Alessio Teobaldelli


Utente dal
27/10/2012


Totale commenti
9

  • Disboscamento nel parco di Fontescodella
    Il Comune: “Per motivi di sicurezza”

    1 - Feb 22, 2013 - 15:51 Vai al commento »
    per la sicurezza bastava recintare e fare in modo che nessuno entrasse cosi da creare un polmone naturale per la città e i cittadini, che crescesse autonomamente e naturalmente....e magari poi pensare ad altri parchi visto che come noto le piante depurano l'aria....ma  evidentemente a chi governa, a chi taglia e a chi costruisce questo non interessa. Forse sono esseri evolutissimi che riescono a vivere senza respirare!!!!
  • Disboscamento del Parco di Fontescodella:
    tagliati più della metà degli alberi

    2 - Feb 21, 2013 - 17:19 Vai al commento »
    beh che dire sembra che l'uomo voglia a tutti costi autodistruggersi lo sanno in comune che c'era una legge che prevedeva un albero per ogni nuovo nato??? forse se so confusi invece di piantare tolgono. La definizione per tutto cio è "Assassini" un albero è una forma di vita con tutti gli allarmi ambientali che ci sono.... perchè non li lasciano stare gli alberi, non si risolve cosi il problema sicurezza è ora di finirla, la natura non è nostra non siamo proprietari degli alberi o della terra....basta !!!!  
  • Sono 12 i nuovi Cavalieri
    nella provincia di Macerata

    3 - Dic 7, 2012 - 12:31 Vai al commento »
    congratulazioni a tutti i nuovi “Cavalieri” e un saluto personale a MARIO PIANESI, con affetto e stima sono lieto di questa nuova onoreficenza. C'è bisogno nella vita di sapere che ci sono ancora persone che si distinguono per il la loro attività pubblica e sociale svolgendo il loro lavoro in modo serio e pulito. Che sia un esmpio per tutti e sopratutto per i piu' giovani.   
    4 - Dic 7, 2012 - 12:29 Vai al commento »
    congratulazioni a tutti i nuovi "Cavalieri" e un saluto personale a MARIO PIANESI, con affetto e stima sono lieto di qusta nuova onoreficenza
  • “Esclusa dal mondo…
    per una rampa e mezza di scale”

    5 - Nov 21, 2012 - 10:17 Vai al commento »
    è la solita storia possiamo chiamarla malasanità possiamo chiamarla indifferenza il racconto mi ha colpito sopratutto perchè chi scrive vive a sforzacosta e io ci ho vissuto molto tempo purtoppo oggi anche in una piccola frazione non c'è piu' quella solidarieta' e quella voglia di aiutarsi che c'erano tanti anni fa' mi piacerebbe poter fare qualcosa per cristiana se è possibile contattarla grazie a presto 
  • Sequestrati 200 kg di alimenti scaduti

    6 - Ott 31, 2012 - 9:04 Vai al commento »
    e' incredibile come certi negozi devono sottostar a regole e norme igieniche severissime, a volte mi viene da dire schizofreniche e poi in giro ci sta chi continua a truffare cinesi e non perche anche noi italiani non siamo da meno a frodi alimentari.....bisogna che le istituzioni facciano passare la famosa etichetta trasperente di M.P. cosi tutto risultera' piu' chiaro e il consumatore piu' protetto.....grazie comunque alle forza dell'ordine che ci mettono tutto il loro impegno per cercare di controllare il piu' possibile.
  • Medaglia di Napolitano per Mario Pianesi

    7 - Nov 14, 2012 - 0:08 Vai al commento »
    Ho avuto la fortuna di conoscere Mario Pianesi. Grazie alle sue diete e ai suoi studi ho avuto la possibilità di stare meglio e di migliorare il mio stile di vita. Ho avuto giovamento personalmente e tutta la mia famiglia. Gli faccio i miei piu' sentiti auguri di buon lavoro, e sono felice per lui e la sua famiglia per tutti i riconoscimenti ricevuti grazie al suo instancabile lavoro. Grazie da parte mia e di tutta la mia famiglia.  
    8 - Nov 9, 2012 - 0:27 Vai al commento »
    scusate non vorrei essere scortese con nessuno. è vero che questo è un forum pubblico ed è vero che ci sono molti riconoscimenti da parte di tante persone per Pianesi...ma non capisco la curiosita' morbosa di sapere se è professore o no...perchè se è professore le diete funzionano e se non è professore le diete non funzionano??? quinti a allegralavedova e Tamara gli consiglio di vedere quello che Pianesi ha fatto nella realtà....le sperimentazioni vengono condotte da medici e da persone dello staff Un Punto Macrobiotico, ed esse vengono fatte seguendo le diete MA-PI, quindi se Il prof. Falluca riporta dati e esperienza personale lo fa' lui come professore certamente, ma nei fatti con le diete di Mario Pianesi...quindi qual'è il problema se Pianesi è un professore oppure no? E comunque gli sono stati conferiti dei titoli, ultimo quello della medagli come a volte accade per altri personaggi che ricevono premi ed encomi non essendo professori o laureati ma perchè viene valutato il lavoro svolto sul campo o su una certa disciplina. concludo: è giusto esprimere la propria opinione ma è anche giusto informarsi prima di insinuare!!! Io Ringrazio Mario Pianesi perchè nella mia vita mi ha dato molti consigli che mi hanno fatto vivere meglio a me e a tutta la mia famiglia quindi non mi interessa se è professore o no. Sono contento per Lui perchè penso che meriti i riconoscimenti....allora siccome è Maceratese dovremmo andarne fieri e ne insinuare ne attaccare. Frequentate Un Punto Macrobiotico e all'interno troverete le risposte alle vostre domande. Grazie a presto.. 
    9 - Ott 28, 2012 - 10:46 Vai al commento »
    Sono orgoglioso di essere marchigiano e maceratese...e sono contento per il sig. Mario Pianesi che dopo tanti anni di giuste lotte sta iniziando a riscuotere i meriti che gli spettano alla faccia di tutti i falsi "alternativi", e di tutti quelli che in circa 35 anni di Un Punto Macrobiotico non hanno fatto altro che ostacolare il suo giusto ed onesto lavoro. Se oggi tutti parlano di "naturale" è perchè questa persona negli anni 70 ha dato inizio ad un lavoro immenso, nonostante fosse preso per matto e oggi abbiamo una speranza concreta e tutte le informazioni possibili per poter gestire al meglio l'ambiente, l'agricoltura, l'alimentazione, la salute e l'economia. Grazie Sig. Mario 
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy