Carlo Urbani


Utente dal
12/5/2014


Totale commenti
1


Sito web
http://cronache%20maceratesi

  • Il ministro Lorenzin all’Abbadia di Fiastra
    “Noi più credibili di Grillo e Forza Italia”

    1 - Mag 12, 2014 - 10:15 Vai al commento »
    QUESTO è IL TESTO PER COINVOLGERE I MEDIA SU UN PROBLEMA MAI RISOLTO E PENSO CON POCHE SPERANZE DI RISOLUZIONE DOPO LA VISITA DELLA SIGNORA MINISTRO LORENZIN. l dott. Nico coppari è un valente giornalista ASCOLTATE : ------------------------------------------ Sig Santoro questo è l’utimo messaggio inviato al giornalista dott. Nico Coppari che cortesemente ha ospitato più volte la mia protesta Come lei sa nel suo mestiere, per i piccoli giornali si dice che il pesce dopo tre giorni stanca… Il caso si riferisce alle liste di attesa assolutamente sconvolgenti e disoneste dal punto di vista organizzativo. Sarebbe a dire , a me con patologìe serie , prenoto una visita di routine e me la danno dopo 10 mesi, a pagamento il giorno dopo. Sig Santoro non le scrivo per soluzioni ad personam , la visita la posso pagare , ma per una batatglia civile per quei milioni di anziani che non possono affrontare le spese mediche di questo tipo ne spostarsi perché privi di mezzi o di vettura . Io tra l’altro ho versato una vita di contributi esagerati come dirigente di azienda, perlomeno il mio titolare, ma lo stato mi ha tradito. Queste menti eccelse che abbiamo nella politica sono una dimostrazione di lessico si di sopraffino ma suppongo che non hanno mai gestito qualcosa più di una bancarella. Mi piacerebbe che mi ospitasse in una delle sue trasmissioni , possibilmente alla presenza della bella sig.ra Lorenzin , gliene direi quattro, con educazione e senza correre rischi di nessun tipo , ma solo metterla di fronte alla inutilità del suo ruolo. Saluti _____________________________________________________________________________________ Egr. Nico , Santoro , ho visto che le mia battaglia si è arenata . è giusto. La gente è stufa di leggere argomenti che li riguarda : si limitano a subirli . Come appunto le liste di attesa della Sanità assolutamente rivoltante non solo per gli utenti e la loro auto- censura sado-maso , ma per i politici che blaterano arguzie e neglettano volutamente questo elemento da qualità di vita . ieri 10 05 2014 alle ore 21, 00 doveva arrivare la ministra Lorenzin che è arrivata invece alle 22,00 inciampando sui tacchi troppo alti . Un bel figurino Nico, avessero tutti una ministra della Salute come la nostra , veramente ci fa fare bella figura all’estero . C’era il codazzo degli aspiranti qualche-cosa adoratori ed adulatori esagerati che scommettono per una poltroncina alle europee , c’è il generale in pensione , c’è il medico arrivato ed altri personaggi . Tutti dotati di credenziali importanti e credibili e raccontati a mo’ di curricula . il generale racconta le sue glorie per avvalorare l’ipotesi della preferenza ; tra l’altro gli ultimi generali vincenti ed utili li ho visto ai tempi dei romani, gli altri fuggivano in tempo o lasciavano sforacchiare i propri fanti dalla mitraglia nemica . Poi c’è il medico , che non so perché vuole aggiungere alla sua fortuna di professionista affermato anche la poltroncina a Bruxelles, in questo caso ci troveremmo a perdere un ottimo sanitario per acquisire un mediocre parlamentare . Dubito foretmente che parlino correntemente una lingua straniera , sono sicuro che non hanno ,mai visto una catena di montaggio e sono certo che i loro prodotti mai siano mai stati rifiutati e sostituiti con quelli cinesi . Ma sono contento lo stesso di avere avuto la gioia di ascoltare cotanto eloquio che dimostrano che sapranno fare attraverso il parlare forbito . L‘incontro ad Abbadia della Fiastra era previsto per lanciare dei personaggi nell’agone politico superiore ma era anche altresì previsto un dibattito con gli intervenuti . era stato promesso.. La signora Ministro ha citato come capisaldi del suo mandato a) Trasparenza b) amor patrio c) Onestà d) Coerenza e) Rapporti con il cittadino Orbene invece non c’è stato nessun dibattito , ho cercato di avvcinarla fortunosamente come potrebbe fare un disturbatore televisivo, la inseguo , la inquadro : scusi sig. Ministro vorrei parlare delle liste di attesa! Mi può ascoltare , ho già mandato un esposto alla sua segreteria ma nessuno mi si è curato ! La ministra mi cinguetta : guardi che ci vogliono tre ore per spiegarle ed io devo andare via Signora , non sto cercando spiegazioni ma soluzioni , prenda il mio bigliettino e mi rintracci. Con questo credo di aver detto qualcosa che l’ha urtata , si volta e se ne va con il suo tailleur Armani, credo. Io ci rimango male . vuoi vedere che sto parlando dei diritti degli scarrafoni? Sarò forse un matto un esaltato ? Nulla di tutto questo , mi sento assolutamente normale ed impero con il mio senso pragmatico . sapete che vi dico? Che ad una ministra così affascinante preferisco una Golda Meir, una Margherita Hack Amico Nico anche a costo di finire in un Gulag continuerò al mia battaglia, cercando spazio in trasmissioni televisive . Probabilmente , non sfondo lo schermo, e nessuno mi darà spazio , ma è mio dovere provarci . A questo punto Nico se le mie comunicazioni non hanno l’importanza ad ulteriore spazio e voi non siete il giornale del consumatore , lo riconosco, farei anche io così ; condirei le mie pagine sorprendendo una ministra qualsiasi che porta la biancheria intima a lavare in lavanderia ,circondata da guardie del corpo e qualche impegno semi-serio. Salutoti e stammi bene Carlo Urbani
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy