Antonello De Lucia


Utente dal
14/8/2020


Totale commenti
1

  • Il dubbio di Italia Viva su Cherubini:
    «Ritorno di fiamma tra grillini e leghisti?»

    1 - Ago 14, 2020 - 18:14 Vai al commento »
    Gentile Roberto, la ringrazio per l'attenzione, speravo potesse leggere le mie considerazioni e confidavo nella possibilità di generare una riflessione condivisa, grazie. Risiedo a Macerata ormai da diversi anni e conosco molto bene le vicende sociali ed amministrative della città. Come detto nel mio intervento, sono attento anche alla sua attività e riconosco un suo impegno costante, in particolare su alcuni argomenti. Detto questo però la invito a rimanere sulla questione sostanziale: al netto del fatto che lei sia libero di dire ciò che crede (e deve fare la sua parte di candidato per attrarre consenso, è normale), invece di far riferimento a provvedimenti di amministrazioni di 15 anni fa (foss'anche per sottolinearne gli sviluppi successivi...di 10 anni fa) per attaccare Ricotta, troverei più coerente dedicare i propri sforzi a cercare di impedire che la Lega acquisisca consenso in città (naturalmente unitamente all'esposizione delle sue idee di programma, come fa bene). Il fatto che la destra non abbia un programma è IL principale elemento di critica, su cui si possono spendere molte parole, c'è molta sostanza in questo vuoto per chi vuole osservare. Questo va riempito con le proposte PER la città (che a lei non mancano, come ho fatto notare) non CONTRO Ricotta. Lei che è molto esperto, le sarà sicuramente capitato di constatare che a volte ci facciamo delle idee un po' standardizzate degli altri: se e quando avremo occasione di conoscerci scoprirà che non sono molto avvezzo alle logiche di appartenenza, ma sono semplicemente una persona che osserva e si interroga, mi faccio delle ipotesi e cerco soluzioni politiche (poiché è di politica che parliamo). Stando a quello che vedo ed ascolto, ho l'impressione che il candidato dei 5 stelle sia più preoccupato di nuocere a Ricotta che a badare agli effetti collaterali della propria azione, che rischia di facilitare la Lega screditando Ricotta. Ma il bene della città per lei qual'è?! Sapendo- come sa benissimo- che la competizione è tra centro sinistra (con i brutti e cattivi del PD, IV e tutti quegli altri) e destra a trazione Lega, lei quale città vorrebbe vedere il 22 settembre? Ecco, la questione è solo questa. Porti pure avanti le sue battaglie come è sacrosanto, anche esercitando la legittima critica; ma ad un certo punto sarà importante per le persone che la ascoltano capire quale è la sua scelta tra la destra a trazione Lega ed il centro sinistra che prova (non senza difficoltà, certo, sono d'accordo con lei) a scrivere il futuro riformista del nostro paese. Se l'ho capita un po', da osservatore esterno, penso che lei ed i suoi simpatizzanti abbiate le idee chiare. Se e quando ne avrà voglia, sarà un piacere per me parlarne anche di persona. Saluti. Antonello
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy