Enrico Petrosilli


Utente dal
10/3/2013


Totale commenti
9

  • Barbiere chiude dopo 67 anni
    e lascia l’attività ad un’apprendista

    1 - Mag 29, 2014 - 10:49 Vai al commento »
    C'è sempre da imparare e a dare insegnamenti, sopratutto di vita onesta e attiva, non sono unicamente i professori. Un saluto e un plauso sincero ad un maestro di vita!
  • Salvi: “Dall’Europa, più di un milione di euro per la zona montana del Camerinese”

    2 - Gen 26, 2014 - 13:16 Vai al commento »
    Se Salvi, che tanto s'interessa del presente e del fututo del territorio montano e pedemontano maceratese oltre che scrivere  sulla stampa locale la leggesse facendo attenzione anche agli interventi di comuni cittadini si sarebbe accorto che il territorio in questione potrebbe auto produrre, ogni anno, almeno cinque volte l'importo avuto dall'Europa per "Terra ed acqua" e questo attraverso partecipazione della gente ad un progetto di sviluppo a nome SISTEMA, una partecipazione possibile e sentita ove Comunità montane e Comuni, in unità d'intenti e con" la strategica e fondamentale collaborazione e il protagonismo" dell'Università di Camerino, illustrassero alla gente i fini e i vantaggi socio-economici del progetto e si mostrassero effettivamente pronti ad atttuarlo, considerato che proprio le  Comunità montane e l'Università l'hanno gà congiuntamente esaminato e considerato fattibile e razionale anche se, ovviamente, perfezionabile. Consiglierei Salvi di interessarsene presso le citate istituzioni con fini costruttivi. Se, infatti, si riesce a far decollare tale progetto - che sarebbe esemplarmente innovativo -, si potrebbe in seguito ottenere molto, molto di più dall'Europa e la messa in sicurezza di terra e acqua e lo sviluppo del territorio sarebbero assicurati insieme a tanti posti di lavoro per i disoccupati e inoccupati che anche da noi crescono in progressione. Passiamo dalle parole e dalle promesse ai fatti. Guadagnamoci  la fiducia, la stima e la partecipazione della gente facendo buone cose. Le cose buone la gente le capisce, particolarmente  se ben comunicate da affidabili fonti e rese palpabili con concrete azioni d'avvio.   
  • Centro commerciale di Montagnano,
    ordinanza per sospendere i lavori

    3 - Ott 7, 2013 - 15:33 Vai al commento »
    Servono solo ad assestare un altro colpo tra capo e collo alle poche attività del centro cittadino ancora in vita ammesso che, vista la presenza di diversi altri decentrati centri, riesca, esso stesso, a sopravvivere.
  • Accorpamento tribunali, l’avvocato Ghio:
    “Tutto pronto a Macerata”

    4 - Ago 30, 2013 - 12:23 Vai al commento »
    Caro montanaro di Fiastra, forse bisogna essere montanari per aver le idee chiare. Bisogna solo sperare di non doversi servire del tribunale o di non esservi costretti! Dei disagi per il comune cittadino e del suo portafoglio sempre più vuoto sembra che a nessuno dei nostri emeriti giovernanti gliene importi un fico secco! Povera Italia!
  • I 70 anni di monsignor Francesco Brugnaro

    5 - Mar 19, 2013 - 20:57 Vai al commento »
    Caro Massimo, l'Mr. m'è venuto spontaneo dato che intervengo dagli Stati Uniti. By the way, nessun endorsment ma solo un invito a dialogare costruttivamente; ove te ne venisse voglia il mio e.mail è: pontirotti@gmail.com. Passo e chiudo.
    6 - Mar 19, 2013 - 15:19 Vai al commento »
    Sempre saccente Mr. Massimo! Peccato che la saccenza non sia la mailta ideale per costruire un miglior futuro, mattone su mattone, insieme e vicendevolmente rispettandosi, selezionando e utilizzando i mattoni più buoni tra quelli che ognuno potrebbe mettere a disposizione, inclusi quelli che anche un saccente può sicuramente avere. Il mio commento/augurio al Vescovo camerte era rivolto ad ottenere qualche buon mattone anche da lui, particolarmente se la Diocesi dovesse ampliarsi, comunque essa vada ad estendersi.
    7 - Mar 17, 2013 - 21:16 Vai al commento »
    Non è questione di campanilismo ma di senso pratico, quello stesso che se si fosse espresso e attuato a tempo debito avrebbe ieri evitato l'ormai decisa chiusura del tribunale e delineato oggi quella che potrebbe essere una Diocesi equilibratamente più vasta e anche geograficamente più armonica. Piuttosto, serviranno a qualcosa i nostri commenti?
    8 - Mar 17, 2013 - 3:10 Vai al commento »
    Auguri anche dal sottoscritto ricordando quanto il nuovo Papa Francesco ha voluto indicare: il Vecovo con il popolo, il popolo con il Vescovo, inserendo anche un per accanto al con. Insieme, molto potrebbe farsi per risollevarci spiritualmente e materialmente dalla crisi che stiamo vivendo e che rischia di arrecare grave danno ai tanti giovani della Diocesi che a settanta anni, se così continua, potrebbero arrivarci già ridotti al lumicino. 
  • Zucconi: “Sindaco e vice sindaco contrapposti, come possiamo fidarci?”

    9 - Mar 10, 2013 - 2:33 Vai al commento »
    Non si dimetteranno e se lo faranno sarà soltanto per non passare dal grigiore in cui si sono mossi - senza peraltro averlo rischiarato minimamente - al buio che il post elezioni sembrerebbe promettere e in esso perdersi del tutto! Anch'io, come De Rosa, mi domando dove, a Camerino e dintorni, si trovino le menti aperte e le volontà atte a sacrificarsi per far rivivere la città - non sopravvivere - e, aggiungo io, il territorio? Ove ci fossero, e credo che non manchino quelle non contaminate da tendenze politiche troppo radicali e da guastanti personalismi, sarebbe il caso che cominciassero a farsi avanti e collegarsi per profittare dei quindici mesi che mancano per organizzarsi e pianificare un miglior futuro, anche cominciando a far qualcosa di buono da subito in lungimirante associazione territoriale. A buon intenditor... 
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy