Dante Francavilla


Utente dal
25/5/2012


Totale commenti
2

  • E’ morto Luigi Sileoni
    Ex presidente della Provincia

    1 - Mag 26, 2012 - 13:20 Vai al commento »
    @OTTO E MEZZO Lei non c'era nel '78, quindi non sa  e pertanto non può capire! 
    2 - Mag 25, 2012 - 19:12 Vai al commento »
    Vorrei ricordare "Gigi" Sileoni, l'Amministratore, lungimiramte e innovatore, che introdusse l'nformatica nel Comune di Macerata nel lontano 1978 con l'acquisto del  sistema S/34 IBM,   elaboratore destinato a aziende che richiedevano un utilizzo interattivo e multiutente del computer (uno dei più solidi e ben concepiti per l'uso a cui era destinato).  Macchina che ha fatto la storia di IBM con il rivoluzionario sistema operativo, l'emulazione 5250 per la gestione di uno schermo video da 80 caratteri su 25 righe, le connessioni twinax in rete locale e remota, l'RPG II in grado di gestire formati video strutturati in modo da agevolare al massimo l'inserimento, il controllo e la visualizzazione dei dati e la capacità di lanciare lavori in una coda batch, che consentiva agli operatori di passare ad altro, mentre l'unità centrale provvedeva alle più lunghe, ma autonome, elaborazioni cicliche. Il suo peso era attorno alla mezza tonnellata e disponeva di dischi da 27 mb con involucro in ghisa. Tutto l'insieme dei suoi circuiti dava un grande senso di solidità e affidabilità. Le velocità d'elaborazione erano decisamente buone e il controllo e protezione dei record in fase di aggiornamento garantiva la totale affidabilità dei dati.  Il sistema S/34 entrò in migliaia di aziende di piccolo e medio livello, consentendo finalmente l'accesso ai dati ad un numero anche elevato di utenti, in perfetta sicurezza e controllo delle autorizzazioni d'accesso. Con il sistema S/34 nasce anche il famoso schermo nero-verde o green screen, al quale l'IBM si affezionerà talmente tanto da mantenerlo immutato per i successivi 25 anni!   Questo piccolo contributo per la memoria di un Grande Uomo che ha saputo dare molto alla sua Terra!   
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy