Comune di Macerata,
Silvia Bianco in pensione

Dal 1° NOVEMBRE, dopo 42 anni di servizio, si godrà il meritato riposo. Dal 1990 faceva parte dell'Ufficio stampa con Anna Pisani e Loretta Bentivoglio
- caricamento letture
Silvia-BIanco-con-le-colleghe-Anna-Pisani-a-sx-e-Loretta-Bentivoglio-a-dx

Silvia Bianco (al centro) con le colleghe Anna Pisani (a sinistra) e Loretta Bentivoglio

 

Dal 1° novembre, dopo 42 anni di servizio, Silvia Bianco, dipendente dell’ufficio Comunicazione del Comune di Macerata, andrà in pensione. Dopo aver lavorato per alcuni anni in altri servizi dell’Amministrazione cittadina, nel 1990 è entrata a far parte dell’Ufficio Stampa guidato all’epoca da Fabrizio Liuti, al fianco della collega Anna Pisani a cui si è aggiunta, in un secondo momento, anche Loretta Bentivoglio. «Oltre che nell’attività giornalistica Silvia Bianco, giornalista pubblicista – scrive il Comune – nella sua carriera, sempre improntata alla professionalità e alla dedizione al lavoro, è stata impegnata nelle campagne di comunicazione promosse dall’Ente e nel Settore amministrativo – contabile dell’Ufficio Stampa. Si è occupata inoltre, lavorando in sinergia con altri uffici comunali, dell’organizzazione di eventi importanti che hanno caratterizzato le varie legislature che si sono susseguite negli anni».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =