cloud


Utente dal
13/2/2012


Totale commenti
21

  • Addio a Jimmy Fontana,
    musicista nel mondo
    con Macerata nel cuore

    1 - Set 12, 2013 - 0:03 Vai al commento »
    RIP
  • Lube verso Civitanova:
    palazzetto pronto entro agosto 2014

    2 - Set 3, 2013 - 13:40 Vai al commento »
    Signor Sciapeconi stia tranquillo che anche io sono maceratese....ma non ho la stessa mentalità della maggior parte dei maceratesi, cioè di fare polemica e chiacchere...sono pienamente daccordo con Ringo star...Per il resto Signor Sciapeconi se lei è il classico "pallonaro" e ha la visuale solo ed esclusivamente "sul lu pallò" ben venga....ma sappia una cosa che Macerata co lu pallò avrà risultati ma sempre di carattere amatoriale....perchè lu pallò è diventato più che uno sport per chi ha passione, è diventato lo sport dei soldi....e spero che il calcio ci sia per sempre così tutta la M***A rimarrà lì...vedi calcioscommesse, tifosi che vanno solo allo stadio per insultare, scontrarsi con le altre tifoserie dimenticandosi che si dovrebbe incitare la propria squadra, partite comprate etc etc etc...quindi lei pensi per il suo amato sport e non si intrometta in questa questione..la ringrazio 
    3 - Set 3, 2013 - 2:44 Vai al commento »
    Ma questi commenti stanno diventando una Pubblicità alla maceratese??ma che centra???cmq l'unica cosa da dire è che la Lube fa benissimo ad andarsene da una città, che sta diventando un deserto e dove le persone parlano parlano parlano e l'unica cosa da fare è lamentarsi.... Se non volete rinnovare l'abbonamento ben venga, io il mio lo rinnoverò e sono fiero di farlo, perchè la Lube è una società serissima e non è possibile che continui a giocare in una palestra come il Fontescodella. l' anno scorso tantissime anzi troppe persone non hanno potuto assistere alle gare della Lube perchè il fontescodella è piccolo...è normale che quando un comune fa una richiesta chiunque anzi qualunque squadra risponderebbe, avendo questi problemi. Macerata continua a dormire e l'unica cosa che sa fare è dare la colpa agli altri, lamentarsi senza prendersela con i nostri politici che non fanno niente ne per la Lube, ne per la Maceratese, ne per risollevare l'economia locale... Maceratesi svegliatevi perchè se la Lube come industria e come mentalità la crisi economica non l'ha neanche  sfiorata è perchè si rinnova e cerca nuove soluzioni, non è come Macerata che gli piace il vecchio e che continuando così sarà meno abitata del Sahara...Sveglia Maceratesi è tempio di cambiare non di lamentarsi e basta...
  • La Lube: “Noi abbiamo tradito Macerata?
    No, siamo stati presi in giro per 20 anni”

    4 - Ago 30, 2013 - 19:03 Vai al commento »
    Leggendo tutti questi commenti...Si può notare il classico carattere e atteggiamento dei cittadini maceratesi....L'importante è fare polemica per tutto....I politici maceratesi avranno le sue ragioni per non ampliare/costruire un nuovo palas dopo aver preso in giro una società SERIA per 20 anni....La Lube ha le sue ragioni per cambiare città, perchè se un comune di un'altra città è più sveglio di quello di Macerata, e dà una ghiotta opportunità alla Lube ben venga...La Lube si merita di giocare in un palas grande per soddisfare le richieste dei tifosi....Quindi Macerata vergogna, vergogna perchè sportivamente, e non solo, parlando è una città morta. Forza LUBE e basta. Ci sono tifosi che vengono da prato e da altre realtà per tifare Lube, e la gente si lamenta di fare 20 Km????Questa non è passione..forse...!!!  
  • Chiude la scuola dei Salesiani

    5 - Mag 17, 2013 - 18:15 Vai al commento »
    Da sottolineare che la SCUOLA CHIUDE ma l'ORATORIO NON CHIUDE ASSOLUTAMENTE.
  • Macerata, i Salesiani a rischio chiusura
    Saltano le classi degli istituti superiori

    6 - Giu 15, 2012 - 10:24 Vai al commento »
    Purtroppo la situazione non è semplice.... e io dico che non si può chiudere una scuola in cui le regole basilari sono L'EDUCAZIONE e in cui ti impara a diventare ed essere un BUON CRISTIANO ED ONESTO CITTADINO... questo le scuole statali non le fanno...lì sei solo un numero e non sei seguito come ai salesiani, in cui i professori non sono solo insegnanti ma anche educatori.. Anche questa opera ricordiamoci che ha ospitato il 30 aprile l'1 e 2 maggio 3000 giovani provenienti da 8 regioni italiane e in cui ha fatto notevole pubblicità alla nostra città... quindi non smontiamo le cose belle che ci sono nella nostra città con critiche inutili e battutine senza senso...vogliamo che anche questa realtà chiuda a Macerata??? Dove andranno i nostri ragazzi?? se chiude anche i salesiani? Macerata diventerà una città di delinquenza, di cattive abitudini ma sempre più una città MORTA.
  • Tutta la provincia in strada
    per salutare la carovana rosa

    7 - Mag 13, 2012 - 3:39 Vai al commento »
    che spettacolo
  • Giro d’Italia in arrivo
    sulle strade maceratesi

    8 - Mag 9, 2012 - 16:58 Vai al commento »
    Ancora una volta rimango attonito e allibito dai commenti e dai pensieri di qualche cittadino maceratese, che invece di vedere come un'opportunità il passaggio del giro d'italia a macerata, la vede come un disagio....Rimango allibito perchè io credo che il passaggio del giro d'Italia sia un'opportunità a livello internazionale di pubblicità (gratuita) soprattutto, e poi sicuramente molti hotel verranno presi d'assalto da ciclisti, staff tecnici, giornalisti etc etc... Rimango allibito da quanto certa gente possa essere OTTUSA da non capire che è un vantaggio... Con questa mentalità si avrà il collasso di questa città, collasso fatto di degrado, menefreghismo, solitudine e povertà... e poi non lamentiamoci se il popolo maceratese come ormai quello italiano ha gli occhi puntati solo verso il calcio, in cui i giocatori sono IDOLI E DEI, in cui i tifosi possono fare quello che vogliono, persino far rimanere in mutande i giocatori della propria squadra (vedi fatti di Genova)...in cui possono andare allo stadio con bombe carte e altri oggetti bellici con motivazioni "di fare paura"...io con il calcio ho chiuso da quest anno perchè quando dei giocatori strapagati si permettono di scioperare, non c'è più dignità....e seguendo molto di più altri sport chiamati "minori", come il ciclismo, scopro veramente la bellezza dell'agonismo sportivo e dell'amicizia anche tra tifosi...quindi W il giro d'Italia e W il ciclismo...e prima di scrivere qualcosa pensiamoci...
  • LUBE, LA FINALE E’ TUA

    9 - Apr 19, 2012 - 13:46 Vai al commento »
    Non vorrei fare alcuna critica...ma nei commenti QUASI tutti stanno scrivendo che Savani ha giocato OPPOSTO...ma non è così...sulla formazione l'opposto è stato Kovar, infatti in prima linea Kovar schiacciava sempre da posto 2 mentre Savani giocava e per di più riceveva come da schiacciatore...In seconda linea invece quando c'erano sia Savani che Kovar era il primo che andava a schiacciare da posto 1 come Opposto e Kovar riceveva come schiacciatore...ma ripeto sulla carta l'opposto è stato Kovar e questo lo conferma anche l'intervista di Giuliani... Se non la vedete così rivedetevi la partita...ehhehehehe... la formazione era...Travica-Kovar, Podrascanin-Stankovic, Parodi- Savani ...NON NEGHIAMO L'EVIDENZA please.. 
  • Lube, questo non è sport

    10 - Mar 12, 2012 - 17:06 Vai al commento »
    tranquillo Giorgio Palmieri non scrivo dal Fontescodella o da dintorni...ho scritto solo un mio parere....arrivederci.
    11 - Mar 12, 2012 - 16:50 Vai al commento »
    Vorrei ripetere che io Recine non l'ho difeso. Sicuramente se ha detto  ciò che è stato scritto ha sicuramente sbagliato ad esprimere un suo dissenso... Poi Opinione Personale....Secondo me il Signor Busiello non è un bravo giornalista perchè i suoi commenti di fine gara ultimamente sono solo dei giudizi verso un giocatore. E questi giudizi negativi ci sono anche se il giocatore gioca bene. Il signor Busiello è un giornalista a mio parere NON obiettivo da un punto di vista pallavolistico. Non mi sembra di aver insultato il giornalista e di certo non dirò che è una persona che sa  relazionare BENE una partita di pallavolo.
    12 - Mar 12, 2012 - 16:15 Vai al commento »
    Sicuramente il Ds Stefano Recine ha sbagliato ad usare questo modo per esprimere il suo dissenso...però leggendo gli articoli del giornalista Busiello posso solo dire che il suo non è commentare una partita, ma il suo è un fare polemica...Do' pienamente ragione al coach Giuliani quando dice che il giornalista è sempre molto polemico nei confronti di Travica...Io seguo la Lube e vedere sempre le stesse polemiche nei confronti di un giocatore che viene giudicato per aver sbagliato una palla in tutto un match è da non conoscitori di questo sport. In tutto questo volevo solo aggiungere che solo a Macerata c'è un giornale locale che quest anno sta creando problemi soprattutto nei momenti caldi della stagione alla società cuciniera. Vorrei sollecitare al giornalista Andrea Busiello o di passare dalla cronaca sportiva alla cronaca rosa, oppure di cambiare mestiere... Cronache Maceratesi vi ringrazio moltissimo perchè state cercando di rovinare un gruppo di giocatori di altissimo livello..  
  • Pambianchi: “La Lube si accolli il mutuo”
    La società: “Proprio lui ci aveva rassicurato
    sulla realizzazione del Palas al Centro Fiere”

    13 - Mar 9, 2012 - 16:30 Vai al commento »
    Sono allibito dalle parole dell'avv. Panbianchi....Il comune di Macerata non ha soldi però per realizzare opere di viabilità che tra l'altro portano più traffico di prima i soldi li trova....Per costruire campi da calcio però i soldi li trova....Per un Palazzetto la scusa è sempre questa: IL COMUNE NON HA SOLDI...La ringrazio avv. Pambianchi perchè sono le persone come lei che stanno facendo morire Macerata dall'università, alla desolazione che si respira la sera anche andando a fare una passeggiata in centro  e questo comporta naturalmente la crescita di delinquenza e lo spasso di tanti ratti che passeggiano per il centro, allo sferisterio che rispetto a qualche anno fa sta diventando un rudere mal utilizzato, al centro fiere di Villa Potenza che sta diventando un centro solo per il macello di bestiame....la ringrazio veramente tanto perchè sta creando un cimitero per i vivi... Sono le persone come lei che pensano solo al rinvigorimento del proprio portafoglio che rovinano questa società...Si VERGOGNI Avvocato delle cause perse...
  • La Lube torna seconda
    Latina liquidata in 4 set

    14 - Mar 5, 2012 - 2:03 Vai al commento »
    Vorrei sottolineare che oggi il capitano in campo non sembrava Omrcen, che è da giovedì che sembra un'altro giocatore...Il vero capitano in campo oggi sembrava Travica e invece che 7 meriterebbe 8 per la grinta sfoderata in campo, e la voglia di incitare i compagni a fare bene...Prestazione "psicologica" OTTIMA...
  • Lube, la sconfitta più umiliante
    4-0 a Trento, addio Champions

    15 - Mar 3, 2012 - 1:30 Vai al commento »
    Vorrei puntualizzare senza criticare perchè non è nel mio pensiero le parole di ste..Gli unici nuovi della Lube non sono solo PARODI E KOVAR ma sono anche TRAVICA, EXIGA, MONOPOLI (anche se un ex), PAJENK e ALBERTO GIULIANI E LO STAFF TECNICO..ho scritto questo perchè da come si può notare sono cambiati 6 giocatori su 12 ma soprattutto 4/5 titolari su 6. ma apparte questo dato volevo soffermarmi su tre nuovi acquisti e cioè su TRAVICA, MONOPOLI e GIULIANI. i primi due sono palleggiatori e avere come nuovi acquisti due palleggiatori non è semplice per avere una struttura nel gioco. Mi spiego meglio...a pallavolo il palleggiatore è anche chiamato REGISTA perchè è colui che gestisce il gioco... e avendo due registi totalmente nuovi ci vuole tempo affinchè la squadra amalgami...per di più se si aggiunge che anche l'allenatore è nuovo e non conosce quindi manco la struttura della squadra al suo arrivo si farà ancora più fatica NATURALMENTE a carburare...E' per questo che la Lube società si è data come obiettivo , in questo progetto pluriennale, quella di giocare le finali quest anno, e non l'obiettivo di vincere e portare coppe a macerata..quello avverrà con il passare degli anni. 
    16 - Mar 2, 2012 - 16:01 Vai al commento »
    Inizio correggendo il caro cronista Andrea Busiello che oramai non è un giornalista ma una persona che punta sempre e solo il dito verso Travica..Innanzitutto volevo dirgli che ieri non bisognava tanto sostituire travica con monopoli ma omrcen con Van Walle. Non ci nascondiamo dietro un dito.....ieri Trento è stata una squadra perfetta, una macchina da guerra che solo la ricezione della Lube poteva contrastare ma non è stato così, e si è visto questo divario soprattutto nel vedere dove palleggiava travica e cioè sui 7 metri. Siccome la pallavolo si potrebbe definire uno sport a "catena di montaggio" in cui ogni fondamentale è decisivo per quello successivo, è normale che ricevendo male di seguito si gioca male.. Altra cosa da aggiungere ieri siamo arrivati a 19-22 e 21 escludendo il golden set giocando senza il centro dell'attacco della Lube, cioè senza il nostro opposto. questo può voler dire le potenzialità che ha questa squadra.. e poi nessuna nella società ha detto che la lube quest anno doveva vincere qualcosa...perchè una sqaudra nata a settembre in cui l'età media è bassissima avrà tempo di vincere anche senza l'opposto che andrà in giappone. Volevo solo concludere dicendo che dobbiamo prendere da ESEMPIO la mentalità dei tifosi di Trento per i quali quando un giocatore commette un errore non si "mugugna"  ma si applaude incitandolo. concludo dicendo che Trento ha costruito per la sua squadra e per la città un palasport nel 2000 da 5000 e più posti.Dobbiamo prendere da esempio da questa mentalità vincente per i quali il tifoso fa il tifoso e non l'allenatore, e ognuno ha il suo ruolo.
  • “Basta prendere in giro la Lube”

    17 - Mar 2, 2012 - 17:02 Vai al commento »
    ma a questo punto mi chiedo...cosa dovrebbe fare un cittadino di Macerata per ALZARE LA VOCE e farsi sentire da quei "2 cretini" che stanno al comune??? Cioè io sentendo in giro credo proprio che più della metà dei maceratesi vogliano un nuovo palas...quindi cosa bisogna fare???? Cmq Vorrei sottolineare una cosa...Costruire un palas è un investimento...perchè OK che ci gioca la Lube, ma ci si può fare concerti, altri avvenimenti sportivi e tante altre cose che possono tranquillamente far girare l'economia in questa oramai città semi morente...Semi perchè l'unica cosa che funziona è la Lube.perdiamoci questa squadra e saremo MORTI. Prendiamo esempio da Trento che oltre a quello che dice Paolo..ha costruito nel 2000 per la squadra e per la città un palazzetto da 5000 e più posti e accanto un palaghiaccio il triplo di quello di Ussita..quindi prendiamo esempio da loro
  • San Natale da Venezia salva la Lube
    Trento superata in cinque set

    18 - Feb 24, 2012 - 3:26 Vai al commento »
    Concludo, anche perchè il mio pensiero l'ho detto, rispondendo all'ultima frase di Lubeebastacbrdaniele...Ho scritto nel commento precedente al tuo questa frase:"L’anno scorso si mugugnava per Martino, per i suoi atteggiamenti da montato e ci sta". Il significato di questa frase è che ci sta fischiare o mugugnare per un proprio giocatore che si comporta da imbecille, montato e che gioca per dispetto, avendo un atteggiamento che rovina lo spogliatoio.. Concludo dicendo che non mi sorprenderebbe se a giugno Dragan Travica vorrà andare via dalla Lube, grazie a non pochi tifosi, tra cui il giornalista che ormai vede il proprio giocatore come materiale per scrivere qualcosa di negativo sulla lube ...Poi però voglio vedere chi prenderà come palleggiatore giovane della sua altezza e della sua giovane età... Per finire mi viene spontaneo dire...che se si viene al palazzetto per criticare e per avere un atteggiamento che non aiuta la squadra...è meglio rimanere a casa...perchè spendere il prezzo del biglietto per venire a criticare e mogugnare è antiproducente per la squadra e non si aiuta il giocatore anzi....
    19 - Feb 23, 2012 - 21:55 Vai al commento »
    Innanzitutto credo di avere una mentalità un po diversa...perchè preferisco INCITARE che MUGUGNARE...Io sto notando che le colpe della lube si chiamano Travica.. e queste critiche, questi giudizi sono altamente nocivi per il giocatore perchè in tante squadre il calore del pubblico nei momenti difficili ti carica, a macerata nei momenti difficili il pubblico ti demoralizza. PS. a Roma avremo perso con il 70% di ricezione perfetta (e non so dove sta scritto) ma abbiamo perso NON per colpa di Travica ma per un calo psicologico da parte di tutti i giocatori che sul 18-13 del terzo set  credevano di aver vinto la partita, e non credo che se Monopoli giocava avremo vinto la partita, perchè a pallavolo si gioca con 6 giocatori non solo con il palleggiatore.  PPS. L'anno scorso si mugugnava per Martino, per i suoi atteggiamenti da montato e ci sta...ma mugugnare come per Martino a Travica..mmmmm..........
    20 - Feb 23, 2012 - 12:47 Vai al commento »
    non capisco tutta questa nota polemica nei confronti di Travica...Ma volete che il palleggiatore della Nazionale, giocatore di 25 anni, in cui ha svolto la prima finale per club domenica scorsa, il più forte sicuramente in Italia se ne vada da un'altra squadra perchè IL SUO pubblico invece di incitarlo "mogugna" sempre e vede solo gli errori che fa e non vede quanto di buono fa? Caro Giornalista che ha scritto questo articolo, se riguarda la partita di ieri si può accorgere che la partita è cambiata SOPRATTUTTO quando è uscito parodi e si è ricevuto meglio e quindi Monopoli aveva palle da giocare migliori. Non dico che Travica abbia giocato bene ieri ma condannarlo così, è DA VERGOGNARSI da tifoso Lube. quanta Infamità
  • Travica, perchè questa involuzione?

    21 - Feb 13, 2012 - 17:46 Vai al commento »
    Ok siamo daccordo che Travica non stia passando un buon momento. Però ricordiamoci che la pallavolo è uno sport di squadra e se non si riceve bene è difficile poi sapere palleggiare perfettamente. Quindi il problema andiamolo a ricercarlo alla radice. Nella Lube ultimamente si fanno tanti errori in ricezione, in cui la precisione è molto scarsa, nel palleggio, e soprattutto in attacco in cui si dovrebbe limitare l'errore commesso nell'eventuale ricezione e/o palleggio. Quindi il problema della Lube non è tanto quello del palleggiatore ma è quello degli errori. Si è vinto in champions league contro Cuneo commettendo più di 70 errori tra battute sbagliate e attacchi in rete o fuori. Vuol dire aver regalato in "sei" set, quasi 3 set....è questo il problema della Lube e cioè fare troppi errori soprattutto in attacco.  PS. se fate un articolo così sul nostro palleggiatore fatelo anche su Parodi, che mi sembra che anche lui non sta avendo un bel momento e la sua prestazione è molto altalenante.  Ma non voglio essere un provocatore ma un tifoso della Lube che crede in questa squadra e che non fischia o insulta i propri giocatori come fanno non pochi tifosi al palazzetto Fontescodella quando si gioca male e poi applaudirli e lodarli quando si gioca bene, ma li applaude sempre, perchè è normale che una squadra composta da dei giocatori che giocano senza sosta da 2/3 anni abbia dei cali fisici e psicologici.NON SONO MACCHINE.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy