Al via Licenze poetiche,
D’Angelo e Simoncelli
i primi ospiti

IL FESTIVAL ideato da Alessandro Seri nel lontano 2002, curato dall’associazione Licenze Poetiche, quest’anno si svolge nei comuni di Montecassiano, Mogliano, Urbisaglia, Loro Piceno, Petriolo e Pollenza. Primo appuntamento stasera alla Biblioloro, domani al museo De Minicis

- caricamento letture
diletta-dangelo

Diletta D’Angelo

Al via la XXII edizione di Licenze poetiche. Il festival, ideato da Alessandro Seri nel lontano 2002, curato dall’associazione Licenze Poetiche, quest’anno si svolge nei comuni di Montecassiano, Mogliano, Urbisaglia, Loro Piceno, Petriolo e Pollenza. Una edizione dedicata al concetto di territorio e memoria. Si parte stasera alle 21,30 alla Biblioteca Biblioloro di Loro Piceno, con Diletta D’Angelo – vincitrice del premio Pordenone Legge che presenta il suo libro “Defrost”. Si proseguirà facendo tappa domani, sempre alle 21,30, al museo De Minicis di Petriolo con il poeta finalista al premio Strega, Stefano Simoncelli.

stefano-simoncelli

Stefano Simoncelli

Dopo gli incontri del primo week end arriveranno le serate del 7, del 9 e del 10 dicembre rispettivamente a Jesi con Mauro Barbetti, vincitore del premio Pagliarani, a Pollenza con la serata Finale della XXVI edizione del Premio Poesia di Strada al teatro Verdi dove oltre ai dieci finalisti interverrà come ospite d’onore il poeta fiorentino Iacopo Ninni appena uscito in libreria con il suo ultimo lavoro “Animalie” e quindi a Montecassiano con una tra le più importanti voci della poesia impegnata italiana: Loredana Magazzeni che incontrerà il pubblico di appassionati all’Auditorium San Marco dove presenterà il suo “Nella tempesta presente”, lavoro importante già presentato nelle maggiori “piazze” italiane tra cui Milano e Bologna. L’ultimo fine settimana inizierà con la presentazione di “Fuori rotta” ultimo lavoro del marchigiano Antonio Prosperi, sabato 16 pomeriggio (ore 17,30) alla Biblioteca di Urbisaglia; a conclusione della rassegna, domenica 17 dicembre alle 21,30 a Mogliano presso l’Auditorium San Nicolò il poeta Luca Ariano, autore in forte ascesa nel panorama letterario italiano si confronterà con il pubblico sul suo “La memoria dei senza nome”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X