Quanto ai turisti , ecco questo va sottolienato: gli stranieri sono sempre assidui e presenti, i maceratesi, se non gli dai una Norma, un' Aida, un...Rigoletto......non escono di casa. Bella dimostrazione di provincialismo........... Termino dicendo che, a me, il Faust è pure piaciuto e sono felice che la pioggia non l' abbia spuntata. Il "tiro allo Sferisterio" non giova. Macerata ha giusto quello..... Lo dice uno che non è "maceratese doc"...........
  • Le invasioni barbariche
    Attila flagello di Macerata

    101 - Lug 20, 2010 - 11:18 Vai al commento »
    Immenso Liuti!!!
  • Confindustria scende in campo
    a sostegno della Giorgini:
    “Carancini abbandoni le ideologie”

    102 - Lug 16, 2010 - 1:27 Vai al commento »
    @Cerasi La delibera Giorgini venne portata all' OdG dell' ultimo consiglio comunale della passata amministrazione , anzi, vi fu inserita in extremis e ti assicuro che la cosa non ebbe giudizio unanime nemmeno nel gruppo consiliare del PD. Alcuni la considerarono una forzatura bella buona dell' allora sindaco Meschini che , come ribadisce da queste pagine, era personalmente favorevole alla cosa ( cosa del tutto legittima) . Quel giorno, però, il Consiglio ebbe altro di cui occuparsi e, siccome quella era l' ultima riunione del Consiglio dell' amministrazione Meschini, quella delibera non fu mai esaminata. Dunque come si fa a dire che Tizio o Caio erano pro o contro quella delibera?? L' ex sindaco dice che " l' avrebbero approvata" usando un plurale sul quale io andrei cauto, perchè ci furono consiglieri del PD fortemente contrariati da quella procedura stranamente urgente.. Tant' è che non la si esaminò nemmeno..... Dunque di cosa stiamo parlando? Oggi le posizioni sono pressochè tutte ufficializzate dagli organismi direttivi delle varie forze politiche, cosa che allora non ci fu: come si fa a dire che "il PD ha cambiato idea"?? Semmai prima un' idea non ce l'aveva : magari a torto , per negligenza, per quello che vogliamo, ma non esisteva una posizione del PD. Oggi semplicemente il segretario Ricotta non solo ha dato una posizione del PD ( e i confronti interni sulle questioni sono normali in un partito che si chiama "Democratico" ), ma ha proposto un iter che va nella direzione di proteggere quell' area e, nel contempo individuare alternative per la Giorgini e , in generale , per quel tipo di insediamento, dotando l' amministrazione di un regolamento comunale x i SUAP. Ovvero un percorso reale e fattibile per dire "no" a quell' insediamento in quella zona, ma fornendo anche gli strumenti per motivare quella scelta....
    103 - Lug 15, 2010 - 18:19 Vai al commento »
    @Cerasi Che ci creda o no, ho presenziato TUTTE le riunioni del direttivo cittadino del PD e MAI si è parlato della Giorgini.. Io ne sono venuto a conoscenza come consigliere della mia Circoscrizione poco prima che fosse portata in consiglio e rinviata
    104 - Lug 15, 2010 - 17:40 Vai al commento »
    @Luciano Luzi Mi può citare alcuni casi si quella che Lei definisce "notevole mole" di ricorsi accolti dai TAR? Ma in maniera dettagliata, perchè a me pare che si stiano alimentando leggende metropolitane.. Mi porti qualche caso in cui un' amministrazione abbia dovuto materialmente sborsare soldi per danni per una mancata concessione di variante ad un SUAP... Dalle mie ricerche i tribunali amministrativi sono molto prudenti, e in genere si limitano a sentenze salomoniche in cui si rimanda ad un esame più approfondito delle questioni. Vorrei ricordare che ogni atto amministrativo può essere soggetto a ricorso al TAR, anche una mancata concessione edilizia..... In presenza di tutti i requisiti tecnici, se il Comune non mi concede una licenza edilizia perchè ritiene incompatibile la mia richiesta con lo sviluppo previsto per quel' area , faccio ricorso al TAR e chiedi i danni?? Mi pare un pò azzardato, ma mi piacerebbe conoscere dati diversi da quelli che ho io...
    105 - Lug 15, 2010 - 17:32 Vai al commento »
    Sig. Quattrini, la ringrazio per il "dott." ma è un titolo che non mi spetta perchè sono solo un semplice cittadino, un operaio momentaneamente appiedato dalla crisi, che si diletta di politica per pura passione. Sono solo membro dell' Assemblea Regionale del PD e, nella vicenda Giorgini ho tenuto un posizione nettamente contraria per due motivi: Il primo è che vorrei vedere il mio partito cambiare marcia e........ faccia. Inutile parlare di "partito nuovo" se ci accodiamo ad un modo di fare politica che a Macerata è usuale dal dopoguerra. Io sono uno di quelli che a 15 anni andava a fare i blocchi contro la strada Nord di quel Longarini che tutti abbiamo conosciuto : alla fine abbiamo vinto ,la strada non s'è fatta, ma lo scempio è rimasto e nessuno ha pagato, anzi, molti attori di quella storia si sono riciclati nela politica maceratese cambiando divisa, ma non modo di ragionare. Per usare uno slogan pubblicitario " ...il mio PD è differente!!" Il secondo motivo è semplicemente che io a Piediripa ci vivo e vorrei che mia figlia potesse crescere in un quartiere almeno un pò decente. Qua abbiamo tutti bene impresso il ricordo dell' incendio alla ORIM e quello al Macero Maceratese: altre rogne non le vogliamo, grazie!! Per quel che riguarda Carancini, Lei ha usato il termine " votò a favore": beh, con la scorsa amministrazione la delibera fu portata all' OdG, ma fu subito rinviata. Dunque né Carancini, né altri hanno votato alcunchè. Certo, era evidente che con la passata aministrazione, Giorgini poteva contare su un atteggiamento più......accondiscendente: molti esponenti anche del PD si dicevano non contrari in linea di principio e alcuni hanno sostenuto questa posizione anche ora, checchè ne dica il segretario cittadino. Io non ho difficoltà a dirlo. Chi e perchè nel PD fosse favorevole a quel SUAP è cosa arcinota, per questo ho detto che sarebbe bello se Giorgini ci dicesse chi gli aveva promesso "via libera in sei mesi" al punto che lui ha speso soldi in progetti prima che ci fosse una decisione definitiva ( un pò improvvido non le pare? ..e anche ingenuo...) Ma Romano Carancini, che ho la fortuna di conoscere personalmente , non ha mai espresso un suo favore a quella cosa.. Oggi come allora nel PD le posizioni erano contrastanti e le dichiarazioni di Carelli, ormai riccorenti sulla stampa, stanno a dimostrare che, se nel PD si è deciso per il "no" gli scontri non sono mancati. Altrimenti il segretario o chi per lui, avrebbe provveduto a ridimensionare quelle dichiarazioni, che non sono dell' ultimo militante, ma del presidente della commissione urbanistica dell' amministrazione maceratese. Perchè solo ora? Perchè non si è posto prima un vincolo in quella zona? Per lo stesso motivo per cui nessuna delle aree classificate "agricole" dal PRG è mai stata vincolata.... Perchè, non il versante della valle del Potenza? Cosa facciamo, vincoliamo tutto il territorio? Piacerebbe anche a me, ma non è possibile... Perchè non prima? Perchè l' amministrazione ha un suo preciso momento per dire la sua ed è in fase di delibera della variante urbanistica prevista dal SUAP....che è una variante urbanistica come un' altra, assolutamente svincolata dai pareri della conferenza dei servizi che ha il compito di verificare solo l' esistenza dei requisiti previsti per quel tipo di insediamento, ma non è vincolante in alcun modo per un' amministrazione che deve tener conto anche dei piani di sviluppo che si è data. Per questo la minaccia di Giorgini di adire a vie legali addirittura contro ogni singolo amministratore è più una boutade da cabaret di terz' ordine che dà la dimensione dell' approssimazione con cui certi procedimenti vengono affrontati. Magari farebbe meglio a denunciare per millantato credito chi, in maniera tanto impprovvida ed imprudente, gli ha promesso ciò che nessuno può promettere. Il ricorso al SUAP serve ad accellerare una procedura, non a garantire una concessione. Alla fine il primato è della politica e non potrebbe essere diversamente, checché ne dica anche Ercoli... Infine vorrei ricordarLe, ( ma Lei lo saprà certamente) che l' amministrazione è tenuta per legge ad individuare nei suoi piani di sviluppo , un' area con i requisiti adatti ad ospitare un' azienda insalubre. Non è questione di trovare un' altro posto alla Giorgini che ha già detto che da lì non schioda ( buon per loror!!), ma semplicemente di adempiere ad un preciso obbligo amministrativo. Tra l' altro l' amministrazione può dotarsi ( e Carancini lo farà) di un regolamento comunale per le SUAP.. Le due cose contestualmente ( per questo è stato rinviato l' esame e il voto alla delibera) danno all' Amministrazione gli strumenti per motivare il "no" alle industrie insalubri dove vogliono loro.. Mia pare un percorso ineccepibile. Inutile cercare di scaricare a posteriori su questa o su quella parte politica la "responsabilità" per una procedura che in sè è pienamente legittima. Tenga presente che , nel caso nel PD fosse prevalso l' orientamento favorevole, probabilemnte ci sarebbe stato un voto trasversale con le opposizioni: in questo senso va letta l' elezione di Sacchi alla commisione Istituzionale : anche lui da destra è sempre stato dato x favorevole al SUAP.. Le porcherie , sono sempre bipartisan, caro Quattrini, ma stavolta qualcosa è andato storto: i comitati hanno alzato la voce, il Sindaco ha tenuto duro e ha trovato nel suo partito una generazione intera pronta a sostenerlo a qualunque costo, la stampa ha dato voce alle ragioni del "no" e rimarcato l' assenza di una qualsivoglia strategia di sviluppo in quell' insediamento e alla fine qualcuno ha ingoiato il rospo. A noi non resta che vigilare perchè gli impegni presi vengano mantenuti e sperare che quel rospo a qualcuno vada di traverso......
    106 - Lug 15, 2010 - 14:32 Vai al commento »
    Ma perchè raccontiamo tante balle? La questione Giorgini è diventata una sorta di festival a chi le spara più grosse!! A cominciare dallo stesso Giorgini che minaccia sfracelli contro una legittima prerogativa di un' amministrazione passando per le dichiarazioni di Carelli per finire con le minacce nemmeno tanto velate di Confindustria..... Mi piacerebbe che qualcuno chiedesse a Giorgini chi gli ha promesso certe cose e quale autorità avesse o millantasse per spingerlo a investire soldi su una cosa prima che l' iter fosse concluso. Come se un' impresa edile cominciasse le fondamenta di un complesso residenziale senza prima aver avuto un regolare licenza, ma solo sulla parola di non si sa chi.... Sarebbe divertente far notare a Giorgini quanto compromettenti siano per lui e per altri, le sue dichiarazioni e stuzzicarlo perchè ci raccontasse l' inconfessabile. Così come mi fa godere il mettere in evidenza come le dichiarazioni di Carelli danno adito almeno a due simpatiche considerazioni : 1) Ricotta racconta balle quando parla di partito unito e allora è evidente che nel PD c' era un gruppo orientato per il "sì" e uno per il "no" ( tra cui il sottoscritto..) Ai letttori ( e agli elettori) scoprire chi sono i primi e chi i secondi. 2) Carelli fa affermazioni personali incaute e, allora : su quale leale appoggio futuro e sicuro, può contare il sindaco Carancini se nel suo partito ci sono personaggi del genere. O, più semplicemente, quali sono i vari Bruto, Cassio e Casca da cui Romano dovrà gurdarsi d' ora innanzi temendo le "sue" Idi di Marzo?? Per ultima Confindiustria: Ma ci faccia il piacere il caro Ercoli con i suoi atteggiamenti da benefattore dell' umanità!! Il SUAP Giorgini ha sempre presentato aspetti fortemente ambigui , sopratutto sull' entità degli investimenti previsti a fronte di fatturati annui della stessa azienda molto lontani da certe cifre.... La gente non ha sveglie al collo e anelli al naso, caro il mio presidente di Confindustria e quella lotizzazione puzza di marcio a 100 km!! La presenza di esponenti della ORIM accanto a Giorgini, alla conferenza stampa la dice lunga.... Giorgini faccia ricorso, faccia quel che vuole, magari i suoi avvocati lo assisteranno gratis in virtù delle sue incaute rivelazioni sulle promesse non mantenute...resta il fatto che questa amministrazione, che è chiamata , non a ratificare, ma ad esaminare (e liberamente votare), una richiesta di variante , ha preso una posizione precisa: l' insediamento Giorgini non è compatibile con i piani di sviluppo che si è data. Quanto alle affermazioni di Quattrini: nella passata amministrazione c' erano solo state espressioni di opinioni personali sulla questione e non voti, perchè mai si è votata una delibera sul SUAP Giorgini. Altrimenti ora non saremmo qua a paralrne, e Carancini, che era capogruppo del PD e NON membro della Giunta ( mi meraviglia che uno che fa politica non distingua le due cose) non era affatto tra i favorevoli. Favorevole era Carelli che, coerentemente rivendica ancora oggi quella posizione, alla faccia della sbandierata unità del PD di cui parla il segretario Ricotta. Ci sarebbe da ridere di fronte a tanto dilettantismo se non ci fosse in gioco uno sviluppo decente per il nostro Comune, sviluppo che non significa necessariamente altro cemento o insediamenti dalle dubbie prospettive di crescita e senza alcuna reale garanzia di una ricaduta di benefici sulla nostra realtà. Giorgini ha sempre detto di non aver alcun bisogno di aumentare produzione e ocupazione, oggi Ercoli ci racconta tutto il contrario: abbiano maggior rispetto per l' intelligenza altrui!!!!
  • I favorevoli al Suap
    e il gioco delle tre “carte”
    La politica insalubre di prima classe

    107 - Lug 9, 2010 - 14:09 Vai al commento »
    Sig. Quattrini, sulla vicenda Euroinga il TAR non ha dato alcuna ragione al privato, ma con una sentenza molto salomonica ha rimandato ad un più approfondito esame da parte dell' amministrazione.. C' è già tanta disinformazione in giro, non aggiungiamone altra.. Sugli impianti fotovoltaici: concordo con il Sig. Quattrini che , lo spostamento dell' obbiettivo dalla produzione di energia pulita al mero profitto sta generando dei mostri, ma vale la pena ricordare che molti comuni hanno adottato regolamenti molto stringenti , altri hanno paura di farlo sempore per timore di...ricorsi in sede di tribunale amministrativo. Mi pare un pò ...parossistico dal momento che ogni delibera amministrativa può essere soggetta a ricorso al TAR. Allora che facciamo? Le amministrazioni rinunciano a svolgere il proprio compito e mettiamo alla guida dei Comuni i giudici dei tribunali aministrativi?? Il caso citato dal Sig. rpiccia andrebbe approfondito nel merito, perchè le sentenze bisogna leggerle nelle motivazioni e quel regolamento non è stato rigettato in quanto tale, ma perchè mancante di tutta una serie di motivazioni. E' sempre e solo un problema di rispetto delle procedure, non di merito!! La verità è che ci sono troppi amministratori improvvisati che hanno paura per semplice ...........inadeguatezza!! In linea di principio le amministrazioni Comunali sono sovrane nel dettare le linee di sviluppo energetico, industriale, produttivo e commerciale nel proprio territorio e i tribunali amministrativi servono solo in caso di mancata ottemperanza alle procedure di competenza o per .....non competenza negli atti oggetto di esame. Un SUAP è solo una procedura che serve ad accellerare l' iter di una pratica, ma non toglie nulla al diritto dell' amministrazione di rigettare la richiesta conseguente di variante urbanistica, proprio perchè di semplice variante si tratta e come tale, soggetta ad un esame dell' amministrazione che la valuterà sulle basi di propri indirizzi programmatici di sviluppo delle varie aree del territorio comunale. Sul caso Euroinga, nonostante la sentenza non dica un bel niente se non riafffermare la corretteza della procedura e le prerogative dell' amministrazione, il comune di Morrovalle, ha proposto riscorso al Consiglio di Stato. Prima di citarlo come esempio sarebbe bene attendere l' esito.......no?
    108 - Lug 8, 2010 - 15:06 Vai al commento »
    Analisi impeccabile di Liuti: Da tempo nel PD la contrapposizione non è tra chi è a favore dello SUAP Giorgini e chi è contro, ma tra chi vuole parlarne e chi agita il "solito" spettro del rischio di spaccature al solo pensiero che emergano le normali e giuste divergenze al solo discuterne. Dalla sua fondazione, il PD Maceratese ( ma, da membro dell' A.R. del partito, posso affermare che è così anche a livello regionale) il PD teme il confronto, il dibattito democratico, ancorchè acceso, sulle questioni...... Siamo al paradosso per cui , tra i vari coordinatori di circolo, c' è chi si fa vanto di non aver , in quasi 3 anni, votato mai una mozione!! Peccato che a questa ricerca spasmodica di unanimismo non abbia fatto da contraltare un' immagine di.....unità.. Prendendo atto che, un partito che ormai evidentemente si sta sempre più configurando come una fusione a freddo tra varie sensibilità, non può non avere posizioni discordanti su alcuni temi, non si capisce in cosa consista l' accezione del termine "Democratico" del suo nome,se, al suo interno, si evitano i confronti e le scelte a maggioranza laddove si profilino posizioni distanti e difficilmente conciliabili. Così continuaiamo ad intavolare sterili discussioni, non nel merito delle questioni, come giustamente dice Liuti, ma sul semplice fatto se si debba o meno confrontarsi su alcuni temi. Peggio ancora un partito in cui consistenti aree di elettori-militanti-dirigenti, si ritrovano a dover richiamare costantemente il partito al rispetto di quei percorsi e di quelle regole dettate, non già dal solo buon senso o da una opportunità evidentemente innovativa, ma addirittura dallo stesso statuto. Per questo continuiamo a sprecare tempo e fiato nel l' inesistente dilemma " primarie sì, primarie no" in vista delle prossime elezioni provinciali!! E' in buona sostanza allo stesso tempo un pregio e un difetto del Partito Democratico: quello di esere , a quasi tre anni dalla fondazione, un cantiere ancora aperto. Aperto anche al contributo di chi non rappresenta nessuna "ex" tradizione ma nasce politicamente con il PD. Sarebbe però ora che cominciassimo a stringere i tempi per chiuderlo, quel cantiere e ad aprirci ai problemi delle persone, ormai evidentemente disorientate tra un centrodestra chiaramente allo sbando e una centro-sinistra in cerca di ...autore. Senza scomodare Pirandello, dobbiamo prendere atto che , inevitabilmente , dal momento che si è scelto di abbandonare il progetto veltroniano per un soggetto che superasse le tradizioni di provenienza e si è scelto di fare del PD non un "partito nuovo" ma (solo) un "nuovo partito", l' inevitabile presa di coscienza di valori comuni e largamente condivisi non potrà esser indolore, né si potrà procastinare all' infinito un momento di confronto, continuando a paventare quelle divisioni che esistono già e che su questioni come la Giorgini, emergono in tutta la loro nuda spigolosità. Ne va della credibilità del Partito Democratico!!
  • Il Glomere: “Vogliamo acquistare
    lo Sferisterio”

    109 - Lug 4, 2010 - 22:22 Vai al commento »
    A leggere i commenti di deduce che: Delle due l' una: o a Macerata le sere d' estate si eccede nelle facezie o il caldo delle ultime ore sta giocando brutti scherzi a qualcuno..... ...poi lo Sferisterio lo copriamo vero, Placido?? Non è più economico fare un capannone prefabbricato per gli eventi dello Sferisterio? Tanto se lo copriamo l' acustica sarà più o meno la stessa.... Potremmo farlo al posto della Giorgini, almeno non è insalubre!!! Mamma mia: e la stampa locale lo pubblica pure!!!
  • I consiglieri di Macerata sono spaventati
    dal ricorso al Tar vinto dall’Euroinga
    Ma la Suap Giorgini è un’altra storia

    110 - Lug 3, 2010 - 13:45 Vai al commento »
    Nel Consiglio Comunale di Macerata devono immediatamente finire le pressioni con sfumature nemmeno tanto velatamente intimidatorie, verso alcuni consiglieri. Quello che sta accadendo presso alcuni membri del Consiglio,davanti ai quali si agitano scenari apocalittici di richieste di risarcimenti danni è una cosa da un lato vegognosa,falsa e offensiva nei confronti dell' altrui intelligenza , e, dall' altro, invita i cittadini a scegliere con maggiore cognizione i loro rappresentanti in Comune. L' atteggiamento sembra coinvolgere anche alcuni dirigenti, il che la dice lunga sul potere che esercitano certe lobby a Macerata e che , in tanti anni, hanno cambiato mille divise per fare sempre e solo i propri affari, E' ora di dire basta , è ora , soprattutto, che si apra una stagione politica nuova in città, una stgione dove le Amministrazioni, di qualunque colore esse siano, si occupino del bene comune dei cittadini e non degli interesi di pochi politicanti. Qualcuno si informi su chi sta tutelando gli interessi dei soggetti privati nella vicenda!
  • Pensare Macerata:
    “No al Suap Giorgini
    per il bene della città”

    111 - Lug 3, 2010 - 15:05 Vai al commento »
    La differenza tra chi ha le idee chiare e chi cazzeggia per portare a casa l' ennesimo scempio urbanistico ad uso e consumo dei soliti giochi di interessi..... A Piediripa la Giorgini non la vogliamo: vengano e troveranno un intero quartiere inferocito, ancora memore degli incendi alla ORIM e al Macero Maceratese... Siamo stufi di rovinarci la salute perchè a Macerata le cose in 60 anni non sono mai cambiate. PD "partito nuovo" o solo nuova casa per qualcuno??
  • Valentina Ugolinelli (Pd):
    “Le primarie sono l’unica strada da seguire
    in vista delle elezioni provinciali”

    112 - Giu 29, 2010 - 14:53 Vai al commento »
    @Fabrizio Cambriani Fabrizio, io mi limito a questo: Statuto nazionale del Partito Democratico CAPO IV Scelta dei candidati per le cariche istituzionali Articolo 18. (Elezioni primarie del Partito Democratico) 4. Vengono in ogni caso selezionati con il metodo delle primarie i candidati alla carica di Sindaco, Presidente di Provincia e Presidente di Regione. Qualora il Partito Democratico concorra con altri partiti alla presentazione di candidature comuni per tali cariche, valgono le norme contenute nell’articolo 20 del presente Statuto. Le modalità di selezione delle candidature per le altre cariche di livello regionale e locale vengono stabilite dagli Statuti delle Unioni regionali e delle Unioni provinciali di Trento e Bolzano. Non credi che sia un' offesa al' intelligenza degli iscritti, continuare a ignorare le regole che ci siamo dati? E' mai posibile continuare ad addurre motivi inesistenti con fare assolutamente autoreferenziale , per disattendere sempre e comunque le regole e "svuotare" gli organismi territoriali del partito delle loro prerogative di rappresentanza e di indirizzo??? Da più parti si invoca il " livello politico superiore" la necessità di valutare le alleanze (significa che se l' UDC chiede la presidenza per venire con noi, noi gliela diamo senza colpo ferire?).. E, se arriva in direzione provinciale una mozione per il rispetto dello statuto con l' il ricosrso alle primarie e si chiede di votarla che succede? Si caccia chi la presenta? Cerchiamo di tenere attegiamenti meno autoreferenziali e rispettiamo le regole che ci siamo dati o, a votare , alle prosime provinciali, ci andrete in pochi!!
