ciuschidda

ciuschidda


«Direttrice dell'Accademia Platafisica, giornalista, scrittrice, professoressa»

Utente dal
15/7/2011


Totale commenti
37


Sito web
https://www.facebook.com/accademiaplatafisica?ref=hl

  • Accademia Platafisica, scuola di teatro e musical: al via il secondo anno

    1 - Feb 22, 2015 - 23:50 Vai al commento »
    Libero tu che scuola hai frequentato?
  • Biscia entra in casa
    e si nasconde nel letto

    2 - Mag 27, 2014 - 7:59 Vai al commento »
    Riccardo Ci: anche una biscia in casa con legittimo spavento della signora occasione non di ironia ma di viperino veleno...? Sarebbe facile commentare con la stessa irrispettosa arroganza... ma forse intendevi il contrario, le bisce sono innocue e anche un po' ingenue... altri sono i serpenti... ee comunque è successo anche a me e tutto è finito con una sonora scopa in testa della malcapitata..
  • Alla “Don Bosco” arrivano
    i genitori 1 e 2 al posto
    di mamma e papà

    3 - Nov 22, 2013 - 16:38 Vai al commento »
    Badate al senso, e le parole andranno a posto per conto proprio. Lewis Carroll, Alice nel paese delle meraviglie
  • Golden Media Marche ai maceratesi
    Guido Picchio e Patrizia Ginobili

    4 - Ott 14, 2013 - 8:42 Vai al commento »
    Brava Pippi!
  • Nasce l’Accademia Platafisica, scuola di teatro e musical

    5 - Ott 6, 2013 - 17:19 Vai al commento »
    MPORTANTE IMPORTANTE IMPORTANTE, LEGGETE E DIFFONDETE: Domenica 13 Ottobre dalle ore 11 presso la sede del "Glomere" P.zza Nazario, 2 Macerata (fronte Sferisterio) i direttori e i docenti di ACCADEMIA incontreranno gli aspiranti allievi iscritti, preiscritti o che ancora debbano orientarsi. per informazioni e specifiche chiamare il numero:3496949745
    6 - Ott 4, 2013 - 11:14 Vai al commento »
    Idea carina! Proponiamo un corso di scrittura dramaturgica per Musical...! fatti vedere !
    7 - Ott 4, 2013 - 8:46 Vai al commento »
    Il giorno 13 si comincia... a breve specifiche!  
    8 - Ott 3, 2013 - 18:13 Vai al commento »
    Ok... a presto! E teneteci nel  cuore...un po' di platafisica fa sempre bene!!! ;-)
    9 - Ott 3, 2013 - 13:03 Vai al commento »
    Per massimo...non sono io a rispondere alle mail :-( Per Gianfranco.. agli indirizzi succitati...   e semmai precedici... ma conosci la strada del successo ? :-D
    10 - Ott 2, 2013 - 13:48 Vai al commento »
    Hair è stato il nostro primo titolo nel 2003 per il 35° del Musical dei Musical...seguici!  
    11 - Ott 2, 2013 - 11:06 Vai al commento »
    "Dottori! Stamattina tilifonò gente che addimandava di lei pirsonalmente di pirsona! I nomi ce li scrissi in questo pizzino" E gli porse un foglietto malamente strappato da un quaderno a quadretti. "E tua sorella tilifonò?" spiò, pericolosamente gentile, Montalbano. Catarella prima s'imparpagliò, poi sorrise. "Dottori, vossia vuole babbiare? Mè soro spossibilitata a tilifonare è." "E' monca?" "Nonsi, dottori, non è monaca. Non gli viene di tilifonare in quanto che non c'è, pirchì io sono figlio unico e mascolo di mè patre e di mè matre."  Uno stralcio di copione, una tessera, un'autorizzazione al trattamento dei dati personali e...una bella stretta di mano tra professori ;-) All'opera!
    12 - Ott 2, 2013 - 9:47 Vai al commento »
    Grazie Massimo!  Vedo in te una passione e una garbata  (faccenda rara) vis polemica molto stimolante :-) Immagino l'Accademia (nell'accezione di un luogo paritario dove le persone si incontrano e mettono a disposizione le loro competenze) come un giardino senza recinzioni: non solo "iniziazione" per pochi iscritti, ma con la possibilità per tutti di frequentare/ assistere  agli stage. E quando dico tutti, intendo tutti... Ti lascio un link a una cosa mia http://www.corrierenazionale.it/component/content/article/70-tempo-libero/viaggiare/96038-Citta-d-autore-25-Macerata-con-i-suoi-vicoli-stretti-un-po-di-respiro-solo-nel-largo-dei-terrazzi se ti va leggi :-)  E ti lascio le parole della direttrice Brunella Platania “Ho immaginato Accademia come un fulcro intorno al  quale girassero artisti  di livello nazionale, capaci di nutrire i giovani  e meno giovani talenti,  ho pensato a quanto sarebbe stato bello quando ero io giovane artista a formarmi potere avere a disposizione in un unico luogo tante personalità che mi plasmavano e generosamente mettevano a disposizione il loro valore. Tanto generosi da dividere il palco con me. Un sogno? Tra Fame e Glee: un sogno fatto di solida realtà. Ecco cosa sarà Accademia per Macerata e Corridonia, luoghi che  amo per frequentazioni d’affetto”   Se non ti abbiamo convinto... almeno ci abbiamo provato!
    13 - Ott 1, 2013 - 18:19 Vai al commento »
    Mi permetto di dissentire...Non puoi insegnare al granchio a camminare diritto... e soprattutto non hai il diritto di farlo!!!! Ciao Gianfranco dei miei anni migliori...
    14 - Ott 1, 2013 - 17:52 Vai al commento »
     Bravo. Sei diventato bravo... ma l'hai avuta buona la Maestra ;-)  
    15 - Ott 1, 2013 - 17:15 Vai al commento »
    Nessuna naturalmente....ma ci piacciono le sfide all'impossibile fedeli al motto  secondo il quale" l'immaginazione consiste nel vedere le cose come sono realmente, nella loro vera essenza, non quali appaiono essere. È il supremo realismo dello spirito." Non siamo già abbastanza diversi? No? Immagina...puoi!
    16 - Ott 1, 2013 - 14:30 Vai al commento »
    Ieri la PATAFISICA, scienza delle soluzioni immaginarie, oggi la PLATAFISICA soluzioni leggiadre, come farfalle in volo, da inseguire a occhi ben aperti e proiettati su un future strutturato e concretamente fattibile... e sì siete stati bravissimi a indovinare! Il "temo" è favoloso!!! Bentrovati Gianfranco Cerasi innamorato di John Lennon  e Massimo Giorgi    
  • Schiamazzi notturni in centro
    I residenti presentano un esposto

    17 - Dic 12, 2012 - 12:50 Vai al commento »
    Il diritto al riposo è garantito dalla legge, quello alla libertà  personale dalla Costituzione...ci si può divertire senza scassare i maroni al prossimo... e per fortuna che, vista l'assoluta certezza che si tratti solo di vecchiacci disturbati dal chiasso, a una età certa l'udito diminuisce...tutto è lecito di tanto in tanto e mi sorprende il pressapochismo del reduce da Barcellona... in una metropoli tutto è in realtà controllato e gestito. Macerata non è Barcellona e non è alzando i decibel o con una manciata di ubriachi  urlanti e in crisi emetica che si internazionalizza una cittadina di provincia che ha nella dimensione umana e provinciale il suo standard. Chi vuole una metropoli non ha nient'altro da fare che i bagagli...nella rambla il rumore è costante e assordante ma quanti abitanti ci sono?  Macerata ha bisogno di offrire spazi nuovi e diversi ai giovani dove tutti possano trovare il loro modo di divertirsi che può essere anche fracassone ma a orari e e luoghi destinati. Certo il discorso è politico  e a largo spettro. Brutto dovere investire l'autorità di quello che nel tempo deve essere diventato il problema dei residenti... non dormire è brutto, non riuscire a far dormire un anziano o un neonato dopo una giornata di lavoro.. di rispetto umano si tratta... la movida però (termine ridicolo nella minicittadina Macerata)  dovrebbe essere controllata da quei carabinieri che hanno la sede a due passi da tutto.. e regolamentata a suon di multe PESANTI come epiù dei divieti di sosta... Concludo dicendo che esiste il rispetto della privacy e che trovo SCORRETTO da parte della testata giornalistica che ospita l'articolo pubblicare nomi e cognomi dei firmatari l'appello, anche se appare evidente che deve essere stato uno degli estensori dell'esposto a farlo fotocopiare al giornalista....gli amici lo fanno... ma la legge lo vieta:-(  Salvo equivoci non abito nè in centro nè in periferia...
  • I Salesiani rilanciano su scuola e sport
    “Un nuovo Liceo e borse di studio”

    18 - Dic 6, 2012 - 14:27 Vai al commento »
    @Gianfranco Cerasi...io so tutto di quel ragazzino che eri ...frangetta brufoli e beatlesmania al primo banco del liceo linguistico salesiano....il resto è politica, ma la mia è storia ;-)
  • Alessia e Abibe
    riconosciute da un passante
    in piazza XX Settembre a Civitanova

    19 - Set 30, 2011 - 14:49 Vai al commento »
    Forse le cose non stanno come sembrano...
  • Raduno dei carri funebri a Macerata
    ….Un vero “mortorio”

    20 - Set 5, 2011 - 12:30 Vai al commento »
    .... e comunque persino con i cassamortari si è fallito lo scopo: -43!!!!!
    21 - Set 5, 2011 - 12:07 Vai al commento »
    Ci vorrebbe Luciana Litizzetto. Vorrei nome e cognome degli organizzatori e soprattutto di chi ha autorizzato la cerimonia iettatoria... ma mi facciano il piacere avrebbe detto Totò....
  • Lo strano caso di Alessandra Amoroso
    che dallo Sferisterio fa parlare tutta Italia

    22 - Set 5, 2011 - 12:38 Vai al commento »
    RICUCISCA?!?!?!? AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Tranquilla Beatrice: gli amici di Maria non se ne accorgono;-)
  • Mezzo secolo di differenza,
    ma l’amore non ha età
    Matrimonio record a Recanati

    23 - Ago 21, 2011 - 11:17 Vai al commento »
    La notizia ci sarebbe stata, a date di nascita invertite.
  • In attesa del SOF Pizzi resta
    con una cattedra in Accademia

    24 - Lug 30, 2011 - 18:51 Vai al commento »
    ????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? E' l'Italia che va....milioni di linguette slurp slurp...
  • Claudio Orazi ringrazia e saluta:
    “Non tornerò mai allo Sferisterio”

    25 - Ago 1, 2011 - 12:51 Vai al commento »
    @ Sig.ra Esther: ‎"Il peggior analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, né s’interessa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine, dipendono dalle decisioni politiche. L’analfabeta politico è talmente somaro che si inorgoglisce e si gonfia il petto nel dire che odia la politica. Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il minore abbandonato, il rapinatore e il peggiore di tutti i banditi, che è il politico disonesto, il mafioso, il corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."Bertold Brecht
    26 - Lug 31, 2011 - 1:02 Vai al commento »
    La parte onesta della cittá, chiamiamola con una vecchia accezione maggioranza silenziosa, capisce col cuore e sente a pelle la veritá e da quella parte si volge.Gli indignados sono dappertutto e non potranno rimanere inascoltati a lungo. Orazi non tornerà non per sua volontá, ma solo perchè è evidente che il suo ritorno significherebbe dover aprire troppi armadi e vuotare troppe poltrone....Nei nomi a pioggia messi a confronto con Orazi non si intravede il perchè, ma per qualcuno è chiara la logica. La cittá più che resuscitare dovrebbe apparire come viva....certo Orazi non è uomo di apparenza e non ha fatto bella mostra di sè nemmeno negli onorevoli e pubblici anni a Verona...certo che dietro il suo rifiuto si intravede più di un'amarezza, ma di certo non per sè....e intanto oggi la Repubblica con la sua colonnina scrsa di cattiva recensione specie dei cantanti del Ballo descrive meglio di tante chiacchiere dove si è scivolati nell'era post -Orazi....veleni veleni veleni....
  • SOF: Antinori presenta il suo progetto
    Ercoli: “Penso solamente a Popsophia”

    27 - Lug 29, 2011 - 14:41 Vai al commento »
    Ereditano sempre spaventosi buchi...ma perchè non chiedono mai il beneficio di inventario? Tutti samaritani....
  • Dodici idee per il SOF
    Chi vorresti come direttore artistico?

    28 - Lug 29, 2011 - 20:28 Vai al commento »
    @Carletta no, ma temo che siano loro che si asterranno...
    29 - Lug 29, 2011 - 18:05 Vai al commento »
    @ Carletta: io nonostante l'avanzare dell'età conservo memoria e nostalgia i politici (soprattutto certi) vivono dell'ultimo quarto d'ora senza gloria... e comunque tutti parlano di nuovo senza proporre niente di inferiore a i sessant'anni.... tutti parlano di nuovo senza spiegare cosa sia il nuovo... tutti parlano di nuovo senza sapere nulla del passato se non qualche brutta storia raccontata nei retrobottega... Vorrei poi capire come possa capitare che eccellenti cantanti si facciano prendere la laringite solo a Macerata: colpa dell'umidità? Gli inascoltabili capitano in qualsiasi teatro... proviamo a parlare solo dell'attuale stagione? tutti eccellenti? e non dico solo a Macerata... I politici non hanno intenzione di rispondere perchè hanno già deciso che il Maestro tantoamato Pizzi sarà sostituito da un oscuro signore probabilmente proveniente dal Consiglio di Amministrazione attualmente in carica...con buona pace dei dibattiti e di chi dice che qui quattro sognatori poco distratti e che rivangano il passato peccano di tirannia... E comunque a me l'era Orazi è piaciuta un bel po'... poi ho chiuso le finestre...
    30 - Lug 29, 2011 - 17:55 Vai al commento »
    @Francesca: Le posso offrire un tè? caldo o freddo a seconda della stagione;-)
    31 - Lug 29, 2011 - 16:05 Vai al commento »
    @Tagliabue: e daje!!!!! ;-) Ricordo con meraviglia registi e scenografi. Un rinnovarsi d'un concetto un po' vetusto di teatro d'opera... Certo, come sempre al cambiamento, qualcuno avrà storto il naso invocando tendoni polverosi, corpulenti cantanti e ingombranti cantantesse... ma era così bello vedere srotolarsi la possibilità di incanatre anche una plate altra da quella di stantia tradizione. Portare i ragazzi all'opera non per un'operazione commerciale ma perchè, rispettando la musica, il valore del canto, l'animus dell'autore si pteva giocare con levità inventando atmosfere tanto nuove da essere ancora oggi insuperate. Insuperabili? questo non lo so. Con queste astiosità certo no. Orazi meriterebbe un monumento sulla piazza del paesello solo per avere portato Svoboda. L'ho incontrato tre volte e difficilemente dimenticherò l'artista/artigiano la sua modestia e la fascinazione dei suoi guizzi. Morti tutti morti. Un bel Resurrexit non nuocerebbe. Lucia di Lammermoor, Rigoletto, La Sonnambula e l’incantevole “Traviata nello specchio” persino l'Attila coi suoi veli....Ma di maestri si trattava.... giocavano con le vivvissime ombre non con la cartapesta indurita...
    32 - Lug 29, 2011 - 15:01 Vai al commento »
    @Francesca Tagliabue: grande! questo è parlare chiaro! stavo bevendo e mi sono strozzata dalle risate! Respect:-)
    33 - Lug 29, 2011 - 13:09 Vai al commento »
    @Carletta: Orazi è in una dimensione dove il Bello è sovrano e non si fa tirare per la giacca... dovrebbe affidare a qualcuno una perfetta memoria di quegli anni a Macerata piccola città del Regno e a Verona città che voleva farsi Mondo e ultimamente ha smarrito la strada e rotola da "Signora dei Vicoli scuri".. Inizierò le pratiche per avere la cittadinanza e magari un'altra laurea... avrò la gioia di vedermela negata? Aldilà delle facile mie battute qualche osservazione è d'obbligo: viviamo indubbiamente in tempi di instabile economia, profonda disinformazione, confusione di ruoli e scarsissima lungimiranza. Il problema dal mio modesto e anche iun po' ingenuo punto di vista è: perchè non utilizzare, riproporre, aggregare, convogliare e (ho finito i verbi) piuttosto che continuare a sprecare? Se è vero, come è vero, che in si passato si è tanto ben prodotto, dove sono finiti quei prodotti? Un po' asfittico il respiro di chi amministra... a ben guardare un dibattito si sta svolgendo qui nel giornale online inventato da un gruppo di giovani di buona volontà e dove ancora? e comunque alla fine vale la logica del salvare il salvabile con il solito tutto bello tutto buono se no si rovina l'indotto (già rovinatissimo) della città....Mi piacerebbe sapere in quegli anni d'oro qual era lo stipendio del volenteroso Orazi e quali sono stati i proventi dei suoi successori... perchè non si pubblicano questi dati, per esempio? e perchè - mutatis mutandis - non si mettono a confronto incassi e stagioni?
    34 - Lug 29, 2011 - 11:35 Vai al commento »
    @Carletta: non era di Lei gentile signora che parlavo ma di chi,da Lei tirato in ballo, non ritiene di doversi difendere anzi spera che tutto questo dibattito passi sotto silenzio in attesa che gli eventi già scritti da mesi si compiano....la gente poi - quella che chiedeva dei debiti della Ricciarelli quella che si prendeva meriti per cose fatte prima che lei arrivasse - ha smesso di chiedersi chi verrà dopo Pizzi, perchè da tempo ha smesso di credere che nella cernita varrà il discernimento e il concetto di utilità/maestria. Tristemente vedo che la NOMENKLATURA è una trincea stretta.... Deprimente da dirsi per chi, come me, non è nato con la sindrome delle viscere inverse...
    35 - Lug 29, 2011 - 9:29 Vai al commento »
    @Carletta: delle due una. O lei farnetica oppure tutto quello che dice è tanto profondamente vero che è meglio non rispondere e lasciare che piano piano cali il silenzio.Il problema è questo non c'è mai nessuno che si offenda, si sdegni, abbia un gagliardo travaso di bile, porti a conforto di gratuite illazioni testimonianze, prove inconfutabili...e i suoi non è forse vero restano eleganti esercizi di stile che NESSUNO sembra intenzionato a raccogliere....io da nostalgica penso che certe stagioni siano irripetibili e la stagione Orazi è stata un risveglio dolce e prepotente su potenzialitá che nessuno ha poi davvero voluto sfruttare....il problema è sempre legato alla miseria della politica, alle beghe dei partiti, ma anche al fatto che l'aurea mediocritas permette a tanti di galleggiare....e se il grande, magari a fine carriera/vita, si deve osannare è bene che venga da un altrove che non generi imbarazzi....chiedevo...chi ha poi pagato i debiti della sig.Ricciarelli? In cittá allora si parlava piuttosto dei suoi debiti nei negozi che non delle sue performance...
    36 - Lug 26, 2011 - 15:00 Vai al commento »
    http://www.italiaestera.net/modules.php?name=News&file=article&sid=5451 I talenti non si sprecano.... I talenti al più si supportano... I talenti non invecchiano si rinnovano La lungimiranza doovrebbe essere la prima dote in chi amministra
  • Cos’era MacerataOpera

    37 - Lug 15, 2011 - 20:19 Vai al commento »
    Oggi un signore davanti all'ennesima vessazione burocratica ha urlato: "Ci vorrebbe una piccola guerrettaccia civile". Concordo. Ciao Gianfranco alunno appassionato dei Beatles:-)
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy