La Prefettura apre le porte
agli studenti dell’Università di Macerata

SINERGIA - Firmato l’accordo tra il prefetto Flavio Ferdani e il rettore Francesco Adornato. Si rafforza la collaborazione tra i due enti nel campo della formazione e della ricerca
- caricamento letture

 

FlavioFerdani_Francesco-Adornato-05-325x244

Il prefetto Flavio Ferdani e il rettore Francesco Adornato

Il prefetto di Macerata Flavio Ferdani e il rettore dell’università di Macerata Francesco Adornato hanno firmato un accordo per suggellare la sinergia che da anni lega i due enti. L’intesa prevede l’organizzazione di progetti e iniziative comuni come seminari, convegni ed eventi su tematiche di comune interesse e la promozione di attività di ricerca e formazione, anche attraverso l’eventuale istituzione di borse di ricerca o premi di laurea. In particolare, sarà da subito operativa la convenzione che consentirà agli studenti dell’ateneo di svolgere tirocini curricolari all’interno dell’ufficio territoriale del governo. L’obiettivo perseguito è duplice: da un lato, fa conoscere le aree di competenza, le attività istituzionali e la struttura organizzativa della prefettura, così da rafforzare la fiducia nel valore e nella qualità dell’istituzione, dall’altro, orientare gli studenti nelle scelte professionali post-lauream, attraverso un contatto diretto e qualificato con il mondo del lavoro nella pubblica amministrazione.

FlavioFerdani_Francesco-Adornato-06-325x244«La stretta collaborazione tra Università e Prefettura – commenta il rettore Francesco Adornato – ci ha permesso di portare avanti negli anni progetti di rilievo per il territorio e per la sua comunità. La firma di oggi rappresenta un ulteriore sviluppo. Grazie alla sensibilità del prefetto Flavio Ferdani, tanti studenti e tante studentesse avranno l’opportunità di arricchire la propria formazione attraverso il confronto diretto con un ente ricco di stimoli dal punto di vista giuridico, economico e sociale». «Gli atti sottoscritti oggi – ribadisce il prefetto Flavio Ferdani – vanno nella direzione di consolidare la collaborazione tra il mondo accademico e la prefettura, che fornirà agli studenti dell’università di Macerata una preziosa opportunità per arricchire il proprio percorso formativo e a entrambe le Istituzioni di realizzare progetti e iniziative di comune interesse. Ringrazio il magnifico rettore per aver condiviso questa iniziativa, in linea con le finalità che l’educazione universitaria è impegnata da sempre a realizzare».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X