La zona arancione non è uno schiaffo
ai cittadini marchigiani

L’INTERVENTO di Claudio Maria Maffei – Il cambio di fascia è il segnale di una situazione che, seppur in miglioramento, ancora non è sotto controllo. Nella stragrande maggioranza degli ospedali marchigiani l’attività programmata, sia chirurgica che diagnostica, è significativamente ridotta e la situazione dei pronto soccorso è quasi ovunque critica