Enzo Francesconi


Utente dal
22/2/2013


Totale commenti
9

  • Una nuova scuola alle Vergini
    e 30 appartamenti in via Giuliozzi
    Penultime scintille urbanistiche

    1 - Feb 24, 2015 - 11:23 Vai al commento »
    Le solite promesse elettorali sulla scuola delle Vergini da 10 anni ad oggi. Una vergogna. E come giocare con i bambini
  • “Signor arbitro, non è rigore”,
    l’esempio di un giovane calciatore

    2 - Ott 8, 2014 - 9:30 Vai al commento »
    Bravissimo Francesco. La lealtà è una "cosa" rara. Oltre ai complimenti per il tuo nobile gesto, vorrei anche ringraziare i tuoi genitori. i tuoi professori e la tua società che ti ha insegnato e inculcato certi valori che molti giovani oggi non conoscono o fanno finta di non conoscerli. Che soddisfazione avranno avuto i tuoi genitori, i tuoi professori e la tua società per il tuo nobile gesto. Educare non è facile ma ci sono eccezioni che confermano le regole.
  • L’educazione alla bellezza

    3 - Apr 14, 2014 - 8:58 Vai al commento »
    Negli spunti di riflessione della Prof.ssa Lasca nel suo grande quaderno non poteva mancare l'educazione alla bellezza e le sue emozioni fin dalla più tenera età.
  • Abbassa la cresta
    sennò te la taglio!

    4 - Nov 17, 2013 - 9:07 Vai al commento »
    Condivido in pieno l'articolo del Dott. Liuti. Purtroppo oggi gli alunni hanno alzato la cresta in tutti i sensi perché spalleggiati da genitori che non hanno più quel senso di responsabilità e non sanno più educare i propri figli. Professoressa continui a "sforbiciare"!!!
  • Umanesimo e tecnologia, quale cultura per i giovani

    5 - Nov 2, 2013 - 9:11 Vai al commento »
    Peccato che il Grande Quaderno rimanga troppo poco tempo nella pagina, Complimenti alla Professoressa Lasca perchè tratta sempre temi stimolanti per la scuola.  
  • “La scuola apra le porte alla contemporaneità”

    6 - Set 25, 2013 - 9:17 Vai al commento »
    Innanzitutto mi fa piacere che Cronache Maceratesi si interessi anche di scuola e in particolare con una stimata proffessionista come la Prof.ssa Lasca che riesce sempre a cogliere le problematiche dell'universo scuola. Sono pienamente d'accordo sulla contemporaneità per una educazione dei giovani e dei ragazzini attraverso i modelli che ci propone la nostra (oserei dire variopinta per non usare altri aggettivi) Società. Ritengo infine che gli insegnanti non si debbono trincerare dietro alla famosa frase"debbo finire il programma" ma come dice la Lasca la conoscenza del passato apre al presente e l'attenzione al presente fa comprendere il passato senza intaccare il programma. Grazie Prof.ssa continui con i suoi quaderni perché gli insegnanti e gli allievi ne trarranno sicuramente giovamento leggendo i suoi scritti.
  • La scuola deve considerarsi alla pari con le altre istituzioni

    7 - Ago 26, 2013 - 8:57 Vai al commento »
    Una ottima esperienza che tutte le scuole dovrebbero seguire. Il Grande quaderno è sempre molto interessante e speriamo che gli insegnanti ne traggano profitto.
  • Un container nel piazzale della Fermi
    “Sarà d’intralcio agli studenti”

    8 - Lug 20, 2013 - 8:58 Vai al commento »
    La D'Alessandro e la Dirigente Zenobi hanno pienamente ragione. Ve lo dice chi ha diretto per tre anni questo meravigluioso istituto. Il Comune , scusatemi la brutalità, se ne è sempre fregato di questo Istituto. è stato sempre considerato di serie B. Sempre tante promesse ma mai realizzate. Potrei fare un lungo elenco che parte dalla Presidenza Lasca e dai miei tre anni (2007-2010). UnAmministrazione come il naso di Pimocchio. Non voglio infierire contro Carancini che quando giocava a pallone a Tolentino era un mio pupillo, ma le promesse che mi aveva fatto se sarebbe diventato sindanco non le ha mantenute. Scusatemi per il mio sfogo, ma alla scuola con la S maiscola, anche se sono in pensione, ancora ci tengo e ci credo.
  • Si scatena la corsa al rimborso Imu
    M5S critica la candidatura dei consiglieri

    9 - Feb 23, 2013 - 10:18 Vai al commento »
    Vi segnalo che mio padre deceduto da oltre due anni e mezzo all'età di 92 anni  ha ricevuto la lettera di impegno di rimborso ma che -ironia della sorte – non è mai stato proprietario di immobili e che mai avrebbe potuto e dovuto pagare l’IMU nel 2012 . Inoltre proprio martedi 19 febbraio scorso è deceduta mia madre che anche lei non è mai stata proprietaria di immobili. E' veramente una vergogna non rispettare i defunti e chi di recente è stato colpito da un lutto.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy