Asili nidi comunali,
via alle iscrizioni

MACERATA - La domanda di ammissione, per bambini e bambine nati tra il 15 giugno e il 31 dicembre 2021, deve essere presentata entro il 5 gennaio 2022
- caricamento letture

 

comune-macerata

Il comune di Macerata

 

Al via le iscrizioni per la frequenza dei nidi d’infanzia comunali di Macerata per i bambini nati tra il 15 giugno e il 31 dicembre 2021. La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 5 gennaio 2022 utilizzando l’apposito modello che può essere richiesto all’ufficio scuola, piazza Vittorio Veneto 2 o scaricato dal sito www.comune.macerata.it. La domanda può essere inviata per e mail all’indirizzo ufficioscuola@comune.macerata.it o in presenza, all’ufficio scuola, su appuntamento, nei giorni di apertura al pubblico che sono lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13. Le strutture che hanno posti disponibili sono: “Topolino” in via Cassiano da Fabriano, “Aquilone” in via Eustacchio, “Arcobaleno” in via Gasparri, “Gian Burrasca” in contrada Vallebona nella facoltà di Scienze della Formazione ed Educazione, “Mi e Ma” in via Tibaldi (gestione affidata alla Coop. Mi e Ma) e “Villa Cozza” in via Beniamino Gigli (gestione affidata alla Ircr). Requisiti per l’ammissione sono l’età del bambino compresa tra tre mesi e tre anni (per casi di particolare gravità può essere consentita l’ammissione prima del compimento del terzo mese di età) e la residenza nel comune di Macerata. In caso di ammissione, l’assegnazione del nido è effettuata secondo le effettive disponibilità delle strutture e le eventuali preferenze segnalate in domanda dal richiedente hanno valore puramente indicativo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X