bruce banner


Utente dal
20/9/2011


Totale commenti
3

  • Martino chiede pubblicamente scusa:
    “Ringrazio la Lube ed i suoi tifosi”

    1 - Set 20, 2011 - 18:43 Vai al commento »
    g r festa matteo non ha smentito ha semplicemente puntualizzato quello che i giornali non hanno scritto infatti arriva dalla sua pagina facebook. forse se l intervista fosse stata pubblicata completamente questa serie di commenti da perfetti tifosi di calcio ( quelli che tirano motorini dagli spalti o che si accoltellano per 11 giocatori in mutande) non ci sarebbe stata. per tutti quelli che augurano a matteo sfighe varie siete patetici.
  • Martino spara a zero sulla Lube:
    “Se avessi dovuto giocare lì
    un altro anno mi sarei impiccato”

    2 - Set 25, 2011 - 15:57 Vai al commento »
    ehi anthony noto che ti diverti a cercar di far capire a questi TIFOSI che matteo non è come lo dipingono. lascia stare è tempo specato. a meno che non lo seguissero ovunque. il 90 per cento di quelli che hanno scritto qui sopra non gli hanno mai parlato neanche una volta. prendiamone una a caso litiga con tutti. a cuneo con la sua vendita hanno fatto la squadra e hanno vinto lo scudetto e coppe che sfiga in nazionale anastasi ha vinto .... la coppa del nonno è buona l ho mangiata e adesso la nazionale è stata cambiata molto vincedo l argento e la lube con o senza matteo ha vinto .................. bho chiederò a qulli di trento a me non risulta niente.risultato cuneo con i soldi ha vinto anastasi non è più l allenatore della nazionale e la lube forse questanno capirà che matteo non era il problema. e il prossimo forse vi farà vincere lo scudetto. matteo è ancora della lube
    3 - Set 20, 2011 - 19:19 Vai al commento »
    ma perche prima di parlare non vi informate. parlate della busta paga di metteo. fatti suoi. parlate di educazione e augurate morte , infortuni e nel mezzo insulti vari. se questa per voi è educazione matteo è un lord inglese. ha e tranquilli per la partita tra lube e modena le mani parcheggiate in faccia a qualcuno diventano 3.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy