Andrea Blarasin

Andrea Blarasin


«Dottore Commercialista e Revisore Contabile Consigliere Comunale dal 2020 Consigliere Provinciale di Macerata dal 2004 al 2009 Assessore Provinciale di Macerata dal 2009 al 2010 Consigliere Comunale di Macerata dal 2005 al 2010»

Utente dal
10/2/2009


Totale commenti
12


Sito web
http://www.studioblarasin.it

  • Monsignor Giuliodori verso Milano
    Omelia contro le unioni gay

    1 - Feb 4, 2013 - 20:37 Vai al commento »
    Era ora. Spero vivamente che le indiscrezioni siano vere. 
  • Bretella Mattei-Pieve: firmato l’accordo
    Intesa per lo svincolo di Campogiano

    2 - Gen 16, 2013 - 19:39 Vai al commento »
    Era ora!!! Questa è la soluzione che personalmente avevo auspicato da tempo. https://www.cronachemaceratesi.it/2011/08/05/blarasin-luscita-della-quadrilatero-lungo-la-carrareccia-e-la-salvezza-per-il-traffico-di-piediripa/90928/  
  • Il Condom Cafè non piace a Guzzini:
    “E’ una campagna pericolosa e provocatoria”

    3 - Dic 1, 2012 - 13:58 Vai al commento »
    Caro Marco, premesso che ritengo condom café una buona iniziativa e che non sono d'accordo sulla valutazione che da te espressa, la tua e' comunque una posizione coraggiosa ed una opinione che in quanto tale non è' giusta o sbagliata di per se, ma al massimo può essere condivisibile o meno. Quanto alla posizione del Papa sull'argomento, non credo che possa essere diverso il messaggio di chi e' guida spirituale e soprattutto uno dei massimi teologi al mondo. Poi sicuramente si può condividere o non condividere. Ma ogni pensiero dove motivato merita quantomeno rispetto. Marco ha sicuramente il merito di aver aperto un dibattito e una riflessione.
  • Macerata ostaggio di vecchie ideologie

    4 - Ott 17, 2012 - 22:47 Vai al commento »
    A vari commentatori (facile indovinare quali) : "Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo"
  • Staffolani chiede misure di sicurezza per gli incroci lungo la Carrareccia

    5 - Ott 2, 2012 - 19:31 Vai al commento »
    Bravo, è senz'altro necessario intervenire. 
  • Il vestito rattoppato dell’Ircr
    Bufera dopo l’inchiesta di CM

    6 - Mar 11, 2012 - 21:03 Vai al commento »
    Leggendo la precisa ricostruzione dell’Avv. Bommarito, mi sono andato a rileggere l’interpellanza che l’amico Maurizio Fattori presentò nel giugno 2005 e mi sono venute in mente le nostre lunghe conversazioni sull’argomento. Anche se purtroppo non c’era ancora cronache maceratesi, conoscevano tutti il suo impegno ed i suoi approfondimenti sulla questione Ircer, ma eravamo in pochi a sostenerlo. La verità è che a Macerata ,e spesso non solo, certe battaglie sono simili a quelle di don Chisciotte contro i mulini a vento. Certo l’interessamento di qualche magistrato su questa e su altre vicende sarebbe di aiuto e di conforto.
  • Via Valenti-Piazza Mazzini-Villa Cozza
    I percorsi incrociati dell’urbanistica
    lontani dall’interesse dei cittadini

    7 - Mar 11, 2012 - 20:07 Vai al commento »
    Leggendo la precisa ricostruzione dell'Avv. Bommarito, mi sono andato a rileggere l'interpellanza che l'amico Maurizio Fattori presentò nel giugno 2005 e mi sono venute in mente le nostre lunghe conversazioni sull'argomento. Anche se purtroppo non c'era ancora cronache maceratesi, conoscevano tutti il suo impegno ed i suoi approfondimenti sulla questione Ircer, ma eravamo in pochi a sotenerlo. La verità è che a Macerata ,e spesso non solo, certe battaglie sono simili a quelle di don Chisciotte contro i mulini a vento. Certo l'interessamento di qualche magistrato su questa e su altre vicende sarebbe di aiuto e di conforto.
  • Manovra: sono a rischio
    17 Comuni del Maceratese

    8 - Ago 13, 2011 - 0:28 Vai al commento »
    sn d'accordo ma non è sufficiente
  • La crisi non risparmia San Giuliano
    Annullati i fuochi d’artificio

    9 - Ago 11, 2011 - 12:37 Vai al commento »
    ... i soldi potrebbero essere presi da alcune sovvenzioni che ricevono almeno un paio di associazioni amiche di qualcuno a copertura di singoli personaggi per dargli lo stipendio da nullafacenti... ogni riferimento a persone e cose è puramente voluto... ;-)
  • Maceratiamo: “Villa Vatielli
    e il partito del mattone”

    10 - Lug 2, 2011 - 15:24 Vai al commento »
    "Mi vedo costretto a intervenire, come coordinatore provinciale dell’Associazione “Nuova Italia”, interna al Pdl, dopo aver appreso che tre Consiglieri di opposizione, intendono presentare una mozione affinché il Consiglio comunale di Macerata si costituisca in giudizio contro il ricorso al Tar presentato dalla lista civica Maceratiamo sulla Minitematica. Un ricorso al Tar legittimo, che difende la città dall’ennesima colata di cemento che andrà a influire negativamente sulla vita del quartiere Santa Lucia, rubando verde (nel caso di Villa Vatielli) ai cittadini e incrementando il flusso veicolare in una zona già massacrata dal traffico e dallo smog. Quali interessi dietro questa presa di posizione dei tre Consiglieri? Possibile che il “partito del mattone” si sia infiltrato anche nelle fila di un centro destra che finora lo aveva combattuto? Chiedo un chiarimento per sciogliere dubbi e perplessità che tale situazione ha generato nei cittadini maceratesi. E' importante che in città ci siano anche movimenti civici che fanno fronte comune sulle tematiche che interessano direttamente la qualità della vita nei quartieri."
  • Lavoro per i giovani
    tornando all’antico

    11 - Mag 4, 2011 - 1:04 Vai al commento »
    Cara Tamara, se, come mi sembra, segue attentamente la politica del nostro territorio, non può avere dubbi sul fatto che io apprezzi e condivida il suo precedente intervento.
    12 - Mag 2, 2011 - 20:57 Vai al commento »
    L’essenza del Made in Italy si basa sulla eccellente capacità degli italiani di svolgere un buon lavoro di manifattura. Sono pienamente d’accordo da quanto affermato dal signor Franco Moschini cogliendo l’occasione per ricordare che la mia politica del lavoro ha sempre cercato di promuovere il valore del lavoro manuale e dell’artigianato. La nostra Regione è dominata da una cultura Umanistica, più ricca che altrove, che ha influenzato la nostra capacità manifatturiera con la creazione di oggetti che vanno al di là delle mode. La poltrona Vanity Fair della Poltrona Frau di Tolentino, tanto per citare un esempo, è un simbolo eccellente dell’artigianato italiano nel mondo. L’apporto creativo non è importante solo per le grandi industrie ma è fondamentale anche per le piccole imprese, perché solo così riescono a sopperire alle dimensioni e a competere sullo scenario mondiale. E’ la nostra storia e la nostra tradizione ma il presente non rivela dati confortanti poiché quando gli operai vanno in pensione non ci sono abbastanza giovani pronti a sostituirli. In altre parole, un certo tipo di lavoro c’è ma i giovani non sono sempre preparati per svolgere professioni come il falegname, il vetraio, il sarto, e manifatture dove è fondamentale la manodopera specializzata. La soluzione del problema parte dalla formazione scolastica: non orientare necessariamente sempre i nostri figli alla scelta dei licei ma comprendere come anche gli istituti professionali possano rappresentare una buona base per la preparazione al lavoro. D’altro canto, se la percentuale dei laureati in Italia è la più bassa d’Europa dovrebbe far riflettere che la scelta di fare l’Università spesso è più dovuta al proseguimento di una scuola che di per sé non da sbocchi lavorativi che alla convinzione e al desiderio di laurearsi veramente. Una buona formazione scolastica tecnica può in molti casi fare la differenza portando la persona a trovare più velocemente lavoro e a volte anche a guadagnare di più.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy