Leadership democratica,
Yvan Sagnet
e Alessandra Ballerini a Unimc

MACERATA - Venerdì alle 18 l'incontro con l'attivista anti caporalato e l'avvocata della famiglia di Giulio Regeni

- caricamento letture
ivan-sagnet

Yvan Sagnet

Continuano gli appuntamenti del corso di formazione sulla leadership democratica, organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata in collaborazione con la Scuola Superiore Leopardi dell’Ateneo e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Macerata. Il prossimo incontrò si svolgerà venerdì alle 18, nell’Aula Magna della sede universitaria di via Garibaldi 20.

Questo incontro sarà dedicato al tema della leadership nell’azione collettiva per la tutela dei diritti umani da parte di movimenti sociali e associazioni della società civile.  La prima relazione sarà affidata a Yvan Sagnet: nato in Camerun e formatosi come ingegnere, Sagnet è stato un autorevole leader sindacale nella lotta contro il caporalato. Autori di numerosi libri, è stato nominato Cavaliere della Repubblica dal Presidente Mattarella. Per continuare nella lotta per i diritti umani e contro il caporalato ha fondato l’associazione internazionale “NoCap”. Dopo di lui prenderà la parola l’avvocata Alessandra Ballerini, del Foro di Genova. Legale, tra gli altri, della famiglia di Giulio Regeni, Alessandra Ballerini lavora da sempre nei processi per stupro, in difesa dei diritti delle donne, delle persone migranti e dei lavoratori.  La partecipazione a questi incontri è libera e tutte le persone interessate sono invitate a intervenire.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X