  • Annullate le elezioni provinciali
    Si tornerà a votare

    113 - Giu 14, 2010 - 15:09 Vai al commento »
    A beneficio della chiarezza: Il Consiglio di stato, in attesa del deposito della sentenza, ha GIA' annullato le elezioni aministrative provinciali del 2009. Poichè tale sentenza sancisce di fatto una decisione acquisita ( quella di annullare le elezioni , appunto), che a questo punto non riguarda più solo interessi soggettivi di una parte ( la LAM di Gentilucci) , ma di tutti gli elettori che vengono ritenuti vittime di un vizio che ha impedito loro di esercitare pienamente il loro diritto di scelta, ne deriva che , nè Capponi, nè Gentilucci stesso, hanno alcun potere di far recedere il Consiglio di stato e impedire l' esecuzione della sentenza. Meraviglia l' attegiamento assolutamente inconsapevole con cui i due soggetti di cui sopra, continuano sulla stampa, a parlare di non meglio precisate possibilità di evitare il voto anticipato. Giova ricordare che uno dei sogetti in questione che esprime tali infondate eventualità, governi a tutt' ora ( in attesa del commissario) la nostra provincia!! Quanto ai costi di eventuali nuove elezioni, questi sono indiscutibili, così come indiscutibili per stessa ammissione del Presidente del COSMARI Eusebi, sono gli aumenti dei costi dovuti alla mancata attuazione del piano rifiuti da parte del Presidente Capponi, con la mancata relizzazione del sito di abbancamaneto di Cingoli e conseguente ricorso alle discariche fermane. Questi costi gravano ancora più direttamente sulle tasche dei cittadini! Dunque , se di danni economici vogliamo parlare, includiamo anche quelli dovuti alle decisioni amministrative del Presidente Capponi! La soppressione delle provincie è elemento assolutamente da condividere , ma giova ricordare come , in un sovrapporsi di competenze , dovrebbero prima essere soppressi numerosi carrozzoni a cominciare proprio dalle Comunità Montane, spesso ad uso e consumo di personaggi che ne fanno unicamente dei grandi bacini di consenso personali da sfruttare all' occasione anche a livello politico. Ogni riferimento a Gentilucci è voluto. Termino ricordando che , ad onor di cronaca, la sinistra e il PD fecero opposizione nelle opportune sedi ( TAR e Consiglio di stato) al ricorso di Gentilucci contro la non- accettazione della sua lista perchè, come avvenuto recentemente nelle scorse Elezioni Regionali, si ritiene fondamentale il rispetto , nella delicata operazione di elaborazione e presentazione delle varie liste, di TUTTE le regole, anche quelle formali. Se la sinistra oggi tace è perchè è nel suo DNA il massimo rispetto per le sentenze prese dalla magistratura nella sua indipendenza. Resta la convizione che l' assoluta salvaguardia delle leggi che regolano , formalmente o nel merito, le operazioni che attengono alla presentazione di soggetti politici che intendono partecipare ad una competizione elettorale, sia garanzia di trasparenza e democrazia per gli elettori e per le forze politiche stesse. Non un giochetto di ripicche interne come il Presidente Capponi, pienamente in sintonia con i vertici della forza politica cui appartiene, vuole liquidare la fondamentale richiesta del rispetto delle regole. E delle sentenze della magistratura. Il Presidente Capponi che accenna ad una "Sinistra vampira ed silenziosa" dovrebbe parlare con maggiore cognizione, con maggiore competenza visto il ruolo che ricopre e con maggiore rispetto delle decisioni di un potere ( quello giudiziario),cosa, questa, comprensibilmente difficile visti gli atteggiamenti costantemente delegittimanti operati dalla parte politica cui appartiene.
  • Silenzi: “La vendita dell’ex Liceo
    è una rapina ai danni di Civitanova”

    114 - Mag 8, 2010 - 21:21 Vai al commento »
    @Cerasi: Il capogruppo del PD in Provincia? Mi pare ovvio: chi ha corso come candidato presidente , visto che Giulio Silenzi del Pd è militante e dirigente. Per me e per tanti, è lui che ci rappresenta in Provincia. Poi c' è il capogruppo "ufficiale" nominato dal presidente del Consiglio Provinciale, cioè dai nostri avversari...... Persona amabilissima e politicamente molto preparata, Mario Morgoni, per carità, ma questa è un' altra storia........ Silenzi per me era e resta "Il Presidente"!
  • Romano Carancini abbassa la testa
    ai diktat del Partito Democratico

    115 - Feb 22, 2010 - 21:21 Vai al commento »
    Fabrizio Principi: sarebbe meglio sapere come sono andate le cose prima di sparare cavolate! Quanto riportato nell' articolo è solo una interpretazione uscita dalle sciocchezze di chissà chi..... Mi meravigliano i commenti di chi fà politica da anni: pensate davvero che le dinamiche di un' assemblea di dirigenti di un partito finiscano per intero sui giornali??? Allora è meglio che qualcuno rifletta un pò. Romano Carancini è il candidato del centrosx: lo sappiamo, a qualcuno fà paura, ma lui sa bene quali sono le sue prerogative di un sindaco in caso di vittoria, così come il partito conosce bene i propri compiti. Il resto è....gossip elettorale!!
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy