Alessandro Trillini


Utente dal
27/3/2012


Totale commenti
1

  • Basket, il derby premia il Cus Macerata
    Pollenza superata 75-58

    1 - Mar 27, 2012 - 15:10 Vai al commento »
    Ciao Luca, siamo ragazzi quindi spero di potermi permettere di darti del tu.  Avevo deciso di non entrare in questa discussione ma mi pare doveroso, anche in qualità di capitano, di difendere l'operato di un nostro tesserato. Vincenzo si è gia scusato sopra se, involontariamente, ha offeso con le sue parole qualcuno di voi, ma visto che tu hai ribadito che ciò non è avvenuto meglio così, direi che limitatamente a questa questione possiamo chiudere il discorso. Quanto al resto, volevo solamente dirti che chi scrive un articolo (carta stampata, blog online o qualunque altro canale) dà un suo giudizio soggettivo su ciò che ha visto secondo la propria opinione e la propria esperienza, piccola o grande che sia. Tale giudizio può essere condiviso oppure no, mi pare nella normalità delle cose. Se qualche parola o qualche frase ha leso la sensibilità di qualcuno ci sono delle scuse pronte, ma come ci hai ricordato, questo fortunatamente non è successo. Il tuo ragionamento sul fatto che solo chi ha giocato/allenato può scrivere di basket non regge; se così fosse solo pochi 'eletti' potrebbero parlare di questo sport e credo che non sarebbe affatto divertente.  Non c'è alcuna verità 'super partes' come la chiami tu, ci sono solo opinioni: per qualcuno una scelta è giusta e per qualcun'altro sbagliata.  Ad esempio tu potresti tranquillamente definire sciagurata (che tra l'altro significa causa di sciagura, non è mica un insulto) una nostra scelta difensiva, io potrei non essere d'accordo ma non per questo a te è vietato esprimere la tua opinione. Ci siamo intesi? In ultimo ti invito a riflettere sulle tue ultime frasi. La prima non è proprio vera, perché ti basta dare un' occhiata su basketmarche.it per vedere che ogni singolo articolo pubblicato contiene giudizi sulla partita da parte di chi scrive (e spesso anche sugli arbitri, cosa che mi pare il cus non faccia mai), e ciò ripeto rientra nella normalità delle cose, altrimenti nessuno scriverebbe niente. Ti ricordo infine, se mi permetti, che tutte le parole vanno pesate, comprese quelle che hai scritto tu. Il Cus (nella persona di chi scrive gli articoli) non ha mai mancato di rispetto nei confronti di nessuna squadra e io non intendo accettare insinuazioni in tal senso. Se c'è un fraintendimento si chiarisce e, mi auguro, amici come prima.  Spero vivamente che possiamo chiuderla qui e far parlare, da adesso in poi, il campo ; quello si che è super partes. Un saluto 
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy