Piove dentro all’Itas Ricci:
stop alle lezioni e via ai lavori

MACERATA - A causa del maltempo si sono verificate infiltrazioni d'acqua dal tetto. La Provincia ha incaricato delle ditte di sistemare il problema. Giovedì gli studenti dovrebbero poter far ritorno in classe

- caricamento letture

 

ItasMatteoRicci_Covid_Maturita_FF-1-650x434

L’Itas Ricci

 

Infiltrazioni d’acqua all’Itas Ricci di Macerata, domani la scuola sarà chiusa. Le forti piogge hanno provocato danni all’interno dell’istituto dove dal tetto ha iniziato a filtrare acqua. Il rischio è che questa possa raggiungere la zona dove si trovano i contatori elettrici. La Provincia ha immediatamente dato incarico a una ditta per occuparsi delle infiltrazioni, da qui la decisione dello stop alle lezioni per consentire i lavori. L’ipotesi è che servirà solo domani per sistemare il problema legato al forte maltempo di oggi che ha colpito diversi comuni della provincia, causando allagamenti e frane con una trentina di interventi da parte dei vigili del fuoco. Giovedì gli studenti dovrebbero poter far ritorno a scuola. Il 4 settembre del 2019 c’erano già stati problemi di infiltrazioni nella scuola. In quel caso ad essere interessata era stata l’aula magna e l’acqua aveva causato danni per 50mila euro. La zona dove si sono verificate le infiltrazioni di oggi è diversa da quella in cui c’erano state in passato.  

(redazione CM)

Forti piogge in provincia: allagamenti e smottamenti Acqua dentro una pasticceria

Acquazzone, danni all’Itas “Matteo Ricci” Necessari 50mila euro di lavori



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X