Andrea Venturini


Utente dal
1/7/2020


Totale commenti
14

  • “No alla pista da sci”, scatta la petizione:
    «Uno schiaffo ai bisogni della città»

    1 - Apr 16, 2022 - 10:09 Vai al commento »
    Ridicola questa idea della pista da sci. I soldi per l'incarico di progettazione preliminare sono stati attivati in un batter d'occhio mentre quelli per la valutazione della vulnerabilità sismica dei tre ASILI NIDO comunali,obbligatoria da anni, non si trovano….Meglio mantenere in esercizio pochi abbienti sciatori che garantire la sicurezza dei nostri bimbi….
  • Messa in sicurezza degli acquedotti
    e miglioramento delle reti idriche:
    36,5 milioni alle Marche

    2 - Dic 4, 2021 - 10:14 Vai al commento »
    Gran bella notizia !!! Ma d’altra parte chi, se non i pentastellati, pensa concretamente ad un bene essenziale come l’acqua ? L’acqua è una preziosa risorsa la cui gestione deve restare in mani pubbliche!!! Si tratta di un pilastro del Movimento che coerentemente negli anni viene protetto. Infatti la destinazione di questi ingenti finanziamenti è solo merito dei pentastellati.
  • Controlli sulla qualità dell’aria,
    accettata la proposta di Cherubini

    3 - Dic 2, 2021 - 19:55 Vai al commento »
    Strano….non sono quelli di sinistra a cercare di proteggere la salute di tutti….e quelli di destra interessati solo al business a qualsiasi costo ?!?!? A Macerata, grazie alla coerenza dei consiglieri pentastellati e alla maggiore onesta’ intellettuale della maggioranza in questo consiglio comunale, le cose stanno cambiando. Perché la difesa della salute pubblica non dovrebbe essere rigettata per incomprensibili e faziosi motivi ideologici, come ha fatto la precedente amministrazione comunale nei confronti delle stesse mozioni degli stessi consiglieri pentastellati.
  • Maxi centro commerciale a Piediripa,
    Anna Menghi dalla lotta al governo:
    «La politica deve stare attenta»

    4 - Nov 2, 2021 - 22:45 Vai al commento »
    L’articolo mette in risalto l’ambiguità di questa esponente della Lega. Ambiguità che si presta alla solita interpretazione degli argomenti non in base alla loro attinenza agli interessi della collettività ma al colore politico di chi li dovrebbe valutare senza faziosi paraocchi dovuti agli schieramenti. L’unico esponente COERENTE con se stesso che si schiera sempre contro il consumo del suolo pubblico e a difesa dell’interesse dei singoli cittadini (con già due enormi centri commerciali nelle immediate vicinanze solo chi ha enormi interessi privati può disinteressarsi in maniera criminogena di qualcosa logica ambientalista) è Cherubini del M5S. La sua coerenza a favore di questa sacrosanta battaglia di civiltà futuribile lo rende un politico non “politicante”, l’unico che ha veramente a cuore il benessere dei nostri cittadini maceratesi contro le logiche “perverse” di questi grandi centri commerciali inutili e dannosissimi per le attuali e future generazioni. Si spera che anche i cittadini facciano la loro parte, associandosi alla protesta di tutti gli attivisti del M5S!
  • Cherubini: «Noi sempre propositivi
    ma prima veniva tutto bocciato
    Lotteremo per togliere le auto in piazza»

    5 - Apr 28, 2021 - 18:17 Vai al commento »
    Tutti questi commenti denotano che, come dicevo nel precedente mio commento, i contenuti delle proposte non interessano minimamente. Si pensa solo a denigrare, ad insultare, ad insinuare interessi personalistici del tutto infondati. Addirittura ad assegnare casacche politiche a vanvera o parlare di accordi politici inesistenti. Ma non si conoscono minimamente né la persona Cherubini né le sue idee e quelle dei 5 stelle a Macerata. Avete forse visto tutte le sedute pubbliche dei vari consigli comunali ? Perché è possibile farlo....A nessuno viene in mente che una buona idea per la collettività resta una buona idea, a prescindere da chi la propone e da chi la mette in pratica...Qui in realtà si millanta, con questi commenti, una conoscenza della realtà fattuale che non si possiede. E i pregiudizi hanno il sopravvento su qualsiasi valutazione del contenuto...Massima solidarietà a Roberto Cherubini per l'uomo e per le sue idee
    6 - Apr 28, 2021 - 12:59 Vai al commento »
    Assegnare arbitrariamente e faziosamente a Cherubini l'allocazione a destra semplicemente perché ha proposto alcune idee per il bene dei maceratesi (se si conoscono gli argomenti in ballo, ossia le comunità energetiche e il piano delle antenne....perché se non si sa di cosa si parla allora sarebbe meglio tacere), idee che sono state accettate e fatte proprie dall'attuale maggioranza, vuole dire assecondare la stragrande maggioranza dell'informazione italiana. L'avversione mediatica che si abbatte da sempre sul M5S è talmente ideologica da far passare i contenuti in secondo piano. E' sostanzialmente ciò che ha fatto a Macerata la precedente amministrazione di "sinistra", sempre contro a prescindere dai contenuti. Ora che un'amministrazione di "destra o centrodestra" sembra ascoltare e valutare alcune idee di esponenti in minoranza come Cherubini, ecco che molti commentatori non guardano la qualità delle idee ma affibbiano "cappelli politici" senza alcun senso....A parte quello del ridicolo !
  • Addio a don Giovanni Carnevale:
    40 anni dedicati a Carlo Magno
    e allo studio di San Claudio al Chienti

    7 - Apr 11, 2021 - 19:43 Vai al commento »
    Don Carnevale era un sacerdote e un prof che ricordo con estremo piacere durante gli anni al liceo. Sempre sorridente, aveva una cultura che esprimeva con acume e mai con arroganza. Ti incuriosiva con la sua ironia. Riposa in pace caro prof.
  • E’ morto Marco Cialdella,
    stroncato da una malattia a 48 anni

    8 - Nov 6, 2020 - 15:22 Vai al commento »
    Pur non conoscendolo bene, era una persona estremamente cordiale, affabile, disponibile nel suo lavoro. Una di quelle rare persone con le quali ti senti subito a tuo agio per l’enorme empatia che emanava verso il prossimo. Condoglianze ai suoi cari, r.i.p.
  • Di Maio lancia i 5 Stelle in piazza Mazzini
    «Di noi non vi libererete mai» (Video)

    9 - Set 12, 2020 - 10:12 Vai al commento »
    Parole, toni e concetti molto belli quelli espressi ieri sera dai leaders del M5S. Non c’è più la veemenza dialettica e,se volete, il folclore dei “vaffaday” del 2007. Il bene di tutti e la lotta alla casta sono rimasti con grande coerenza gli obiettivi e molte leggi oggi poste in atto (per chi le conosce o non legge solo alcuni giornali “di partito” , politico o finanziario che sia) lo dimostrano. Qualcuno qui a Macerata ha straparlato dicendo che il voto a un esponente del M5S è inutile, a perdere. Oltre che offendere milioni di cittadini che, come me, hanno dato loro il voto, questo politicante della casta ha dimostrato per l’ennesima volta la sua arroganza intellettuale. Perché questi presunti “statisti” di sinistra si sentono antropologicamente superiori. Bene hanno fatto Di Maio e la Taverna a mettere l’accento sulla genesi del M5S, che resta una creatura politica che lotta contro la casta e a favore dell’interesse collettivo, cioè di TUTTI i cittadini. E l’analisi del Vicepresidente del Parlamento Europeo sulla penosa, numericamente ridicola, intercettazione di fondi europei per lo sviluppo a Macerata dimostra che anche qui non si investe in professionalità, assumendo nell’amministrazione comunale gente capace di studiare i bandi europei ma si pensa a soddisfare interessi clientelari, con stampato in faccia un finto sorriso di chi, bonariamente, sembra ascoltarti ma poi pensa a riaffermare il suo potere personale che va a favore di pochi “baroni”. In 2 anni e mezzo questo governo, grazie al M5S, ha già dimostrato che un’altra via esiste, diversa dalle destre e sinistre. Risolvere gli enormi problemi causati da 30/40 anni di mala gestione è impossibile in così poco tempo.Ipocriti, smemorati e faziosi addossano al M5S colpe non sue. Ma poi saliranno sul carro del vincitore quando fa comodo, come noi italiani abbiamo sempre fatto. Però a ognuno di noi rimane la propria identità e la propria coscienza.
  • Tamburrini dalla sinistra ai 5stelle
    E’ lui il candidato più anziano:
    «Cherubini uomo giusto al posto giusto»

    10 - Set 2, 2020 - 12:41 Vai al commento »
    Avendo conosciuto e parlato approfonditamente con molti candidati consiglieri che, come me, hanno scelto di mettere la faccia per sostenere Cherubini, posso senza ombra di dubbio confermare pienamente le parole di Tamburrini. Aggiungo che il processo partecipativo “dal basso” scatenato da Cherubini ha reso possibile mettere in pratica i concetti di un grande progressista americano di nome Bernie Sanders. Lui afferma che competenza, meritocrazia e visione sociale a favore della difesa dell’interesse collettivo sono valori credibili e realizzabili a condizione che gli uomini che ne predicano le virtù siano scevri dalla ricerca del potere personale per fini egoistici o oligarchici. Cherubini rappresenta bene coloro che mirano ad avere una società più equa, più solidale, favorendo il ristabilimento di quell’ascensore sociale che, negli anni 60/70, ci ha permesso di vivere meglio rispetto ad ora. Bisogna avere onesta’ intellettuale per riconoscere che la cosiddetta sinistra italiana ha grandemente deluso chi crede in quei valori. A mio avviso bisognerebbe essere abbastanza maturi per capire l’opportunità unica, come dice Tamburrini, che con Cherubini si offre ai maceratesi. Opportunità perché, a prescindere dall’appartenenza al Movimento, l’uomo è trasparente, è veramente mosso dai valori personali che predica. Lo dice un signor nessuno come me, un cittadino maceratese che non ha nessunissimo interesse personale e non ha bisogno di guadagnare qualcosa dalla politica. Sono convinto che il risultato elettorale sarà comunque molto positivo per Cherubini. Avrà sicuramente ancora più forza per sostenere le sue idee, lottando nelle sessioni del consiglio comunale a favore dell’interesse collettivo e quindi potendo rispondere trasparentemente alle aspettative di chi lo avrà votato.
  • «Un discount al posto del parco
    Ennesimo massacro del territorio»

    11 - Lug 28, 2020 - 11:37 Vai al commento »
    “Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche”, Toro Seduto dopo l’invasione subita dai conquistatori bianchi occidentali....Voi da che parte state ? “Il vero discrimine che fende trasversalmente la politica italiana non è né quello tra destra e sinistra, né quello tra populisti e antipopulisti, ma quello fra chi persegue l’interesse pubblico e chi gli interessi privati”, Travaglio sul Fatto Quotidiano qualche settimana fa....Io, le mie idee le ho ben chiare. Voi da che parte state ?
  • «Le bici di Ricotta? Una presa in giro»
    Affondo di Strada comune e M5s

    12 - Lug 17, 2020 - 21:19 Vai al commento »
    Non direi che Cherubini ha un solo argomento sul quale dialogare. Ha solo giustamente criticato chi ora si professa ambientalista e lo fa quasi provocatoriamente, visto il suo percorso politico del tutto scevro da concrete azioni a favore dell’ambiente. Per contraddire chi sostiene arbitrariamente che Roberto ha pochi temi da proporre invito ,chi fosse interessato, ad approfondire queste sue proposte già messe nero su bianco con precisi dettagli. Altro che poche freccette, sono argomenti che evocano valori importanti per la collettività, salvo avere pregiudizi ed essere prigionieri di ideologie obsolete: *Proposta Ecobonus* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/939254383194824/?t=1 *Proposta Partecipazione ed associazionismo* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/204899653948211/?t=1 *Proposte per il commercio e per la rigenerazione urbana* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/2229300743883383/?t=1 *Proposta Percorso ciclopedonale* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/233348967960767/?t=2 *Proposta Economia circolare, ruralità, contadinanza, lavoro per i giovani* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/869449300204096/?t=1 *Proposta sgambatoi per amici a 4 zampe e delimitazione parchi gioco* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/782414335899316/?t=1 *Proposta “un albero per ogni bimbo che nasce”..e non solo* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/873119529864903/?t=1 *Proposta “la macchina comunale e come migliorare il servizio”* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/272640743942765/?t=1 *Proposta “decoro urbano e lavori di pubblica utilità legati al reddito di cittadinanza”* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/566202100725871/?t=0 *Incontro sulla cultura con Ulises Passarella* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/629449191000139/?t= *Proposta contro lo spreco alimentare* https://www.facebook.com/cherubiniconsiglieremacerata/videos/1019183025169338/?t=58
  • Cherubini contro lo spreco alimentare
    «Le amministrazioni possono fare tanto»

    13 - Lug 13, 2020 - 14:47 Vai al commento »
    Un’altra ottima idea, semplice da applicare per chi sa di tecnologia informatica ed è veramente orientato al buon welfare (non solo a parole). Oltre a questa, le altre proposte di Cherubini sono sempre e solo a favore della comunità cittadina tutta. Se poi piacciono di più i roboanti richiami a Churchill e Jobs o si crede ancora nella “saggezza” della precedente gestione della sinistra maceratese, allora è meglio cambiare nazione, perché i risultati delle elezioni comunali in Francia noi italiani non li raggiungeremo mai ! Non ne siamo maturi e forse non lo saremo mai, purtroppo.....Ma tanti maceratesi si stanno convincendo della qualità e della lungimiranza delle idee di Roberto, che altro non sono che l’applicazione del suo vissuto e potremmo avere delle sorprese a settembre....
  • Dai certificati nelle edicole
    alle premialità per i dipendenti
    La “macchina comunale” di Cherubini

    14 - Lug 1, 2020 - 21:13 Vai al commento »
    Finalmente leggo ed ascolto proposte concrete, attuabili e soprattutto lungimiranti a favore della cittadinanza di Macerata. Queste ultime 3 idee, che si aggiungono a quelle precedenti sull'ambiente, sulla riscoperta della ruralità e su un vero commercio a km 0, sono ambiziose ma frutto delle esperienze vissute da Cherubini all'interno del nostro Comune. Certo, qualcuno dirà che sono soltanto parole e folclore "da piccoli indiani", ma evidentemente ognuno ha la propria scala dei valori socialmente rilevanti.Queste, invece, sono bellissime idee che renderebbero molto più efficiente e quindi apprezzabile parte della "macchina" comunale, come i casi concreti di Roma e Bergamo sono lì a dimostrare. Insomma Roberto ha le idee molto chiare, sa nei dettagli di cosa sta parlando e non è difficile capire il suo messaggio. Lui non ha scheletri nell'armadio o potenti amici da assecondare. Conoscendolo bene posso dire con certezza che la sua unica, forte ed innegabile motivazione è la trasparente (vedasi la possibilità di visione su web Tv delle sedute del consiglio comunale da lui promossa) e socialmente illuminata gestione ed amministrazione della cosa pubblica. Se vi sembra poco vuol dire che o si ha una distorta visione della realtà a Macerata o si hanno pregiudizi legati ad ideologie valide "a prescindere" e sempre e comunque contro il Movimento che lui ben rappresenta.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy