Daniel Willi


Utente dal
10/8/2014


Totale commenti
3

  • Mare forza 8, crollo allo chalet Masaya
    Il titolare inveisce
    contro il sindaco Montali

    1 - Dic 31, 2014 - 15:26 Vai al commento »
    Ma scusate. Chi ha dato allora l'autorizzazione a costruire a due metri dal mare?????? Ho 47 anni e da ragazzino già vedevo la strada mangiata dal mare Quanto ci è costato in 35/40 anni??? Devono demolirli tutti gli pagano i 150.000/200.000 della costruzione (prima erano delle capanne) e finisce li. Tutto questo, invece ci costa milioni, e quello che pagano i bagnini per il demanio è IRRISORIO. Questo è lo scandalo E parlo da imprenditore Ricordatevi che la natura si riprende quello che gli è stato tolto. Buon Anno a tutti.
  • Autovelox, il comandante Cecchini:
    “Garantiamo l’incolumità,
    nessuna ripicca verso Piergentili”

    2 - Ago 12, 2014 - 10:40 Vai al commento »
    Caro Signor vigile mi spieghi come mai nel 1998 dato che erano almeno 5 giorni che si appostava sullo stesso punto della superstrada alle stesse ore superavo il limite di 3-5 km ho fatto ricorso appunto perchè contestavo il fatto che non c'era prevenzione ma solo far cassa è stato accettato dal Tribunale in toto ne ho dovuto pagare una se ricordo bene 30.000 lire a fronte di altra cifra richiesta. Come è anche illegale dove è posizionato all'uscita dove c'è il limite di 80km essendo non una strada dritta. Oppure d'estate al mattino si posizionano direzione monti-mare e alla sera mare-monti. chi sa perchè?? Noto comunque che ormai sono anni che il comune di Caldarola è sulle cronache sempre per questo motivo. Io personalmente non mi fermo più a comprare alimenti caratteristici della vostra zona.
  • “Autovelox usati per fare cassa”,
    la denuncia del consigliere Piergentili

    3 - Ago 10, 2014 - 10:59 Vai al commento »
    Nel lontano 1998 per oltrepassare di tra i 3-5 km orari ricevetti circa 5 multe tutte allora fatte nello stesso punto della superstrada tutte fatte un giorno dietro l'altra. Ho fatto opposizione appunto perchè non era prevenzione ma modo di far cassa. In parte le ho vinte in parte ho avuto riduzione. Ho assistito anche al posizionamento d'estate al mattino monti direzione mare alla sera mare direzione monti. Se anche questo non è far cassa. Mentre dove si posizionano all'uscita credo si chiami Serravalle dove ci sono gl'80 Km di limite trovandosi in curva l'autovelox non legge bene tra la distanza e la velocità e si può fare opposizione dato che devono essere posizionati sul rettilineo.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy