Piattaforma digitale del Comune
fuori uso da tre giorni

MACERATA - Inaccessibile anche l'albo pretorio. In municipio stavolta parlano di un problema tecnico

- caricamento letture
comune-macerata

Il Comune di Macerata

Non accessibile da tre giorni parte della piattaforma digitale del Comune di Macerata, tra le “vittime” del problema c’è per esempio l’albo pretorio informatizzato. Venerdì mattina si è manifestato i problema, ma sulle prime è apparso un problemino di quelli che si sarebbero risolti nel giro di pochi minuti, ma purtroppo non è andata, anzi non sta andando così. L’inaccessibilità persiste da tre giorni, dal Comune si fa sapere che i tecnici erano entrati subito in azione e si pensa possa essere comunque un problema tecnico di malfunzionamento del sistema, problema che però continua a provocare disservizi. Non visionabile l’albo pretorio mentre negli uffici dalle postazioni gli addetti riescono ad aprire i file ma non a condividerli. In ogni caso non si tratterebbe di un altro attacco hacker. Peraltro è passato poco più di un anno, era il 25 novembre del 2022, dall’attacco che mise sotto scacco la rete informatica del Comune: all’epoca il potenziamento dei controlli di sicurezza costò circa centomila euro.

(L. Pat.)

Attacco hacker al Comune: i dati sono finiti nel dark web? Incarico al colosso Leonardo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X